Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

effepi02

Utenti
  • Numero contenuti

    102
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

1.058 Eccellente

Su effepi02

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. Secondo la stragrande maggioranza degli utenti Conte pretende acquisti per essere competitivi in Champions. Ricordo che in un girone mediocre abbiamo fatto 6 punti, mentre, tanto per fare un esempio, una squadra che in campionato è arrivata ad oltre 20 punti da noi ne ha fatti il doppio in un girone molto più competitivo. Io dico che la Juve non può vincere la Coppa e su questo ha ragione Conte, ma è ingeneroso dire che siamo una 500 di fronte a dei carrarmati (ce ne sono 2 o 3, non certo quelli che ci hanno sbattuto fuori da Champions e Benfica). Premesso questo vi chiedo: quali sono gli acquisti (realistici) per essere competitivi in Coppa? E per essere competitivi quanto? il Real non vince da 13 anni ed ha speso miliardi Io credo che molte delle nostre debolezze dipendano soprattutto dal modo di giocare, perchè in Europa è difficile avere la supremazia territoriale che abbiamo in campionato, specie a centrocampo, e si vedono i difetti di giocare con due esterni che sono più terzini che ali. Comunque, tornando alla domanda che mi hai fatto, secondo me Conte vorrebbe che la società lo protegga (e lo esoneri) dalle critiche in caso di una stagione che, probabilmente, non sarà come questa. Gli hanno fatto male le critiche che lo hanno coinvolto in prima persona dopo la doppia eliminazione. Diciamo che ci siamo messi in un "vicolo cieco", perchè allenando la Juve è impossibile non essere nell'occhio del ciclone in caso di una stagione senza vittorie. Probabilmente, Conte che non è uno stupido, ha chiesto una "rivoluzione" per ripartire con un progetto nuovo e non avere perciò la necessità di "battere" questa stagione che resterà irripetibile. Però ripeto, come si fa ad allenare la Juve e non essere "costretti" a vincere? Anche se "ripartiamo" con un altro progetto (come attuarlo poi?) abbiamo l'obbligo di difendere lo scudetto. In definitiva, secondo me Conte non vuole super-campioni per vincere la Champions (non è fesso, sa che di fuoriclasse veri in giro ce ne sono pochi e nessuno garantisce la vittoria): vuole la tranquillità di "perdere" senza essere messo sul banco degli imputati. Come se ne esce? Con delle rassicurazioni della società? Difficile, molto difficile...
  2. secondo me non avete capito nulla di quello che vuole Conte... Conte ha giocato 15 anni con la Juve, sa come funziona e come ha sempre funzionato...
  3. anche perchè una squadra che è arrivata ad oltre 20 punti da noi, nel suo girone ha fatto 12 punti... quindi, fermo restando che in Europa ci sono 3-4 squadre più forti di noi, non è che ci presentiamo con la 500 come dice lui
  4. L'avevo scritto qualche giorno fa in un altro topic e le parole di Conte di oggi mi hanno confermato che avevo ragione. Secondo me Conte non chiede rinforzi per provare a vincere la Champions. Chiede semplicemente rinforzi che "rinfreschino" la rosa e soprattutto una stagione in cui la società non ponga obiettivi ambiziosi (leggi Champions League). Conte conosce bene la situazione e il modo di gestire della Juve (lo stesso di quando giocava lui) e sa anche bene che la Champions non è programmabile (la Juve più forte, quella di Capello, è quella che ha fatto le figure peggiori). Non ci sono acquisti che fanno vincere di sicuro la Champions League. Siccome non è uno stupido, Conte sa benissimo che il calcio è spietato e basta una stagione senza vittorie per offuscare l'immagine di un allenatore vincente (immagine a cui Conte tiene particolarmente). Nell'intervista di oggi ha spiegato quel è la squadra che preferirebbe allenare: una che deve essere rilanciata, che ha voglia di vincere ma non l'obbligo di vincere ("come la Juve di 3 anni fa"). Per farti capire, secondo me Conte andrebbe più volentieri al Milan o Inter in Italia, al Manchester United in Inghilterra, rispetto, chessò, al Bayern Monaco (non che lo vogliano, ma per spiegare il profilo della squadra che allenerebbe). In poche parole, lui vuole che venga esaltato il suo lavoro. Quindi, a mio avviso, alla società ha chiesto di ripartire con un progetto nuovo: sinceramente non so cosa intende per "progetto nuovo" (forse un semplice cambio di modulo), l'importante è che la società si esponga per "proteggerlo" da critiche in caso di insuccesso. Francamente credo sia una richiesta un po' assurda per un allenatore della Juve, specie dopo aver vinto il campionato con 102 (speriamo) punti
  5. Venditti parla di Colosseo e Cupolone: anche lui schifa il Pupone? "I nemici avrebbero avuto la vittoria se avessero avuto chi sa vincere". (cit. Giulio Cesare)
  6. Anche st'anno v'avemo SISTEMATO Parli di sistema e ridi del parrucchino, ma i tuoi trofei li tieni in uno sgabuzzino Zeman parlava di doping, Garcia di villaggio, ecco perché le vittorie per te sono un miraggio Ogni volta che c'è un Americano a Roma noi ridiamo come pazzi Nike vuol dire vittoria: evidentemente in America non conoscono la vostra storia
  7. Romanista sei stato sfortunato: se finiva a Ottobre avevi trionfato Romanista c'ho un dubbio che m'ha sempre tormentato: ma perché Chiellini non l'hanno mai squalificato?
  8. Roma kaput mundi Weekend a Roma: porchetta di Ariccia, vino dei Castelli e due tiri con 'sti pivelli Non dar retta al Romanista e al Messaggero, fuori dal raccordo vali zero Ti definisci giallorosso, ma che so' 'sti coloracci che hai addosso?
  9. Abbiamo rimesso lo scudetto al centro del nostro petto Quanno rivincete se spoglia la figlia di Sabrina
  10. Da noi non c'è più posto, questo lo possiamo mettere nel museo vostro? Avevate rimesso la chiesa al centro del villaggio, mo' ve siete persi il villaggio... Ieri Borriello, oggi Osvaldo...France' vieni con noi che ne vinci un altro
  11. Chiarimento caso doping

    Aggiungo una cosa che spero serva a chiarire meglio la questione: alla Juve fu contestato anche la modalità di approvigionamento dei farmaci che mi pare di ricordare erano acquisite in confezioni ospedaliere (e da qui il patteggiamento del farmacista...). Ma questo è un reato più "amministrativo" che penale (sarebbe stato penale nel caso si fossero acquisiti così farmaci stupefacenti). La seconda cosa che ricordò Guariniello contestò ai medici della Juve fu la somministrazione dei farmaci senza una ragione terapeutica ed infatti sequestrò tutte le cartelle cliniche dei giocatori per vedere se alla somministrazione corrispondesse una necessità terapeutica registrata nella cartella. Tra i reati contestati mi pare ci fosse anche una violazione del D.Lgs. 626 (sicurezza dei lavoratori). Partendo da questi presupposti credo si possa fare un discorso più ampio. Il farmaco in sè non va demonizzato: è vero che serve ed andrebbe somministrato nei casi di reale bisogno, ma è anche vero che nella pratica comune si prendono farmaci senza il consulto del medico (aspirine, tachipirina, aulin, maalox, ecc.ecc.) e forse senza una reale necessità. Ma nel caso specifico bisogna considerare che la Juve aveva a disposizione un pool di medici che, si presume, agivano secondo deontologia medica. Basterebbe una considerazione: se un medico di cui mi fido mi prescrive un farmaco per curare una patologia o una situazione di stress, penso che lo faccia per il mio bene e non c'è bisogno che intervenga un procuratore della repubblica che, in teoria, ha meno conoscenze nel campo. Ricordo che durante il processo uscirono delle assurdità del tipo "se un giocatore è infortunato si deve attendere che guarisca senza sottoporlo a dosi massicce di antidolorifici e medicine". Se parliamo del problema dal punto di vista puramente "etico" diciamo che quello che emerse non depose a favore dello sport in generale e del calcio in particolare. Ma sarebbe sbagliato non considerare invece che stiamo parlando di un'attività che smuove interessi miliardari sia da parte delle società che da parte degli stessi giocatori. Quindi la fretta di rientrare da un infortunio o di superare un periodo di particolare stanchezza unita all'importanza dei risultati spinge medici e giocatori ad utilizzare ciò che la scienza mette loro a disposizione, seguendo le indicazioni e le controindicazioni del caso, ivi incluse quelle dell'antidoping. Volendo sottilizzare qualsiasi farmaco che favorisca una guarigione più veloce e/o che consenta di giocare anche in condizioni menomate è di per sè doping, perchè è indiscutibile che sentirsi meglio o non sentire il dolore "aumenta il livello della prestazione" (che in alcuni casi non ci sarebbe proprio...). Io credo che lasciando da parte l'etica e i discorsi filosofici, bisogna limitarsi a considerare solo quelle pratiche "pericolose" in cui l'aiuto per l'atleta va di pari passo con un rischio elevato per la sua salute (pensate ai ciclisti costretti a stare sempre in movimento perchè hanno una sangue così denso da rischiare continuamente le trombosi).
  12. Chiarimento caso doping

    Diciamo che hai parzialmente ragione. In Appello la Juve fu assolta perchè i Giudici ritennero che i fatti contestati alla Juve (abuso di farmaci che potremmo definire "simil-doping") non rientrasse nelle fattispecie previste dal reato di frode sportiva che, fino ad allora, era stata inserita per normare circa i casi di corruzione (dopo il calcioscommesse). Quindi la Juve non fu assolta perchè il fatto non sussisteva, ma perchè non si poteva applicare secondo i giudici quella norma del Codice. In sostanza, non si entrò nemmeno nel merito della somministrazione di quei farmaci e sulla loro reale capacità di alterare le prestazioni sportive: la Juve semplicemente non poteva essere giudicata per quei fatti secondo quanto previsto dalla cosiddetta frode sportiva. Una specie di vuoto normativo, per intenderci... La Cassazione ribaltò tale sentenza perchè ritenne che, sebbene non espressamente previsto per tali reati, la somministrazione illecita dei farmaci per alterare le prestazioni sportive rientrava nella "frode sportiva". Quello che scrisse nelle motivazioni era quello che era emerso nel dibattimento: le accuse non furono di fatto smontate dalle difese che indirizzarono subito le loro arringhe sul fatto che la frode sportiva era stata introdotta per altri tipi di reati e che quindi non poteva essere applicata al caso in esame. Quindi è sbagliato dire che la Cassazione condannò la Juve, visto che gli atti processuali sotto quel punto erano notevolmente sbilanciati a favore delle procure (per il motivo di cui sopra). La Cassazione si limitò a scrivere che visti gli atti, la Juventus potesse essere giudicata ed eventualmente condannata per il reato di frode sportiva. Il fatto stesso che la Cassazione rinviò il tutto ad un altro processo (poi evitato per la sopraggiunta prescrizione) dovrebbe far capire che è assolutamente sbagliato dire che la Cassazione condannò la Juve: in tal caso non ci sarebbe stata prescrizione... Questo dal punto di vista penale. Dal punto di vista sportivo il fatto non assume alcun valore perchè come giustamente riportato da altri, il TAS espresse su richiesta di FIGC e CONI un parere scagionante per la Juve. La Juve dal punto di vista dei regolamenti sportivi non infranse nessuna norma, visto che tutti i farmaci trovati negli armadietti della squadra erano quelli che non rientravano nella lista appositamente stilata dagli organi sportivi.
  13. Nel lontano 1993, quando ormai erano circa sette anni che la Juve non vinceva uno scudetto schiacciata dalla supremazia del Milan, ad un giornalista che gli stava parlando di Van Basten (per chi non lo avesse conosciuto, fate conto un Ibrahimovic molto più forte) Boniperti rispose: "Il Milan ha Van Basten? Noi abbiamo Del Piero!" Penso a quell'affermazione ed immagino se ci fosse stato, all'epoca, questo forum cosa sarebbe potuto uscir fuori...Boniperti dimettiti! Boniperti non sai cos'è la Juventus! :d P.S. per carità e per amore di un personaggio leggendario della Juve evito di postare altre "perle" di quel periodo... oggi non ho potuto frequentare il forum, ma scommetto che qualcuno ha chiesto a gran voce le dimissioni di Marotta perchè si è fatto fregare Palombo (dopo Pazzini!)...* santo erano nostri, erano due anni che si diceva che la Juve avrebbe preso Pazzini e Palombo (e Gastaldello)...Marotta dimettiti, manco quelli tuoi riesci a comprare! :d
×