Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Hubner

Utenti
  • Numero contenuti

    107
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

478 Buona

3 follower

Su Hubner

  • Titolo utente
    Esordiente
  • Compleanno 01/09/1986

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno
  • Provenienza
    Milano
  1. Hubner

    Circo inter - Fanno ridere dal 1908

    Che inno orrendo! 😂 Preferisco ascoltarmi Pupazza Inter amala
  2. Hubner

    Le nostre serie tv preferite

    Mi solleva sapere che non sono l'unico ad aver scoperto Peaky Blinders solo negli ultimi tempi. Una delle migliori serie dell'ultimo decennio, mi ha fatto rivalutare tantissimo Cillian Murphy. Finale della 4a stagione da applausi, con grandi aspettative per la quinta attualmente in produzione. Unica pecca: non riesco a spiegare al mio barbiere il taglio alla Thomas Shelby 😅
  3. Hubner

    Sfatare il tabù dell'anno che finisce con il 9

    E pensate che nel 2018, come ogni 12 anni, l'Italia disputerà una finale mondiale. E nel 2017 la Juve giocherà la finale di CL contro la detentrice del trofeo, come nell'85 e nel '96. E tante altre coincidenze che non si sono ripetute, situazione curiosa che ci toccherà sfatare tra poco meno di 12 mesi 😄
  4. Idee interessanti non me ne vengono, ma stavo pensando che a Roma, tra Champions League e Coppe Italia, abbiamo alzato più trofei noi che loro in tutta la loro storia, dovremmo farglielo pesare 'sto fatto
  5. Hubner

    Il capitano e il vice-capitano del prossimo anno

    Come già detto da altri direi Dybala vice, per fargli capire che il ciclo futuro sarà costruito attorno a lui. Mi auguro, comunque, che prosegua la tradizione di acquistare giocatori che sono capitani delle rispettive nazionali, come avviene da parecchi anni.
  6. Dejavù pazzesco...
  7. Articolo simpatico ma totalmente privo di fondamento. Da fan accanito della serie FM posso affermare quasi con certezza che Messi è comparso per la prima volta a 16/17 anni e non a 13, tra l'altro in quella edizione era parecchio scarso, tant'è che si è cominciato a parlare di lui con l'edizione FM05 (stagione 2004/05) quando il buon Leo aveva già disputato qualche spezzone di gara in prima squadra.
  8. Hubner

    Le nostre serie tv preferite

    sulla falsariga di quelli già citati ti direi "Fargo", imprescindibile nel genere crime-noir. House of Cards? Non la consiglio nemmeno, dato che non conosco nessuno che non l'abbia mai vista poi sento molto poco parlare di Mr. Robot, secondo me una delle migliori in assoluto in questi ultimi 2-3 anni
  9. invece il buon Sinisa si dimostra il solito vecchio babbazzo, uscendosene con "finalmente Baselli ha iniziato a menare"
  10. Nessuno ha ancora fatto notare che l'affermazione di Bernardeschi "la 10 magari l'anno prossimo" è un chiaro segnale della cessione di Paulino nel 2018? :lol:
  11. Pochi minuti fa Alex Del Piero ha rilasciato una brevissima intervista in diretta su Radio Deejay. Per dovere di cronaca (e per chi si trovasse in zona), Alex è a Riccione per inaugurare il suo nuovo store di occhiali ed abbigliamento. Ai microfoni di Deejay ha brevemente parlato di mercato, della vita a Los Angeles e poi, alla domanda "Tornerai a lavorare nel calcio?", ha glissato rispondendo sibillino "non posso dirvi quel che vi ho detto fuori onda..." Al che, Andrea e Michele, i due speaker di Deejay (nonché tifosissimi gobbi) gli hanno più volte lanciato frecciatine ("a breve avrai una mole di lavoro da fare" incalzando sulla parola Mole, "viaggerai verso il Piemonte", "chissà che un domani non ti trasferirai da Los Angeles in una città italiana") con toni abbastanza euforici. Saranno state anche solo delle simpatiche battute, ma lo vedete così lontano un inserimento del nostro capitano in ruoli dirigenziali o semplicemente come uomo immagine?
  12. Ottimo segno di continuità. Ora dategli almeno 6-7 riserve degne dei titolari e a Kiev ci arriveremo meno spompati e a far la parte dei protagonisti, non più delle comparse
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.