Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

miticoedgar

Utenti
  • Numero contenuti

    371
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

287 Buona

Su miticoedgar

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

1.681 visite nel profilo
  1. Siamo arrivati all'assurdo secondo il quale chi non si mette palesemente contro la Juve è perché in qualche modo flirta con la Vecchia Signora. Questo ovviamente fa pensare i nostri denigratori che Higuain ha sbagliato apposta il rigore , tant'è che Scezny gli ha indicato dove tirarlo e lui ha tirato li e piuttosto adagio. Ecco pronta la Macchina del fango, che la società rossonera ha sempre esercitato attraverso mediaset, ora attraverso la gazzetta, che se verrà attuata, significherà che Higuain non lo vogliono riscattare, non si fidano più, è rimasto troppo legato alla Juve, e un altro "caso Bonucci" di ritorno al precedente "amore" non se lo possono più permettere.
  2. Il Romagnoli corretto nelle sue parole durante l' intervista ha sorpreso, positivamente, anche me. Ho fatto anch'io, tra me e me, questa riflessione. Credo che però proprio le parole di Romagnoli testimoniano la grandezza della Juve, squadra in cui tutti gradirebbero giocare. Romagnoli , da persona intelligente qual'è, ritenendosi amio parere giustamente, uno all'altezza della Juve, non ha voluto "bruciarsi" questa eventuale possibilità. Dopo tutto ha detto solo quello che pensano tutti sulla forza della Juventus, e quindi non gli si può rimproverare d' essersi voluto ingraziare l' apprezzamento di Agnelli e Paratici, che peraltro già esiste da qualche anno. Se poi consideriamo tutti gli scenari che in questo momento si presentano per il futuro prossimo al Milan, ( in pratica hanno bisogno di parecchi quattrini ), non è detto che il passaggio di Romagnoli alla Juve non si materializzi. Per me sarebbe un grande acquisto.
  3. Il problema è uno solo. Tu ami distinguerti...."Noblesse Oblige" Preferisco l' opinione obiettiva di quei cartonati (e tali restano) che ammettono l' evidenza dei fatti, come il rigore a nostro favore di ieri, piuttosto che quella degli Juventini Snob come te , che difendono l' indifendibile ( io non ho mai parlato e mai parlerò di categorie, ma di singoli) ovvero l' arbitro di ieri, cosa che non fanno perché ne sono convinti, ma unicamente perché non resistono alla tentazione di distinguersi da noi Juventini plebei. Dire che un arbitro ha sbagliato e pensare che probabilmente era condizionato dalla cagnara scatenata nel dopo Empoli, significa difendere gli arbitri, quelli veri però, non questo imbranato.
  4. Non ci si abbassa a livello di nessuno, a me sembra che sei tu ad immedesimarti in loro. Qui si da risalto , ad un fatto incredibile che solo tu e l' arbitro interpretate in questo modo. Ho sentito tanti cartonati dire che è rigore. Li hai scavalcati in Interismo. Complimenti per la tua "non chalance" . Volersi distinguere a tutti i costi anche in barba all' evidenza più assoluta, è roba da "eroi" . Ti daremo una medaglia.
  5. Che c' entra volontario ? Il "fallo" di mani è sempre volontario. Altrimenti manco si fischia. Questo tocco sulla palla è volontario, quindi diventa fallo punibile con un calcio di punizione diretto o di rigore. L' ammonizione o l' espulsione dipendono dal contesto in cui avviene il fallo. Se si priva la squadra avversaria delle evidente opportunità di segnare una rete , è rosso, se si interrompe un' azione importante degli avversari , ma non da rete è giallo. Qui l' azione interrotta non è degli avversari , ma è loro. Il fallo avviene spalle alla porta in uscita dall'area, quindi non in una situazione tale da generare un pericolo. Quindi solo rigore senza giallo. Il resto che si dice sono solo palle.
  6. l' ho appena scritto anch'io in un' altra risposta, e considero che o questo qui è fesso dalla nascita, o è veramente in malafede.
  7. Tutto vero, fino al presunto "secondo giallo" . Li non c' è nessuna ammonizione , perché : non interrompe un'azione degli avversari ( la palla prima del suo fallo di braccio, l' ha toccato un suo compagno), lo sviluppo dell' azione era in uscita dall'area, non esisteva il contesto di "importante azione di gioco. In questi casi, da sempre, solo ( si fa per dire) rigore. Quanto invece alla malafede dell' arbitro, questa mi sembra piuttosto evidente, perché ignora volutamente che il rimbalzo stesso del pallone evidenzia che l' unico tocco possibile era di braccio, ovvero la parte di arto superiore che va dal polso fino all' intersezione col tronco, e non di spalla, ovvero della parte del tronco che va dal collo fino al medesimo punto d' intersezione col braccio. Se l'avesse colpito con la spalla, il pallone avrebbe quasi sicuramente ( date le sue dimensioni ) almeno sfiorato la testa. Insomma è stato un "bagher" di braccio.
  8. L' attesa enorme prima di decidere dopo il consulto al VAR, è dovuta al fatto che diversi arbitri cercano minuziosamente un alibi fornito in qualche modo dalle immagini, per dimostrare di non essere pro-Juve , cosa che è diventata "cultura arbitrale" a cui omologarsi. Nel caso specifico, questo qui è stato talmente fesso che per giustificarsi dice "L' ha colpito con la spalla" indicando il braccio. Sul vocabolario il braccio è definito come "l' arto superiore che va dal polso fino all' intersezione col tronco.
  9. A Gennaio, possono eventualmente, ma molto eventualmente, arrivare solo giocatori per completare la rosa, se nel frattempo qualcuno o va via o diviene un lungo-degente, che a giugno potrebbero liberarsi a parametro zero. L' unico che ha il contratto in scadenza che potrebbe esserci utile ( ma non ne sono del tutto convinto) è Rabiot. Ma costa troppo di stipendio ( vuole 8 milioni). A questo punto se proprio devono rafforzare numericamente e mantenere una buon qualità a centrocampo, visto che Emre Can potrebbe risentire dei suoi problemi sanitari e Khedira sembra essere tornato quello troppo fragile del primo anno e di qualche periodo successivo, andrei su Barella, girando al Cagliari o un Under 23 ( magari Kastanos) o uno della primavera ( magari Fagioli anche se mi spiacerebbe perché questo è "bravetto"). Certo , Pogba sarebbe il massimo, ma pare che Raiola stia spingendo per il Barcellona e usa la Juve per pressare lo United. Se poi da noi arrivasse Rakitic, ( sponsorizzato da CR7 e Mariolone) non mi straccerei le vesti....... Insomma , una roba tipo : DE GEA ; CANCELO, BONUCCI, CHIELLINI, A.SANDRO ; RAKITIC , PJANIC, MATUIDI ; DOUGLAS C., DYBALA, RONALDO ; non la vedrei affatto male.
  10. miticoedgar

    TS, Mourinho: "Agnelli vuole dieci scudetti di fila"

    No. Ne servono 13 consecutivi. Arriveremmo ad un totale di 42 e potremmo mettere la 4^ stella, perché a noi le stelle non le danno ad ogni 10 titoli, ma ad ogni 10 + 2, è una modifica al regolamento introdotta nel 2006. Dopo di che va bene chiunque purché non sia l' Inda.
  11. Non è scritto da nessuna parte che c'è fallo solo se vieni investito da un TIR. Il tipo dell' Empoli , anche se con un contatto non violento o molto "intenso", frana addosso a Dybala, lo fa cadere , quindi commette fallo perché è "imprudente" ( l' imprudenza , la negligenza, e l' eccessiva vigoria, non ricorrendo necessariamente in modo congiunto, ma anche in modo disgiunto costituiscono il requisito necessario per qualificare il contatto come falloso). Insomma, è sempre fallo.
  12. Si, gamba, fallo di Dybala e rigore inesistente, mani Di Bonucci e rigore per l' Empoli, Gol di Ronaldo irregolare perché la traiettoria del pallone è stata modificata dal vento. Magari fosse vero ! Per i bast.ard.oni come te, goderei il triplo !
  13. Mah...! Penso sia ora di smetterla di portare s.f.i.g.a. Stiamo a parlare del 1° Giugno quando ancora non è matematico il superamento del Girone. Dopodiché, se andrà bene, vi saranno almeno gli ottavi. Ed è meglio lasciar perdere il resto ! Se non impariamo a parlare dopo, come siamo soliti fare in campionato, In europa rischieremo sempre di fare i conti con un destino beffardo.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.