Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Marshall

U2, uscito il nuovo album "Songs of experience"

Post in rilievo

Uscito oggi Songs Of Experience, album gemello di Songs of Innocence uscito qualche anno fa.

 

SOE2.jpg

 

 

 

Tracce

Edizione standard

  1. Love Is All We Have Left - 2:41
  2. Lights of Home - 4:16
  3. You're the Best Thing About Me - 3:45
  4. Get Out of Your Own Way - 3:58
  5. American Soul - 4:21
  6. Summer Of Love - 3:24
  7. Red Flag Day - 3:19
  8. The Showman (Little More Better) - 3:23
  9. The Little Things That Give You Away - 4:55
  10. Landlady - 4:01
  11. The Blackout - 4:45
  12. Love Is Bigger Than Anything In Its Way - 4:00
  13. 13 - 4:19

Edizione deluxe

  1. Ordinary Love (Extraordinary Mix) - 3:47
  2. Book of Your Heart - 3:55
  3. Lights of Home (St Peter’s String Version) - 4:33
  4. You're the Best Thing About Me (U2 vs. Kygo) - 4:16
  5. The Blackout (Jacknife Lee Remix) [bonus Track edizione deluxe giapponese] - 7:18

 

 

 

 

 

 

Lo sto consumando, singoli poco azzaccati a parte, è un gran bell'album, pieno di perle.

 

Book of your Heart (la mia preferita), Summer Of Love, Red Flag Day e Landlady su tutte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me se si considera il periodo post-Pop è uno dei loro album più interessanti. Si perde leggermente nella parte centrale, soffre un po' della pomposità e dell'eccessiva matrice melensa del Bono degli ultimi tempi, però credo il difetto principale sia la produzione, troppo pulita in certi casi, li vorrei sentire un po' più free rock su disco, invece tendono sempre ad appiattirsi. Detto questo, a parte qualche passaggio a vuoto non mi dispiace per niente, si sente che i brani sono più ragionati, c'è una consapevolezza diversa rispetto agli album più recenti, una voglia di non essere troppo prevedibili. Le mie preferite sono Lights Of Home e 13 (There Is A Light), probabilmente il miglior album closer dai tempi di Wake Up Dead Man.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grande gruppo senza dubbio a livello popolare, e anche tecnico in The Edge, vera anima del gruppo, non Bono.

Però il loro album piu criticato è il migliore. POP, 1997. Nel quale finalmente sperimentano suoni diversi e modi di cantare

e suonare originali, album fatto di gran fretta ho letto, ma piu spontaneo. Appena potrò ascolterò pure questo nuovo lavoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.