Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Bologna 2-1, commenti post partita

Recommended Posts

8 ore fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Atletico Madrid 20 minuti fatti bene dove abbiamo creato occasioni. 

70 partita tattica con nessuna occasione da una parte e dall'altra. 

L'Inter dominata ma alla fin fine guarda il tabellino. 

Tiri e possesso palla praticamente pari. 

Siamo una squadra che va a sprazzi. 

Viviamo di accelerazioni clamorose e di pause. 

Sotto questo aspetto non è cambiato nulla. 

Ripeto la strada è ancora lunga 

Si ma dai va bene tutto ma te che partite vedi? Atletico e Inter due partite meravigliose, ma ti ricordi le stesse partite dell'anno scorso? Una pena infinita!!!

Le accelerazioni dello scorso anno devo essermele perse dato che era palla lunga per la spizzata del Manzo e poco altro.

L'unico difetto di quest'anno è che la buttiamo poco dentro, per il resto abbiamo dato prova contro Napoli e Inter di essere di un altro pianeta, poi se ti piace guardare il televideo per il risultato ok ma ci sono tifosi, come me, a cui interessa anche il COME si arriva al risultato.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Minuccio ha scritto:

In parte sono d’accordo, sia per non farlo svalutare sia per fargli prendere coraggio. Però non possiamo aspettare un giocatore. In champions basta un errore e sei fuori.

in champion basta vincere la prox e siamo praticamente qualificati semmai ne riparliamo a febbraio

intanto deve continuare a giocare per eliminare certi errori e sono sicuro che sarri ci riuscira'

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, superdrake ha scritto:

No no

Li non doveva fare nessuna diagonale 

Ha raddoppiato dove non c'era bisogno e ha perso l'uomo largo dalla sua parte

Poi non ha recuperato e sul tiro si gira cosa che  un difensore non deve fare mai

È un errore grave 

Sono tre contro tre in area. Con de ligt bonucci e cuadrado. Va sull'uomo giusto che spizzica di testa, si riposiziona sull'uomo più esterno che fa il gol della vita. Rivediti il gol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Io ti dico che finora ci è andata bene. 

Se pareggiavi col Napoli e ieri sera qua dentro vedevi i cappi. 

Abbiamo un atteggiamento diverso, si, è vero, ma finora la sofferenza delle vittorie, i numeri del possesso palla non sono cambiati. 

Parlo dell'inizio dell'anno scorso. 

Lascia stare gli ultimi mesi, da Gennaio a maggio è stato uno strazio. 

Motivo per cui abbiamo chiuso con la gestione precedente. 

I numeri sono numeri. 

Non si discutono. 

Miglioreranno? 

Lo spero. Però ho anche la speranza che a gennaio qualcosa si faccia a centrocampo e si prenda una riserva ad Alex Sandro. 

io penso che la sofferenza a inizio anno ci può stare sempre, sopratutto considerato due cose: 

1) per me c'è molto margine di crescita, sia nei singoli, sia nel collettivo

2)la juve soffrirà sempre: contro di noi tutte le altre squadre, anche le piccole, giocano alla morte. basta vedere scorupsky o come diavolo si scrive, che ha fatto 3/4 parate miracolose che hanno impedito almeno 2/3 gol che ci potevano stare tutti, a quel punto la partita diventava molto più semplice.

 

considerato questo, ci sta che si soffra ora, sopratutto se sarri riesce a coniugare questo bel gioco con risultati "allegriani", se poi vuol dire in un futuro una crescita netta.

è questa la differenza con allegri: prima soffrivamo vincendo all inizio, ma come si è visto a fine anno, non c'èera nessun tipo di crescita individuale o collettiva, e questo ci impediva di affrontare al meglio delle nostre possibilità gli avversari che, sopratutto in europa, crescevano di livello verso marzo.

 

ovvio che ci manca qualcosa a cc e un terzino, per ora dobbiamo sperare che sandro e cuadrado, che stanno finalmente giocando ad altissimi livelli ( altra differenza con l'anno scorso) non si rompono mai, e magari nel recupero di can e rabiot, se ramsey non si infortunia e sarri riesce a lanciare definitivamente bentancour ( e chissà bernardeschi mezz'ala) fino a fine stagione ce la facciamo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, bobs ha scritto:

Mi immagino Sarri col cappuccio alla Yoda "Usa anche il destro, Berna!" 😂

 

Condivido praticamente ogni singola parola, sarò eternamente grato a Max per tutto quello che ci ha fatto vincere e anche per il tipo di immagine ai media che dava (almeno alla juve); però è vero, la seconda parte di stagione scorsa è stata pesantissima, i risultati arrivavano sistematicamente col minimo sindacale quando andava bene. 

Erano finiti gli stimoli per i giocatori e la situazione era chiara.

 

Ovvio che sia presto per fare qualsiasi teoria, però se il giorno che abbiamo ufficializzato Sarri mi avessero detto che a metà ottobre la situazione di gioco/risultati/ambientamento dei nuovi sarebbe stata questa, avrei obiettivamente fatto la firma, e penso lo avrebbe fatto chiunque; escludendo ovviamente la solita lista infortuni che sicuramente non aiuta, anche se da quel che è parso di capire entro qualche giorno dovremmo recuperare praticamente tutti a parte Chiello. (una delle poche volte che la pausa nazionale ci è servita).

 

Ci vuole tempo per cambiare un certo tipo di mentalità di gioco, e ci vuole tempo per abituarsi ad un sacco di nuove dinamiche.

Vero che anche l'inter ha cambiato allenatore e parecchi tasselli, ma Conte è abituato a partire a razzo e sicuramente avrà il solito calo fisiologico a febbraio/marzo (anche perchè probabilmente sarà senza champions).

Bisogna anche dire che sugli scambi nello stretto, nel possesso palla in determinati momenti della partita e in alcune soluzioni offensive ora siamo un'altra squadra.

 

Se poi Bernardeschi in 3 vs 2 non tirasse ignorante da 25 metri invece che servire Sandro libero in area, Khedira non tirasse sistematicamente in bocca al portiere da sotto porta e Ronaldo facesse tirare ad altri ogni tanto le punizioni, avremmo già qualche gol in piu nello score e meno pensieri, ma vabbè abbiamo a malincuore avuto pensieri peggiori in altri momenti storici recenti, ed in altre posizioni di classifica, ma soprattutto con un altro tipo di società e dirigenti a guidare la squadra.

 

Non possiamo che migliorare.

 

:rofl:

 

come dicevo nell altro post, benissimo che stiamo coniugando il gioco con il risultato, è una cosa in più che nessuno si aspettava, in più i risultati aiutano a crescere.

e c'è da essere molto ottimisti, se queste sono le premesse si vedranno belle cose nel momento clou della stagione, come dicevo si crescerà nel singolo e nel collettivo, a quel punto ce la potremo giocare tranquillamente con i top club. 

ci vuole anche tempo come hai detto tu. 

per l'inter neanche io sono molto preoccupato... un poco si perchè so che conte è un mastino, però condivido che probabilmente ci sarà un calo fisiologico.. 

 

da inizio anno mi sa che abbiamo sprecato tipo 100 occasioni, serve più cattiveria e le partite le finaimo con 2/3/4 gol sicuro.. 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

....lavori in corso.... ogni partita si vedono piccoli miglioramenti, da migliorare necessariamente la percentuale realizzativa in base alle occasioni prodotte e la gestione degli ultimi 15 minuti delle partite, piano piano riusciremo anche in questo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non bisogna preoccuparsi degli ultimi 10 minuti finali perchè sono solo la conseguenza di una partita lasciata colpevolmente aperta, le piccole che vengono a Torino se ne stanno sempre guardinghe per 80 min. poi se sono sotto di un solo gol si buttano all'arma bianca solo negli ultimi minuti, ecco perchè bisogna far diventare una formalità quei minuti segnando quanto si deve

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Se ieri sera pareggiavi con tutto il tuo spettacolo ti facevi un bidèt.

Così come Juve Napoli vinta per un autogol dopo essere stati 3-0.

È presto per dare giudizi su Sarri.

Vi fate ammaliare da due dribbling e 10 passaggi consecutivi.

Io sono contento che Allegri sia stato cacciato perché aveva finito un ciclo.

Ma finora dire che abbiamo visto cose fantascientifiche è da malati.

Stiamo soffrendo ogni partita come l'anno scorso.

Pijanic fa 3 partite buone e diventa Maradona.

Fino a un mese e mezzo fa era una pippa.

Ma vi leggete?

Un po'di equilibrio mai?

La Juve è forte e basta. Vince per questo. E vinceva per questo con Allegri. 

Ma per adesso mi spiace, rispetto l'anno scorso non c'è stato salto di qualità.

La squadra negli uomini è la stessa .

A centrocampo l'equilibrio è dato ancora da Matuidi (giocatore straordinario) e Khedira.

Davanti sì, abbiamo Higuain in più.

Probabilmente, ecco, su questo punto Sarri sta dimostrando che la scelta di cederlo al Milan fu un errore.

Se giocheremo come contro l'Inter a Marzo/Aprile allora ne riparliamo.

 

come fai a dire che non ci sia stato un miglioramento dai..

 

capisco tutto, ma se non vedi miglioramento dall anno scorso.. hai un problema di vista quantomeno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La partita andava chiusa prima e la sofferenza degli ultimi 10 min ha rischiato di vanificare una gara in cui la squadra ha avuto per larghi tratti il pallino del gioco e diverse occasioni da goal

Certo e' cambiando l'ordine dei fattori la sofferenza resta al medesima e ogni finale di partita e' al cardiopalma

Detto questo si comincia finalmente a intravedere la mano di Sarri soprattutto dal punto di vista della circolazione della palla, dobbiamo sicuramente migliorare sotto l'aspetto realizzativo e la fase difensiva

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, ejuventus ha scritto:

Sbagli

 

Ti limiti al risultato........è da perdenti.

I vincenti guardano il calcio a 360° e questa Juve dimostra molte qualità e fa prestazioni di tutt'altra sostanza.

 

Queste cose fanno presupporre che la tendenza è a migliorare anche nei risultati....mentre con Allegri le deduzioni erano che non si poteva andare che a peggiorare, anche nei risultati, come poi effettivamente accaduto

 

Il calcio non è una scienza esatta, ma si ragiona sulla norma e non sulle eccezioni.

E la norma parla di una Juve capace di tenere il pallino del gioco e creare occasioni.......sono i presupposti per vincere 

Da affiggere 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Atletico Madrid 20 minuti fatti bene dove abbiamo creato occasioni. 

70 partita tattica con nessuna occasione da una parte e dall'altra. 

L'Inter dominata ma alla fin fine guarda il tabellino. 

Tiri e possesso palla praticamente pari. 

Siamo una squadra che va a sprazzi. 

Viviamo di accelerazioni clamorose e di pause. 

Sotto questo aspetto non è cambiato nulla. 

Ripeto la strada è ancora lunga 

Non sono d'accordo su nulla. Probabilmente per te quello di de ligt era rigore. Ma puoi sempre cambiare canale e vederti la de filippi o giletti. Io lo facevo lo scorso anno nauseato. Quest'anno ancora no. Ciaone 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.