Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

TirNando

Utenti
  • Content count

    247
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

728 Eccellente

4 Followers

About TirNando

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

4,307 profile views
  1. Il problema è che però quelli di Napoli e Atalanta sono risultati più o meno estemporanei e non figli di un trend che testimoni che quello è il loro livello... l'anno che il Leicester vinse la Premier si aveva ragione a criticare quel campionato, perchè l'anno erano davvero o quasi 20 squadre di pecore che pascolano...ma fu un eccezione; Ripeto, prendiamo il coefficente Europeo che si basa sui risultati dell'ultimo quinquennio: Tolta la juve, quinta, a ridosso di Bayern e Atletico, il resto?
  2. In una singola partita chiunque può far fatica con chiunque...alla fine della giostra però lo scorso anno il tottenham è arrivato in semifinale, l'inter eliminata in EL per l'ennesima volta da una squadra di mezza classifica tedesca perchè non era in grado di giocare ogni 3 giorni...quest'anno il tottenham è agli ottavi, l'inter eliminata perdendo in casa contro il Barca C venuta a Milano in vacanza, dal Borussia versione tutto l'attacco infortunato e manco ha fatto 6 punti su 6 contro la principessa del girone... Ma poi scusate...ma ci rendiamo conto che la Juve gioca e vince sto campionato giocando in ciabatte metà delle partite da 7 anni (non includo il primo scudetto dove eravamo troppo scarsi per vincerlo in ciabatte)? Ma vi sembra un campionato di livello o competitivo?
  3. Il coefficente europeo basato sui risultati degli ultimi 5 anni direi che restituisce una buona fotografia di quelli che sono i valori in campo; Poi possiamo prendere altri valori, quali presenze nelle competizioni internazionali, presenze nelle nazionali e risultati ottenuti e anche li troviamo in fretta quali sono i valori reali, e qual'è il reale valore di quelle rose In serie A è seconda una squadra che è stata eliminata dal Barcellona C in vacanza giocando in casa e da un Borussia versione tutti gli attaccanti infortunati e ha fatto 4 punti su 6 contro la principessa del girone La terza è stata eliminata in un girone di Europa League in cui il livello tecnico era infimo a volergli fare un complimento La quarta è la roma, squadra che abbiamo battuto 2 volte in pochi giorni impegnandosi, a esser buoni, al 50% e per giusto un tempo this is our league
  4. c'è piu tecnica nella rosa di Chelsea e Tottenham che in tutta la serie A messa insieme esclusi noi...
  5. TirNando

    Intercettazione Bonucci-ultrà

    Faccio fatica a capire se è più scemo il procuratore a buttare i soldi pubblici in questa maniera o Bonucci, lotta tra titani
  6. I giocatori non sono pedine di scacchi peró... Per far entrare Pellegrini (premesso poi che sarà talentuoso, ma ad oggi Pellegrini è inadatto a giocare a 4 tanto quanto lo era Spinazzola) deve uscire De Sciglio...e per farlo uscire devi incassare il tanto minimo per non fare minusvalenza, trovare una squadra che si possa permettere di dare un paio di milioni l’anno a un terzino e sopratutto avere la volontà del giocatore di muoversi
  7. Cancelo non è mai aumentato di valore da quando ha lasciato il valencia... L’inter non lo ha riscattato, la juve ha sganciato i 40 inserendosi in quell’affare (tra l’altro frutto della maxi operazione Ronaldo con Mendes) ed è poi stato ceduto al city per 62 in un operazione che ha portato da noi Danilo a 37; nel mercato non esisteva nessuno disponibile a pagare ne 40 milioni ne i 32 a noi necessari per non fare minusvalenza! Nell’anno solare 2019-2020 Cancelo non ha giocato titolare alla Juve, nel city e nel Portogallo
  8. TirNando

    Amazon: da evitare o da sfruttare?

    Che si lavora... Figa io lavoro a Berlino e oltre a lavorare 40 ore studio più di quando ero all'università...il problema è che nel nostro Paese a troppi pesa il **** e si stupiscono che quando si va in grandi realtà gli standard di lavoro siano alti...io conosco tanti italiani che in queste realtà hanno iniziato dai lavori più umili e ora hanno in mano interi dipartimenti e team di decine di persone! Piaccia o meno realtà come Amazon pretendono alti standard dai lavoratori, ma il merito lo premiano e lo pagano bene. Ma sicuramente sarà meglio lavorare nella piccola media impresa italiana, con il primo contratto da apprendistato, poi 36 mesi di tempo determinato e poi grazie e arrivederci
  9. TirNando

    Amazon: da evitare o da sfruttare?

    Amazon non schiavizza nessuno...da amazon fai normalissimi turni, la paga è sempre nella media della nazione se non spesso leggermente più alta e tra l’altro, se qualcuno cerca il posto fisso, hai molte più garanzie la in tal proposito che nella piccola media impresa...la piccola media impresa italiana non è in crisi per colpa di terze parti ma unicamente per loro colpe...
  10. TirNando

    Amazon: da evitare o da sfruttare?

    Eh, perchè non andiamo a vedere la percentuale di evasione delle piccole e medie imprese italiane e le forme e i trattamenti contrattuali dei loro impiegati?
  11. Beh che non ha funzionato lo dicono le reazioni della stampa estera che sono state tutte negative...si sono dissociate diverse squadre, la società di agenti che ha in mano il cartellino di Lukaku ha detto che è una vergogna..e potrei continuare Invece, per me, è la stessa cosa...ma mi voglio spiegare meglio, perchè io in realtà non sono in disaccordo con te, semplicemente secondo me stiamo analizzando la cosa da due prospettive diverse. Se analizziamo l'opera in se per me non è affatto male (ma d'altronde parliamo di un giovane artista di fama che è apprezzato in Italia e all'estero); il significato dell'opera è chiaro, non fraintedibile e abbastanza alla portata di tutti. Ma, se ci pensi, la serie A sta utilizzando quest'opera allo stesso modo con cui la bmw utilizza una gnocca quando la mette sorridente sopra la sua auto...è per questo che per me l'idea è fallimentare ed è stata stroncata. In questo momento la serie A è "famosa" per gli ululati ai giocatori di colore e tu presenti in una conferenza stampa spuntata, con 4 gatti e l'artista solo abbondato alla stampa tre disegni di scimmie? Dai, sembra una trollata. Diverso sarebbe stato se avessero proposto un concept elaborato, preparato nel tempo, in cui introduci l'idea e poi culmini con quell'opera...ma buttare in una conferenza stampa simile dopo tutte le polemiche tre disegni di scimmie è la morte del marketing, ci mancava solo il casco di banane ed eravamo apposto.
  12. Ancora? Qui non si sta mettendo in discussione l’artista o l’opera, ma la campagna marketing! L’opera non è stata commissionata per una galleria d’arte, ma doveva semplicemente essere usata come simbolo di una campagna marketing per spingere l’immagine della serie A...ha funzionato? no! Il ritorno di immaginare (basta vedere i social) è fortemente negativo...poi che il cliente medio sia tonto è un’altra questione! Le campagne pubblicitarie si targetizzano in base ai tuoi clienti, se non sei in grado di fargli arrivare il messaggio la colpa è della pubblicità che hai ideato,non del cliente!
  13. Ma io infatti non ho detto che è colpa dell'artista, lui ha fatto il suo lavoro e concettualmente è anche apprezzabile (e sicuramente non ha alcun rimando razzista) "La colpa" è di chi sta dietro a questo progetto, perchè quella non era una mostra d'arte ma pura campagna pubblicitaria per risanare l'immagine della lega lesa da precedenti episodi di razzismo...ora, che la campagna pubblicitaria a primo impatto non rimandi il messaggio voluto e non raggiunga l'obbiettivo preposto è palese...dai, a primo impatto sembra una trollata nei confronti delle persone di colore. Ma d'altronde le reazioni social testimoniano che l'obbiettivo non è stato raggiunto (poi tu potrai dirmi che la gente è becera, ignorante, non apprezza l'arte...ma di fatto la Lega ha puntato a raggiungere quel target è ha miseramente fallito)
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.