Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

mosca-sgarbi-squitieri

Utenti
  • Content count

    146
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

86 Buona

1 Follower

About mosca-sgarbi-squitieri

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Torino

Recent Profile Visitors

1,043 profile views
  1. Si deduce che attendibilità e prestigio del premio "cronometro d'oro" valgono meno di una gara di rutti tra camionisti. Folletti potrebbe tutt'al più aspirare al premio "mannaia d'oro" o "miglior macellaio del quartiere". Mai visto un simile incompetente premiato. Che vergogna.
  2. Allenatore a dir poco imbarazzante. Andava defenestrato dopo Cardiff. Venne assurdamente riconfermato. Raccogliamo oggi i frutti. Agnelli perservera diabolicamente riconfermandolo ancora. Anche l'anno prossimo raccoglieremo gli stessi frutti di oggi. Ronaldo o non Ronaldo, in Europa con questo miracolato incapace la musica sarà sempre la stessa: quella del fallimento.
  3. Solo Allegri poteva riuscire ad annullare l'effetto dell'Eletto. Grazie per tutto Cristiano, mi hai fatto illudere di potercela fare nonostante la zavorra in panchina artefice del non-gioco halmo sciabattato orizzontale. La cosa davvero tragica è poi sentire Agnelli riconfermare l'artefice dello scempio di ieri e dell'umiliazione storica di Cardiff. Peggio che tagliarsi l'uccello. Un altro anno con quello non lo reggo. Non abbandonarci Cristiano, so che è dura avere a che fare con un allenatore incapace e uno staff atletico di macellai raccomandati inutili. Dovessi chiedere la cessione tuttavia ti capirei. Sei venuto in un ambiente che con le coppe europee ha purtroppo un problema atavico che coinvolge tutti, dal tifoso al presidente passando per l'allenatore: l'uomo sbagliato purtroppo capitato in un momento in cui si sarebbe potuto vincere. Allegri l'inetto in panca e Ronaldo l'Eletto in campo: purtroppo prevale l'inetto. Altro paradosso che rende l'idea di quanto potente sia la maledizione europea che da 23 anni pende sulla nostra testa.
  4. mosca-sgarbi-squitieri

    Juventus - Ajax 1-2, commenti post partita

    Pretendo la testa del cosiddetto allenatore dopo lo schifo visto in 41 partite ufficiali su 42 della stagione sinora andata in scena. Chiedo che almeno questa figura dimmerda storica che dopo Cardiff 2017 ci riconsegna il trofeo di squadra barzelletta d'Europa allenata da un dilettante preso da una strada a caso di una città a caso possa finalmente riportarci ad avere un allenatore dopo 5 anni di autogestione dello spogliatoio. Basta volerlo Agnelli, basta con i proclami che poi facciamo ridere i polli. Cacciare a pedate prima Folletti e lo staff di macellai incompetenti raccomandati che fanno più danni di una pioggia di meteoriti, poi l'inetto Allegri che li ha voluti con sè poiché propedeutici al non-gioco halmo sciabattato da lui proposto. Infine svincolare i cocchi inguardabili del miracolato Mandzukic, Khedira e DeSciglio; regalare la piaga Bonucci a una rivale per indebolirla e recuperare quanti più soldi possibili dai giocatori irrimediabilmente snaturati e rovinati dal miracolato (Sandro, Costa, Pjanic, Dybala). Occorre ripartire da un allenatore vero che faccia tornare a giocare a calcio questa squadra e da una rosa ringiovanita e rivoluzionata con elementi di qualità reperiti sul mercato internazionale. Basta foraggiare clientele varie e squadrette italiane per mezzi giocatori che in Europa se la fanno nelle mutande seguendo l'esempio datogli dal cosiddetto allenatore. Lo scudetto lo vincerebbe anche Ambra. Ambizione, qualità e competenza: bisogna seguire questi principi per evitare di prenderlo per l'ennesima volta nel didietro facendo godere le varie * antijuventine sparse per questa fogna di paese che non aspetta altro che i nostri fallimenti per godere. Agnelli, vedi di passare dalle parole ai fatti perché ne abbiamo le palle piene di proclami seguiti sempre da figure barbine internazionali. Basta, non se ne può più. La misura è colma.
  5. Folletti l'incapace amichetto del miracolato in panca e la sua squadra di macellai inetti raccomandati andrebbero prima fustigati su pubblica piazza e poi defenestrati dalla lanterna della Mole Antonelliana. Grazie per aver reso fallimentare una annata che si prospettava esaltante. Avete ucciso la passione mia e di decine di migliaia di altri tifosi. Fate ridere e andreste allontanati a suon di calci nel çulo, dalla Continassa all'isola di Pasqua. Staff atletico di raccomandati inutili buoni solo a raccogliere la spazzatura. Vergognatevi e abbiate la decenza di dimettervi e cercare un lavoro adatto alla vostra inutilità. Seguiti a ruota dal miracolato Allegri.
  6. Allegri raus. Allegri, Bonucci, Rugani, DeSciglio, Pjanic, Dybala fanno un testicolo in 6. Vergognatevi e abbiate la decenza di sparire portandovi dietro i paracarri ultrabolliti Mandzukic e Khedira. Allegri : vittoria della Champions League = Bonucci : Pallone d'oro
  7. Defenestrare l'inetto non è importante, è l'unica cosa che conta. Con lui via i suoi cocchi inguardabili DeSciglio, Mandzukic e Khedira. Via inoltre gli irrimediabilmente snaturati e rovinati dall'inetto Sandro, Costa, Pjanic e Dybala. Via anche la piaga zavorra Bonucci e il bluff Rugani. Calci nel çulo e cause legali inoltre alla squadra di preparatori macellai incapaci raccomandati dall'inetto. Occorre rivoluzionare la rosa sul mercato spendendo soldi e soprattutto ripartire da un allenatore vero, che cambi la mentalità europea perdente di questa squadra, che la faccia tornare a giocare a calcio, considerato che da 5 anni la Juventus esprime un non-gioco vergognoso pascolando per il campo e che la serie di scudetti si deve esclusivamente alla modestia degli avversari in campo nazionale. Ambizione, mentalità, voglia di primeggiare davvero dove conta: questo chiedo alla società. Agnelli deve cacciare Allegri dopo aver capito l'errore madornale commesso, avendolo sciaguratamente confermato vanificando l'acquisto di Cristiano Ronaldo (unitamente alla puttanata clamorosa del ritorno del boss dei bidoni della banda del buco Bonucci). Puoi fondere assieme le rose di Real, Barcellona, PSG, Juventus e Bayern, ma se si affidasse questa squadra a un inetto miracolato come Allegri la Champions League non si vincerà mai. Basterebbero 7 ragazzini olandesi un minimo talentuosi su 11 in mano a un maestro di calcio e a una squadra di preparatori competenti che li faccia correre prevenendo infortuni per asfaltare l'anticalcio sciabattato che il nostro genio acclamato va propinando da anni. Passi poi che il maestro di calcio e i ragazzini non riescano manco a vincere l'Eredivisie contro il PSV Eindhoven. La pagina scritta oggi è a mio avviso tra le più vergognose della nostra storia, ai livelli della disfatta di Cardiff. Il denominatore comune è sempre lui: quello che purtroppo siede ancora sulla nostra panchina e manco si chiede come sia possibile. L'uomo sbagliato al momento giusto per vincere in Europa. Sarà anche questo un segno del fatto che in Europa da 23 anni a questa parte siamo maledetti e perseguitati da sorte avversa. Pessimismo e fastidio, frustrazione e disgusto è ciò che provo quando lo vedo sorridere anche dopo lo schifo di questa sera. E il presidente che anziché cacciarlo seduta stante ha anche la faccia tosta di dire che avremo di che parlare con questo incapace totale. Basta, non se ne può più. Mai una * di gioia in questa Europa di *. Ah, vedrete poi che l'Ajax tanto celebrato per la nostra vergognosa pochezza uscirà senza storie in semifinale contro l'inglese che passerà domani, e noialtri grazie al bel calcio allegriano confermeremo di essere ormai davvero diventati la barzelletta d'Europa. Che voglia di bestemmiare forte e di spaccare tutto...
  8. mosca-sgarbi-squitieri

    La VoStra formazione per Juventus-Ajax

    Chiedo solo per pietà di non vedere Mandzukic in campo. Con lui devono restare fuori DeSciglio e Khedira.
  9. mosca-sgarbi-squitieri

    Rendimento Perin

    PaPerin va ceduto al più presto al primo offerente al valore residuo a bilancio. Una delle ultime zampate della talpa infiltrata Marotta, alias mister mediocrità. Occorre sbarazzarsi di questo portiere inadeguato su tutti i livelli e sostituirlo con uno più esperto, meno esoso e che non abbia pretese di titolarità. Prendere questo mediocre a 15 milioni e svendere a 14 Audero (che gli dà 10 piste ed era anche prodotto del vivaio) è stata una autentica minchiata.
  10. Preferire ancora il paracarro croato a Moise significa perseverare diabolicamente nell'errore. Significa non avere capito nulla. Significa rischiare masochisticamente l'eliminazione poiché schierare il paracarro imbarazzante equivale a giocare in 10. Significa che a fine stagione il tecnico deve essere defenestrato e con lui Mandzukic, Khedira, DeSciglio e Bonucci. BASTA MANDZUKIC TITOLARE, NON SE NE PUÒ PIÙ!
  11. Buona notizia per la sola ragione che la Rai porta una rogna pazzesca e ci gufa senza ritegno. Non che quegli altri siano molto meglio eh...
  12. Parli come se il Real in quella partita ci avesse preso a pallate. In realtà fu una finale molto tattica decisa da una svista arbitrale clamorosa che tu invece definisci inspiegabilmente "fuorigioco difficile da vedere" (quando la posizione era ben oltre il metro oltre la linea dell'ultimo difensore). Fu uno scippo in piena regola. A Berlino nel 2015 la seconda ammonizione a Vidal sarebbe stata eccessiva visto la severità della prima. Il rigore su Pogba invece, grosso come una casa e più netto di quello non datoci mercoledì ad Amsterdam dal cecchino spagnolo, grida ancora vendetta ed è stato l'episodio determinante per l'esito finale della partita. 2 furti clamorosi ai nostri danni come spesso e volentieri avviene nelle competizioni organizzate dalla UEFA controllata dalla mafia spagnola.
  13. Nel 1998 il Real ci scippa la finale di Amsterdam vincendo 1-0 con gol di Mijatovic in fuorigioco chilometrico a 5 minuti dal termine. Nel 2015 il Barcellona segna il 2-1 su ribaltamento di fronte con l'assassino turco Çakhir che non fischia rigore solare per fallo di Alves su Pogba. A parti invertite anche i muri sanno che quel rigore lo avrebbe fischiato eccome. 2 furti con relative annesse vergogne che ancora oggi mi fanno salire solo bestemmie.
  14. Var o non var la mafia spagnola continua imperterrita a comandare la uefa. Non illudiamoci, purtroppo la musica sarà sempre la stessa. Una eventuale finale col Farça sarebbe già scritta, col killer turco çakhir ad arbitrare e indirizzare la partita verso l'ennesimo furto ai nostri danni. Con Rosetti figlioccio del maiale anti-italiano Collina a metterci la faccia. È sempre la solita vergogna, oltre che il motivo principale per cui ci troviamo ad avere 7 sconfitte su 9 finali disputate.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.