Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

mosca-sgarbi-squitieri

Utenti
  • Numero contenuti

    69
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

43 Neutrale

1 follower

Su mosca-sgarbi-squitieri

  • Titolo utente
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Torino

Visite recenti

941 visite nel profilo
  1. Ce ne siamo già accorti a Cardiff due anni fa, grazie. 4 pere in saccoccia e coppia con pochi eguali al mondo. Anche all'Allianz Arena l'anno prima (4 pere dal Bayern) avevano dimostrato di avere pochi eguali. Specie grazie al fenomeno Bonucci.
  2. Purtroppo per noi la Champions la vedremo sempre da lontano finchè in difesa avremo un titolare fisso scarso come te. Follia riprenderlo quest'estate anziché prendere Godìn che con Chiellini avrebbe formato la coppa difensiva più forte al mondo per distacco, una roba che non sarebbe passato uno spillo. Invece hanno avuto la geniale idea di far tornare mister cappella con cui lo svarione è sempre dietro l'angolo. Ce ne renderemo conto presto, vedrete.
  3. Da queste dichiarazioni si evince che, tutt'al più, il pene di Scaroni raggiunge a stento i 7cm in massima estensione. Non lo si vede nemmeno. Posa il fiasco e torna nel sarcofago, vecchia ciabatta corrotta!
  4. Dybala necessita di un allenatore che ne esalti le qualità e il talento. In mano ad Allegri è drammaticamente sprecato: giocatore involuto, messo a fare il mediano e a prendere calci. Un talento mortificato nelle mani sbagliate. Speriamo sia davvero l'ultimo anno di Allegri.
  5. Le responsabilità della situazione vergognosa in cui si trova la squadra in questo momento vanno ripartite tra allenatore incapace, preparatori macellai inadeguati raccomandati dall'allenatore, direttore sportivo attuale e amministratore delegato passato per l'ennesimo mercato incompleto e inadeguato che ha allestito una difesa che fa acqua da tutte le parti (specie nel parco centrali) e un centrocampo a dir poco ridicolo: 6 milioni annui caduno a due bidoni pazzeschi come Khedira e Can, un Pjanic divenuto sempre più avulso, ai limiti dell'inutile da che Allegri ci ha messo su le mani (oltre a non verticalizzare mai, non sa tirare manco più le punizioni, unico fondamentale in cui eccelleva), un Bentancur ancora acerbo e un Matuidi che dà solo corsa ma manchevole del tutto di tecnica. Andava preso urgentemente un centrocampista a gennaio, ma Paratici era intento a indebolire la rosa in vista dell'ennesima fregatura che ci prenderemo in Champions. Totalmente deluso e disilluso dalla società. Ben che andrà si prospetta una annata analoga all'ultima di Conte: record inutili in campionato, spezzare le reni al napoli, ma ancora e sempre vacche magre in Europa. C'è poco da stare allegri, dal momento in cui ci troviamo a dipendere totalmente da Chiellini 35enne, Ronaldo 34enne e Mandzukic 33enne. Soprattutto l'assenza dei primi due significherebbe eliminazione certa dalla coppa e rischio tracollo in campionato. Tutto ciò grazie a un allenatore assolutamente inadeguato, incapace in 5 anni di dare uno straccio di gioco alla squadra che per vincere deve affidarsi esclusivamente alle doti dei singoli. Basta Allegri, non se ne può più di questo strazio.
  6. Soldi buttati nel ce$$o, come per tutti i pipponi arrivati dalla squadraccia del giocattolaio. Uno ce n'era buono e lo abbiamo lasciato a 35 milioni al milan. Giustamente a giugno andiamo a strapagare questo carneade scarparo 30 milioni dopo aver speso inutilmente 15 milioni per Sturaro, 15 per Perin, 15 per Mandragora, 10 per Rincon. Paratici deve darsi una regolata e svegliarsi perché ad oggi si sta rivelando una delusione totale (vedasi il vergognoso mercato invernale).
  7. Usciamone! Incito il Presidente a esonerare l'incapace in panca e tutto il suo staff di preparatori macellai incapaci e ad assumere subito Zidane per evitare una sicura bruciante eliminazione agli ottavi di Champions League! Puoi farcela se davvero lo vuoi Presidente! Te ne saremo tutti grati!
  8. Quest'estate via Allegri, il suo staff di macellai incapaci e i suoi pupilli Khedira, Mandzukic, DeSciglio e Bonucci. Via anche Matuidi (ultima occasione per ricavarci qualcosa), Caceres e se arrivassero offerte congrue Rugani e Pjanic. In avanti Zapata va preso al posto del croato e a centrocampo Pogba e Ramsey. La difesa va rifondata al centro, così come il centrocampo. Il nuovo allenatore dovrà recuperare del tutto Dybala, Costa e Bernardeschi (mortificati dalla gestione dell'inetto). Paratici si dia una svegliata e anziché andare a regalare soldi al giocattolaio e a seminare foglietti imbarazzanti per ristoranti inizi a pianificare per tempo l'annata che verrà perché purtroppo gli errori enormi commessi questa estate li pagheremo uscendo con l'Atletico. Questa stagione va a prendere la conformazione dell'ultima di Conte, con record inutile in campionato e fallimenti nelle altre competizioni. Del resto la insensata conferma di Allegri e il rientro della pippa rinnegata Bonucci lasciavano prefigurare proprio questo scenario. Agnelli caccialo subito e prendi Zidane per provare a recuperare qualche speranza di andare avanti in Europa.
  9. mosca-sgarbi-squitieri

    Atalanta - Juventus 3-0, commenti post partita

    Sempre più convinto che la squuadra sia una Ferrari data in mano a un simil-Bocelli. Ah, in Champions scordatevi di passare il turno, a meno che non avvenga subito il cambio al volante. Ci vuole Zidane per tentare di raddrizzarla. Come il Real ebbe il coraggio di esonerare Benitez a gennaio per poi andare a vincere la prima delle tre coppe consecutive con Zidane, così noi dovremmo avere il coraggio di defenestrare l'inetto e il suo staff atletico di macellai ora, senza perdere altro tempo. La situazione rischia di precipitare: come ha distrutto Higuain, l'incapace sta distruggendo Ronaldo, Costa e Dybala, il patrimonio della società. Lo si cacci il prima possibile, prima che sia troppo tardi e si ingaggi subito Zidane per riacquisire qualche speranza di vincere in Europa. Simeone se la starà ridendo visto che per incartargliela ad Allegri basta davvero poco e che un Gasperini gli insegna anche a pisciare. Agnelli e Pavel fate presto e ponete rimedio al grave errore estivo. La Ferrari in mano a Bocelli va a schiantarsi veloce contro il muro.
  10. Stagione discreta a Crotone lo scorso anno. Davvero mediocre ad ora quella ad Udine. Non vedo grandi qualità in questo giocatore: ad oggi assolutamente non da Juve.
  11. Mi dispiace contraddirti, ma anche Mandragora è da annoverarsi tra le tante fregature strapagate appioppateci dal simpatico giocattolaio amico delle milanesi e della talpa Marotta.
  12. Rigore che non esisteva e che al Real Ladrìd mai e poi mai avrebbero fischiato contro. Meglio le scappellate del rinnegato Bonucci una partita sì e l'altra anche, giusto?
  13. Con annesso rinnovo del mago dell'anticalcio fino al 2030 magari. Qui la situazione sta prendendo una brutta piega. Dalle stelle alle stalle ci vuole poco. Forse non se ne rendono conto, ma una eliminazione agli ottavi significherebbe fallimento clamoroso, una Caporetto societaria che vanificherebbe l'acquisto di Ronaldo e dovrebbe spingere Agnelli ad interrogarsi sul valore effettivo della sua strategia di pianificazione. Di sicuro se si vuole crescere non si può più andare avanti con un tecnico del genere. Mi auguro questo almeno lo abbiano capito. La gestione di Benatia (come quella di Costa e Bernardeschi del resto) richiede spiegazioni approfondite e la responsabilità del caso va attribuita interamente al tecnico. Dovessimo uscire con l'Atletico la responsabilità sarà esclusivamente sua.
  14. Bell'asse del cazo. Il milan prende Piatek e Laxalt (i due migliori giocatori del giocattolaio degli ultimi anni) per 45 milioni; noialtri l'impresentabile Sturaro, la riserva Perin e i carneadi Mandragora e Romero per 60. Bello schifo davvero! Paratici anziché dimenticare foglietti in giro per ristoranti con annesse figure barbine vedi di svegliarti per cortesia. Avevo molta fiducia nella sua promozione a danno della talpa Marotta. Ad oggi purtroppo mi sta deludendo.
  15. Che poi anche lui di cappelle ne faceva, per carità, ma mai tante e frequenti come quelle del bidone rinnegato che ci siamo masochisticamente ripresi per evitare il fallimento degli amichetti milanesi di Marotta. Allegri ha sulla coscienza anche questa gestione scriteriata (per non parlare di quella di Costa e Bernardeschi, col primo che a giugno chiederà la cessione per non avere più a che fare col vate dell'anticalcio idolo di mezzo forum che lo ha esasperato tra panchine ed ingressi a 10 minuti dal 90').
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.