Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Antojuve66

Utenti
  • Content count

    14,037
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Antojuve66 last won the day on June 10 2021

Antojuve66 had the most liked content!

Community Reputation

12,747 Guru

About Antojuve66

  • Rank
    Capitano
  • Birthday 09/08/1966

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Eboli

Recent Profile Visitors

12,631 profile views
  1. Azmoun per un discorso più a lungo termine ... Aubemeyang per uno di pochi mesi ovviamente ... preferisco il secondo e lasciarmi le mani libere per Giugno quando andremo a riconsiderare il riscatto di Morata, quello di Kean, se Dybala ha accettato un contratto al ribasso e magari se Kaio dopo qualche mese di prestito è più pronto e maturo ... a quel punto si tratterà di rifare tutto un reparto certo ma non avremo vincoli di alcun tipo ... oggi le risorse vere e a lungo termine vanno dirottate sul centrocampo che come abbiamo visto Domenica è il nostro vulnus ... la partita all'Olimpico l'ha cambiata Locatelli mezzala ... dobbiamo creare delle sicurezze ... uno zoccolo duro da cui ripartire ... e lo dobbiamo creare in mezzo al campo ...
  2. La differenza (lo dico da campano) è che certi * sono gli stessi che quando si parla di Vesuvio lavali col fuoco fanno gli indinniati. Che poi sono gli stessi che danno a Luca Abete con intento offensivo del "Montagnaro" in quanto di Avellino per la sola colpa di raccontare le ombre della nostra terra. L'ipocrisia è sparsa ovunque ma veramente i napoletani sono tra i peggiori ipocriti.
  3. Antojuve66

    Pirlo va rivalutato?

    Piuttosto riprenderei Tudor
  4. La Juve non schierò Rabiot con la Fiorentina il giorno della sentenza del CONI tranne poi sentirsi dire che lo poteva schierare e Rabiot doveva scontare la squalifica in un altro turno.
  5. E' la ASL napoletana di competenza (che ne possiede i dati delle vaccinazioni e quindi sa se rientravano o meno nella casistica di cui alla circolare del 30/12/21) ad aver detto che dovevano essere in quarantena. Non lo sto dicendo mica io? Che poi alla ASL Na non sappiano leggere i certificati di vaccinazione non lo so.
  6. Sul serio? Io non vedo omlogata nessuna delle partite non giocate. O il Giudice Sportivo si è espresso?
  7. Tutto quello che vuoi. Sarà gerarchia delle fonti. Ma è Legge. I ministeri, ovvero il Governo, sono potere esecutivo dello Stato. Ribadisco che la domanda è: PUOI VIOLARE LA LEGGE PER GIOCARE A PALLONE?
  8. Si caro la multa è solo l'aspetto sanzionatorio di una VIOLAZIONE DI LEGGE. Può essere multa, richiamo o arresto non importa l'entità della sanzione ma il principio di base è: PUOI VIOLARE UNA NORMA DELLO STATO PER GIOCARE A PALLONE? Alla FIGC l'ardua sentenza.
  9. No devi parlare del comunicato ASL. Quello vale solo a titolo informativo. E' la Circolare del 30 Dicembre: QUELLA E' LEGGE DELLO STATO. Fino a prova contraria la FIGC opera in Italia. O ieri sera Juventus Napoli si è disputata ad Abu Dhabi??? LA CIRCOLARE E' DEL MINISTERO DELLA SALUTE! E' LEGGE. Ma stiamo scherzando?
  10. Cioè mi stai dicendo che la ASL di Napoli che è emanazione sul territorio del Ministero della Salute era ignorante di questa fantomatica elasticità di applicazione? Ma poi stai dicendo un'altra cosa irrivcevibile: Lo stato si doveva preoccupare di convcare i vertici del Calcio per aggiornare i protocolli?????? Ma scherzi? Quindi io iscritto alla FIGC faccio il catzo che mi pare perchè ho un protocollo mio che lo Stato non ha provveduto ad aggiornare?
  11. L'ammenda o l'arresto sono sanzioni più o meno gravi a fronte di comportamenti illegali. Voi state postulando che tre persone possano violare le norme dello stato lasciando inalterati gli effetti di un evento a cui non avrebbero potuto partecipare? Per paradosso significa che le norme dello sport superano quelle dello Stato. Cioè un carcerato per lo sport potrebbe essere legittimamente ritenuto come regolarmente iscrivibile nonostante per stato dovesse stare in carcere? Il principio giuridico che ne viene fuori è mostruoso.
  12. La norma dice questo. E i tre (ce lo dice l'ASL Na) rientravano in questa fattispecie. Quindi piaccia o non piaccia hanno commesso una violazione di una legge dello Stato. Dopo e solo dopo possiamo disquisire sugli effetti sullo sport delle leggi dello Stato. Orbene se sei agli arresti domiciliari, per esempio, puoi andare a giocare una partita di Calcio perchè te lo dice l'ordinamento sportivo? Quindi l'ordinamento sportivo può decidere AUTONOMAMENTE di far uscire una persona da un provvedimento irrogato dalle leggi dello Stato? A me sembra un paradosso. Poi fate vobis.
  13. La questione va oltre il Calcio. Si tratta di sperare che lo Stato Italiano sia ancora uno Stato di Diritto. Ieri sera abbiamo assistito in maniera palese ad una violazione. Ovviamente se i tre hanno fatto 5 giorni di quarantena (ma pare assodato di no) con tampone negativo potevano giocare.
  14. Hanno torto su tutta la linea. 1) Se hanno rispettato il vecchio protocollo allora è assodato proprio in virtù della sentenza CONI sul loro caso che quanto disposto dalle ASL prevale sul protocollo. 2) Le disposizione della ASL di Napoli non sono delle disposizioni autonome ma poggiano su una circolare del Ministero della Salute del 30/12/21 e su un Decreto Legislativo che impone l'isolamento nei casi simili a quelli dei tre napoletani. Pertanto, ANCHE SENZA LA DISPOSIZIONE SPECIFICA DELLA ASL, i tre ed il Napoli (in qualità di società datore di lavoro) hanno violato una norma dello Stato. L'ASL aveva solo provveduto a ricordargli la norma. 3) Pertanto il protocollo FIGC vecchio in questo caso deve essere messo a confronto non con un atto amministrativo della ASL ma con una circolare del Ministero della Salute (e un Decreto il 229/21) che vale per tutti i cittadini italiani a prescindere da quello che dice l'ASL. Quindi In questo caso non si pone neanche la questione Protocollo FIGC/Atto ASL che sarebbe stato ancora ancora opinabile (ma il CONI ha detto la sua) ma direttamente la questione Protocollo FIGC/Legge Nazionale e qui non serve neanche il CONI. 4) Alla luce di ciò dire "Ho rispettato il vecchio Protocollo" è una stupidaggine: nessun protocollo può superare una legge dello stato. MAI. Di che parliamo dunque? Se questo stato (non la FIGC, lo Stato) ha una sua dignità allora i tre del Napoli ed il Napoli vanno perseguiti a norma di legge altrimenti chiunque nella stessa condizione dei tre del Napoli potrà bellamente fregarsene. Stiamo parlando non di Calcio: stiamo parlando di STATO. Poi, dopo che lo Stato avrà fatto quello che deve fare, voglio vedere se la FIGC e la sua procura faranno spallucce o meno. Ovviamente cambia la situazione se i tre hanno scontato i 5 giorni di quarantena. Ma lo hanno fatto?
  15. Antojuve66

    Analisi tattica Juventus-Napoli 06/01/2022

    E si è visto soprattutto nel palleggio. Anche in queste statistiche viene confortata la "sensazione" con un Napoli che palleggiava molto meglio di noi. Sia Rabiot che McKennie hann fatto una partita insufficiente e sono stati sovrastati da Demme e Lobotka che con un grande Zielinsky hanno fatto in modo che il Napoli avesse per molto tempo il pallino del gioco.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.