Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Riccardo Benzoni

Utenti
  • Content count

    367
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

358 Buona

3 Followers

About Riccardo Benzoni

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

8,262 profile views
  1. Riccardo Benzoni

    Dybala e il dribbling: evoluzione

    Dybala sotto Allegri: involuzione.
  2. Grazie Allegri per aver definitivamente bruciato Douglas Costa e Bernardeschi (quasi 90 milioni spesi per i due calciatori) con la tua gestione scellerata. Il paradosso Allegri esiste, ma non concerne il fatto che faccia meno cambi, quanto più che alleni uno squadrone come la Juventus zavorrandola con la sua inettitudine.
  3. Riccardo Benzoni

    Juventus - Sampdoria 2-1, commenti post partita

    Hai ragione, chiedo scusa.
  4. Ma va, vuoi mettere? Il luminare in panca non può fare a meno del poderoso Bonucci, muro invalicabile che non si perde mai una marcatura manco per sbaglio...
  5. Riccardo Benzoni

    Juventus - Sampdoria 2-1, commenti post partita

    A livello di non-gioco questa stagione ricorda molto il 2005-06 (29esimo scudetto, secondo di Capello). Dominio imbarazzante in campionato; rendimento ridicolo in Champions. Mi aspetto di questo passo uno sveglione con l'Atletico che ci farà andare di traverso l'ottavo campionato consecutivo. Con un simile imbarazzante anticalcio halmo sciabattato disorganizzato, ossia con Allegri in panca, la Champions arriverà nel duemilacredici. Ogni vittoria così sofferta contro simili squadrette è come hahare pietre dopo 3 cenoni consecutivi. Quando se ne andrà il vate idolatrato da mezzo forum, forse saremo finalmente pronti per alzarla. Ad oggi, dopo l'ennesima prestazione ridicola (la differenza qualitativa delle rose imporrebbe il 4-0; ma noi dato l'allenatore stitico diveniamo stitici a nostra volta), ho la certezza che sarà un altro anno sprecato in Europa, con l'aggravante di avere pure Ronaldo (spremuto come un limone dal luminare, senza il quale avrebbe seri problemi a superare Chievo e Frosinone visto il niente che comunica alla squadra) che si presenterà stanco all'appuntamento decisivo grazie all'impiego continuato di Allegri, purtroppo per noi l'allenatore sbagliato al momento giusto per vincere in Europa. Ebbene, o si cambia subito e si chiama Zidane, oppure finirà come nel 2005-06, dove il campionato fu dominato con gli.1-0 e i 2-1, ma in Europa fummo eliminati agli ottavi dall'Arsenal di Fabregas 19enne con in formazione Buffon, Cannavaro, Thuram, Zambrotta, Camoranesi, Emerson, Vieira, Nedved, Del Piero, Trezeguet, Ibrahimovic. Allegri via e ZIDANE SUBITO!
  6. Riccardo Benzoni

    Atalanta - Juventus 2-2, commenti post partita

    Che grande Max! Non vedo l'ora di schiantare l'Atletico a suon di triplette e assist di Costa e Bernardeschi (da che li allena Max valgono 120 milioni l'uno) al poderoso Mandzukic. Ottima anche la resa di Dybala, mai prolifico come quest'anno. Centrocampo sublime col ghepardo Khedira e l'incisivissimo Pjanic, il giocatore che più verticalizza in serie A da che lo allena Max. E che dire del mostro Bonucci? Un muro insuperabile, Godin gli allaccia le scarpe grazie ai super allenamenti di Max. Che spettacolo il gioco scintillante di Max. Come gestisce Max la rosa nessuno mai! Zidane può fargli da scendiletto al nostro genio. Avanti così fino alla terza finale di Champions vinta da Max!
  7. Mafia spagnola (Farça e Ladrìd) come sempre sul velluto. Che vergogna di competizione truccata mamma mia...
  8. Riccardo Benzoni

    Torino - Juventus 0-1, commenti post partita

    Allegri in panca = Champions nel duemilacredici ZIDANE SUBITO! Partite del genere con un vero allenatore finirebbero 0-4 con 70% possesso palla, 20 tiri, 10 gialli per loro, partita chiusa dopo il primo tempo. L'anticalcio cacciucco invece ci obbliga a hahare pietre per superare anche il più modesto avversario nonostante una rosa di una superiorità imbarazzante. Costa e Berna oramai bruciati dal luminare predicatore di halma gran preparatore di finali. 90 milioni nel * insomma. Presidente, dopo averci liberato dalla zavorra infiltrata in dirigenza liberaci dall'abusivo in panchina per puntare finalmente a vincere in Europa. Se ti ostinerai a tenere al timone questo incapace andremo certamente incontro all'ennesima delusione europea. Già me lo vedo uscire agli ottavi di Champions con l'Atletico dopo uno 0-0 a Madrid e un 1-1 allo Stadium. Ronaldo più o Ronaldo meno, Allegri distrugge il talento. Se ne deve andare prima di febbraio, altrimenti sarà l'ennesima cocente delusione europea.
  9. Mettiti a dieta, trippone, Fenomeno al ristorante, e ricordaci di come ti avevano bombato di anabolizzanti tra PSV, Farça e merdoni prescritti. Certo che sei diverso da CR7, basta guardare la bilancia.
  10. Il farça che ci ha scippato la Champions 2015 grazie al killer turco Çakir inviato dal venduto anti-italiano collina al soldo della malavita spagnola che comanda la corrottissima uefa può mettersi in ginocchio, attaccarsi al * e, se proprio insiste, può anche prenderlo in quel posto. Tanto loro quanto tutti i minorati giornalai italiani che tifano per le nostre sconfitte. La musica è cambiata, fatevene una ragione, cialtroni!
  11. A modo suo il merdone Pecoraro sottoscriverà questo oltraggio continuo ignorando il tutto e perpetuando la congiura del silenzio. L'importante è che non si tocchi la civilissima sportivissima e immacolata città di Napoli, vero signor Procuratore federale del bucodelculo?
  12. Riccardo Benzoni

    Juventus - Valencia 1-0, commenti post partita

    Con Allegri in panca anche quest'anno la vinceremo l'anno prossimo. Ronaldo ridotto a fare da spalla al paracarro croato. Costa sempre più a fare la muffa. Allucinante come con un simile tasso tecnico a disposizione in fase offensiva il giocatore al centro del progetto del luminare sia Mandzukic 33enne. Lo dico da inizio anno e lo ribadisco: via la zavorra Allegri che inficia l'apporto di per sè devastante di Ronaldo limitandolo come mai prima, Zidane subito oppure sprecheremo un'occasione di vincerla che difficilmente si ripresenterà chiaramente come quest'anno.
  13. Stasera il genio ha riproposto lo stesso canovaccio forgia-minchiate già brillantemente messo in pratica negli ultimi 20 minuti di Monaco 2016, nella finale di Cardiff e negli ultimi 10 minuti della trasferta di Madrid dello scorso anno. Mettiamoci inoltre il solito arbitro killer mandato dai porci della uefa e l'esito non poteva che essere questo. Non c è peggior sordo di chi non vuol sentire e Allegri ha mostrato più e più volte la sua inettitudine dovuta anche alla sua ostinazione a ripetere sempre gli stessi errori. È oramai palese come sia lui l'ultima grande zavorra che impedisce a questa squadra di dare il meglio di sé e ambire finalmente alla vittoria continentale. Se ne deve andare a dar da mangiare ai piccioni al parco con l'altro mediocre ragionier Marotta. Zidane è lì che aspetta una chiamata. Si sbrighino al più presto Agnelli, Nedved e Paratici perché andare avanti col profeta del cacciucco porterà inevitabilmente all'ennesima grande delusione europea. Ronaldo più o Ronaldo meno, l'incapacità dell'attuale tecnico è tale da annullare anche i benefici portati da questo meraviglioso fuoriclasse.
  14. Riccardo Benzoni

    Juventus - Manchester United 1-2, commenti post partita

    Stasera il genio ha riproposto lo stesso canovaccio forgia-minchiate già brillantemente messo in pratica negli ultimi 20 minuti di Monaco 2016, nella finale di Cardiff e negli ultimi 10 minuti della trasferta di Madrid dello scorso anno. Mettiamoci inoltre il solito arbitro killer mandato dai porci della uefa e l'esito non poteva che essere questo. Non c è peggior sordo di chi non vuol sentire e Allegri ha mostrato più e più volte la sua inettitudine dovuta anche alla sua ostinazione a ripetere sempre gli stessi errori. È oramai palese come sia lui l'ultima grande zavorra che impedisce a questa squadra di dare il meglio di sé e ambire finalmente alla vittoria continentale. Se ne deve andare a dar da mangiare ai piccioni al parco con l'altro mediocre ragionier Marotta. Zidane è lì che aspetta una chiamata. Si sbrighino al più presto Agnelli, Nedved e Paratici perché andare avanti col profeta del cacciucco porterà inevitabilmente all'ennesima grande delusione europea. Ronaldo più o Ronaldo meno, l'incapacità dell'attuale tecnico è tale da annullare anche i benefici portati da questo meraviglioso fuoriclasse.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.