Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

MatteoJuventus

Utenti
  • Content count

    8,662
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3,793 Guru

2 Followers

About MatteoJuventus

  • Rank
    LA JUVE NON MUORE MAI!

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

7,982 profile views
  1. Per questo parlo di motivazioni. Fu un trascinatore, si spense nelle ultime settimane di stagione. Ricordo un suo tiraccio a inizio match, lì ho capito come sarebbe andata a finire. Qui parlano di squadra più forte ecc ecc, per me sono scuse. Noi avevamo uno squadrone, ma in finale abbiamo sbagliato tutto, compreso un approccio molle e pauroso... il primo tempo mi fa venire ancora gli incubi, non potevo credere a ciò che vedevo. Tevez altri 2-3 anni in Europa poteva farli, ma anche lui aveva la nostalgia di casa. Purtroppo sempre a noi capitano, è una roba assurda. Però a volte ce la cerchiamo, sempre dietro agli esperti e ai non graditi di altri top club.
  2. Tu pensa che per me le minchiate le spara chi giustifica a prescindere quella sconfitta. Chiamarla sconfitta normale quando per metà match sembravamo una banda di scappati di casa impauriti, con quello squadrone che avevamo. Perchè si, lo squadrone lo avevamo anche noi e non solo loro. Certo discorsi li accetto per Cardiff, finale casuale, ma non per Berlino. Io ho una marea di rimpianti e la vorrei rigiocare, perchè per me è stata approcciata con troppa paura e un paio di giocatori senza testa (Tevez e Vidal, mica due *), ma ormai c'è poco da fare. Per il resto, se tu non hai motivazione c'è poco da fare, nel calcio come in altri ambiti. Tévez è stato un esempio, lui stesso ha affermato di non avere rimpianti perchè tanto l'ha vinta a Manchester.
  3. Mr tanto la Champions l'ho già vinta che da maggio ha messo le ciabatte e ha fatto fuoco e fiamme per ritornare in Argentina? Parliamo di questo giocatore o forse di un altro giocatore argentino?
  4. Proprio noi juventini abbiamo visto Tevez passeggiare e snobbare una finale di Champions League, figurati se non possiamo immaginare Di Maria che cammina in un ottavo di CL o pascola per il campo in un Juve-Milan di maggio.
  5. Su Zaniolo vale il discorso per qualsiasi giocatore italiano: magari buono, però niente di trascendentale e soprattutto molto costoso. Il gioco non vale la candela secondo me.
  6. Pellegrini era considerato un astro nascente del calcio italiano, fece benissimo a Cagliari ma poi si è completamente perso nei continui prestiti qua e la con nessuna società disposta a puntare su di lui perchè non di loro proprietà. Adesso si vuole ripetere il ciclo con Cambiaso.
  7. Rimango sconcertato, ancora non ci credo che la Juventus sta trattando questo ex calciatore. Operazione stile Besiktas.
  8. L'unica differenza sono i 4 anni in più d'età in favore del tedesco. Come sopra. Kean se fa 2/3 stagioni in Ligue 1 arriva facilmente a un 40-50 gol (a cui vanno sommati i 13 fatti l'anno scorso), possibile anche di più visto che ha 22 anni. Wermer è un attaccante scadente, questo mi pare l'indizio principale del suo fallimento in Premier League.
  9. Anche io scommetto su Romagnoli. Vedrai il forum scriverà che è un bravo ragazzo e soprattutto italiano, come se la nazionalità italiana fosse fondamentale per giocare alla Juve. Siamo ancora fermi agli anni 70, in nessun altro club hanno questi concetti xenofobi. Già sentire Nedved parlare di zoccolo duro di italiani, che altro non sono che pippe incapaci di battere Bulgaria, Irlanda del Nord e Macedonia del Nord. Come se il problema della Juve fossero gli stranieri, il problema sta nella dirigenza e proprio lì sono tutti italiani.
  10. MatteoJuventus

    Europei U 19

    Specifica strategia francese, e grazie agli africani vincono. Ai tempi di Blanc si parlava di quote etniche per bloccare i giocatori con doppia nazionalità e impedirgli di giocare con la loro nazionale d'origine.
  11. MatteoJuventus

    Sondaggio: Cosa fare con De Ligt?

    Se il Chelsea si presenta con 120 milioni e ha la volontà del giocatore, beh allora niente possiamo fare. Se così non fosse è allora necessario parlare con il ragazzo e farlo sentire al centro del progetto. Purtroppo non ho dubbi che verrà venduto. Non siamo un top, non lo eravamo nemmeno anni fa. Un top club non vende i propri migliori giocatori.
  12. Al tempo era diverso, sicuramente ti sei dimenticato che nella stagione precedente prese per mano la Juve alla prima stagione in bianconero. Fino alla stagione 2017-18 ha fatto la differenza, dopo sempre meno con la stagione di Sarri come canto del cigno. 90 milioni per Higuain furono una follia, andava sistemato il centrocampo.
  13. Mai approvato il suo acquisto, 90 milioni di euro per 1 anno e mezzo (come era facilmente prevedibile sarebbe durato poco). Con quei soldi si doveva sistemare il centrocampo, per il campionato italiano bastava e avanzava la coppia Mandzukic-Dybala.
  14. Calendario super equilibrato, non so le altre, ma a noi è andata super di lusso. Il problema è che saranno tutte ravvicinate con anche le coppe di mezzo, quindi se iniziamo a soffrire il solito calvario tra ottobre/dicembre e febbraio/maggio, si rischia di fare una stagione horror. Come è facilmente prevedibile, vincerà chi riuscirà a conservare la forma fisica migliore.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.