Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

velas

Utenti
  • Content count

    19,680
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

velas last won the day on November 5 2019

velas had the most liked content!

Community Reputation

8,413 Guru

About velas

  • Rank
    Capitano

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Non dichiarato
  • Biglietti
    Nessuno

Recent Profile Visitors

14,707 profile views
  1. Mi pare che AA abbia proposto un possibile compromesso, parlando di quella proposta ideata in comune accordo tra UEFA e ECA che avrebbe avuto l'accordo di tutti i club. Personalmente, non so di cosa si tratti, quindi non saprei dire se possa essere una soluzione valida o meno. Ad ogni modo, dopo il dietrofront delle inglesi, aspettiamoci una battaglia legale che potrebbe rivelarsi non semplice. Mi ha colpito una frase utilizzata da Paratici, quando ha parlato di Real e Juve, indicandoli come "non solo club ma vere e proprie istituzioni". Sono dell'idea che, per prepararsi a questa battaglia, sia stato chiamato apposta un generale di lungo corso, Arrivabene. Allo stesso tempo, Paratici ha dovuto lasciare per via del caso Suarez. E' fuffa, ma è la classica fuffa che sparge schizzi di * che la Juve non si potrà permettere, se la situazione dovesse precipitare. Meglio trovarsi nella situazione in cui si possa dire "stiamo parlando di un giocatore che non è mai stato ingaggiato, da parte di un dirigente che non lavora più con noi." Il "povero" Paratici è stato sacrificato per questo. Non mi stupirei di rivederlo rientrare alla base, una volta finita questa tempesta che qui dentro si tende a minimizzare, ma che non sarà affatto semplice risolvere.
  2. Ha giocato in campionato, dove i parametri della lista serie A sono più "larghi". Per essere selezionato come under21 in CL (senza occupare un posto in lista) devi avere giocato almeno due anni in squadra (tre anni per essere CTP). Quando c'erano le convocazioni per le gare in CL, la scorsa stagione, gente come Felix Correia o Rafia non potevano essere convocati, Fagioli e Dragusin sì. Per questo li ho suggeriti nella lista in prima pagina.
  3. Attenzione che Felix Correia non ha fatto due anni con la Juve, quindi finirebbe per occupare un posto in lista CL (credo invece non abbia problemi per il campionato)
  4. ooooh... ci vogliono i giocatori, ragazzi. La juve di Allegri, nell'anno di cardiff, era uno spettacolo. Poi, non più. Ma alcuni giocatori erano scesi e non ne sono arrivati altri. Si possono fare tutte le analisi tecnico/tattiche che vogliamo ma in campo ci vanno i giocatori.
  5. E allora siamo rovinati! Scherzo, la battuta mi è venuta spontanea, non mi piace fare il catastrofista. Però, già l'anno scorso, alla fine del mercato, mi son detto che il cc era un grosso punto interrogativo. Poi, essendo tutti ragazzi giovani, era lecito sperare in un progresso che, ahimé, non c'è stato. Non resta che attendere e vedere. Io spero che ne arrivino almeno due, lì in mezzo, ma buoni davvero. Ed ecco che forse si può tornare a ragionare. Poi, bisognerà capire se in ottica italiana o europea. Oltre le alpi, per tornare a competere, mi sa che bisognerà aspettare ancora un po'. Comunque vediamo. Il mercato non è nemmeno iniziato.
  6. Sicuramente, alcune delle soluzioni che proponi sono praticabili. Ma io tengo gli occhi sul centrocampo. Quello è stato il nostro tallone d'Achille e va rifondato in modo profondo. In linea puramente teorica, io salverei solo McKennie, poi magari chissà... il calcio è strano, a volte basta un pezzo o due per assemblare meglio il tutto. Ma ci vorrebbe il PIrlo del 2012. E mi rendo conto che, data la situazione, non sarà semplice trovare la soluzione.
  7. C'è sto cameriere un po' impedito. Poraccio, non vede lo stipendio da mesi alla Pinetina. Bisogna capirlo. Mojito? Gin Tonic?
  8. Eh vabbè, per un attimo ci avevo sperato. Avrebbe liberato un posto in lista. Grazie della delucidazione.
  9. Domanda per gli esperti di regolamento. De Ligt è dell'agosto 1999, quindi potrebbe risultare un under 21 per tutto il resto della prossima stagione. Avendo maturato due anni con noi, possibile che NON occupi più un posto in lista? ps Il discorso potrebbe valere anche per Frabotta, che però è nato nel giugno '99. Se il discrimine riguarda i nati da luglio in poi, ecco che potrebbe non rientrare (non mi aspetto che Frabotta rimanga, ma è per capire il regolamento). @Abejita
  10. Aggiornamento in prima pagina! Il recente post di Ronaldo è abbastanza eloquente. Se ne va. Dove non si sa. Immagino il PSG. Dopo i tre anni segnati dal suo "interregno", ecco che potrebbe iniziare il quarto ciclo dell'era AA. (il primo è finito a Berlino, il secondo a Madrid)
  11. velas

    Le pagelle della stagione 20/21

    Prestazione di squadra 6 - Sufficienza risicata, strappata per un soffio nell'ultima settimana, ma comunque sufficienza. Si rimane in CL e si portano a casa due trofei. Resta il ricordo di alcune prestazioni davvero deludenti, tra cui spicca la doppia sfida col Porto. Da quel momento, le cose si sono fatte davvero difficili e si è rischiato il patatrac. Tutto è bene quel che finisce bene. Anzi, benino. Szczesny 6 - Sufficienza anche per lui, nonostante alcune papere che sembravano scomparse dal suo repertorio. Stagione non semplice la sua. Buffon 6,5 - Non ne gioca tante, ma quando c'è si fa sentire, soprattutto negli stadi vuoti. Chiude la sua avventura in bianconero sollevando l'ennesimo trofeo. Auguri per il futuro. Cuadrado 7,5 - Ottima stagione del panita, utilizzato sia davanti che dietro. Spesso si è rivelata una delle migliori frecce al nostro arco. Danilo 7 - La sorpresa di stagione. A destra, sinistra o al centro, offre un contributo di continuità, che lo eleva a livello di un senatore, nonostante sia solo il suo secondo anno in bianconero. De Ligt 7 - Bene, non benissimo. Poco da dire in marcatura, mi pare che ancora manchi uno step in termini di impostazione e leadership. Ma ricordiamoci sempre che ha solo 21 anni. Mostro. Chiellini 6,5 - Porta a casa la pagnotta, ma si vede che gli anni cominciano a passare anche per lui. Bonucci 6 - Per la prima volta, comincia ad avere infortuni che lo costringono a saltare qualche partita, finendo per minare la continuità che da sempre lo contraddistingue. Demiral 5,5 - Era lecito aspettarsi di più. Di buono, ci sono le due prestazioni in semifinale di coppa Italia. Dopo di che, diversi errori e qualche problema fisico di troppo. Dragusin sv - Pochi scampoli di partita, che comunque gli garantiscono un rinnovo contrattuale che lo mette in rampa di lancio per la prossima stagione. Alex Sandro 6 - Molto criticato qui dentro, sicuramente non è quello di un tempo, ma non ha fatto male imho. Certo, non è più un caposaldo imprescindibile. Frabotta 5 - Gettato nella mischia a inizio stagione, quando Sandro era infortunato, si rivela non all'altezza del compito. Bentancur 5 - Delusione. Un severo stop al suo percorso di crescita, che lascia dubbi sul suo futuro. Rabiot 5 - Potenzialmente dominante, manca di personalità e domina ben poco. Si riprende sul finale, ma non basta. Ramsey 4,5 - Parte con tutti i migliori propositi. Lo stesso Pirlo non manca di notare la sua indiscutibile bravura calcistica, ma purtroppo il fisico non lo assiste. Peccato. Arthur 4,5 - L'oggetto misterioso arrivato da Barcelona, rimane sostanzialmente tale. Anche lui penalizzato da problemi fisici di difficile soluzione. McKennie 6 - Inizia bene poi cala nettamente nella seconda parte della stagione, forse per problemi fisici, forse per una dieta non ineccepibile. Fagioli sv - A un certo punto, dopo una buona apparizione in Coppa Italia, sembrava sul punto di ritagliarsi il suo spazio, ma viene bloccato sul più bello da un infortunio che rinvia il battesimo vero e proprio alla prossima stagione, sempre che non rientri nello scambio con Locatelli, di cui si vocifera. Kulusevski 6 - Alti e bassi. Parte bene, poi inizia a far male, fino a scintillare nuovamente nel finale di stagione. Un finale che promette assai bene per il futuro. Potenzialmente, è davvero molto forte. Morata 6,5 - Si accende e si spegne, anche lui tormentato da diversi infortuni. Ad ogni modo, credo si sia guadagnato il rinnovo per un altro anno. Dybala 5 - Stagione sfortunata e davvero deludente. Chissà se rimarrà. Chiesa 8 - Bravissimo. Ha raggiunto vette notevoli, soprattutto nelle partite che contano. Peccato che tutti i suoi sforzi non siano bastati a superare il Porto. Bernardeschi 4 - Ha diverse chance a disposizione, le sbaglia praticamente tutte. Addio. Ronaldo 7,5 - Pur con qualche pausa di troppo, tra cui la letale doppia sfida col Porto, non manca di fare i suoi 30 goal. Purtroppo, dà la sensazione di giocare un po' troppo da solo e questo alla fine è penalizzante per il resto del gruppo. Non è un caso che, solitamente, la squadra che esprime il capocannoniere finisce per non vincere lo scudo. Pirlo 6 - Si ritrova tra le mani una squadra con evidenti pecche a centrocampo. Non credo che si potesse fare molto meglio. Certo, se avesse mancato la qualificazione in CL sarebbero stati dolori, ma in fin dei conti, seppur all'ultima curva, l'ha portata a casa. A mio modesto parere, sarebbe un errore non rinnovargli la fiducia.
  12. Immagino che lo scopriremo con l'evolversi del mercato. Se si concretizzeranno i rumors riguardo Locatelii, ecco che si potrebbe andare verso un 4-3-3. Anche se poi Locatelli non esclude necessariamente un cc a due, come fu con Pjanic (e Khedira) nell'anno di Cardiff. E comunque non credo che il solo Locatelli possa cambiare faccia al nostro centrocampo. Ci vuole di più, per tornare ad essere competitivi in Europa. Il modulo futuro, come tu stesso suggerisci, dipenderà anche dal destino di Ronaldo (che di fatto "impone" un centravanti al suo fianco) e dello stesso Dybala (che a sua volta suggerisce un possibile 4-2-3-1). Dovessero partire entrambi, ecco che il 4-3-3 sarebbe la soluzione. Non resta che attendere.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.