Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

FRANCESCO SPIRITO

Utenti
  • Content count

    3,145
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

FRANCESCO SPIRITO last won the day on January 1 2018

FRANCESCO SPIRITO had the most liked content!

Community Reputation

3,071 Guru

About FRANCESCO SPIRITO

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. FRANCESCO SPIRITO

    Michel Platini, immancabile tra i più grandi di sempre

    Ciao Ti sarà, allora, più facile ricordare il suo goal al Napoli di Maradona e Careca, al San Paolo, durante la partita di ritorno dei quarti di finale di Coppa Uefa, stagione 1988-89. Goal regolarissimo, ingiustamente ed incredibilmente annullato, che, se assegnato, avrebbe proiettato quella Juve in semifinale di Coppa Uefa (e magari l'avrebbe anche vinta con un anno di anticipo, rispetto al trionfo della stagione successiva). Se un goal così valido e determinate fosse stato annullato a parti invertite, se ne parlerebbe ancora oggi…. Maradona: "Il più grande furto commesso ai danni del Napoli".... E vai di moviole, interviste e ricordi assortiti…. Dato che l'errore fu a danno della Juve, persino la Rai quella sera fece fatica a dirlo (DI Martino, il telecronista dell'epoca, disse di tutto tranne "goal regolare ingiustamente annullato…").
  2. FRANCESCO SPIRITO

    Michel Platini, immancabile tra i più grandi di sempre

    Con il Trap e con Zoff (che lo rilanciò alla grande) fece molto bene (basta guardare come giocò determinate partite): ,meno bene con Marchesi, nelle due stagioni intermedie, vuoi per problemi fisici, vuoi per problemi tattici….
  3. FRANCESCO SPIRITO

    Michel Platini, immancabile tra i più grandi di sempre

    Platini e Laudrup erano due geni…
  4. FRANCESCO SPIRITO

    Michel Platini, immancabile tra i più grandi di sempre

    E poi quella Juventus ha avuto anche il polacco Boniek (il migliore giocatore, forse, di sempre - sicuramente della sua epoca - dell'est Europeo) prima e un certo, peraltro giovanissimo, Michael Laudrup dopo…. (l'azione che si vede con la maglia gialla, è in un Atletico Bilbao - Juventus di Coppa Uefa, quando in questa coppa giocavano dalle seconde alle quinte classificate dei vari campionati europei…).
  5. FRANCESCO SPIRITO

    Michel Platini, immancabile tra i più grandi di sempre

    Ciao 90 Secondi in compagnia di alcuni tra gli assist (tra cui molti a lunga gittata da urlo, sembrano lanci da football americano) più belli di Platini con la maglia della Juve….
  6. FRANCESCO SPIRITO

    Michel Platini, immancabile tra i più grandi di sempre

    Il più bel triangolo calcistico di tutti i tempi…
  7. Ciao Già negli anni ''30, quando di Milan e Real non si parlava ancora (nei termini di oggi intendo), la Juventus diede l'ossatura a Pozzo per il primo mondiale (Pozzo che in panchina venne coadiuvato proprio da Carcano, l'allenatore del Quinquennio d'Oro juventino).
  8. Ciao Mi pare che Sacchi non abbia parlato di finali perse ma di un concetto molto più generale: cioè di come la Juve non abbia contribuito alla crescita del nostro calcio. Sarebbe bastato rispondergli che almeno due mondiali su quattro (1934, dove avevamo persino Carcano, l'allenatore del Quinquennio d'Oro, come secondo di Vittorio Pozzo) e 1982, l'Italia ha vinto i mondiali con l'ossatura della Juventus… E che nel 78 fece un figurone andando ad una incollatura dalla finalissima (l'Olanda la riprese con due tiri dalla lunga distanza), sempre con un'Italia basata sull'ossatura della Juventus… Senza dimenticare che anche nel 2006 la Juve ha dato un bel contributo a Lippi Di certo, alla crescita del calcio italiano non ha contribuito l'Inter del Triplete quando schierava 10/11 di giocatori stranieri…
  9. Be, lui la Juve di Lippi l'ha vista…. dalla sua panchina… E per il Milan è stata la peggior sconfitta di sempre…. Un ritorno pessimo per Sacchi, che qualcuno dovrebbe ricordargli...
  10. Ciao Ma quando parla di un non contributo alla crescita del calcio italiano la fa… fuori dal vaso…. Cito solo questo dato: la Juventus è il club che, al mondo, ha dato più giocatori alle nazionali che si sono laureata poi Campioni del Mondo… (ed in due casi su quattro, '34 ed '82 l'Italia aveva il blocco Juventus).
  11. La Juve ha garantito i blocchi del '34 e del 1982 (e del 78, quando espresse il miglior calcio del torneo): Nel 94 non c'era un blocco Milan… (nonostante Sacchi in panchina).
  12. Questo ragionamento ci può stare (tra l'altro, mi sono sempre chiesto perché Allegri, dopo aver trovato la quadra contro il Barcellona, fece marcia indietro riproponendo Barzagli terzino, con Lichstainer e Dani Alves acquistati per fare quel ruolo…) Detto questo, un conto è dire il rapporto problematico con la Champions, un altro è quello che ha detto Sacchi. Faccio un esempio: l'Inter del Triplete vinse con 10/11 di stranieri. Dove sarebbe il contributo alla crescita del calcio italiano? La realtà è che Sacchi dice queste cose per incensare se stesso: chiedete al Trap (che di cultura calcistica ne ha più del sig. Sacchi) se la Juve non ha mai contribuito alla crescita del calcio italiano…
  13. Guarda, ripeto. Lui ha detto (se sbaglio, dimmelo) che la Juve non ha contribuito alla crescita del calcio italiano…. Quando la Juve è il club che ha dato più giocatori (record storico, lo trovi su Internet) alle Nazionali che si sono poi laureate Campioni del Mondo. Giusto l'altro giorno, guardavo un servizio Rai su Giancarlo Antognoni: ed il suo allenatore dell'epoca, Giancarlo De Sisti, aveva elogiato proprio quella Juve il cui blocco risultò fondamentale per vincere Spagna 82 (che poi fu uno dei Mondiali più belli, per qualità dei giocatori e spettacolo di molte partite, della storia del calcio).
  14. Ciao Mi pare che Sacchi abbia detto qualcosa di diverso….  Ovvero che la Juventus non abbia contribuito alla crescita del nostro calcio… Che è cosa ben diversa dall'aver perso un certo numero di finale nella Coppa Campioni / Champions. Questo video rappresenta la miglior risposta a questa assurda tesi….
  15. Mi pare che Sacchi abbia detto qualcosa di diverso…. Ovvero che la Juventus non abbia contribuito alla crescita del nostro calcio… Che è cosa ben diversa dall'aver perso un certo numero di finale nella Coppa Campioni / Champions.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.