Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

FRANCESCO SPIRITO

Utenti
  • Numero contenuti

    1.597
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni con più "mi piace"

    2

L'ultima giornata che FRANCESCO SPIRITO ha vinto risale al 1 Gennaio

FRANCESCO SPIRITO ha ottenuto più mi piace in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

2.230 Guru

Su FRANCESCO SPIRITO

  • Titolo utente
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. Ciao Intanto ti ringrazio per la risposta articolata e mi scuso per il ritardo di queste mie nuove considerazioni. Sai, sovente ricordo ciò che ho citato sopra (allegando i video) proprio perché vi sono molti tifosi giovani che non hanno vissuto quel periodo (e mi riferisco agli anni '80 e '90). Quando la nostra Serie A era al top, quando la Juventus ha avuto, comunque, due grandissimi cicli con squadre e giocatori al top (per me, la Juve anni '80 è nell'Olimpo). Lo ricordo perché, come testimoniano anche i video, quelle squadre non solo vinsero (al netto di qualche finale persa inopinatamente) ma diedero anche spettacolo (Platinì soleva dire "come la sua Juve, spesso, diede spettacolo ma il termine, legato al calcio, non era ancora di moda"). Sul fatto che oggi abbiamo più mentalità di allora... Tra gli anni '80 e '90 (legando le due ere Trap e Lippi, con il conseguimento di altre coppe, come la Coppa Uefa vinta con Zoff e poi quella rivinta con il Trap), la Juventus era solita, quasi tutti gli anni, arrivare in alto in Europa: se tu prendi come data di partenza la stagione '82-'83 noterai molte vittorie, una sfilza di finali, semifinali e quarti di finale... Quindi, quelle Juventus erano abituate a stare in alto nelle coppe... Sul perché si è perso tocco le due finali contro le tedesche: potremmo dire che contro l'Amburgo tutti furono convinti di aver già vinto prima ancora di scendere in campo (e, comunque, ci fu negato un rigore evidente su Platinì, che non giustifica ovviamente il fatto che scese in campo il fantasma di quella squadra, che poi, comunque, nelle tre stagioni successive vinse tutto); contro il Borussia, secondo me, dipese anche da una scelta di Lippi (di non schierare subito Del Piero). Ecco, nelle finali perse da Lippi ci fu qualche suo errore di presunzione (quello più eclatante: Montero terzino). Ma sulla mentalità direi di no: basta vedere lo score, anno per anno, tra il 1982-83 e gli anni '90 (cito questi dati: 9 finali, 11 semifinali, 13 quarti di finale ed un totale di 9 coppe internazionali vinte), un abitudine ad altissimi livelli (senza contare quello che era la Serie A, ovvero un Mondiale in miniatura) ad altissimi livelli... Magari, d'ora innanzi, tornasse ad essere così... Ciao e felice serata...
  2. Anche questa vicenda sull'Inter (e sul Bologna, vittima dei fatti) è interessante.... http://storiedicalcio*/blog/doping_bologna_1964.html https://www.contra-ataque.it/2016/01/22/scudetto-bologna-1964.html
  3. Se avessimo vinto 4 Coppe Campioni in più sarebbe stata un gran cosa... Dire che in automatico avremmo avuto 12 titoli in più... questo è da vedere... Le Coppe Intercontinentali di una volta non erano passerelle (il Liverpool ha 5 Coppe dei Campioni ma 0 Intercontinentali; il Barca, prima di vincere la prima, perse due finali...) e nemmeno la Supercoppa Europea era una passerella... Comunque, certo, avremmo molti titoli in più.. (una C. Campioni gettata alle ortiche fu quella '85-86, il perché l'ho già spiegato molte volte: li fu una serata davvero stregata)
  4. Ok., ma nonostante le finali perse (e per vincere bisogna pur arrivarci in finale) la Juve rimane ancora tra i dieci club al mondo più vincenti a livello internazionale. Poi possiamo anche discutere del perché abbiamo perso (esempio: contro il Barca rigore incredibilmente negato, Pirlo che calcia male tutti gli angoli, vanificando molte potenziali occasioni da goal, inizio di partita condizionato da un goal a freddo che mai si sarebbe dovuto prendere in quel modo - e questo nonostante un avversario molto forte; contro il Real Madrid, magari si sarebbe perso lo stesso, ma il peccato è stato ripudiare la Juve Pentastellata che aveva disintegrato il Barca) Comunque, nonostante questo, si è sempre tra i primi 10 club per titoli internazionali vinti... e pur sempre il maggior club della Serie A (che non ha più il fascino di una volta, ma pur sempre un torneo con una storia gloriosa, dato che è stato per anni il campionato di gran lunga più importante del mondo, visto che la stragrande maggioranza tra i giocatori migliori del mondo hanno militato nei nostri club).
  5. Ciao Certo, ed anche con almeno due grandi cicli, quello del Trap e di Lippi Esempio: 82-83, finalista di Coppa Campioni (con una squadra da sogno: 6 Mundial '82, più Bettega - altro fuoriclasse a cui solo un infortunio impedì di giocare e vincere il Mundial '82 - Platinì e Boniek: notare, con Rossi e Platinì, due Palloni d'Oro contemporaneamente in campo: certo quella finale non si sarebbe mai dovuta perdere. La Juve vi arrivò avendo realizzato 22 goal in 7 partite...), 83-84 vittoriosa in Coppa delle Coppe (notare: in Coppa delle Coppe giocavano le vincenti della Coppa Nazionale, in quell'edizione la Juve incrociò il Manchester United di Bobby Robson, che, a sua volta, aveva battuto il Barcellona di Maradona) e campionato; 84-85, Supercoppa Europea contro il Liverpool (ben al di la, come dominio del 2-0 finale) e Coppa Campioni, nella drammatica notte dell'Hysel sempre contro il Liverpool; 1985-86 Coppa Intercontinentale (nella finale mondiale per club giudicata "la migliore di sempre") e che solo per un concomitanza sfortunata (gli errori sottoporta di Pacione contro il Barca, e gli infortuni concomitanti di Serena e Briaschi) non disputò la quarta finale consecutiva in Europa, più uno scudetto contro la Roma migliore di sempre (Ancelotti, Conti, Pruzzo, Boniek, Graziani, Cerezo) Faccio notare che la Juve detiene anche, con Liverpool ed Inter, il record di Coppe Uefa (quando in Uefa giocavano le seconde, le terze, le quarte e le quinte di ogni campionato europeo), quindi come valore assoluto la Coppa Uefa vale cento volte l'Europa League di oggi... e che è stato il primo club a vincere tutti i trofei euro-mondiali: 1976-76 Coppa Uefa, 1983-84 Coppa delle Coppe, 1984-85 Supercoppa Europea, 1984-85 Coppa dei Campioni, 1985-86 Coppa Intercontinentale.... Cosa che gli valse anche (per i soli tre titoli continentali) la "Uefa Plaque" consegnata a Ginevra dall'Uefa. Tra l'altro, parlando di cosa fosse la Coppa delle Coppe, semplifico con questo filmato (oggi sembra esista solo la Champions) Semifinale Juventus - Manchester United (andata 1-1), Qui il ritorno.... O quale prestigio avesse la Coppa Intercontinentale dell'epoca Juventus - Argentinos Juniors, è ricordata come <<la migliore finale mondiale di sempre per club>>. Visto che Sacchi parla molto di spettacolo, il fuoriclasse del Brasile (e del Torino), Leo Junior, disse al Trap: <<Mister, questa finale è stato il miglior spettacolo calcistico a cui abbia mai assistito>>. Il secondo tempo proiettò quella finale nella leggenda... Ogni tanto, noi della Juve dovremmo ricordare questa finale con orgoglio (e non martoriarci sempre su quelle perse, anche se capisco che sui motivi per cui si sono perse finali che si sarebbero dovuto vincere, dei ragionamenti vadano fatti per evitare, magari, errori in futuro.... speriamo in un prossimo futuro... In quel caso, erano 7 stagioni che una Sudamericana trionfava nell'Intercontinentale (i rapporti di forza erano diversi da oggi: le sudamericane erano fortissime, le finali erano ad altissimo livello....) Senza contare come, in quel ciclo, nonostante Atene, proprio nella stagione 82-83 spazzammo via i Campioni d'Europa in carica dell'Aston Villa, ridimensionandoli in un modo pazzesco (tant'è che loro dissero: <<Noi eravamo i Campioni d'Europa, loro marziani....>>. Infine, ricordo che la Juve, negli anni '30, arrivò a dare in una competizione ufficiale, 9/11 all'Italia di Pozzo (contro l'Ungheria, Coppa di Cristallo. partita vinta 1-0). A livello di partite ufficiali, questo è un record: il record assoluto lo ha il Grande Torino con 10/11, sempre contro l'Ungheria, ma in amichevole (vinta 3-2). Il blocco di quella JUve fu poi Mundial nel '34 (dove il secondo di Pozzo era Carcano, il nostro allenatore). Ergo: la Juve, a differenza di Milan e Real che ancora non si conoscevano ad alti livelli, era già nell'elite del calcio continentale negli anni '30.... Ciao e felice serata (spero di essere stato utile alla discussione)
  6. Faccio rispettosamente notare che, nonostante l'ultimo trofeo internazionale sia stato vinto nella stagione 96-97 (Supercoppa Europea ed Intercontinentale) la Juventus è tra i primi 10 club al mondo per somma di titoli internazionali vinti (quindi, come ho già scritto prima, ricordiamoci anche delle finali vinte e non solo di quelle perse) https://it.wikipedia.org/wiki/Società_calcistiche_vincitrici_delle_competizioni_confederali_e_interconfederali
  7. Ok. La Juve, sovente, in finale era superiore alle avversarie e, per tanti motivi, non ha vinto. Tipo, Juventus - Amburgo del 1983, la madre di tutte le finali, dove la Juve ha schierato un 11 epocale (nome per nome, anche superiore a quello del Milan di Sacchi). Però, per favore, quando parliamo di finali e blasone internazionale, ricordiamoci anche delle 11 finali vinte (più una non disputata, quella tra Juve ed Everton, Supercoppa 1986) Perché, ad esempio, questa finale Intercontinentale (visto che Sacchi cita la bellezza del calcio) è passata alla storia per essere stata <<la finale mondiale di club più bella di sempre>>. Il secondo tempo proiettò quella finale nella leggenda Allora, ricordiamoci anche di queste (ed altre) imprese: non solo delle sconfitte in finale... I
  8. Ciao. Già, goal regolarissimo e limpido ma, incredibilmente, annullato. A parti inverse, se ne parlerebbe ancora oggi... Se quel goal fosse stato assegnato, la Juve di Zoff avrebbe vinto la Coppa Uefa con una stagione di anticipo (anche perché finì in progressione geometrica la stagione...)
  9. Szczęsny titolare anche al rientro di Buffon?

    Ciao Quanto scrivi, non è in contraddizione con quello che scrivo io. Semplicemente, a chi dice Buffon come esclusivo atto di fede, perché Buffon è comunque una leggenda della Juve e del calcio, ho argomentato dicendo che dovrà essere il campo (e le valutazioni sui fondamentali) ad emettere il giudizio... In questo momento, a mio parere, il portiere polacco sta dimostrando di valere i palcoscenici più importanti: posto il fatto, ripeto, che da qui a fine stagione, lo spazio ci sarà per entrambi e che l'allenatore ed il suo staff tecnico sono lautamente compensati per prendere la decisione migliore e più obiettiva per il bene della squadra.
  10. Szczęsny titolare anche al rientro di Buffon?

    Ciao Certo, averli entrambi è una fortuna per noi. Però, ribadisco: la scelta, soprattutto per le partite di altissimo livello che arriveranno, dello staff tecnico e dell'allenatore dovrà maturare,, secondo me, in funzione di dati oggettivi, ovvero da chi ritengono fornisca più garanzie sotto tutti i profili, valutando tutti i fondamentali... Perché se questo è vero per tutti gli altri ruoli, deve anche esserlo per il portiere... Almeno, io credo che in un grande club come la Juve dovrebbe essere così: in ogni caso, lo spazio ci sarà per entrambi. Ma nelle sfide di Champions, il portiere deve essere chi, in quel momento, si è dimostrato dei due il migliore sul campo (che non vuol dire che il verdetto sia già scritto a favore del nostro portiere polacco: per intenderci, Zoff a 40 anni, ha vinto un Mondiale con parate ed uscite fantascientifiche...) Non c'è alternativa, secondo me: ed io mi auguro che, chi di dovere, scelga in quest'ottica. Perché il bene della Juve deve essere al centro di tutto: non la gloria del singolo. Anche perché, se alla fine vince la Juve (io mi auguro tutto il possibile) vincono tutti...
  11. Szczęsny titolare anche al rientro di Buffon?

    Ciao Vediamo quando rientrerà Buffon. Il ruolo del portiere è delicato ma il ragionamento dovrebbe valere come quando si valutano le caratteristiche degli altri ruoli per stabilire chi meglio li ricopre. In altri termini: valutati il valore di tutti i fondamentali che deve avere un portiere, in questo momento, nel computo totale, chi è il migliore? Fatta questa valutazione, immagino che lo staff tecnico prenderà la decisione più opportuna. Se dovesse essere Buffon, sarei contento per lui: qualora dovesse essere il polacco, anche. L'obiettivo è portare alla vittoria la Juve, magari alla Champions: solo questo deve essere l'obiettivo che guida le scelte. Non certamente, il fatto che una leggenda come Buffon sia alla sua ultima (eventuale) stagione...
  12. Szczęsny titolare anche al rientro di Buffon?

    Ciao Vediamo quando rientrerà Buffon. Il ruolo del portiere è delicato ma il ragionamento vale come quando si valutano le caratteristiche degli altri ruoli per stabilire chi meglio li ricopre. In altri termini: valutati il valore di tutti i fondamentali che deve avere un portiere, in questo momento, nel computo totale, chi è il migliore? Fatta questa valutazione, immagino che lo staff tecnico prenderà la decisione più opportuna. Se dovesse essere Buffon, sarei contento per lui: qualora dovesse essere il polacco, anche. L'obiettivo è portare alla vittoria la Juve, magari alla Champions: solo questo deve essere l'obiettivo che guida le scelte.
  13. Szczęsny titolare anche al rientro di Buffon?

    Ciao Vediamo quando rientrerà Buffon. Il ruolo del portiere è delicato ma il ragionamento vale come quando si valutano le caratteristiche degli altri ruoli per stabilire chi meglio li ricopre. In altri termini: valutati il valore di tutti i fondamentali che deve avere un portiere, in questo momento, nel computo totale, chi è il migliore? Fatta questa valutazione, immagino che lo staff tecnico prenderà la decisione più opportuna. Se dovesse essere Buffon, sarei contento per lui: qualora dovesse essere il polacco, anche. L'obiettivo è portare alla vittoria la Juve, magari alla Champions: solo questo deve essere l'obiettivo che guida le scelte. Non certo che un fuoriclasse, leggendario come Buffon, debba per forza essere titolare solo perché è alla sua ultima (eventuale) stagione.
  14. Pacione si divorò tutti gli assist di Miki Laudrup che disputò una partita favolosa... Su Laudrup, ho scovato una incredibile analogia tra un suo goal ed il secondo di Dybala al Verona... Guarda... http://www.vecchiasignora.com/topic/323235-il-secondo-gol-di-dybala-contro-il-verona-ne-ricorda-uno-realizzato-da-una-nostra-ex-stella-sempre-con-il-verona-guardate/
  15. Ciao Grazie della proposta... Lasciamo passare l'ondata di questo post, e poi penserò come sviluppare il ricordo di quella semifinale... Ogni tuo suggerimento è, certamente, molto gradito e cercherò di condividerlo mettendo insieme le mie sensazioni... Ciao e grazie.
×