Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Lord Ludwig

Utenti
  • Content count

    225
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,672 Guru

About Lord Ludwig

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

11,511 profile views
  1. L'avrebbe dovuto fare subito. Se: 1) capisce ed accetta che Szczezny è titolare indiscusso mentre lui deve solo farsi trovare pronto all'occorrenza e 2) accetta uno stipendio fortemente ridotto; allora per me potrebbe pure fare 3 anni invece di uno, così al mondiale 2022 nessun CT gli negherebbe una convocazione da terzo portiere e potrebbe realizzare il record dei sei mondiali.
  2. Parzialmente vero. Però Laudrup le critiche se le meritò tutte (prima stagione eccellente a parte), 28 partite zero gol nella penultima stagione per uno col suo immenso talento e non andava criticato? Baggio invece fu criticato non come rendimento ma per "scarsa juventinità" (nulla, in effetti), tipo quando rifiutò di tirare il rigore contro la sua Fiorentina, poi sbagliato da de Agostini e decisivo per escluderci pure dal piazzamento UEFA a fine anno. Platini, Zidane, Tevez, oggi CR7, gente che alla tecnica unisce il rendimento certe critiche non le attirano. Del Piero poi è un caso a se, dato che con la sua carriera bisognerebbe distinguere tra 4-5 versioni diverse. Ma al top, prima dell'infortunio di Udine, certamente non lo criticava nessuno (e ci mancherebbe).
  3. Lord Ludwig

    La Juventus di Allegri e sindrome di Ivan Lendl fino al 1984

    Sentir paragonare la Juve all'odiatissimo Lendl per chi come me amava veder giocare McEnroe è un colpo molto, molto basso. Raramente ho esultato per un incontro di tennis come quando Cash nel 1987 difese la sacra erba di Wimbledon dall'assalto del ceco. Che, fra l'altro, non è stato "il giocatore con più settimane al nr. 1 per trent'anni recentemente superato da Federer". Fu l'ultima volta numero uno nel 1990, nove anni dopo venne superato da Sampras. Sampras poi è stato superato da Federer nel 2012.
  4. Al di là della valutazione soggettiva di ciascuno come calciatore, la differenza lampante negli addii è che uno dei tre ha creduto di poter imporre le proprie decisioni alla società.
  5. Prima ipotesi: modulo e giocatori che maggiormente hanno contribuito alle vittorie, e allora si va di 3-5-2, non si prescinde dagli eptascudettati e resta fuori per forza qualche crac: Buffon Barzagli Bonucci Chiellini Lichtsteiner Pogba Pirlo Marchisio Asamoah Tevez Dybala Seconda ipotesi: cercare di infilare tutti i migliori, a costo di fare un modulo anomalo con gente fuori ruolo Buffon Cuadrado Barzagli Bonucci Sandro Vidal Pirlo Pogba Dybala Higuain Tevez Lo so, Cuadrado da terzino è, appunto, fuori ruolo ma lo considero uno dei più determinanti da quando è con noi, mentre Costa non lo metto visto che ha fatto (alla grande) una sola stagione. Dolorose le esclusioni di Pjanic e del spesso sottovalutato Khedira.
  6. Provo a dire la mia su Buffon. Da una parte ci sono le legittime ambizioni di quello che è sicuramente il portiere più forte degli ultimi 30 anni, forse il più forte di sempre, che a 40 anni sente di avere ancora traguardi da raggiungere e le risorse fisiche e mentali per perseguirli. Dall'altra, ci sono le altrettanto legittime esigenze della società, a cui lui ha dato tanto, ma di cui comunque resta un dipendente ben pagato. La prima domanda è dunque: oggi come oggi, hai più garanzie schierando Buffon o schierando Szczesny? Credo che anche Allegri e Marotta sappiano che - a maggior ragione a partire dalla prossima estate - il polacco assicura maggiore continuità di prestazioni, al di là del miracoloso salvataggio sporadico di cui Buffon ancora è certamente capace. La seconda domanda è : Buffon è ancora un ottimo portiere, anche se non più fra i migliori in assoluto? La terza è: Buffon vuole giocare titolare? A quel punto vi sono due soluzioni. La prima: Buffon accetta di spalmarsi l'ingaggio e di invertire le gerarchie con Szscesny. Da riserva, giocando la coppa Italia e qualche partita in cui il polacco è infortunato o necessita da riposo, per me può fare non una, non due, ma benissimo anche altre quattro stagioni. Altri quattro assalti alla CL, record personali di presenze alla portata, e se nel 2022 si va in Qatar penso che nessun CT negherebbe a una leggenda simile di partecipare al suo sesto mondiale come terzo portiere. La seconda: se Buffon invece non capisce che il titolare alla Juve da quarantenne non lo può fare e antepone il suo ruolo da titolare a tutto il resto, allora cerchi una squadra che ancora può darglielo, quel ruolo. Genoa e Parma (se riuscisse a centrare la promozione) immagino sarebbero liete di schierarlo permettendogli di superare il record di Maldini.
  7. Grande risposta di Barzagli agli ingrati che lo insultano. Detto questo, ribadita la stima per l'uomo che è e per il calciatore che fu, d'ora in avanti Rugani titolare e Barzagli quarta scelta, in campo giusto gli ultimi 10 minuti per blindare il risultato.
  8. Che dici, nell'augusta data del 5 maggio terzo titolo di fila sia per la Juve che per Ronnie? PS hai la casella degli MP piena)

  9. Serena Pasqua a Te e Famiglia ! Ciao ! Stefano!

  10. Lord Ludwig

    Ranking UEFA per Club

    Se arriviamo in finale dovremmo scavalcarle, no?
  11. ciao e da un po che non mi va di scrivere, ma ti seguo e +1 spesso.

  12. Caro Pirlo88, come ho già detto nel topic: dopo le tue parole su Matri e considerandone l'esito, potresti gentilmente fare qualche profezia pure su di me? Chessò, che non vincerò mai la lotteria, che non mi tromberò mai Belen... :-)

  13. Accidenti se sei in gamba. Dici le stesse cose che dico io solo che tu hai piu' 760..io meno 370.Tanto di cappello.Forza povera VECCHIASIGNORA....

  14. Accidenti se sei in gamba. Dici le stesse cose che dico io solo che tu hai piu' 760..io meno 370.Tanto di cappello.Forza povera VECCHIASIGNORA....

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.