Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Giacomino94

Utenti
  • Content count

    96
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

183 Buona

4 Followers

About Giacomino94

  • Rank
    Pulcino
  • Birthday 04/25/1994

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Meta di Sorrento(NA)

Contatti

Recent Profile Visitors

8,739 profile views
  1. Giacomino94

    Inter - Juventus 2-0, commenti post partita

    Sapevamo che non si poteva vincere per sempre. Proviamo a non perdere il 4o posto, e a fare una Champions dignitosa. Grazie, e comunque forza Juve.
  2. Giocatore clamoroso. Dotato sia di un talento straordinario, sia di una dedizione al lavoro straordinaria. Stiamo parlando di uno che a 18 anni ha sostituito il Beckham del Manchester, che aveva già delle giocate fuori dal comune. Lavorando tanto ha affinato le qualità da finalizzatore, in un certo senso sacrificando un poco l'estetica (a volte, e per tanti, fumosa o fine a sé stessa) a favore dell'efficienza (in pratica trasformandosi da funambolica ala destra, a goleador). In questa sta la sua particolarità: ci vedo in questo anche tanta umiltà e servizio alla squadra e ai compagni. Merita tanta stima.
  3. Belli i tempi in cui si pareggiava col Nordsjaelland .. o si perdeva col Galatasaray .. Ieri prestazione pessima, ma tutto sommato, siamo qualificati con 2 giornate d'anticipo .. non me la sento di criticare così ferocemente squadra e allenatore onestamente.
  4. Giacomino94

    Ci manca un Zalayeta

    Un'idea potrebbe essere Marcus Thuram, ma bisogna muoversi, perché il prezzo sta lievitando.
  5. Giacomino94

    Ci manca un Zalayeta

    già 😔.. In realtà con Ronaldo e Dybala in forma (ed un Higuain ancora arruolabile) non avrebbe giocato tantissimo, considerando che veniva dal Salisburgo.. L'esplosione di questi mesi è stata davvero impressionante, ma per certi versi inaspettata. Ahinoi, un altro treno che è passato.
  6. Giacomino94

    Ci manca un Zalayeta

    Milik se sano, è veramente ottimo a fare quel tipo di gioco, ed ha caratteristiche molto simili a Morata. Si potrebbe fare un tentativo già a gennaio .. Scamacca buona idea, ma essendo un giocatore in crescita verrebbe difficilmente a fare panca (è il motivo principale per cui il fenomeno Haaland non ci ha preferiti nella scorsa sessione invernale). Kean sembra un treno ormai perso, date lo ottime prestazioni in Francia. Gran peccato. Llorente e Mandzukic, anche se perfetti come caratteristiche non credo servano a molto perché atleticamente cotti alle condizioni attuali. Diego Costa e Giroud potrebbero essere delle altre idee.
  7. Giacomino94

    Secondo voi è il caso di vendere Dybala?

    Dybala - Griezmann ci troviamo punto e daccapo, in quanto sono due giocatori molto simili. Dybala - Pogba (o giocatore simile tipo Aouar o Camavinga le cui potenzialità sono maggiori) con una punta a fianco (magari Milik) sarebbe ottimo.
  8. Giocatore talmente forte .. in un 3-4-3 può ricoprire tantissimi ruoli: il terzo di difesa al posto di Chiellini il quarto di centrocampo al posto di Chiesa il trequartista addirittura al posto di Ramsey o Mckennie Essendo un '92 avrebbe senso anche proporgli un quadriennale. Ci sta che voglia cambiare aria dopo 10 anni al Bayern e la carta Douglas Costa potrebbe essere sfruttata .. magari avendolo con noi già a gennaio.
  9. Una scelta un po' presuntuosa, frutto a mio avviso di una sopravvalutazione della squadra. Ovviamente manca il tempo e il denaro per investire in una rivoluzione come immagino Sarri auspicava. Ad ogni modo, buon lavoro Maestro!
  10. Giacomino94

    Il tabù delle finali: leggenda o realtà?

    Sarebbe fantastico riuscire a vincerla ad agosto. Proviamo a lavorare per questo obiettivo. Punto.
  11. Due stagioni stranissime .. Nel 2009-2010 si partì con grande consapevolezza, dopo il secondo posto dell'anno prima e i due top acquisti Melo e Diego. Inizio di campionato forte, che però non mostrò le evidenti lacune tattiche probabilmente dell'allenatore, ed alcuni evidenti equivoci tattici, ad esempio la coesistenza a centrocampo di Camoranesi e Diego, un centrocampo con poche idee coi mediani Melo e Poulsen e Sissoko ed un gioco che non favoriva le torri d'attacco. Fu strano più che il mancato apporto dei grandi "senatori", l'involuzione di alcuni giocatori che forse sopravvalutammo, Amauri in primis. Nel complesso la squadra a mio avviso non era da settimo posto, ma mancava completamente la quadratura del cerchio. Sin dall'estate si partì con un'idea sgangherata di 4-3-1-2, ma la miglior partita della stagione, quella del 5 a 1 alla Sampdoria, arrivò addirittura con un 4-2-3-1, poi con l'avvicendarsi della guida tecnica la confusione apparve ancora più evidenti con cambi di modulo settimanali e addirittura a partita in corso. Fu umiliante, e molto, il senso di impotenza di alcuni grandi campioni, davanti alla deriva motivazionale della squadra. Per noi tifosi fu disastroso, ma ripeto, forse la valutazione nostra di alcuni giocatori, e le grandi aspettative riposte in loro fu ancora più sconfortante. Nel 2010-2011 avevamo forse una squadra sulla carta meno forte, ma più unita, con una discreta identità e struttura di gioco, e da cui probabilmente noi tifosi ci aspettavamo di meno, anche in virtù della figuraccia dell'anno precedente. Probabilmente è vero che questa fu una solida base su cui Conte riuscì a costruire il successo degli anni a venire. Lo snodo fondamentale della stagione fu l'infortunio di Quagliarella: col Parma perdemmo 4 a 1 e col Napoli la giornata successiva 3 a 0. Fino a quel punto avevamo addirittura qualche ambizione di raggiungere il 2o-3o posto, nonostante il brutto pareggio col Chievo ed il Napoli che vinse all'ultimo secondo col Lecce, con gol di Cavani. E proprio Cavani a mio avviso fu il grande rimpianto di quella stagione. Il Napoli lo acquisto praticamente per sostituire Quagliarella a noi venduto. A posteriori ci saremmo trovati un grandissimo attaccante, ad un prezzo non elevato. Buoni gli acquisti di Bonucci, Barzagli (a gennaio), Pepe, Matri (e dello stesso Quagliarella) di fatto titolari almeno per i successivi 2 anni. Grazie per il post, con un po' di amarezza, non tanto per i risultati ottenuti in quegli anni, ma per il fatto che erano anni in cui personalmente non mi perdevo neanche una partita (purtroppo diversamente da ora, per diverse esigenze). Bello ricordarsi da dove arriviamo, e come siamo riusciti a costruire le imprese irripetibili di questi anni.
  12. Se il modulo di riferimento è il 3-5-2 fanno parte del centrocampo anche Alves e Sandro, quando 2 anni fa presentavamo Licht ed Evra. Dunque con questo modulo il centrocampo è indubitabilmente più forte. Del resto nel percorso per la finale non spiccò quasi mai il centrocampo, anzi Sturaro per dire, non fece rimpiangere Pogba in semifinale.
  13. Tecnica fuori dal comune ... il problema come per tutti gli salvi sarà la costanza di rendimento, e stare alla Juve non può che fargli bene ... certo che un paio di giocate sono da fenomeno eh.
  14. ciao ero anche io di napoli, precisamente san giorgio a cremano ormai per lavoro vivio a ciampino da 15 anni so a cosa ti riferisci, ogni estate vengo sempre 15 giorni dalle parti tue sei fortunato a vivere da quelle parti ti lascio il msg di ricordi sul forum

  15. Grazie Giac.

    Oggi ho scoperto che esiste il mio profilo

    e ho letto il tuo msg.

    Fa piacere anche ad un "impopolare per vocazione" come me, avere qualche estimatore.

    Ci si sente e ci si legge.

    B/W.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.