Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Foxy Brown

Utenti
  • Content count

    536
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

148 Buona

About Foxy Brown

  • Rank
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

7,730 profile views
  1. Ahahahahha, pensavo che la cerimonia si fosse tenuta a Parigi, in sintesi ce chi va al festival di Lollapalooza e chi a San Remo per ascoltare Nicola di Bari....... solito paese di mangia spaghetti......
  2. Foxy Brown

    [Topic unico] Il calciomercato della Juventus Women

    e no, io invece proprio mi annoio a parlare di calcio seriamente, per mia fortuna lo seguo con ironia e senso dell'umorismo, se poi qualcuno invece lo segue come se fosse una religione e si altera come se gli si toccasse una fede, dunque guai a criticare i propri idoli, guai a fare umorismo, guai a dissentire altrimenti si ammorba il clima, problema suo, mi sa che lo vive male, prendersi meno sul serio non è mai male.... Vado a veicolare tossicità da un'altra parte, saluti
  3. Foxy Brown

    [Topic unico] Il calciomercato della Juventus Women

    e comunque appunto per focalizzare i pensieri sulle cose di reale importanza, se non ci fosse stata la Puffen si salutava le final four primavera..... Nonostante l'abbiate bullizzata e credo sotto sotto anche gufata, se non ci fosse stata la sua leggiadria altro che rivincita sulle romettare....ed anche il suo rifiuto all'invito a bighellonare allo stage della Ct Bertolino fa capire cosa vuol dire essere il vero leader della primavera focalizzata su di una unica missione da portare a termine..... Brava Puffy!
  4. Foxy Brown

    [Topic unico] Il calciomercato della Juventus Women

    La questione è molto semplice. Si segue il calcio solo da tifosi, oppure da tifosi razionali. Nel primo caso il pericolo di cadere nell'idolatria verso i propri benamini, dirigenti, allenatori, atleti è costante, questo porta a mancare di senso critico. Il calcio è uno sport dove i protagonisti sono dei professionisti, se fanno bene si applaude, se fanno male si fischia, si elogia o si critica, semplice. Quando Paratici prendeva Ronaldo giù applausi, quando Paratici prendeva Rabiot o Ramsey giù...vabbè..... L'idolatra invece vive il calcio in maniera fideistica, i suoi idoli sono la propria ragione di vita...come diceva giustamente il buon Sciascia, in Italia non c'è più il senso critico....è così in tutti gli ambiti, idem nel calcio.. Allora, la situazione di immobilismo è evidente che non dipende da lui come già descritto, ma è una linea editoriale evidentemente dettata dalla società, punto. Il caso Bugeja invece no, la toppata è la sua, figuriamoci se la dirigenza della J sapesse nemmeno dell'esistenza della maltese..... Ha avuto un anno di tempo per bloccarla, contrattualizzarla, il Sassuolo è una società satellite della JW, più di così.....il fatto che una giocatrice europea di soli 18 anni vada adesso a giocare in USA dovrebbe far capire il talento che avevamo sotto mano ed invece....quindi non è una questione di giocattoli regalati o meno, ma bensì di un gran bell'errore evidente. Se il Braghin non riesce a prendere la Viky spagnola perché su di lei ci sono top team, not problem, ma se hai sotto mano un simile talento, in Italia, in una società con la quale collabori, che non è ancora sotto la luce dei riflettori, la segui per oltre un anno sfogliando la margherita aspettando aspettando, poi era ovvio che finisse così....se appunto si idolatra Braghin a bè, allora è un altro discorso. Era la giocatrice perfetta sulla quale costruire l'attacco del futuro delle JW, invece ci godremo machimelofafaredicorreredietroadunpallone Hurtig, entusiasmante......
  5. Foxy Brown

    [Topic unico] Il calciomercato della Juventus Women

    Lei evidentemente è un eretico che non pratica il verbo correttamente....dovrebbe sapere che alla J dopo aver festeggiato con un cinzanino una vittoria, la mattina successiva questa è già finita in un cassetto mentre l'attenzione è rivolta al prossimo obiettivo....io che seguo il dogma pratico rigorosamente il tutto, ecco perché sono già proiettato sulla JW che verrà nei prossimi anni, mentre i peccatori come lei passano il loro tempo ancora a baloccarsi con la coppa Italia vinta, il quinto scudetto o quant'altro... Acqua passata non macina più, sono i prossimi titoli che contano, il prossimo quinquennio non il precedente....
  6. Foxy Brown

    [Topic unico] Il calciomercato della Juventus Women

    Te lo si spiega in parole concise e dirette: non cacciare fuori un euro. Un anno e mezzo a nascondersi dietro la scusante che abbiamo lo status da dilettanti e quindi non possiamo prendere tizia o caia, poi arriva la tanto attesa estate del 2022 dove finalmente possiamo gridare dal balcone del condominio "siamo professionisti, adesso!" e tutto d'un colpo cadono i veli della propaganda......il giocattolo JW deve costarci poco, punto. Già detto in altro topic, fino al 2024 questa sarà la JW, tutto cristallizzato sull'obiettivo di non aumentare i costi del giocattolo femminile. Per la Juve spa l'aumento dei costi gestionali con l'arrivo del professionismo avrà portato l'insonnia ai dirigenti, quindi niente rafforzamenti, tenere tutte in blocco fino al 2024 e dopo due anni di professionismo vedere che aria tira per poi decidere in successivo piano editoriale per gli anni seguenti. Punto. Del resto stiamo scoprendo una nuova teoria destinata a cambiare i destini della fisica sportiva, crescere con l'immobilismo. Non ci aveva ancora pensato nessuno, se funziona consegneranno il Nobel direttamente a Vinovo, se no, arriverà lo Staffelli con il tapiro.... Bugeja: l'unica possibile giovane crack raggiungibile dalla JW, seguita per un anno e mezzo, stava nel Sassuolo, Italia, una delle poche giocatrici con la caratteristica del saltare l'avversaria in dribbling (caratteristica rara nel femminile come detto giustamente dalla Bertolini), giocatrice perfetta per la evidente lacuna dell'asfittico attacco bianconero lacunoso proprio in fantasia e dribbling, bene, dopo un anno e mezzo passato a sfogliare la margherita, mi ama o non mi ama, mi ama o non mi ama....alla fine si è scelto di rinnovare fino ai 35 anni suonati la Bonansea e di rinnovare fino al 2024 la machemitoccafareacorreredietroastopallonecherotola Hurtig, Braghin sei un fenomeno vero, bravo..... Adesso mi raccomando, una bella Tortelli in difesa, che sia mai che il Pomigliano o Tavagnacco ce la soffino ed in attacco magari un ritorno nella grande famiglia della Sanderson, come centravanti di sfondamento sarebbe l'ideale, magari con contratto a gettone pagato da McDonald's e così si consumò la prima prorompente estate professionistica a Torino.... Due note a margine per gli spelacchiati di turno: a colui che aulicamente si è autoproclamato Leonardo magari avendo difficoltà a comporre una semplice confezione di Lego: non confondiamo la visione calcistica di Montemurro con la pretesa dello stesso in chiave demiurgica, please.... quello scritto la scorsa estate lo confermo a ragione, come altrettanto a ragione il canguro ha dimostrato ovviamente di non avere poteri soprannaturali, cosa che invece pare sia nei pensieri dei dirigenti di Vinovo. Certe giocatrici quelle sono e quelle restano soprattutto ad una certa età. chissà come mai la Lundorf ad un certo punto è diventata riserva, la Zemanian non parliamone....la maguardachemitoccafareperportareacasalapagnotta Hurtig è rimasta quella già vista con la Guarino, la Rosucci cammina come faceva prima...nessun allenatore fa i miracoli.... Vedo che sul modo di vincere ci sono distonie: ci sono tifosi per i quali la più bella vittoria è quella ottenuta con un tiro in porta al novantesimo magari su rigore inesistente in una partita dominata dagli avversari e se ne beano, e quelli che oltre al risultato guardano anche come è maturato. Io per mia fortuna seguo il calcio in quest'ultimo modo. Se si vince di fortuna esulto comunque ma non ho difficoltà nell'ammettere se una vittoria è poco meritata o fortunosa, per altri diventa una questione di credo fideistico..... de gustibus. Al riguardo del titirounapigna: Sulla Bonfantini, confermo tutto, in un calcio giocato in pochi spazi come in Italia, in attacco se non hai dribbling secco fatichi, se parti da più dietro hai possibilità di prendere corsa, ovvio. La Juve, con i Cabrini o Zambrotta lo fece con risultati discreti direi. Senza dimenticarci che nel calcio più evoluto portare dietro giocatori con determinate caratteristiche offensive è normale. Devo ripetere l'esempio della nazionale USA che ha vinto tutto con due terzini ex (anzi, una lo è ancora) attaccanti come la Dunn e la O'Hara? Sulle imberbi forse non ha capito, ben vengano tra un paio d'anni le virgulte sopra nominate anzi, a differenza di molti per me l'unico target stagionale non è il quinto od i quarti europei, ma la vendetta sulle romettare nella finale del campionato primavera, l'armageddon che attendo da un anno, Io, mentre voi a baloccarvi di Wolfburg e amenità simili.... In chiusura una domanda semplice semplice: quest'anno la JW era la squadra con età media più alta della Champions (marchio di fabbrica della Juve...), età media di otto undicesimi delle titolari solite, sui 32 anni, a fine imbalsamazione ossia tra due anni 2024, ci sarà da cambiare circa otto undicesimi delle prima squadra, con quali soldi visto che le cifre che iniziano a circolare nel femminile tra due anni saranno esponenzialmente cresciute e probabilmente per i cartellini si inizierà a parlare di centinaia di migliaia di euro? Il Lione dopo un anno buco, è andato a prendersi una pletora di campionesse in un unica estate, dubito che la JW nell'estate del 2024 per sostituire la generazione arrivata a Torino nel 2017 in un colpo solo farà altrettanto....ecco perché avrebbero dovuto iniziare da quest'estate il lavoro di muta invece di imbalsamare tutto...tra due anni sono proprio curioso di vedere cosa combineranno con la squadra all'ultima esalazione da rifondare per due terzi...a già, si andranno magari a cercare le notorie occasioni di mercato o i parametri zero..... ...
  7. Foxy Brown

    [Topic unico] Il calciomercato della Juventus Women

    Adesso sono impegnato con il corso di lap dance per novelle Suore Orsoline che richiede accurata attenzione da parte mia. Nel fine settimana carico la berta e rispondo in un unico elaborato ragionamento in quanto ho notato molte contraddizioni ed alcuni tentativi di alterazione concettuale in primis da parte di un paio di notori gatti spelacchiati.
  8. Foxy Brown

    [Topic unico] Il calciomercato della Juventus Women

    "Si metta a ridere Contessino...meglio per la Sua salute!!! Sta diventando troppo acido a causa delle JW.." Egregio utente MaxMontero, nel momento in cui si abbraccia la strada della spiritualità in alternativa a quella materiale, son ben altri i pensieri che possono portare all'acidità, non certo quelli calcistici..... In qualità di Abate del Monastero son troppo preso dalle epurazioni dei sottoposti poco inclini a supportare programmi espansionistici del suddetto luogo consacrato per provare sintomi deleteri per il calcio , però però, due note a margine inerenti al post dell'autoproclamatosi Leonardo sono doverose: "Fox, o più semplicemente ritengono di poter crescere dando continuità al lavoro di Montemurro, consolidando il gruppo. Non ricordo di aver mai sentito in 5 anni Braghin dire: adesso andiamo sul mercato, un centone all'OL, uno al Wolfs, uno al Ciolsi, uno al Barça e andiamo a spaccare le reni all'Europa. C'è lo siamo detti qui, tra noi. Il motto è stato sempre e solo (ultimo in ordine cronologico, Arrivabene): cresciamo per step e ci tiriamo dietro tutto il carrozzone, e nel carrozzone ci sta tutto il movimento italiano e soprattutto la Nazionale. Personalmente il ragionamento l'ho sempre considerato frustrante, e sempre per quanto mi riguarda, ti potrei dire ad esempio che su determinate giocatrici mi sarei aspettato che la società avesse fatto riflessioni differenti già dallo scorso anno. Le criticità si notano in maniera limpida. Nonostante tutto il gruppo però ha un valore oggettivo. È forte ed è vincente. Sarà sufficiente? Vedremo. E prima di iniziare a tagliare teste, voglio osservare come quest'anno hanno pensato di puntellarlo, questo gruppo." Formazione tipo della JW di quest'anno: PPM, Gama, Sembrant, Rosucci, Pedersen, Cernoia, Bonansea, Girelli. Otto undicesimi. Bene, l'età media? Andiamo sui 32 anni, okkey? Il prossimo anno saremo sui 33 anni di media, con in più un Europeo estivo dove si spremeranno, soliti preliminari di Champions, un campionato più lungo, con partite di maggior equilibrio.....tra l'altro gruppo di atlete che già quest'anno hanno dato cenni di discontinuità atletica durante la stagione. Domanda: in cosa dovrebbero crescere atlete di 33 anni di media (il prossimo anno)????? A quella età, gli atleti quello sono, semmai declinano non crescono.... Domanda: sento spesso parlare di Montemurro come un demiurgo, quest'anno è forse riuscito ad insegnare a giocare a calcio alla Hurtig? Ha insegnato alla Lundorf a difendere? Ha trasformato la Zemanian in una valchiria? Ha tolto alla Rosucci un lustro anagrafico? Non mi pare, Quindi questo gruppo che quest'anno ha tirato fuori tutto e di più dalle proprie possibilità il prossimo hanno invece di declinare (età) continuerà a crescere, giusto? Delle viti canadesi insomma, crescono crescono da doverle potare periodicamente.... A me sembra che in molti non si rendano conto che quest'anno questo gruppo ha overperformato andando incontro ad una stagione magica difficilmente ripetibile e nelle stagioni magiche perché siano tali occorre anche che tutti i momenti clou ti girino bene. Qualcuno ha capito come si è riusciti a vincere la finale di coppa Italia negli ultimi dieci minuti, partita giocata per ottanta dagli avversari? O che senza la Begamaschi nemmeno in finale di Supercoppa si arrivava? In campionato si è passato dall'en plein di vittorie dell'anno scorso ai cinque punti di quest'anno con la Roma che poteva portarsi a due punti in classifica ad un certo punto se non si fosse autolesa in un paio di partite. In Champions grande cavalcata ovvio, però se si entrati nei quarti conti alla mano è stato grazie a due reti a tempo scaduto della Girelli e della Staskova nei due match contro le tedesche. In sintesi, stagione storica ma con tutti i momenti decisivi girati dal lato giusto. Domanda: con l'immobilismo del "eppur si muove" pertanto il prossimo anno per ineluttabile inerzia il gruppo continuerà a crescere, giusto? Non viene appunto da pensare che il prossimo anno semmai la concorrenza sarà ancor più aggressiva, le senatrici avranno un anno in più e che magari non si riuscirà nuovamente a overperformare come quest'anno? nel qual caso ci saranno già gli slogan pronti, "mica si può sempre vincere", "ci sono anche gli avversari", "in fondo è meglio per il movimento" ecc ecc, peccato che se questo accadrà sarà perché si è scelto autonomamente la strada della cristallizzazione od immobilismo. Scambiare la causa con l'effetto.... Questa estate era il momento ideale per iniziare a potenziare la squadra in prospettiva con tre o quattro inserimenti mirati, lasciando anche le senatrici a portarsi a fine carriera nel prossimo biennio, ma iniziando adesso ad inserire le prime giovani di grande talento, invece si tengono le senatrici fino al 2024 e si tengono anche certe altre giocatrici medio - girls che più di tanto non possono dare perché non all'altezza. Domanda: quali sono le lacune evidenti di questa squadra: terzino destro, doveva essere presa la Orsi, futura titolare con la Lenzini della nazionale, ed invece si rinnova la danese, ok.....l'attacco manca di una giocatrice di fantasia che salti l'avversaria in dribbling, la Bonansea con dieci anni di meno, una Cascarino, una Hansen, una Heath, intendo come caratteristiche non i nomi, c'era in Italia, la Bugeia, ovviamente manco a parlarne.....il centrocampo manca di creatività, una alla Giugliano per ragionare in piccolo, od una Horan, una Marozsan, una Macario per ragionare in grande (sempre solo come caratteristiche...), ha già, ecco l'immarescibile Zemanian..... Mi si vuol dire che la JW non ha nemmeno la forza si prendere simili giocatrici? Tre, quattro acquisti di giovani future numeri uno nei ruoli da far affermare nel prossimo biennio a fianco delle senatrici, in attesa di vedere dal nucleo delle giovanissime, Puffen, Arcangeli, Beccari, Bellucci, Giordano, Bragonzi, Caiazzo, Giai, chi nei biennio 2022 - 2024 sarebbe stata pronta a rientrare alla base, quindi ecco che il nucleo delle senatrici del 2017 lo si sarebbe sostituito in maniera uniforme e senza contraccolpi. Ok, invece imbalsamiamo tutto per i prossimi due anni...a già dimenticavo che però imbalsamando tutto per inerzia si continuerà a crescere, ok ok....
  9. Davvero non si sa se doversi mettere a ridere o piangere..........basta che non parlino più di ulteriori step di crescita, e amenità del genere.....basta che ci siano i groupies pronti ad applaudire a prescindere. E' la certificazione che lor signori hanno deciso di non investire nella squadra per i prossimi due anni, stop. Almeno evitassero di far retorica.
  10. Foxy Brown

    STAGIONE 2021/22 - TREBLE WINNERS

    Su Titano TV in streaming oggi alle 15 ci sarà la diretta nazionale dove verrà irradiata la leggiadria della notoria Puffen, che come già annunciato dalla stessa,. apparirà in quest'unica occasione.
  11. Foxy Brown

    STAGIONE 2021/22 - TREBLE WINNERS

    ma quale petizione e petizione, voi peccatori non siete in grado di comprendere l'aulica leggerezza del pensiero spirituale, ad ogni modo in attesa che venga servito l'abbacchio prima della compieta, solo due ultime definitive note a margine: vi manca il background, la conoscenza strategica per capire il calcio. Siete solo tifosi che antepongono l'aspetto emozionale alla fredda e lucida analisi razionale. Vi soffermate sul pixel invece di guardare alla foto digitale nel suo insieme. State ancora a festeggiare il treble che ormai è già passato invece di proiettarvi razionalmente sul futuro prossimo. Siete irrecuperabili..... Cos' facendo non scorgete le oscure nubi che iniziano ad addensarsi perigliosamente sulle Womens...... CRISTALLIZZARE. Finalmente il dado è tratto, finalmente la società è venuta allo scoperto mettendo le carte sul tavolo, l'operazione di cristallizzazione è stata sancita. Durata due anni, scadenza 2024. Fino ad allora scordarsi programmi espansionistici, scalate dei vertici, ampliamento degli orizzonti, la strategia è ormai tracciata, il piccolo cabotaggio, il consolidamento delle trincee, il mantenere le posizioni, non arretrare ma nemmeno ambire ad un livello superiore. La scusante come era prevedibile è "facciamo passare due anni di professionismo, vediamo come si evolve il tutto, poi decideremo se investire nel femminile oppure limitarci al trend operativo di questi anni". Cristallizzazione. Quindi tutto rimandato se tutto va bene al 2024, dallo stadio agli investimenti, alle eventuali top players ecc..... Si spiegano i rinnovi a pioggia del roster giocatrici fino a quella data, anche quelli più incomprensibili, obiettivi vincere ancora qualcosa in Italia, far bella figura in Europa, stop. Peccato che simile politica se può andar bene nel caso che il contesto si muova in maniera similare, risulta deficitario qual'ora il suddetto "corra velocemente", cosa che sta avvenendo, sia in Italia ed ancor più in Europa. Pensate davvero che con qualche secondario ritocco, le Womens il prossimo anno ripeteranno questa stagione over performata? Con l'Europeo estivo a sfiancare ancor più gran parte delle senatrici, poche vacanze prima dei preliminari Champions, con una squadra che per due terzi è over trenta con un anno in più rispetto a questa stagione? Si se si troverà una Bergamaschi che in tre minuti ti decide la semifinale di Super coppa, od una Roma che dopo aver guidato la finale prende rigore ed espulsione nei dieci minuti finali, o la Girelli e la Staskova a tempo scaduto segnano i gol decisivi contro il Wolfsburg.....in sintesi stagione magica.....Tu cristallizzi tutto è vediamo se la prossima stagione si ripeterà uguale....magari ci sarà già la scusa pronta "e mica si può vincere sempreeeeeeee.....". si perché molti tifosi Womens si sono a loro volta cristallizzati su qualunque cosa gli venga servito in maniera acritica. No, se non vincerai è solo perché invece di salire di livello hai voluto limitarti a cristallizzare una posizione e non è un merito... Qualcuno crede davvero che le Rosucci, le Bonansea, le Cernoia giusto per fare qualche esempio il prossimo anno saranno alla soglia dei 33 anni più performanti quando già quest'anno hanno evidenziato l'ineluttabile tempo che passa? La Hurtig per qualcuno la prossima stagione come per magia si trasformerà in una giocatrice di calcio? La Lundorf imparerà a non essere sulfurea in ogni fase difensiva? Ovviamente se si mettono da parte i "Mati quanto sei bellina, Marti un selfieiiiii, Barbi ti adoroooooo, ecc" che tanto piacciono a molti tifosi, le risposte razionali sono ovvie.... Arriverà la Cantore, (almeno quello) è in prestito quindi non si deve spendere, poi? Proporrei anche i ritorni della Giordano e della Bellucci, anche loro aggratissss.......non sia mai, la Tortelli? invece di puntare sulla futura nazionale Orsi, la Tortelli vabbè.....la Bugeja come non detto, l'attacco delle Womens è così creativo e fantasioso che sarebbe superflua..... Vabbè, per il 2024 son solo due anni, poi magari si posticiperà al 2026, 2028.... No, se si analizza il calcio in prospettiva non ci siamo proprio, se invece ci si limita al presente allora si può star lì con la bandierina in mano a crogiolarsi al sole. Un film già visto dopo Cardiff 2017 per la maschile, ma guai a dirlo a certi tifosi cristallizzati dal presente o infatuati delle silhouette di qualche giocatrice...... Chiudo che l'abbacchio si raffredda e poi mi toccano pure i salmi gregoriani.
  12. sorry, fino a Luglio 2024 tutte le comunicazioni con il mondo esterno sono interrotte, la fede è l'unica salvifica salvezza. I miei prossimi ventiquattro mesi saranno costellati di radiose visioni, i vostri di perigliose sofferenze. Tra due anni al fine di tale percorso le nostre strade potrebbero re incontrarsi, fino ad allora, goodbye
  13. Foxy Brown

    FT | Juventus Women - Roma 1-1 (Girelli, Lazaro)

    no sbagli, è proprio la critica a prescindere che non è accettata da certi idolatri. nel post partita cosa si commenta? la partita ovvio, se si fa bene si applaude, se si fa male si critica. Francamente non mi sembra di leggere post offensivi di utenti nei confronti delle giocatrici, ma critiche si per come stanno giocando parecchie giocatrici da due mesi a questa parte. L'unica cosa che sanno fare certi idolatri invece è citare lo storico delle Women, dall'esordio con l'Atalanta del 2017 ad oggi ed in nome della gratitudine, della riconoscenza e bla bla bla chi critica è un eretico.... poi si intende, ognuno è libero di scrivere quel che vuole non me ne potrebbe importare di meno personalmente, per mia fortuna seguo il calcio con razionalità le infatuazioni le lascio ad altri, lol
  14. Foxy Brown

    FT | Juventus Women - Roma 1-1 (Girelli, Lazaro)

    Non è la questione di seguire o meno la squadra, ma nel non confondere l'attualità con il pregresso. Semplicemente ci sono utenti che confondono la lettura di un quotidiano con quella di un periodico, la visione del telegiornale con quella di un reportage ed ogni volta che ci sono critiche attualizzate arrivano ad elencare i pregressi meriti sin dalla notte dei tempi che non centrano nulla con i commenti della singola partita, boring. Per venire al tuo post, per te è semplice stanchezza dettata dai troppi impegni? Bene, allora da qui in poi si rischia il tracollo, giusto? La stanchezza non potrà che acuirsi da qui a fine stagione, sicuramente non scomparire....vediamo, due partite con il Milan in coppa Italia, due con il Lione, Milan, Inter, Sassuolo in campionato, meglio non pensarci allora.... La Bonansea dopo Empoli ha detto(si proprio lei, nominata miglior giocatrice dell'Algarve Cup pochi giorni orsono nonostante sia stanca...) "questa sconfitta ci ha fatto tornare con i piedi per terra", Montemurro dopo la Roma "dobbiamo capire cosa cambiare che non funziona, non possiamo giocare senza il pallone", non mi sembrano dichiarazioni di diretti interessati che indicano come sia la stanchezza la causa dei problemi..... La Juve alla quale tu fai riferimento si è fermata a Dicembre, dopo la sosta (sosta vuol anche dire riposo) si è presentata tutt'altra squadra, il che vuol dire 9 partite non 2..... Tolta la partita con il Pomigliano vinta 5 - 0, le altre 8 sono state alquanto criticabili. In super coppa Sassuolo battuto ai rigori, con il Milan si è vinto grazie alle magie della Bergamaschi che tra autore e traversa a portiere battuto in due minuti ci ha permesso di svangarla, in campionato sotto di due reti all'intervallo con la Fiorentina, idem con l'Empoli, in coppa Italia se si è in semifinale bisogna ringraziare quei due minuti attorno al novantesimo della partita con l'Inter, tra possibile raddoppio nerazzurro e rete su corner della Boattin...con la Roma già detto.... Ecco, si commenta l'attualità di una squadra che da due mesi, dopo la sosta invernale si è ripresentata con l'interruttore spento e dalle dichiarazioni sembra che il primo a non capirci di preciso cosa sia accaduto ("dobbiamo trovare il modo di svoltare", parole sue non mie....) sia proprio il mister in panchina.... Se poi fosse stanchezza, non si riesce a comprendere il perché le stesse giocatrici arrivano ad un passo dal vincere la prestigiosa Algarve cup contro squadre come Svezia, Norvegia, Danimarca poche settimane orsono, non erano stanche? E se sono stanche allora potrebbe essere che il Montemurro non sia stato proprio impeccabile nella gestione del turn over con le senatrici? O forse non è che la Juve si sta trasformando in un a squadra senatoriale? Contro la Roma erano in campo Sembrant, Gama, Rosucci, Pedersen, Girelli, Bonansea, Cernoia, età media 32 anni e l'età inizia a pesare? Troppe partite? Eppure leggendo varie interviste di addetti ai lavori, tra i motivi di valutazione positiva della riforma del campionato, vi è quella che "nel calcio femminile si gioca troppo poco al momento", parole loro, non mie. Davvero mi riesce strano cercare di seguire la strada della "stanchezza" come motivo giustificatorio per questo periodo che si protrae da oltre due mesi......
  15. Foxy Brown

    FT | Juventus Women - Roma 1-1 (Girelli, Lazaro)

    il tuo problema è che hai osato scrivere un post articolato ed intelligente, ovvio che dovevi aspettarti la carica dei "va a tifare l'Inter" o cose simili....in questo forum c'è un team di ossessivi acritici che vivono di idolatria infantile (o senile) che appena leggono post articolati che tendono all'approfondimento, sclerano. La prossima volta limitati a mettere un emoticon, od a scrivere "fino alla fine", o cose simili, cos' non li urti...
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.