Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

baggio18

Utenti
  • Content count

    11,937
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

baggio18 last won the day on May 21

baggio18 had the most liked content!

Community Reputation

12,842 Guru

About baggio18

  • Rank
    mistico happelliano "sotto tutti i punti di vista"
  • Birthday August 8

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno
  • Provenienza
    Lega Nazionale Dilettanti reg. Abruzzo

Recent Profile Visitors

50,815 profile views
  1. Szczesny è uno dei migliori portieri d'Europa. E nn ha nessuna responsabilità in nessuno dei gol subiti. Tutti gol imparabili . Il più parabile era il rigore di Ibrahimovic (tirato perfettamente..) e ho detto tutto. Quello di leao con deviazione a momenti lo prendeva. Comunque didatticamente impeccabile in tutti i gol subiti Szczesny , piazzato bene , distanze giuste , posizionamento dei piedi corretto.
  2. infatti per questo motivo dicevo che la sua posizione secondo me è stata cambiata in relazione agli altri compagni di reparto.
  3. sul fatto di essere dx e quindi giocare a dx nn credo ci sia correlazione diretta sempre. Anzi. Ci sono tanti giocatori e tante mezzali che giocano a piedi invertiti dipende dalle loro caratteristiche. su Arthur posso anche sbagliarmi ma ti ripeto quando l'ho visto io l'ho sempre visto mezzala sx.. si scambiava di posizione con busquets anche andando davanti alla difesa. Nn so come verrà impiegato da Sarri perché è una mezzala ibrida appunto. Ma in passato credo che la sua posizione sia dipesa più dalle caratteristiche dei compagni che da lui. Cioè se a Barcellona c'è rakitic (destrorso che gioca a dx) lui è stato messo dall'altra parte. Anche perché Arthur è un giocatore tecnico e ha abilità strette e di tiro..a sx può rientrare e calciare o fare passaggi a campo più largo.
  4. mezzala dx. Boh. Quando l'ho visto io sia in nazionale che col Barcellona giocava sempre dall'altro lato.
  5. Di tutto un incontro sul guardiolismo con analisti di ogni tipo a parte la mappa del campo mi è rimasta impressa solo una cosa fondamentale a distanza di anni. venne uno e disse che con guardiola si attacca arretrando e si difende avanzando. Il concetto è quello. Il "tikitaka" prevede anche molti tocchi all'indietro per avanzare campo..e il principio della densità in zona palla prevede una riaggressione immediata in avanti quando invece si perde palla. La fase di possesso palla è correlata a quella di nn possesso.. Ti parlo del Barcellona di tanti anni fa nn i principi del city attuale. Ma Sarri somiglia molto. Per quanto riguarda la moda tattica secondo me è questione di periodi e di contromisure. Ai tempi del Barcellona c'erano hiddink e Mourinho che avevano trovato la modalità per contrastare quel tipo di gioco..poi a distanza di anni è tornata la difesa posizionale e la transizione lunga. Ma il calcio si evolve perché è limitativo parlare di catenaccio e contropiede. Semplicemente la modernità del calcio è sempre correlata a ciò che c'è stato e nella modernizzazione dei principi. Il "vecchio" si fonde col nuovo. Per esempio cosa ne pensi della tendenza al 235 in possesso palla? Cioè dal modulo di partenza (magari 433) ti ritrovi con le mezzali +3 attaccanti negli half spaces sulla stessa ultima linea, e dietro i terzini che salgono a cc di fianco al mediano. Questo è uno sviluppo che fa proprio guardiola ma usano quasi tutti i top club. Non è una sorta di modulo a piramide che si usava all'inizio del 900 ( quello che faceva il Genoa dei 6 scudetti)? Tu che ne pensi?
  6. baggio18

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    ma infatti io nn mi riferivo solo a te Babbo. Poi vabbè cosa ti deve vincere Bentancur con la nazionale se fa il titolare all'uruguay... comunque come esperienza internazionale Bentancur ha poco da invidiare ad altri campioni all'età corrispondente alla sua.. Bentancur ha fatto il titolare alla Bombonera ed è sempre stato nel giro della nazionale. La leggenda metropolitana è che Bentancur sia un play perché l'ha detto il suo mister .. Bentancur un mediano davanti la difesa nn lo è mai stato..il mister che l'ha tenuto da ragazzo parla di volante che in Sudamerica è un ruolo molto differente dal play.
  7. baggio18

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    L'errore è paragonare busquets a Bentancur. Bentancur nn c'entra nulla con busquets né fisicamente né tatticamente.
  8. baggio18

    Allegri: "La Juventus vincerà ancora per tanti anni"

    A parte questo, è il dargli del sempliciotto o di uno che ha fatto cose normali(o che avrebbe fatto chiunque) che è ridicolo, solo perché dice a due rompicojoni di giornalisti che il calcio è semplice o che l'allenatore nn deve fare danni (cose che ti dicono alla prima lezione del patentino tralaltro). È la convinzione di ritenerlo un * qualunque o un miracolato che mi fa sorridere di gusto...come se fosse tutto semplice perché lui parla semplice con chi lo intervista. Se si vuole sentire l'allegri tattico basta andare ai convegni. A me anni fa mi chiamo' un mio amico per una collaborazione in lega Pro ..poco tempo un mesetto giusto il tempo dei play out. Sono andato in difficoltà estrema sia perché nn conoscevo niente sia per la meticolosità dei metodi e le ramificazioni dei compiti...e parliamo di lega Pro... io ho pensato..Figuriamoci cosa si fa in un top club. E qua gente che a livello di esperienza di calcio ha nel migliore dei casi la visione per pomeriggio alla settimana delle partite alla TV ..o della partitella del giovedì coi colleghi..pensa che chi lavora in un top club (e vince) sia il primo stupido che incontri per strada. Mah Questo a prescindere dalle caratteristiche di ogni allenatore..chi allena e vince è più bravo degli altri. Stop E questo vale per allegri ma pure per Sarri
  9. baggio18

    Allegri: "La Juventus vincerà ancora per tanti anni"

    nn capisco cosa stai imputando all'allenatore visto che quella stagione hai fatto scudetto ci e finale di Champions. Persa con il Real Madrid più forte della storia (o tra i più forti) e tralaltro ci sei arrivato con mezza squadra sfinita visto che quella squadra aveva problemi di profondità di rosa. Ok che è caduto sulle balle pure a te ma fare le pulci ad Allegri per la stagione di Cardiff mi pare leggermente eccessivo. E aggiungo, in generale , per quel che si evince dai tuoi commenti o in generale, lo dipingente molto più * e sempliciotto di quello che è in realtà...un maestro della tattica in tempo reale e lettura della partita..e a impostare la squadra secondo le caratteristiche dei giocatori No perché a leggervi pare che allegri sta al mare 12 ore su 24 poi in partita mette 11 titolari a caso a dirgli "fate difesa e ripartite" Chi vince così tanto e per così tanto tempo nn è così * e sempliciotto come pensate.
  10. baggio18

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    ok ma io sono d'accordo sul senso generale. Costa nn è questione di preservare lui , è proprio che (secondo me) da titolare fa più danni che bene, scompensa gli altri due. Ma per questioni tattiche di inclinazioni tattiche nel ricevere palla..nella gestione dei tempi e spazi in funzione degli altri. Bernardeschi pur essendo peggio come singolo è quello che completa meglio il tridente. Perché è quello che si muove meglio senza palla. Frega zero se sbaglia quando ha il pallone se le sue letture giuste fanno tirare 10 volte in porta Ronaldo e 5 Dybala. Poi chiaramente l'evoluzione qualitativa ci vuole sempre, bisogna puntare al meglio cioè a uno che oltre il lavoro senza palla abbina più qualità nelle scelte con il pallone, infatti è stato comprato kulusevsky potenzialmente giocatore da 10-15 assist e 7-8 gol. Io però Bernardeschi lo terrei perché secondo me restare solo con kulusevsky e costa è poco.
  11. baggio18

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    era per dirti che il senso è che a volte si fanno scelte e valutazioni nn di singoli ma di livello globale. Anche Sarri che sta a bordo campo vede gli errori di Bernardeschi quando gioca e ha la palla..li vede meglio di noi. Ma sono 4-5 partite che (con tutti a disposizione) sceglie lo stesso giocatore per completare il tridente. Accantonando costa, che fa il super sub. È una scelta vincente, lo dicono i risultati e il comportamento della squadra, soprattutto lo dice la resa di Dybala e Ronaldo, e addirittura lo dice pure la resa di costa che da subentrato rischia di fare sempre un gol , ma con lui titolare la squadra ha fatto peggio. Agli errori tecnici di Bernardeschi posso soprassedere se tutto il resto va benissimo. Cioè se un giocatore viene fatto giocare nonostante errori tecnici , ci saranno altri motivi per cui gioca o continua a giocare. Poi sono sempre favorevole ai salti di qualità in qualsiasi ruolo dell'11 titolare, cioè se mi dicono vendiamo Dybala perché compriamo messi sono favorevole, figurati a vendere Bernardeschi per uno più forte oppure per scambiarlo con un'occasione utile tipo milik. poi è già arrivato kulusevsky. Per me va bene così.
  12. baggio18

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    no ma anche a Parma kulusevsky gioca con 2 punte davanti quindi possiamo considerarlo più terzo d'attacco secondo me. A mane' ci ho pensato anche io, ma se potessi scegliere credo che son potrebbe essere ancora meglio.
  13. baggio18

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    A decidere se un giocatore è inadeguato o adeguato ci pensa chi di dovere. Se Sarri ritiene Bernardeschi adeguato avrà i suoi motivi (o anche banalmente ritenerlo il migliore per mettere Ronaldo e Dybala) avoglia a dargli dello scars One. Kulusevsky è già un investimento importante nel ruolo , tenere Bernardeschi significa pure voler valorizzare kulusevsky visto che nn c'è Bruno Conti davanti a lui nel ruolo. Anche Di rabiot se ne leggevano di peggiori, inadeguato era la cosa più gentile che ho letto verso di lui. Oggi gioca a un livello normale, nn è un fenomeno ma nemmeno un mattone forato. E stare tranquilli perché tanto c'è danilo che copre Cuadrado da avanzare nel caso di defezioni a me mi sa tanto di tirarsi la zappa sui piedi.
  14. baggio18

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Kulusevsky mi va più che bene Ma nn risponde alla tua domanda..con budget senza limiti prendo Son del Tottenham oppure gnabry del Bayern... giocatori del genere comunque
  15. baggio18

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Per me partire con kulusevsky e costa nel ruolo di terzo offensivo è molto ma molto pericoloso. Bene che ti va kulusevsky si integra e si afferma dal primo allenamento Male che ti vada invece kulusevsky ci mette 5-6 mesi per fare il salto e costa si rompe dopo 3 partite consecutive. E rimani senza esterni. Bernardeschi è da tenere a mio parere.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.