Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

sergio 1157

Utenti
  • Content count

    6,928
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,217 Eccellente

1 Follower

About sergio 1157

  • Rank
    Capitano

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

3,337 profile views
  1. Chiaro che se penso a sivori altafini anastasi bettega platini laudrup rossi inzaghi trezeguet del Piero tevez higuain ronaldo... solo per citarne alcuni mi vien da dire. . Kean.. chi? Però a sto punto facciamocelo piacere...
  2. I veri tifosi amano la Juventus. Io sono juventino. ho visto fuoriclasse. Mi sono esaltato ho gioito. A volte no.. l' ho seguita. Ho viaggiato. Lippi trapattoni erano la juve. E le vittorie erano della juve non di lippi nè di trapattoni. Di Allegri non me ne può fregare di meno. La sua tracotanza non rappresenta la juve
  3. Mio caro fratello di tifo. Era inevitabile cominciassero i raffronti. Ricordo quando il forum compatto diceva... abbiam vinto lo scudetto nonostante sarri. Inneggiando l'ippico. In fondo capisco pure che un filotto di vittorie abbia regalato entusiasmo e riconoscenza. Ma... eravamo da cambiare. Il vuoto post allegri l'han riempito giocatori in odor di vecchiaia... lontani da ogni cambiamento. Il sarri rozzo e incompatibile è nato lì. Avallato dalla società. Ora ci aspetta un lungo cammino...
  4. di persona, che non è riuscito nelle sue aspirazioni: scrittore f.] ≈ mancato. ‖ deluso, frustrato. .......... ......... lo dice la treccani eh... mica miciomicio baubau
  5. Beh... permettimi un confronto.. Non consideravo rilevante la presenza di allegri nel filotto di vittorie. Perchè rilevante era stato l'impegno societario a costruire una squadra seria. Altrettanto non considero rilevante la presenza di allegri oggi. In entrambi i casi non è la sua figura rilevante nei successi e negli insuccessi. Non nei successi perchè c'era una juve che stradominava ( in italia ) anche con le riserve. Non negli insuccessi perchè si è persa per strada quella juve vincente. Però oggi, che avremmo bisogno di lungimiranza e preparazione professionale questa irrilevanza produce effetti negativi. Anche a partire dalle scelte di quali giocatori tenere e quali mandare via. In sostanza.. quando si vince ( in Italia ) si passa sopra a tutto. Quando si perde un po meno. Sarebbe stato rilevante se avesse vinto all'estero. Ma non è successo. Nemmeno di corto muso. Poi scusa... Conte ne ha vinti 3 allegri 5 Ssrri 1 ed è stato cacciato... Forse alla Società servono persone irrilevanti...
  6. Dopo la sbornia allegrista, nella quale non si era più juventini ma solo allegristi.. si torna a parlare di calcio. La supponenza che, a partire dalla società passando per i giocatori.. è arrivata ai tifosi facendo enormi danni. Cacciare allegri significa tornare a fare calcio. Uno sport. Ritornando a parlare di competenza senza sfoggiare miliardi per fare gli splendidi, eventualmente usarli per dare alla juve il posto di grande società di calcio che merita. Parliamo di torneo ad invito e ci autonominiamo coloro che danno le carte senza averne titolo. Guardiamo tutti convinti di essere piu forti e non l'abbiamo dimostrato. Esoneriamo allenatori capaci convinti che basti l'apparenza più che la sostanza. Tutto ciò deve finire allegri ne è il simbolo. Non sono mai stato trapattoniano lippiano contiano sarriano. Sempre stato juventino. E si. Mi è spiaciuto come si sia cacciato l'ultimo allenatore ad sver vinto lo scudetto, deriso appena arrivato. Mi tolgo dei sassolini? Si. Basta gabbioni circhi corti musi . per essere una grande società devi pure essere bella. E se ti basta essere sparagnina pur di vincere.. allora non sei una grande società. Ovviamente condivido cosa dici, e se ben ricordo l'ho sempre condiviso. Anche se era 2 epoche fa. Leggerti mi smuove la coscienza.
  7. Si. Condivido il ragionamento. Un allenatore dà valore aggiunto. Non è che in giro ci siano fuoriclasse eh... eppure sarri.. ma anche spalletti ma anche pioli ma anche gasperini danno un'idea di squadra. E fanno performare giocatori panchinati in altre squadre. Ad esempio Vecino. Che non è un fuoriclasse. Noi invece stiamo a dire che i nostri son tutti brocchi. Forse è proprio la mano dell'allenatore che manca. Mi spiace ma prima se ne va e meglio è. E con lui sparisca anche quella juve che guarda dall'alto in basso tutti... senza averne titolo e anche poca professionalita
  8. Caro allegri... il 94% ti vuole cacciare. Incredibile vero? Tu che dicevi che vincere è un'arte... che tu possedevi e gli altri no. Tu e le storie del circo... del gabbione... del cappotto... e di quell'arroganza che mal sopportavo. E che mi ha tenuto lontano dopo 50 dalla mia juve. Mi spiace sai? Perchè significa che va molto male. ho votato di. Però... Forse è bene Tu rimanga. Per permettere una pulizia più generale. Per fare in modo che la mia juve venga RI-consegnata a chi il calcio lo conosce. Tanto ormai... questo è.. quale allenatore di grido si prenderebbe una rogna del genere? Ha ragione agnelli.. non è colpa solo di allegri. È anche colpa sua.
  9. sergio 1157

    Fiorentina - Juventus 1-1, commenti post partita

    C'era una volta la juve... con grandi presidenti e una grande società. Anche una volta non dominavamo le partite.. ma avevamo fuoriclasse e giocatori al loro servizio. Così si spiegano gli Anastasi bettega causio cabrini tardelli scirea del piero zidane platini trezeguet... ma anche furino cuccureddu Benetti vignola di livio marocchino... con i quali si è vinto e convinto. Oggi? Abbiamo figurine. Ognuna che chiede la scena.. Allegri anche lui una figurina. La società? Purtroppo non ci sono grandi presidenti. Cosicché si allietano con figurine ( anche di cappotto ben vestite), piuttosto che dare lustro ad una grande società, che puntava su pochi nomi... ma su un grande cuore
  10. 50 anni sono tanti.. e tanti sono stati i campioni... Michel platini. Le roy. Aveva tutto ed è il mio campione dei campioni. Poi...... Laudrup Causio Tardelli Cabrini Rappresentano entusiasmo classe concretezza e vittorie. Poi.. Baggio del Piero e trezeguet Che non riesco a considerare completi come i sopradescritti. Forse trezeguet ...... dimenticavo..... SCIREA. Da non dimenticare mai e lo vedo sul podio subito dopo laudrup
  11. Idolatrare sarri certamente no! Però avevo visto nel suo arrivo l'intenzione di cambiare sto schifo di gioco che invece temo non cambierà mai più. La speranza è l'acquisto di grandi giocatori. Supplire con il gioco al portafoglio non ce nè proprio
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.