Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

sergio 1157

Utenti
  • Content count

    6,865
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,197 Eccellente

About sergio 1157

  • Rank
    Capitano

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

3,029 profile views
  1. Allora.... Chi ha citato l'orbassano sei tu. Di calcio romantico ne parli nuovamente solo tu. E non è quella l'alternativa di cui parlo io. Io non inseguo la parte che conta . Anzi non me ne può fregare di meno. Lo scontro in atto è tra reucci, uefa da una parte superlega dall'altra. Ho l'ambizione di poter contare a prescindere dai compagni di strada. Perchè? Perchè sono la juve. Cosa chiedo? Che la mia juve si faccia promotrice di una vera riforma del calcio. Che guardi all'Europa, che unisca piuttosto che dividere. Ad esempio un campionato europeo vero e serio. Tifare per cordate finanziarie non mi appassiona, e comunque il calcio non appartiene a nessuna cordata finanziaria che rischia solo di snaturare un bellissimo sport, con le gare a miliardi che si fanno. Se poi a te piace di più perez ( la parte giusta del calcio), mentre bayern ecc... sarebbero la parte sbagliata.. Se poi tu consideri tifare per società estere che ti permettono di sentirti grande, (altrimenti te la dovresti giocare ) è una tua opinione, che io non condivido, ma non significa che io non capisco un mazza.
  2. Non l'ho capita così. Ma lo fosse avrebbe necessità di essere gestita da 3 parti, non di club fondatori, che avrebbero un'ipoteca sul risultato finale. Non ho sentito parlare di retrocessioni nè promozioni, ma solo inviti
  3. Per andare in champions, in Italia, devi arrivare tra i primi 4, e noi l'anno scorso abbiamo temuto un epilogo considerato disastroso. Quindi, seppur diversa dalla coppa campioni nella quale partecipava la squadra scudettata, mantiene una meritocrazia, suddivisa per singoli stati, suddivisa per i successi conseguiti. L'evoluzione io la vedrei come campionato d'Europa. Ma andremo troppo in là come ragionamento... non di certo una superlega fatta da alcuni club, con la pretesa di autodefinirsi meritocratici di farla sempre.
  4. Non credo necessario dover citare l'orbassano per discutere dell'attuale contesto. Il rischio sarebbe di descrivere dei sognatori fuori dalla realtà coloro che ritengono l'attuale evolvere della situazione una diatriba tra reucci facoltosi con il popolo a tifare per l'uno o per l'altro. Che poi io debba essere sensibile al tornaconto di J.P. Morgan piuttosto che del fondo arabo per poter essere realista e tifare calcio... Diciamola così, non intendo essere parte in commedia tra questi reucci. Non per questo auspico l'orbassano vincitore di champions
  5. Il Psg? Il merito sono i soldi che ha. Nient'altro. Poi... per come la penso io, se una squadra vuole ambire a competizioni importanti si DEVE qualificare. Un calcio dove per diritto è garantita la partecipazione a me non piace. Ed infatti sostituisci le capacità manageriale con i miliardi. Cioè tutti come il Psg... Ovvio ora ne discutiamo su un forum, quel che sarà sarà, e potrà piacere o meno. Parlo per me ovviamente. Ma questo non è modernizzare il calcio. Questo è impadronirsi del calcio da parte di gruppi multimilionari. Che alla fine son tutti uguali.
  6. Il concetto di squadre " povere " si allarga sempre più. Poi è un concetto strano. La coppa d'Inghilterra è sentitissima. Da noi è marginalizzata. Dovrebbe essere il contrario. IL P.S.G è unico nel panorama francese. In Germania seguono un'altra strada. Olanda e Belgio son fucine di campioni senza velleità. Che resta? Sull'altare delle squadre ricche si stanno sacrificando anche le Nazionali, alle quali il tempo dato è visto come un sacrificio. Francamente per il calcio globale vedo sempre meno spazio. Gli interessi in campo son troppo forti così come forti dono le multinazionali, le banche i fondi.... boh. Francamente la vedo dura...
  7. È vero ciò che dici. Ma non vedo vie di uscita. Nel momento in cui si pagano cifre folli per l'acquisto e lo stipendio dei giocatori. Il calcio va verso competizioni di nicchia. Che a me non piacciono, e il rischio è che il Gioco del calcio perda il suo appeal mondiale. Sostituito da uno sparuto gruppo di multimilionari, che rendono il calcio buono per farci affari, meno buono per seguirlo con la passione del tifo. Oggi la juve a 8 punti ci fa sacramentare. Ma se oggi ci fossero i playoff a cui la juve avesse il diritto di accesso, manco seguiremo l'inutile percorso del campionato. E i soldi garantirebbero la partecipazione di altre squadre per poi poter dare un vincitore. Se poi mi devo appassionare per ronaldo... allora boh, il mio tempo di tifoso è finito. Io tifo juve e non il ronaldo di turno
  8. Si. Questo è vero. E infatti è un gioco di finanza più che altro. Cioè società finanziarie han visto il pollo da spennare e si sono avventate. Poi... il gioco si è fatto pesante e ora per spennare il pollo ti devi auto spennare. Fin che regge... perchè il calcio in mano a sta gente senza scrupoli non so quanto regga. Che sia uefa fifa o superlega. Usano la passione della gente. Però cominciano ad esagerare. E anche molto.
  9. A prescindere da torti e ragioni, è proprio questo il punto che a me non piace. Cosè la superlega? Coppa a 16 squadre che ne invitano altre 4. Nessuna retrocessione nessun merito acquisito sul campo, ma solo sulla base della ricchezza, con la quale si compra la disponibilità dei club. Essere ricchi è bello. Ma poi esiste il mercato, la competizione, la capacità manageriale. Non esiste la garanzia eterna. O meglio.... non dovrebbe esistere.
  10. sergio 1157

    Il pre-partita di VecchiaSignora: Spezia-Juventus

    Va beh dai... un pò di autostima😁
  11. sergio 1157

    Il pre-partita di VecchiaSignora: Spezia-Juventus

    Dai ragazzi.. è lo Spezia. Fiducia su. Si vince facile
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.