Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Black Phoenix

Utenti
  • Content count

    2,560
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

827 Eccellente

About Black Phoenix

  • Rank
    Be the man you want to see in the mirror
  • Birthday 08/19/1992

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Triggiano, Bari

Recent Profile Visitors

9,097 profile views
  1. Donnarumma Danilo - Bonucci - De Ligt - A.Sandro Arthur - Pjanic - Pogba Chiesa - Dybala - Morata Perin Cuadrado - Rugani - Demiral - Pellegrini Bentancur - Locatelli - Rabiot McKennie Kulusevski - Vlahovic
  2. Black Phoenix

    Da chi ripartire a centrocampo?

    McKennie e Bentancur costano poco e sono discrete riserve. Li terrei. Rabiot e Arthur potrebbero anche essere delle riserve discrete ma hanno degli stipendi abbastanza spropositati, a favore del francese giova un costo totale a bilancio molto basso quindi penso possa rimanere. Arthur invece rimarrà giocoforza per il motivo opposto: non si può cedere senza fare una sanguinosa minusvalenza. Ramsey alla prima occasione deve essere mandato via. Dipende tutto da come si vuole giocare: se si vuole mantenere questo 4-4-2, magari ibrido, direi che terremo i primi 4, prenderemo Locatelli e poi ibrido mezz'ala/ala.
  3. Dubito fortemente che per quei due ci siano delle società disposte a versare quelle somme. Verosimilmente Ramsey potrebbe essere ceduto ad una cifra compresa fra i 6 ed i 10 milioni di Euro, e sarebbe comunque un grandissimo affare. Rabiot, invece, potrebbe anche essere valutato di più, ma in considerazione del covid, dell'alto stipendio e del fatto che la società potenziale acquirente non ha l'anello al naso, penso che sia possibile cederlo per una somma intorno ai 15 milioni, oppure magari 20 (25 in una ipotesi estremamente ottimistica) se si dovesse ipervalutarlo in uno scambio: penso a Kean se non dovesse essere riscattato dal PSG e dovesse tornare all'Everton. Ad ogni modo, considerato che i due incidono per circa 11.5 milioni sul bilancio ciascuno, che a bilancio andrebbe una plusvalenza complessiva di un 20/25 milioni e che alla fine il loro apporto non è molto diverso da quello che potrebbero dare altri giovani molto meno costosi, io non ci penserei due volte a cederli, almeno Ramsey. Quanto al francese, sicuramente non lo svenderei.
  4. Gosens e Locatelli io li darei già per presi, o quantomeno ci proveranno. Il primo lo prendi pagandolo in parte con Romero. Per il secondo, sei in ottimi rapporti col Sassuolo quindi un accordo favorevole per tutti si trova facilmente. Qualche dubbio sul tedesco se non altro perché in una difesa a 4 eventuale me lo vedo un po' pesce fuor d'acqua, oltre che limitato.
  5. Black Phoenix

    La 'vecchia' rosa per il nuovo anno

    Beh ci sta, per me in realtà è meno scarso di quanto si dica, oltre al fatto che è uno dei pochi leader rimasti in questa squadra.
  6. Black Phoenix

    La 'vecchia' rosa per il nuovo anno

    Io dividerei in: Imprescindibili: De Ligt, Bonucci, Demiral, Cuadrado, Danilo, Chiesa, Arthur, McKennie, Kulusevski (diamogli fiducia, ha 20 anni). Da confermare, a meno di occasioni irrinunciabili: Szczesny, Alex Sandro (sennò chi mettiamo terzino, Bernardeschi o Frabotta?), Bentancur (per la giovane età), Rabiot, Ronaldo, Dybala (dopo quest'anno si è svalutato tantissimo, ma l'anno scorso era da considerarsi un valore aggiunto). Cedibili: Ramsey, Bernardeschi, Frabotta Da non confermare: Buffon, Chiellini Pinsoglio non lo considero neanche tanto alla fine è una mascotte
  7. Black Phoenix

    Esaminiamo difetti della rosa....

    Per valutare i difetti di una rosa è necessario comprendere i principi di gioco che l’allenatore vuole esprimere, cosa che in realtà ad oggi risulta essere molto difficile visto quello che il campo ci mostra. Se si vuole una squadra con pressing e difesa alti, costruzione dal basso, velocità nella trasmissione della palla allora azzarderei a dire che: - difensivamente la squadra gioca bene la palla, nel senso che i difensori Danilo Bonucci DeLigt sono adatti al gioco partendo dalle retrovie, meno adatto è Bonucci a giocate alto però nel complesso può anche andar bene; - a centrocampo manca non tanto la mezz’ala da 10 gol e 10 assist quanto giocatori che sappiano verticalizzare e sappiano aggredire l’avversario per tentare il recupero immediato... Rabiot non sa nè verticalizzare né aggredire alto, Bentancur sa essere aggressivo ma non sa verticalizzare (e quest’anno ha avuto una brutta involuzione), Arthur non è né carne né pesce se si vuole giocare a 2 a centrocampo (non siamo in Brasile)...; Ramsey non ne parliamo... oltre al fatto che mancherebbe anche chi si butta negli aperti dagli attaccanti e attacchi l’area... - sugli esterni la batteria non è male... va sicuramente implementata sulla sinistra perché Sandro negli ultimi due anni non ha mai davvero convinto e l’evoluzione di Bernardeschi a terzino va bene solo per provare a dare a quest’ultimo una mezza chance... ma a fine stagione occorrerebbe intervenire. A seconda del modulo prescelto si potrebbe optare per un Gosens (più offensivo, ma poco adatto a giocare a 4 dietro) o altro nome; - davanti una punta di ricambio serve, col modo di giocare di Ronaldo ti serve uno che riempia l’area. Fermo restando che comunque anche con Dybala non mi sembra che il portoghese abbia fatto male, però levargli una mezza marcatura consentirebbe al fenomeno (se rimane) di rendere al meglio. Ció detto cosa ci serve dipende ad oggi da due/tre variabili impazzite: - se Pirlo sarà o meno nostro allenatore; - se Ronaldo resterà o meno un altro anno; - dalle reali risorse investibili, considerando anche le cessioni.
  8. Black Phoenix

    Se Ronaldo andasse via...

    Ahahahaahh beh è il bello del forum, anzi mi scuso per l'utente @Mentalità Europea per avergli inizialmente risposto male, mi ero leggermente infastidito della risposta un po' secca senza argomentazioni. Poi, ci si scalda leggermente perché si tiene alla Juve, alla fine siamo tutti fratelli bianconeri!
  9. Black Phoenix

    Se Ronaldo andasse via...

    Qui sta tutto il succo del discorso. Se vedi la squadra di calcio come un'impresa a tutti gli effetti, il tuo ragionamento non fa una grinza. Ma le squadra di calcio, almeno il 90% nel panorama internazionale, non nascono per generare utili da distribuire ai soci, quindi il concetto di sostenibilità va un po' rivisto. Una perdita annua (non come quella di quest'anno, che però è dovuta anche ad una situazione congiunturale di cui tutti hanno risentito) la puoi mettere in preventivo. Che poi si debba lavorare sui ricavi strutturali siamo d'accordissimo, perché purtroppo quelli sono bassi; che non si devono regalare più ingaggi a * di cane, è anche quello giustissimo, perché Bernardeschi pagato 5 milioni l'anno è difficile da cacciare se fallisce e ti rimane sul groppone come i giocatori menzionati, che devono essere dati in prestito fino a quando il loro valore residuo praticamente rasenta lo zero e con la plusvalenza copri anche la buonuscita insomma. Quindi, considerando tutto questo, è inevitabile che l'aumento dei ricavi è quasi indissolubilmente legato alle prestazioni sportive: se fai figure becere in Champions League non attiri sponsor, guadagni meno dai diritti televisivi (che ok, sono volatili, ma è chiaro che più vai avanti più aumentano e ti permettono anche quelli di coprire i costi annui), merchandising (che comunque non è fra le voci su cui puoi fare troppo affidamento), eccetera eccetera. Fermo restando quanto detto, poi dipende dall'occhio con cui si vede l'investimento: Haaland è un giocatore che quanto a potenziale può letteralmente dominare per i prossimi 15 anni. Se pensi che possa darti la svolta anche a livello sportivo (con annessi migliori risultati economici), fare uno "scambio" Ronaldo - Haaland per assurdo può portarci solo benefici. Sul costo del personale, devi lavorarci parecchio: lo sappiamo tutti che Ramsey e Rabiot, per citarne due proprio a caso (per quanto dal punto di vista sportivo il francese non sia un bidone ed anzi per me è quasi apprezzabile o quantomeno sufficiente) costano uno sproposito a livello di ingaggio. Però di giocatori con costi storici bassi, da cui generare plusvalenze, ne hai veramente tanti... senza considerare le operazioni di player trading che fai ogni anno per sistemare il bilancio. Insomma, io non la vedo così nera. Poi, siamo d'accordo che il concetto è semplice: uno fuori, uno dentro. Se esce un top, entra un top, è molto difficile aggiungere in questo periodo più che mai. Se poi va via Ronaldo e si prendono tre ragazzetti sconosciuti che fanno boom io sono ancora più contento, però poi almeno per quell'anno non puoi strappare accordi di sponsorizzazione migliori rispetto a quelli che già hai, a meno che non fai come nei primi anni della rinascita in cui firmavi i contratti con jeep o new holland perché facenti parte del gruppo Exor, ma non penso che Elkann apra chissà quali rubinetti, purtroppo.
  10. Black Phoenix

    Se Ronaldo andasse via...

    Ho capito ma non credo che ad oggi Haaland possa chiedere i soldi che prende Ronaldo
  11. Black Phoenix

    Se Ronaldo andasse via...

    Questo è un altro discorso ancora, e può essere condivisibile come no. Certo astrattamente, se va via Ronaldo, Haaland ti costa meno rispetto al portoghese. E questi sono fatti.
  12. Black Phoenix

    Se Ronaldo andasse via...

    Avere la possibilità economica di spenderli è un conto. Pagarne il doppio quando invece l'anno successivo puoi spenderne la metà è un altro.
  13. Black Phoenix

    Se Ronaldo andasse via...

    Ecco, adesso ragioniamo. Non mi interessa fare una gara a chi è più competente, ti dico soltanto che sono laureato in giurisprudenza anche io e lavoro in uno studio notarile, quindi di operazioni sul capitale qualcosa ne capisco. Con ordine: - che la ricapitalizzazione sia una misura straordinaria lo sappiamo, come sappiamo che non si può chiedere ogni anno ai soci di versare nuove finanze, ma questo cosa c'entra? Nulla. Perché, come giustamente dici, basta ridurre i costi o aumentare i ricavi. -negativo di bilancio: quasi tutte le società di calcio hanno un bilancio in negativo, si tratta di società, consentimi il termine, "atipiche", nessuna squadra di calcio nasce per creare profitti; senza considerare che il debito non è strutturale, ma già l'anno prossimo (covid permettendo) quegli 80 milioni di ricavi dallo stadium ti ritornano, quindi ipotizzando un andamento economico-finanziario non dissimile a quello di quest'anno vedi come le perdite sono nettamente inferiori. Capitolo stipendi: non so dove tu l'abbia letto, da quello che leggo su Calcio&Finanza la Juve gli stipendi li ha pagati regolarmente (sia pur con una decurtazione convenuta coi calciatori stessi, quindi non rappresentante un ulteriore costo almeno per l'esercizio perché concordata) fino ad ottobre, dati al 1 dicembre 2020. L'anno scorso i vari Rugani, Costa ecc. non li hai ceduti, ti sei semplicemente liberato di costi, ma cederli potrebbe generare delle plusvalenze, che come sai, possono essere utilizzate anch'esse a copertura perdite. Il costo residuo di quei giocatori è infimo, quindi non li devi cedere a 100 milioni l'uno per pareggiare i conti. Ronaldo, se andasse via, non lo cedi certo a 0. Quindi, considerando che se va via anche in quel caso (pur attraverso scambi) non penso che la Juve lo darebbe a meno del suo valore residuo. Haaland non possono cederlo a 150 milioni, perché sanno che se tirano troppo la corda l'anno prossimo c'è la clausola. 20/25 milioni? Basta fare due calcoli e capire che, anche fosse questo il valore del suo ingaggio, per capire che comunque ti costerebbe meno di Ronaldo.
  14. Black Phoenix

    Se Ronaldo andasse via...

    Classica risposta di chi non ha argomenti perché è stato spento. Sai almeno cos'è una perdita di periodo? Una riserva? Impara a fare meno il gradasso. Au revoir. Haaland ha una clausola che parte dal 2022 di 75 milioni. Quelli del Dortmund non sono scemi, se quest'anno possono venderlo a 100 lo fanno. L'ingaggio? Vuoi dargliene 15? Sono 30 lordi, la metà di quelli che percepisce Ronaldo. Di che stiamo a parlare?
  15. Black Phoenix

    Se Ronaldo andasse via...

    Moriremo tutti insomma. Vogliamo parlare di dati? Parliamone pure. Io leggo riserva sovrapprezzo azioni di 230 milioni (quindi in grado tranquillamente di coprire le perdite di 113 milioni, che sono perdite di periodo, non perdite sul capitale, ergo non serve un aumento a copertura perdite). Io ho parlato di Haaland se va via CR7. Che è fattibilissimo visto che il costo a bilancio è la metà. Come dici benissimo tu, è sufficiente saper leggere i dati per rendersene conto.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.