Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Black Phoenix

Utenti
  • Content count

    2,710
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

881 Eccellente

About Black Phoenix

  • Rank
    Be the man you want to see in the mirror
  • Birthday 08/19/1992

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Triggiano, Bari

Recent Profile Visitors

9,390 profile views
  1. Black Phoenix

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Perisic è integro, ha un fisico da 26/27enne. Cuadrado non mi sembra uno che si spacca facilmente, basterà dosarlo. Di Maria negli ultimi anni ha saltato pochissime partite per infortunio, quasi niente. Certo l'età non è dalla loro e l'anno successivo dovrai comunque intervenire nel reparto, ma se questi acquisti ti servono a risparmiare per arrivare ad altri obiettivi ben venga, anche perché con Di Maria e Perisic parliamo di giocatori internazionali, esperti e con una personalità enorme.
  2. Di Maria e Morata io l'anno prossimo li vorrei in squadra, come anche Perisic. Poi però dobbiamo pensare a inserire anche un elemento più giovane nel reparto, magari anche acerbo, grezzo, ma con potenzialità per diventare un grande giocatore.
  3. Szczesny Danilo Bonucci DeLigt Wjindal Zakaria Jorginho Pogba DiMaria Vlahovic Chiesa Perin Cuadrado Rugani Acerbi Pellegrini Miretti Locatelli Rabiot Perisic Morata Kean + Pinsoglio, De Sciglio e Soule
  4. Black Phoenix

    Difesa 2022 2023

    C'è da intervenire come minimo con un centrale al posto di Chiello e un terzino sinistro al posto di Alex Sandro. Forti. Credo che Bernardeschi vada via, come spero anche Alex Sandro. Gatti non sono convintissimo resti aggregato in rosa
  5. Black Phoenix

    L'agente di Arthur: "Juve? Inutile continuare così"

    Ciao Arthur, ce ne faremo una ragione. L'ideale sarebbe scambiarlo con un giocatore da rilanciare/in scadenza
  6. E' molto difficile comprenderlo in questo momento storico in cui la stagione pare ai più semi-fallimentare, non si è capito con che modulo giocheremo e quali prospettive ci siano a livello economico per il futuro. Provo a fare una ricostruzione ad oggi, secondo i miei personali gusti, consapevole che sarà completamente diversa da quella che farà la dirigenza. In porta ci vedo tutto invariato visto anche il rinnovo di Perin. Portieri: Szczesny, Perin, Pinsoglio. In difesa penso che alla fine si andrà a rinnovare De Sciglio a cifre molto basse (purtroppo) perché le risorse sono limitate e non puoi comprare due terzini più il centrale. Ormai Chiello ha salutato, numericamente mi va anche bene sostituirlo con il giovane Gatti ma poi devi cedere Rugani e prendere un centrale forte che possa essere titolare visto che Bonucci non è più così affidabile fisicamente. Come terzino sinistro Pellegrini può anche essere una riserva costando relativamente poco a bilancio ma il titolare deve essere forte ed affidabile, quindi via Alex Sandro e mi auguro non si investa su Palmieri ma su giocatori un po' più solidi. Quindi sostanzialmente ripartirei da questa batteria: Terzini destri: Danilo, De Sciglio, Cuadrado (che sarà usato anche davanti); Terzini sinistri: Pellegrini. Centrali difensivi: Bonucci, De Ligt, Gatti/Rugani (preferibile il primo). A centrocampo dipendesse da me darei via tutti ma ciò non è possibile quindi cerchiamo di salvare i meno peggio. E' importante capire se si intenderà giocare con un 4-4-2 (a me sembra che a parte McKennie i nostri cc siano più a loro agio in questo modulo) oppure si opterà per il 4-3-3. Ad ogni modo, credo che volendo salvare Locatelli e Zakaria, il primo perché comunque ha mostrato qualche sprazzo di intelligenza calcistica il secondo perché appena arrivato si è infortunato e non ha avuto tempo e modo di dimostrare le sue qualità, considerando che pare evidente che Arthur non rientri nei piani del mister e che quindi debba fare le valigie al più presto (mi auguro qualche scambio creativo con qualche giocatore in scadenza/epurato da altre big), i due punti interrogativi sono Rabiot e McKennie. Il primo ha concluso come ogni anno in ripresa, facendo mezza stagione decente e mezza da bidone, il grosso problema è il suo essere mentalmente debole e decisamente incostante. Al tempo stesso non sarà facile cederlo perché è vero che va a scadenza ma oggi si tende al massimo a non rinnovare determinati giocatori così da consentire loro di avere più offerte come parametri zero. Detto questo per un'offerta di 7/8 milioni sarebbe da cedere all'istante. McKennie, con tutti i suoi limiti caratteriali, non ha fatto malaccio e quindi potrebbe essere anche riconfermato, anche se a fronte di un'offerta consona non ci penserei due volte a mandarlo via perché secondo me può essere il momento giusto per monetizzare. Anche perché se si optasse per il centrocampo a 2 faticherei a trovargli una collocazione tattica, salvo una posizione ibrida da trequartista in un 4-2-3-1 che rischierebbe di svalutarlo. Dei giovani sinceramente mi affido a chi li conosce più di me. Di sicuro mi piacerebbe vedere aggregati 1/2 giovani fra i vari Rovella, Fagioli, Ranocchia e Miretti. Centrocampisti centrali: Locatelli, Zakaria, Rabiot/McKennie, almeno un giovane Under23 fra quelli che controlliamo. Capitolo ali/mezzepunte/attaccanti. Anche qui molto dipenderà dal modulo che si intende scegliere. Non rinnoverei Bernardeschi, sappiamo che non rinnoverà Paulo Dybala (che non sarà un leader a livello mentale ma che senz'altro lo era sul piano tecnico quando giocava). Restano Cuadrado (sicuro visto il rinnovo), Morata (che proverei a strappare a cifre contenute perché il suo lo fa, anche se quel pianto ieri mi puzza di addio), Chiesa (che dobbiamo aspettare ma che spero rientri quanto prima a regime perché ci serve come il pane) come esterni, Vlahovic e Kean come punte. Personalmente farei volentieri a meno dell'apporto di quest'ultimo ma credo che resterà se non altro perché ormai il prestito biennale da contratto gliel'hai già pagato, quindi tanto vale tenerlo giusto perché non occupa slot, fermo restando che comunque una punta di riserva magari più affidabile ed esperta, specie in caso di mancata conferma di Morata, servirebbe. Ali: Cuadrado, Chiesa, Morata. Punte: Vlahovic, Morata, Kean. Capitolo acquisti. Servono in definitiva: un centrale difensivo che sia un giocatore capace di rientrare nelle rotazioni difensive in maniera costante e che non faccia rimpiangere i titolari, ancora meglio che sia un titolare. Confido nella mossa Rudiger per cui c'è una concorrenza spietata, altrimenti valuterei profili giovani in rampa di lancio e qui mi affido a chi li conosce. No a Romagnoli e roba varia, per favore; un terzino sinistro bravo a fare le due frasi, propositivo sulla fascia e che sappia fornire cross alti e bassi per la punta centrale, su cui si deve catalizzare il nostro gioco. Anche qui mi auguro non si punti su profili di medio livello, ma su qualcosa di più solido anche avanti con l'età; Poi, se si opta per il 4-3-3: un regista di qualità, che sappia dettare i tempi di gioco e dare fluidità alla manovra; una mezzala di inserimento, con gol e assist nelle corde; un'ala titolare, o al massimo una mezzapunta adattabile sull'esterno (alla Gabriel Jesus per dire). Se si opta per il 4-4-2/4-2-3-1: un mediano bravo a rompere il gioco e far ripartire l'azione; un'ala pura; una mezzapunta o trequartista capace di illuminare e di ereditare il vuoto tecnico di Dybala, si spera con più costanza sotto il profilo mentale e fisico.
  7. E vabbé ragazzi, prima o poi doveva anche succedere. Non puoi mica vincere ogni anno. Certo così, fa male.
  8. Demiral-Romero dovevano essere insieme a De Ligt la difesa del futuro. Grosso errore sacrificarli sull'altare delle plusvalenze. Vediamo Gatti cosa farà. A centrocampo abbiamo qualche bel giocatore che può provare a fare il salto, spero che almeno 1/2 rientrino in rosa l'anno prossimo. Soprattutto si deve dare fiducia ai giovani, senza criticarli alla prima uscita sbagliata. Però c'è da dire che è tutto più facile quando hai una base solida.
  9. Black Phoenix

    Stagione conclusa: come la giudicate?

    Stagione da 4,5. Non portarsi a casa neanche un trofeo è veramente molto triste ed incide pesantemente. Essere usciti sconfitti in tutti i big match è grave. Detto questo, la rabbia per questa stagione deve essere costruttiva. Non ci serve molto per ambire a piazzamenti più convincenti. Basta vedere come stavamo messi prima di tornare a vincere lo scudetto all'inizio dei 9 anni leggendari. Lì eravamo una squadra da ricostruire da 0, qui qualche piccolo tassello c'è, anche se molto confusionario. Facciamo un bel mercato, diamo una squadra coerente all'allenatore e secondo me già dall'anno prossimo si può ripartire.
  10. Black Phoenix

    Juventus - Inter 2-4, commenti post partita

    ma la moviola quindi oggi non si fa vedere perché palesemente pro Inter??
  11. Black Phoenix

    Juventus - Inter 2-4, commenti post partita

    La buona volontà e la foga va bene ma devi pure utilizzare la testa per trasformare sta foga in qualcosa
  12. Black Phoenix

    Juventus - Inter 2-4, commenti post partita

    Siamo abituati a far parlare il campo. Quest’anno non è stato così. Trasformassero la rabbia in qualcosa di buono.
  13. Black Phoenix

    Juventus - Inter 2-4, commenti post partita

    Si chiama stile. Ha accettato il verdetto del campo senza discutere degli episodi. Da vero sportivo. In campo ha dato l’anima e fin quando non è uscito è stato il migliore in campo. Solo rispetto per il Chiello.
  14. Black Phoenix

    Juventus - Inter 2-4, commenti post partita

    A parti invertite la trasmissione post-partita sarebbe iniziata con la moviola
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.