Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

VS Info

Staff {Bot}
  • Content count

    1,139
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    158

VS Info last won the day on January 18 2019

VS Info had the most liked content!

Community Reputation

13,174 Guru

About VS Info

  • Rank
    VecchiaSignora.com

Contatti

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno
  • Provenienza
    Torino

Recent Profile Visitors

36,777 profile views
  1. Cogliamo l'occasione per omaggiare i vincitori del precedente concorso (Juventus-Milan, semifinali di Coppa) scusandoci per non aver aperto il topic a tempo debito Bravi, state mantenendo ampiamente la distanza sociale in classifica - CANE SCIOLTO Il Milan non perde da 3 mesi: è record! - Black&White Lynx Perdete tranquilli, non vi fischia nessuno! - Anastasi65 Menzione speciale: Deve proprio cascare il mondo per rivedervi in campo a giugno - Minor threat Qui per vedere il sondaggio con i voti espressi:
  2. Ex aequo: Noi Kulu, voi N'Koulou - Gobbum & Possiamo battervi anche con lo Smart Working - My2Cents Oh granata, per te che vivi di ricordi: arbitra Maresca - DjEma Menzione speciale: Orario giusto per prendervi per il cooling - Fantasportivo Complimenti ai vincitori e a tutti i partecipanti Qui per vedere il sondaggio con i voti espressi:
  3. Votate quello che preferite, i primi tre saranno proclamati vincitori e i nostri grafici creeranno una firma con il loro slogan per lo striscione.Avete tempo sino alle ore 15 di domani sabato 4 luglio Chi vuole può realizzare uno di questi striscioni ed inviarci la foto all'indirizzo: [email protected] C'è la possibilità di finire nella rubrica TV "Striscia lo striscione"
  4. In vista della sfida di sabato 4 luglio Juventus-Torino ritorna il graditissimo topic di VS "Il VoStro striscione" Come sempre, sbizzarritevi... ma sempre seguendo le regole e lo stile di VecchiaSignora.com! Lo staff di VS ci tiene a ricordare che questo è un topic goliardico, pensato per insaporire l'attesa delle grandi sfide con sfottò simpatici nei confronti degli avversari. In questo momento così particolare a tutti piacerebbe leggere uno striscione virtuale di omaggio alle vittime del COVID-19 o magari di sostegno agli operatori sanitari ancora in trincea, ma non è questo il topic adatto, proviamo qui a far vincere la spensieratezza. Al contempo, invitiamo oggi più che mai ad usare il buon senso e ad evitare striscioni fuori luogo che potrebbero ferire la sensibilità di chi ha vissuto, vive, vivrà più di altri sulla propria pelle le conseguenze della pandemia. I messaggi non conformi al regolamento di VecchiaSignora saranno cancellati e verranno presi provvedimenti contro gli autori, quindi evitate: insulti, slogan maleauguranti, a carattere razzista o politico e bypass delle parole non consentite. Cercate inoltre di proporre solo striscioni "originali", quelli con evidenti similitudini ad idee passate non saranno presi in considerazione per la finale. Ricordiamo inoltre che è un gioco, e gli striscioni finalisti sono scelti da una "giuria" che con passione e dedizione seleziona quelli che ritiene più meritevoli. Tra i tanti motivi per cui il vostro striscione potrebbe essere escluso dalla finale (oltre a quelli sopracitati) è che sia sfuggito, non sia stato capito, non fosse così simpatico come credevate, ecc., di sicuro non è una punizione o una congiura verso di voi. Grazie, e buon divertimento. Avete tempo sino alle 17:00 di venerdì 3 luglio. NOTA DELLO STAFF: Tutti i partecipanti sono invitati ad evitare l'uso del grassetto, del maiuscolo e/o evitare anche il modificare la grandezza o il carattere del testo.
  5. Come ogni mese, ecco l'iniziativa degli Special con cui lo staff premia gli utenti che con il loro comportamento nel forum si sono contraddistinti nel mese passato per frequenza e correttezza. Un saluto agli special eletti del mese di Giugno Roby76MJ e italiauno61 E festeggiamo insieme gli special del mese di Luglio Pablito77! e MATTEO1973 Complimenti ragazzi ... continuate così
  6. Ternana - Juventus U23 1-2 (6' Mammarella, 12' Brunori (R), 45' Rafia) La Juventus U23 vince la Coppa Italia Serie C/Lega PRO 2019/20 primo trofeo della sua storia (cominciata nel 2018) e avanza alla fase nazionale dei play-off promozione in Serie B BRAVI RAGAZZI!!!
  7. Votate quello che preferite, i primi tre saranno proclamati vincitori e i nostri grafici creeranno una firma con il loro slogan per lo striscione.Avete tempo sino alla mezzanotte di domani giovedì 11 giugno Chi vuole può realizzare uno di questi striscioni ed inviarci la foto all'indirizzo: [email protected] C'è la possibilità di finire nella rubrica TV "Striscia lo striscione"
  8. Con la ripresa dell'attività calcistica e in occasione del ritorno delle semifinali di Coppa Italia Juventus-Milan del 12 giugno, siamo lieti di riproporre lo storico topic di VS "Il VoStro striscione". Come sempre, sbizzarritevi... ma sempre seguendo le regole e lo stile di VecchiaSignora.com! Lo staff di VS ci tiene a ricordare che questo è un topic goliardico, pensato per insaporire l'attesa delle grandi sfide con sfottò simpatici nei confronti degli avversari. In questo momento così particolare a tutti piacerebbe leggere uno striscione virtuale di omaggio alle vittime del COVID-19 o magari di sostegno agli operatori sanitari ancora in trincea, ma non è questo il topic adatto, proviamo qui a far vincere la spensieratezza. Al contempo, invitiamo oggi più che mai ad usare il buon senso e ad evitare striscioni fuori luogo che potrebbero ferire la sensibilità di chi ha vissuto, vive, vivrà più di altri sulla propria pelle le conseguenze della pandemia. I messaggi non conformi al regolamento di VecchiaSignora saranno cancellati e verranno presi provvedimenti contro gli autori, quindi evitate: insulti, slogan maleauguranti, a carattere razzista o politico e bypass delle parole non consentite. Cercate inoltre di proporre solo striscioni "originali", quelli con evidenti similitudini ad idee passate non saranno presi in considerazione per la finale. Ricordiamo inoltre che è un gioco, e gli striscioni finalisti sono scelti da una "giuria" che con passione e dedizione seleziona quelli che ritiene più meritevoli. Tra i tanti motivi per cui il vostro striscione potrebbe essere escluso dalla finale (oltre a quelli sopracitati) è che sia sfuggito, non sia stato capito, non fosse così simpatico come credevate, ecc., di sicuro non è una punizione o una congiura verso di voi. Grazie, e buon divertimento. Avete tempo sino alle 21:00 di martedì 9 giugno. NOTA DELLO STAFF: Tutti i partecipanti sono invitati ad evitare l'uso del grassetto, del maiuscolo e/o evitare anche il modificare la grandezza o il carattere del testo.
  9. Come ogni mese, ecco l'iniziativa degli Special con cui lo staff premia gli utenti che con il loro comportamento nel forum si sono contraddistinti nel mese passato per frequenza e correttezza. Un saluto agli special eletti del mese di Marzo Andrea Bianconero e Aut Aut E festeggiamo insieme gli special del mese di Giugno Roby76MJ e italiauno61 Complimenti ragazzi ... continuate così
  10. In trentanove persero la vita a Bruxelles, il 29 maggio 1985. Il nostro ricordo. La parola Heysel è una di quelle che mai e poi mai potremo dimenticare. Sono passati trentacinque anni, ma la memoria di chi c’era, di chi ha assistito dai teleschermi di casa, e anche di chi non era ancora nato ma ha conosciuto i fatti leggendo i libri di storia, è qualcosa che si risveglia, immediatamente, al solo leggere o sentire quella parola. Heysel. Quel giorno a Bruxelles c’era il sole. Un sole che stava lasciando sul campo i suoi ultimi raggi, quando proprio su quel campo, e su quegli spalti, prima dell’inizio della Finale di Coppa dei Campioni fra Juve e Liverpool, si consumò l’incredibile. Si consumò l’orrore. Successe tutto in pochi istanti: le cariche, la corsa per scappare, quel muro che crolla. E il panico. Una notte, quella di Bruxelles, che si portò via 39 persone, quasi tutte italiane: il più giovane fra loro aveva solo dieci anni. È alla loro memoria che oggi, come ogni giorno, dedichiamo il nostro raccoglimento, e il nostro dolore. Perché passano gli anni, ma quella parola continua a evocare in noi lo stesso, immutato dolore. Heysel. È iniziata, al King Baudouin Stadium a Bruxelles, la lunga giornata dedicata al ricordo delle 39 vittime dell’Heysel: Juventus ha preso parte al "Commemoration 35 years Heysel drama". Il Club ha partecipato con una lettera di ricordo da parte del Presidente Andrea Agnelli indirizzata al sindaco della città, Philippe Close, e con una composizione floreale. Presenti anche l'Ambasciatore Italiano in Belgio, Elena Basile, l'assessore allo Sport per Bruxelles, Benoit Hellings, e l'ambasciatore del Regno Unito in Belgio, Martin Shearman. La commemorazione di Bruxelles non sarà l'unica in ricordo delle vittime: nel pomeriggio, a più di mille chilometri di distanza, a Reggio Emilia, il Comitato "Per Non Dimenticare Heysel”, rappresentato dalla Presidente, Iuliana Bodnari e dal Direttivo del Comitato si riunirà davanti al Monumento delle Vittime per depositare l'omaggio floreale della Juventus e leggerne il messaggio di partecipazione al dolore delle famiglie. Il Club parteciperà anche alle commemorazioni che si terranno a Grugliasco, al "Giardino Vittime dell'Heysel", e a Cherasco, presso il monumento dedicato ai caduti, inaugurato nel 2016 e situato nei giardini del santuario Madonna delle Grazie: Alessandro Siano, portiere della Juventus U23, presenzierà in entrambe le occasioni, depositando i fiori inviati dalla società. Anche lo Juventus Official Fan Club di Grugliasco "Alessio e Riccardo" onorerà le vittime dell'Heysel, riunendosi in una celebrazione insieme al sindaco di Grugliasco, Roberto Montà, e all'assessore allo sport, Gabriella Borio. In chiusura di giornata, quindi, la Mole Antonelliana, simbolo di Torino, verrà illuminata con la scritta "+39 RISPETTO", per ricordare e celebrare la memoria delle vittime di quella tragica serata: una memoria che è sempre forte e viva nel cuore di tutti. Juventus.com
  11. Pronta a partire la finale della campagna #YourIcon nata dalla partnership fra Juventus e Socios. L'icon vincente verrà stampata su una maglia a edizione limitata e venduta come prodotto ufficiale bianconero. L'ultima sfida, tra le due realizzate da Marco Merlotti e Carlo Marroccoli, è cominciata questa mattina alle 10 e terminerà il 25/5. Per votare occorre essere in possesso di almeno un Fan Token della Juventus, reperibile direttamente sull'app
  12. Oggi su Il Mattino é uscita un'intervista a Pecoraro che tra le altre cose ha detto: "E' stata la direzione di Orsato di Inter-Juventus che mi ha portato ad avere delle tensioni con il mondo arbitrale. Avevo avuto esposti, sottoscritti, di associazioni, tifosi, organizzazioni sul suo operato e per non sbagliare chiesi ai miei vice se era il caso di aprire o no un procedimento. Io non credo che avremmo trovato prove di malafede e chiesi all'Aia prima e poi alla Lega, ai soli fini conoscitivi, i dialoghi audio-video tra Var e arbitro di quella partita. Ce li diedero solo a inizio campionato successivo. Ma lì ci fu la sorpresa. Apriamo il file e l'unico episodio in cui non c'è audio registrato era l'unico che ci importava: quello tra Orsato e il Var che aveva portato alla mancata espulsione di Pjanic. Motivo? Mi dissero che non c'era e basta. Sono certo che non ci sia stato dolo, ma ero obbligato a procedere, anche perché dovevo dare delle risposte a quegli esposti - ha proseguito -. Alla fine ho archiviato. Ed è per questo che c' è bisogno di maggiore trasparenza". Ovviamente c'è stata la gara mediatica a riprendere il pezzo, sempre ovviamente riportando il pezzo senza però specificare un piccolo dettaglio: l'audio sul mancato secondo giallo per Pjanic non é sparito, semplicemente non è mai esistito poiché il Var da regolamento non interviene sulle espulsioni per somma di ammonizioni. Ennesima occasione persa dai media per dimostrare di non piegarsi al sentimento anti-juventino, complimenti.
  13. Andrea Fortunato a 21 anni andò a sedersi allo stesso tavolo con Giampiero Boniperti, che a quei tempi era la Juventus. Boniperti gli disse che alla Juve non era il caso di tenere i capelli lunghi e Andrea rispose che certo, nessun problema, se li sarebbe tagliati... quando Baggio avrebbe rinunciato al codino. Giusto o sbagliato che fosse, ci vuole coraggio. I ragazzi sappiano che Andrea Fortunato era un ragazzo di Salerno arrivato alla Juve passando per Como, Pisa e Genoa. Terzino sinistro. Sappiano che toccò la Nazionale–una partita in Estonia, con Sacchi, nel 1993 – prima di ammalarsi. Lui e la Juve lo scoprirono il 20 maggio 1994: leucemia. Sarebbe morto meno di un anno dopo... e sono 25 anni oggi. Ora che sanno tutto, i ragazzi possono controllare com’erano i capelli di Andrea alla Juve: lunghi. Fortunato col Como giocò in B e in C1, poi un giovane dirigente lo cedette al Genoa per 4 miliardi. Era Beppe Marotta. «Andrea era intelligente, intuitivo – dice ora -. Zero sudditanza. Aveva tutto per sfondare». Il Genoa lo mandò in B, a Pisa, dove giocò una stagione con il Cholo Simeone, poi Spinelli lo riprese per la A. Nella sua vita è successo tutto in fretta e così, in fretta, fu Juve: il Parma gli offriva di più, ma Fortunato era juventino e il cuore per i ragazzi vale più dei soldi. La gazzetta dello Sport
  14. L'augurio di una Pasqua serena a voi e alle vostre famiglie, sperando di uscire al più presto da questo periodo buio e ritornare alla normalità giornaliera riassaporando con più gioia i momenti che ci stanno mancando, compresi quelli che ci darà la nostra amata Juve. Buona Pasqua a tutti noi! Lo staff di VecchiaSignora.com
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.