Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

juveprof58

Utenti
  • Numero contenuti

    795
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

499 Buona

Su juveprof58

  • Titolo utente
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Interessi
    Musica, arte, storia, viaggi, sport.

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. juveprof58

    Young Boys - Juventus 2-1, commenti post partita

    All'inizio della Champions sembrava che finalmente la squadra avesse cambiato mentalità e fosse diventata più convita e determinata grazie anche alla presenza di CR7. Ma l'effetto Ronaldo sembra sia ormai finito, siamo tornati quelli brutti, lenti e speculatori! Voi pensatela come vi pare, ma per come la vedo io, questa partita è stata l'ennesima dimostrazione, qualora ce ne fosse bisogno, del fatto che questa competizione non è proprio roba per noi!! Non abbiamo nulla per poter ambire a vincerla, ci mancano corsa, tecnica, coraggio, intraprendenza, velocità, capacità di osare per segnare un gol più degli avversari ecc... Sono arciconvinto che se fosse stata una finale, l'avremmo giocata allo stesso modo, lenti, imprecisi, attendisti, con poca personalità e convinzione di andare a far male agli avversari sin dal primo minuto. Siamo fatti così, semplicemente speculatori. Noi in Champions entriamo in campo esattamente come in campionato, giochiamo al risparmio, tanto prima o poi un gol lo facciamo. Poi invece si sbaglia qualche conclusione, si prende qualche traversa, ci gira male in due o tre decisioni arbitrali, si sbaglia qualche scelta sia in campo che in panchina e il gioco è fatto. Questa è la sintesi della nostra storia in Champions e non è mai cambiata, che io ricordi, nonostante i vari fuoriclasse, da Platini fino a CR7 che hanno disputato questa competizione indossando la nostra maglia! Unica eccezione Roma '96. Del 29 maggio '85 non voglio neanche parlare. Se Agnelli vuole veramente puntare a vincere la Champions deve fare un altro passo, quello definitivo, cancellare dopo il logo anche il vecchio motto:"Vincere non è importante..." e cambiare totalmente la filosofia di gioco e la mission del club, mettendo al primo posto non la vittoria in sé, ma la vittoria combinata con la ricerca ossessiva e spietata del gol. Non necessariamente con il bel gioco, ma con l'intenzione di giocare sempre in avanti, in attacco, per fare male agli avversari e se capita, farne 4-5-6-7 di gol. Basta speculazioni, basta gioco con palla indietro e giropalla in difesa, in attesa del varco giusto, dell'errore dell'avversario, della botta di *, dell'invenzione del singolo! Giocare sempre per segnare, per attaccare, questa deve essere la nuova mission se si vuole tentare di vicere in Champions. E questa mentalità deve iniziare già dal campionato, in tutte le partite, partitelle, amichevoli scapoli e ammogliati ecc... Deve diventare un modus vivendi della Juventus F.C. Dobbiamo toglierci di dosso questo fardello di squadra di perdenti in Europa, e lo dobbiamo fare cambiando la nostra mentalità, il nostro approccio alla competizione!! Quanto al tecnico, di cui conosciamo bene i principi di gioco, se sposa il cambiamento bene, altrimenti sotto con il prossimo e se ne scelga uno che attui in pieno questa filosofia di gioco.
  2. Ci sono cose che avvengono sopra le nostre umili teste che neanche possiamo immaginare! Come spegare la cordialissima stretta di mano Moratti-Moggi? Non saprei. Tutta la vicenda calciopoli resta avvolta in una serie di misteri difficili da spiegare, come ad esempio: a) perché la Juventus accettò senza praticamente batter ciglio, la retrocessione in B con penalizzazione? b) come mai la Juventus F.C. non mosse un dito in difesa dei propri dirigenti nonostante le evidenti falsità, anzi si dissocio` da essi e dal loro presunto "colpevole" comportamento? L'avvocato Chiusano disse allora che tutto sommato era:"il minore dei mali". Sono in molti a pensare che furono proprio gli Agnelli (Elkann in particolare) ad orchestrare il tutto, per far fuori la Triade che era diventata troppo potente! Ad ogni buon conto, noi umili tifosi ci godiamo la nostra Juve, che ultimamente ci sta dando "qualche" soddisfazione. 😊 Quanto all'avvocato Prisco, anche a me tutto sommato stava simpatico, anche se ogni tanto ricordo una certa irritazione nei suoi confronti quando se ne usciva con le solite punzecchiatine sui presunti favori arbitrali nei nostri confronti. Buon proseguimento e grazie per il bel post.
  3. Quei mentecatti che scrivono insulti su un comportamento così pacifico e sacrosanto di Bonucci nei confronti del figliolo, dovrebbero andare a nascondersi nell'angolo più buio e fetido della terra...vigliacchi! Lo sport deve essere e restare solo e soltanto SPORT. Rivalità certo, sfotto'... certo, divertimento... SICURAMENTE! Odio...MAI!! Nemmeno per chi l'odio lo semina in continuazione con ogni mezzo a disposizione!
  4. Poveracci, ormai fanno pena! Costretti a parlare del nulla cosmico, il quarto posto, e pensare che sia importantissimo. Quasi quasi, fossi la Juve, tra 200 anni glielo farei vincere uno scudetto.😭😭😭 A proposito, se oggi potete "sognare" il quarto posto per giocare la Champions, dovete ringraziare il nostro Presidente!
  5. Facendo zapping sono capitato anch'io su questo programma, appena ho sentito il paragone, affatto velato, che accomunava SCIREA(rigorosamente maiuscolo) a facchetti (squallidamente minuscolo) quali esempi di tutte le virtù umane e sportive, ho cambiato immediatamente canale!! Sono stato un ammiratore del facchetti giocatore, per me era un esempio, anche se giocava con l'inter. A quei tempi si viveva il calcio con sana rivalità sportiva. Per quanto mi riguarda, nessuno mi toglie dalla testa che i due DELINQUENTI che comandavano l'inter fino a poco tempo fa, dovrebbero stare in galera per quello che hanno fatto alla Juve, a Facchetti ed al calcio italiano!!
  6. juveprof58

    Juventus - Inter 1-0, commenti post partita

    Che la squadra debba migliorare sotto l'aspetto del gioco lo dice Allegri stesso, ma ieri oggetivamente non era semplicissimo. I cartonati sono venuti a torino soprattutto per non prenderle, si son messi in campo con un 4-5-1 molto stretto e persino Icardi si è messo a correre e difendere come un terzinaccio pur di impedire alla Juve di predere in mano il centrocampo e sfruttare le fasce laterali. Appena rubata palla ci ripartivano in contropiede e su questo, se li segui, sono capaci di farti del male! Siamo stati invece bravi, molto bravi, nel prendere il controllo del gioco e farli correre a vuoto nel secondo tempo e li abbiamo puniti su un errore del loro centrocampo, con J. Mario che si lascia infilare alle spalle da Cancelo. Per come la vedo io, l'unico appunto che si può ancora fare alla squadra e di riflesso al tecnico è che sprechiamo troppe ripartenze! Anche ieri ne abbiamo sbagliate diverse per mancanza di organizzazione e lucidità nella rifinitura. Sbagliamo sempre la scelta dell'ultimo passaggio. Ieri con Dybala avevamo un contropiede clamoroso che purtroppo non siamo riusciti a cocludere come si dovrebbe. In un'altra Cristiano è arrivato in area e quando si è fermato per lo scarico ha visto solo maglie nerazzurre. Ad ogni modo, vedere i cartonati uscire a testa bassa dal campo è sempre una goduria! Forza Juveeeeeeeeeeee
  7. Allegri sta lavorando molto bene su questo ragazzo!! Gli manca ancora un po' di rapidità nel distribuire il gioco e un po' di precisione nelle verticalizzazioni. Ma già adesso lo preferisco mille volte a Pjanic ,e se migliora i due aspetti di cui sopra, diventa un centricampista di livello mondiale, paragonabile ai vari Xavi, Busquets, Vidal, Pogba, Casemiro, Kroos ecc...
  8. Io inizierei col punire il Mattino per aver pubblicato e dato risalto a una simile porcheria!
  9. Poveri violacei! Nemmeno la consolazione di poter inveire contro l'arbitro e poter dire che (come sempre) la Juve ruba.
  10. Forza Luca devi vincere anche questa partita, la più difficile che si possa mai giocare, ma devi farcela!!
  11. Lasciamoli al loro livore questi poveracci!! Purtroppo la mamma degli * è sempre incinta e non ha confini né nazionalità, partorisce a ritmi forsennati, migliaia e migliaia ogni santo giorno!!
  12. Che un tale fenomeno sia venuto a giocare con noi è una cosa che ancora adesso faccio fatica a credere! Cristiano Ronaldo n°7 della Juve! Avrebbe potuto andare a fare le fortune di qualunque altra big del mondo, ma lui ha scelto la Juventus. Per dirla alla Aldo:"NON CI POSSOOO CREEEEDEREEEEEEEE"
  13. Bentancur ormai è diventato forte e la sua presenza in centrocampo ci garantisce quantità e qualità. Quando avremo Can, quello da panchinare deve essere Pjanic che continua a non piacermi nel ruolo di regista arretrato. Non vede mai il gioco lungo, spesso sbaglia anche gli appoggi più semplici, sa far girare la palla con precisione ma nella Juve questo non basta. Ci vuole uno che sia in grado di mettere palloni precisi in verticale, premiare i tagli in profondità degli attaccanti, puntualmente ignorati da Pjanic. D'altronde, se ci riesce Bonucci, perché non dovrebbe riuscire Bentancur?
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.