Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Tír Na nÓg

Utenti
  • Content count

    409
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

639 Eccellente

2 Followers

About Tír Na nÓg

  • Rank
    Lux
  • Birthday April 4

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Catania

Contatti

  • Skype
    rydesr

Recent Profile Visitors

6,478 profile views
  1. Tír Na nÓg

    VIDEO Tutto il Sarriball di Inter-Juve 1-2

    Ne fai una questione troppo semplice, non è che il muoversi bene dipenda solo da quanto sono volenterosi i giocatori, i movimenti senza palla si studiano e si provano in allenamento, quelle posizioni che vedi non sono niente affatto casuali. Sarri è stato chiarissimo, ha detto che fino alla trequarti si lavora attraverso schemi, cioè i giocatori si dispongono esattamente in determinate posizioni e si muovono esattamente in determinati modi. L’anno scorso erano immobili perché non si lavorava minimamente sulla tattica (se non nel creare una fase difensiva solida), e i giocatori attaccavano casualmente, muovendosi male, senza un principio comune. Infatti se riguardi le partite dello scorso anno facevamo miliardi di errori tecnici, e non certo perché i nostri fossero scarsi, ma perché il ricevente faceva sempre un movimento sbagliato rispetto al portatore di palla, non c’era jntesa, e l’intesa la crei lavorando sulla tattica.
  2. Tír Na nÓg

    VIDEO Tutto il Sarriball di Inter-Juve 1-2

    L’autore del video ha fatto una cosa molto più semplice di quel che dici, ha semplicemente fermato l’immagine nel momento in cui il portatore di palla si accingeva a scaricarla, disegnando le linee di passaggio a disposizione sulla base di posizione movimenti dei compagni. Ed è innegabile che il gioco che esprimiamo adesso consente a tutti dj avere 2-3 soluzioni semplici anche quando si viene pressati, il che rende brillante ed efficace il giro palla. Questo è un dato oggettivo, lo scorso anno i giocatori prendevano palla e non sapevano cosa fare perché tutti i compagni erano marcati e immobili. La differenza su come gestiamo adesso la fase difensiva poi mi sembra abissale, non c’è neanche bisogno di spiegarla. Stiamo facendo un salto di qualità enorme, nonostante ci sia ancora bisogno di migliorare diverse cose.
  3. Grande notizia. Dai che si sta costruendo un signor centrocampo. Vamos Rodrigo!
  4. Ha ragione, stessa filosofia e idee calcistiche molto simili. Farà bene.
  5. Io non capisco le critiche che leggo a proposito dello "stile" di Sarri. Neanche a me piace, ma in questo momento vi sembra prioritario lo stile? no perché se è così potevamo rinnovare a vita Allegri alla Ferguson, che forse persona che meglio rappresenta lo stile juve non c'è (intelligente, ironico, divertente, sereno, elegante, grande comunicatore). Eppure abbiamo capito tutti quanti che il salto di qualità che la juventus deve fare va oltre lo "stile", ed è tecnico. La filosofia di Sarri è iper-offensiva, studiata in maniera maniacale in allenamento, dettata dal mantra del possesso costante del pallone, dei ritmi altissimi in entrambe le fasi, del gioco rapido a pochi tocchi/di prima, con continue verticalizzazioni e cambi di gioco, 0 mentalità attendista e difensiva, 0 gestione dietro la linea della palla. A voi fa schifo vedere la juve giocare così? con i campioni che ci ritroviamo che GIA' vincono le gare da soli, la cucitura su di loro di un sistema di gioco simili ci renderebbe (sulla carta almeno) una macchina perfetta. Cioè io posso capire le critiche ai modi di Sarri, ma qui si arriva a schifarlo quando si sta parlando di ingaggiarlo come allenatore, non di sposarvelo. Bho In ogni caso, a questo punto o si tratta di Sarri o di Klopp, più difficile Pochettino. Klopp sarebbe l'autentica bomba a sorpresa, io non lo escluderei. Ma l'italiano a questo punto è certamente il favorito. Inzaghi è out, il nostro nuovo allenatore è direttamente o indirettamente legato alle finali europee, quindi state sereni.
  6. E' un difensore centrale di 32 anni che ha una carriera pazzesca, ha vinto una marea di trofei da protagonista e titolare indiscusso e ha vinto parecchi premi individuali. Va bene tutto, va bene citarne i limiti, fare analisi equilibrate su pregi e difetti, ma descriverlo come un miracolato no. Un miracolato è uno che azzecca una stagione stellare e poi sparisce nel nulla, non certo uno con la carriera di Bonucci, punto di riferimento indissolubile delle juventus di Conte, di Allegri e della nostra nazionale.
  7. In una situazione come questa, con il campionato chiuso e strachiuso a fine febbraio e Real e PSG che escono agli ottavi avevamo (abbiamo?) grandi possibilità di vincere quella maledetta coppa. Se martedì dovessimo uscire sarebbe un peccato enorme, davvero.
  8. No, è una conclusione superficiale la tua. Da esterno ha la possibilità di toccare più palloni, quindi sembra che giochi meglio. Però è molto più lontano dalla porta e per segnare deve tirare cannonate da fuori, cosa che sa far bene, ma è chiaro che giocando fisso in quel ruolo segnerebbe molto meno. inoltre quello è un ruolo più dispendioso, ieri ci ha giocato nella fase finale della gara, mentre dovevamo rimontare (e quindi con gli avversari tutti chiusi) e contro il Chievo .Quando giocheremo con squadre più forti in cui urgerà anche la necessità di difendersi chi gioca in quella posizione dovrà accollarsi una gran fetta di lavoro difensivo (che per capirci, è quello che fa Mandzukic) che Ronaldo a 34 anni non si accollerà mai di fare costantemente. Infine, Ronaldo si è spostato li quando è entrato Mandzukic, ovvero un altro centravanti. Il ragionamento sensato dice che quando giocheranno entrambi probabilmente si alterneranno le posizioni, in base ai singoli momenti della gara. Se il croato sta in panchina Ronaldo farà sempre la punta centrale a mio avviso. Ruolo che resterà comunque il suo predominante. Ronaldo deve sentire la porta vicina e segnare, perché il gol è tutto il suo mondo ormai.
  9. 9,5. Per essere da 10 avremmo dovuto o colmare il vuoto numerico sull’esterno sinistro basso, o la lieve lacuna tecnica a centrocampo. Per il resto auspico una squadra che si costruisca stabilmente sul 4231. Sfruttiamo la potenza che abbiamo tra punte ed esterni, e riduciamo il punto debole del centrocampo schierando due uomini anziché 3. In in ogni caso è stato il mercato migliore di questo ciclo, assurdo vedere voti al di sotto dell’8,5 in una sessione in cui acquisti Ronaldo ...il tempo ha già dissolto il valore epocale di tale acquisto, un peccato.
  10. Tír Na nÓg

    Ronaldo e Nike annunciano una scarpa "Juventus CR7"

    Può migliorare sotto porta, Villar Perosa insegna
  11. Ma solo io ricordo le vagonate di critiche che subiva regolarmente prima di partire? Ora l’intero forum lo rimpiange? Bho,vabè.
  12. Da Wikipedia Considerato tra i migliori difensori della sua generazione,[2][3] a livello individuale è stato nominato miglior calciatore AIC nel 2016,[4] oltre a essere stato inserito nel 2013-14[5] e nel 2017-18[6] nella squadra della stagione della UEFA Europa League, nel 2015,[7]2016[4] e 2017[8] nella squadra dell'anno AIC, nel 2016 nella formazione ideale dell'Équipe[9] e nella squadra dell'anno UEFA,[10] nel 2016-17 nella squadra della stagione della UEFA Champions League[11] e nell'ESM Team of the Year,[12] e nel 2017 nell'11 ideale del FIFA FIFPro World XI.[13] Proprio un pippone mediocre, già ...meno male che ci sei tu a ricordarcelo.
  13. Ottima operazione, per quanto mi riguarda. Dal punto di vista finanziario è un capolavoro, dal punto di vista sportivo si cede un esubero pesante ( che io ammiro e rispetto perchè Gonzalo è un grande giocatore, che però oggettivamente andava ceduto) e si acquista un titolare che ci servirà come il pane per le capacità che ha palla al piede. Unico neo la cessione di un giovane promettente come Caldara, che però sarebbe stato il quarto/quinto centrale quest anno e ci ha consentito di riprenderci Bonucci (cioè un difensore top) senza spendere un centesimo e generando un enorme plusvalenza. Complessivamente il reparto arretrato è forte e completo, e per me questo conta. A chi si sta per suicidare per il fatto che un giorno i nostri difensori saranno vecchi e lascieranno ricordo che le sessioni di mercato si aprono ogni anno due volte l’anno, e dubito che una squadra che acquista Cristiano Ronaldo possa avere problemi nel prendere dei difensori forti quando serviranno, mica esiste solo Caldara nel mondo. Con Bonucci abbiamo una carta in più per migliorare il giro palla, le uscite pulite da dietro, la costruzione della manovra quando Pjanic e Dybala saranno marcati a uomo, e la soluzione dei lanci sulle punte/ esterni nelle partite più chiuse. Dal mio punto di vista sportivamente si rivelerà un grande riacquisto. Delle dichiarazioni me ne frego come me ne son sempre fregato, non ragiono da ultrà.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.