Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Metanoia

Utenti
  • Content count

    144
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

234 Buona

6 Followers

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Casale Monferrato

Recent Profile Visitors

6,597 profile views
  1. Ho 31 anni, da gennaio sto a Pechino, non guadagno (né guadagnerò mai) neppure una frazione di quel che percepisce Higuain ed il mio compleanno l'ho passato qui, senza amici ne parenti ma solo colleghi. Ora, non dico che sia piacevole passare le festività lontani dalla famiglia, ma diciamo che con i soldi che prende il volo al papà poteva anche prenderglielo, io no. Qui non vedo mancanza di testa, ma proprio ipocrisia di fondo, ecco. Poi non so se il papà sia anziano, non prenda gli aerei, non é questo il punto. É pieno il mondo di gente che vive lontano da casa, e questo discorso, da uno che prende milioni su milioni da una decina d'anni non lo accetto.
  2. Ecco, io ero uno dei sostenitori del design bipartito, la trovavo una buona idea che per una stagione poteva essere interessante. Mi aspettavo un lavoro minimale, essenziale, concettuale. Poteva essere una maglia ottima (a mio gusto personale) ma credo che in Adidas abbiano voluto scrollarsi di dosso la responsabilità di un lavoro che sarebbe potuto apparire banale. Bene il logo jeep contornato, é la scelta più elegante, bene il retro nero (finalmente torniamo ad avere i numeri bianchi come da tradizione), bene le maniche invertite. Male male la striscia rosa. Il tono moderno del rosa andrebbe anche bene, la dimensione é forse eccessiva ma é concettualmente che non la digerisco. Una maglia bipartita bianconera dove il nero ed il bianco nemmeno si sfiorano (se non nelle maniche) non mi va giù. Va bene togliere le strisce ma il bianconero dev'essere bianconero, non bianco-rosa-nero. Avrei giocato a contrasto sui risvolti e sul colletto, piuttosto, con un approccio meno aggressivo. Poi é il classico elemento grafico che nel complesso ci sta anche, che piacerà é venderà in qualche modo, ma da sostenitore sono passato a denigratore. Peccato.
  3. Esatto, l'unica supposizione che mi viene in mente é (come sempre) economica. É più complicato produrre un tessuto con la predisposizione al logo dello sponsor piuttosto che produrre un tessuto tutto a righe bianconere. Nel primo caso immagino ci siano molti più scarti di materiale e non intendono produrre in questa maniera (il loro obiettivo, a parte sponsorizzarci, é sempre e comunque fare business). Poi c'è il discorso della dimensione diversa dello sponsor tra campionato e Champions, quindi credo che i fattori incidenti siano più di uno. Ma sono mie ipotesi, non lavoro con adidas, (purtroppo!!)
  4. Qui il designer non c'entra nulla..l'unico caso in cui mi viene da dire che c'è stato un errore di progettazione é proprio la maglia rosa, con quella banda bianco-fuchsia-bianco che non permette di inserire nessuno sponsor. Nel caso di quella rosa avrebbero dovuto spostare il logo jeep sull'addome, in nero, come spesso fa la Sampdoria, per intendersi. La cosa problematica della toppa é lo stacco di materiale (plastica) rispetto alla divisa, negli anni 80 e con kappa era integrata nella divisa, come anche con lotto. Nike ed Adidas non prevedono queste soluzioni al momento, che renderebbero la nostra divisa di molto migliore e sicuramente più comoda anche per i giocatori.
  5. Metanoia

    [VIDEO] Ronaldo post Atletico: "La Juve mi ha preso per questo"

    Mi auguro che i vari Bernardeschi, Spinazzola, e tutti i giovani della rosa, proprio perché ancora malleabili dal punto di vista del carattere riescano a fare tesoro della mentalità di Ronaldo e portarne con sé un pezzettino, la leadership non si impara invece, purtroppo!
  6. Risveglio meraviglioso, ci credevo e ci speravo e alla fine la Juventus non mi ha deluso! Bravi tutti, mi auguro che una serata come questa sia anche un monito per tutti noi tifosi. Per criticare e festeggiare c'è sempre tempo, siamo stati ingenerosi con un allenatore ed una rosa che ci hanno regalato enormi soddisfazioni in questi anni. Continuiamo così!! Forza Juventus
  7. comunque, a parte il fatto che l'esperimento sulla prima se realizzato bene lo apprezzo, se la seconda divisa fosse davvero bianca col rosso a contrasto nei calzoncini, temo una stagione sulla falsariga di quella corrente, dove nei fatti l'away è diventata la maglia nera. Con una divisa bipartita metà bianca, la seconda divisa anch'essa bianca rischierebbe di essere usata davvero poco, un pò come la (bellissima IMHO) maglia clay.
  8. L'abbiamo persa per i cambi di allegri o per i 2 legni ed i 3 rigori in movimento spediti in tribuna? Impariamo a sfruttare le occasioni e robe così non capiteranno più.
  9. L'abbiamo persa per i cambi di allegri o per i 2 legni ed i 3 rigori in movimento spediti in tribuna? Impariamo a sfruttare le occasioni e robe così non capiteranni più
  10. C'è da dire che già nike ai tempi aveva paventato l'ipotesi di una maglia "a metà", un pò come fece nel 2006 con l'Atletico Madrid, poi però andammo in B e non se ne fece nulla (pare). I designer adidas per la stagione corrente hanno immaginato di sovrapporre il nuovo logo juve alla divisa e quel che ne è uscito è una divisa con due strisce molto larghe che sono in realtà una porzione del logo attuale. Non è una maglia che stravolge la storia, ma è già un'innovazione importante. L'idea, per una stagione, di una maglia divisa o meglio ancora a quarti (gusto personale) a me entusiasma. Dal punto di vista puramente estetico mi piace ed incarna il motto "life is a matter of black and white" o "black and white and more", di presentazione del nuovo logo. http://www.juventus.com/en/news/videos/2017/-life-is-a-matter-of-black-and-white-.php La storia dice che siamo strisciati, e questo nessuno lo può toccare né cambiare, ma innovare nell'epoca di un nuovo kit ogni stagione è dura per le squadre palate o per quelle molto semplici. E' un pò come il Real che, per innovare, cambia colore delle strisce adidas ogni stagione, finendo con colori anche azzardati e fuori da ogni contesto. Nel nostro caso sarebbe un'operazione alla Barcellona (strisciata, palata, con e hoops, con il pianoforte, etc): si, la maglia juve con Ronaldo si vende da sola, come quella di Messi. Se la fai completamente diversa dal solito però, probabilmente ne vendi di più, un pò per effetto novità, un pò per il fatto che una maglia così sinceramente la vedo più indossabile in contesti non sportivi rispetto ad una strisciata (che poi è sempre stato il "limite" di Juve, Milan e Inter). Ripeto, a me piace molto l'idea concettuale (ammesso che l'abbia azzeccata) che ci sta dietro. Siamo i bianconeri, la maglia è solo bianconera, essenziale e pura, una maglia nera e bianca senza elementi grafici come le strisce. Certo è che, se come riportano le notizie, ci mettono in mezzo la stripe rosa, decade tutto e sarò delussimo! 😄
  11. Metanoia

    Inaugurato lo Juventus Store a Roma

    Io le foto alla commessa non le ho fatte, c'era già il fotografo ufficiale. se volete un salto fatelo però, merita 😂
  12. Metanoia

    Inaugurato lo Juventus Store a Roma

    Ragazzi ha aperto questa mattina, ho appena parlato con la commessa!
  13. Incredibile, davvero incredibile. Ci avevo fatto la bocca in questi giorni, ma adesso è realtà! Grazie alla società per questo regalo inaspettato!!!!!
  14. a) sulla tua prima affermazione, sarei proprio curioso di vedere. b) l'ultima frase è forse ancor peggio. Ma che modo di tifare è? ora che si fa, si spera in un esonero? bello partire così, se si esonera significa che la squadra va male (=antitifo). Nessuno è contento di Allegri, ma a remar contro non ci guadagna nessuno. Meno chicchere, tutti. Il tifoso faccia il tifoso e giudichi a giochi fatti, non a priori.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.