Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Ultrajuves

Utenti
  • Content count

    7,382
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Ultrajuves last won the day on November 2 2014

Ultrajuves had the most liked content!

Community Reputation

3,908 Guru

About Ultrajuves

  • Rank
    Caustico e veritiero

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Terra di Sud Terra di Sud Terra di confine...
  • Interessi
    Musica Calcio Cinema

Recent Profile Visitors

24,468 profile views
  1. Manco per il cazz
  2. A parte che Zaniolo non stava male, ma poi Belotti dove lo mettiamo? E poi l'errore di Mancini è stato uno: cercare di asfissiare la Macedonia per 90 minuti, quando un tecnico più scafato avrebbe fatto quello che Mourinho ha fatto con l'Atalanta o Allegri ha fatto in tante partite. Cercare di fare giocare l'avversario e colpirlo in contropiede. Invece no, 70 minuti di possesso palla che sbattevano sempre con il muro loro. Di fatto, quand'è che hai impensierito seriamente il loro portiere? Infine, sull'ultimo periodo che hai scritto ti do ragione. Peccato che qui gli allenatori li abbiamo sempre massacrati
  3. Sì, certo. Uno cacciato fuori dall'Inter a calci in * che con Mourinho due anni dopo ha vinto il Triplete Uno cacciato fuori dal City a calci in *
  4. Non sono d'accordo. Sull'Europeo, forse sì. Oggi no. Per me giocare bene non è questo. E di fatto il portiere avversario ha fatto pochissime parate rischiose.
  5. Perché bellino non lo era per niente e quel Real era una squadra cinica come poche, vedasi Ramos su Salah
  6. La nazionale attuale è un insieme di ottimi giocatori. Campionissimi zero, lo sapevamo. Il problema è pensare che un modello del genere potesse funzionare anche in nazionale. Peraltro, cosa sottovalutata, sono mancati Bonucci e Chiellini
  7. E questo, amico mio, lo fa anche e soprattutto un allenatore cinico. Ecco perché dico che, nel calcio, i "bellini" non durano troppo. A questo servono i Mourinho e gli Allegri, e che non sanno fare i Sarri, Pirlo, De Zerbi, etc.
  8. Giusto, ma di quale grande giocatore parliamo nel caso in questione?
  9. In effetti ce li vedo quei * a pedali di Rabiot, Arthur, Alex Sandro, nonché i confusionari Morata e Cuadrado lamentarsi con Allegri per la miriade di passaggi e cross sbagliati che fanno.
  10. Avrei preferito Bremer, anche perché è un giocatore sano. Però capisco che i soldi servano altrove
  11. Ultrajuves

    Fiorentina - Juventus 0-1, commenti post partita

    Godo come un riccio, anche oggi
  12. Ultrajuves

    Juventus - Sassuolo 2-1, commenti post partita

    Perché nella partita bisogna capire i momenti. "Svegliarsi dopo che si prende un ceffone" è una cosa che capita perché dopo che gli fai gol, molto spesso l'avversario, a livello psicologico, gira al doppio della velocità, perché ha necessità di rimontare. Ecco perché capita spesso - non solo alla Juve, ovviamente - che la partita "si sblocchi" dopo che una delle due squadre segni. E' calcio, non Juve o Allegri, basterebbe vedere almeno una partita di calcio a settimana. Poi, tanto più quando incontri squadre come Sassuolo, Verona, etc. che sono squadre che per indole ti aggrediscono o per indole hanno giocatori bravi tecnicamente che fanno girare bene il pallone. Capire i momenti significa quello che ha fatto il Napoli a Venezia. Il Napoli dopo aver fatto gol ha iniziato a tenere palla e far andare a vuoto gli avversari. Noi contro il Venezia ci siamo "fatti prendere dalla frenesia" (e Allegri non parla mai a caso) e abbiamo iniziato a giocare in verticale. Ciò significa che o fai gol (e la chiudi) o ti esponi alle azioni avversarie. E infatti dopo il pareggio di Aramu il Venezia è scomparso. Il Napoli invece ha tenuto in mano, è stato paziente e ha fatto pure il secondo. Ecco perché Allegri dice spesso "siamo stati impazienti", "non abbiamo capito il momento", "ci facciamo prendere dalla frenesia". Le grandi squadre, dopo essere passate in vantaggio, quando capiscono che non riescono a fare il 2 a 0 "anestetizzano la partita". E sai perché il Napoli a Venezia è riuscito a farlo e noi no? Perché ha giocatori come Ruiz, Demme, Lobotka, etc. che non saranno grandi nomi, ma a pallone giocano bene, come fanno Maxime-Lopez e gli altri cc del Sassuolo. Noi invece gente che "addormenta" il pallone ne abbiamo uno e si chiama Arthur. Eccoti spiegato le parole di Allegri.
  13. Ultrajuves

    Juventus - Sassuolo 2-1, commenti post partita

    Beh, per dare un giudizio sulla doppia sfida con Verona e Sassuolo basti pensare che nel girone di andata abbiamo fatto 0 punti con le stesse squadre. Ieri ho visto una partita in cui c'è stata tantissima volontà di vincerla. E, di fatto, un predominio netto sulla gara, fatta eccezione per 20 minuti del primo tempo in cui abbiamo sofferto il grande pressing del Sassuolo, che comunque ha avuto le migliori occasioni o con giocate eccezionali (tiro del terzino sinistro greco o gol di Traoré) o con un paio di errori nostri in disimpegni. Il resto è stato dominio puro e parate assurde di un portiere di 41 anni, che insieme al palo ci ha negato credo 5 o 6 volte gol già fatti. Spero solo che questa prestazioni non ci tolga forze per la partita di Bergamo.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.