Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

loropo

Utenti
  • Content count

    324
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

111 Buona

About loropo

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. loropo

    La Juve di Capello era sopravvalutata?

    Per quanto fatto in Champions League, indubbiamente si. Asfaltati da Arsenal e Eliminati l’anno prima dal Liverpool.
  2. Inzaghi era fastidiosissimo. Non sono mai riuscito ad amarlo nemmeno quando indossava la maglia bianconera. Poi al Milan si è sublimato. Ricordo esultanze da forsennato per gol del 6-0 con gli avversari in ginocchio. Contro di noi segnó una volta con un tiro che prima di arrivare in porta rimbalzó 5/6 volte e anche lì esultanze da folle. Davvero pessimo. Materazzi vince facile. Quella maglietta esibita a Madrid grida vendetta.
  3. loropo

    Juventus - Inter 2-0, commenti post partita

    Bentancur vertice basso risolve la metà dei problemi, perché anche i centrali riescono a Giocare meglio (oggi Bonucci sontuoso, e io non lo ho mai amato troppo nella difesa a 4). Davanti abbiamo il problema che gli attaccanti (singolarmente tutti forti) fanno fatica a giocare insieme e a integrarsi. Nel complesso creiamo poco. Però in Italia siamo ancora i più forti nel complesso.
  4. Sono anni che fa la stessa stagione.a anche alla Roma faceva così. Come si fa a pretendere che cambi rotta un calciatore di 30 anni?
  5. Madame Bovary insopportabile... uno dei capolavori del'Ottocento. Non lasciarmi l'ho letto qualche mese fa; molto bello, non indimenticabile secondo me.
  6. L’anno dopo in semifinale contro l’Olympique Marsiglia Galliani ritiró la squadra dal campo per un malfunzionamento del sistema di illuminazione dello stadio, con la squadra quasi eliminata e a pochi minuti dalla fine. Non era propriamente una squadra esempio di sportività. E aggiungo che chi ha visto le trasmissioni sportive Mediaset di quegli anni non può lamentarsi della Sky attuale. Un aziendalismo pro Milan allucinante e disgustoso.
  7. Ricordo che però all’epoca quell’arbitraggio fece abbastanza scalpore. Perfino il professore a scuola (facevo la terza media) che era interista disse il lunedì che Lo Bello era stato mandato apposta per danneggiare Berlusconi, all’epoca non molto amato, anche se non era ancora entrato in politica. Magari erano chiacchiere da bar, però chi ha vissuto quegli anni sicuramente ricorderà quanto fosse poco amato quel Milan. Se non sbaglio fu anche l’anno in cui in semifinale di coppa Italia non restituirono palla contro l’Atalanta.
  8. il tiki taka che faceva il Barcellona aveva almeno 4/5 uomini in grado di trovare un totale di 10 imbucate a partita (per lo meno contro le piccole squadre) che mettevano l'umo davanti alla porta, anche con difese basse. Noi non abbiamo uno che riesca a fare un ultimo passaggio con le difese schiacciate manco a pagarlo. L'organico che abbiamo non permette di fare il gioco che piace a Sarri, perchè è troppo passivo in fase di non possesso e non abbastanza tecnico in fase di possesso. Ovvio che il calcio di Allegri funzionasse meglio con questi uomini.
  9. loropo

    Cos'è cambiato?

    Diciamo da dicembre 2018.
  10. loropo

    Cos'è cambiato?

    Secondo me dire che la squadra stia giocando male solo da un mese è una analisi un po’ indulgente dell’annata. Quante partite fuori casa abbiamo giocato davvero bene quest’anno? Secondo me il livello di una stagione si basa su questo dato. È il rendimento esterno che fa la differenza, la capacità di saper affrontare contesti difficili (dimostrando personalità) e squadre che pressano e ti attaccano (dimostrando che hai i mezzi tecnici e tattici per contrastare avversari al top delle loro possibilità). Quest’anno a parte una partita ottima contro l’Inter a San siro ho visto gare al limite della decenza a Firenze, Napoli, Verona, Bergamo (seppur vinta), Milano (coppa Italia), Mosca, Lione. Troppe per una squadra con ambizioni importanti.
  11. Oltretutto sembra sempre quello capitato lì per caso. In campo non dice una parola, boh, mai visto un giocatore simile.
  12. loropo

    Cos'è cambiato?

    Condivido tutto. E tra l’altro io vorrò sapere un solo vantaggio di remare contro il proprio allenatore.
  13. Fu una partita per molti versi fortunata, ma quello che intendevo dire è che Allegri, sia lì che in altre occasioni, fu bravo a rimettere in sesto una gara contro un avversario che andava al triplo, che faceva un calcio di possesso e aggressivo, che letteralmente non te la faceva vedere mai. Il classico calcio che subiamo ovunque in Europa da anni e anni, ma che con allenatori come lui riuscivamo a contrastare grazie a una sagacia tattica che a mio avviso Sarri non ha. Con Sarri se non sei brillante fisicamente subisci e basta, o fai possesso sterile con zero occasioni come quello del secondo tempo di ieri. Che poi Allegri fosse arrivato a fine corsa posso essere d'accordo, ma a mio avviso molti calciatori sono più a fine corsa di lui.
  14. A Londra Allegri seppe leggere la partita e mise una pezza a inizio secondo tempo. Che loro andassero più forte di noi e girassero la palla meglio di noi si era visto anche all’andata. Ma Allegri fino a quella stagione (lo scorso anno molto meno) fu in grado di ottenere il massimo dai giocatori che aveva. E spesso, specie a centrocampo e sugli esterni, non si trattava di fenomeni.
  15. Il fallo su Ronaldo è sempre rigore, ma come hai scritto giustamente, il difensore è stato davvero bravo a non farsi vedere. Era anche rosso eh.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.