Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

CuorediZebra

Utenti
  • Content count

    628
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

279 Buona

2 Followers

About CuorediZebra

  • Rank
    Primavera
  • Birthday 04/28/1975

Contatti

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

7,281 profile views
  1. E' innegabile che già con l' Empoli la squadra sentiva il peso del primo posto e perdendolo prima dello scontro diretto, ha innescato le paure ed i timori di non essere all' altezza del posto ricoperto in classifica. I giocatori sono nervosi, non giocano liberi e spensierati come eravamo abituati a vederli prima di Empoli. Questo nervosismo, ieri è stato amplificato da alcune scelte tecniche che hanno lasciato basiti molti addetti ai lavori. Nel primo tempo concentri le azioni d' attacco tutte a sinistra, posizionando contemporaneamente Alex Sandro (che saliva spesso), Rabiot, Cambiaso e Chiesa togliendo dal gioco sia McKennie e Weah sia Milik che rimaneva troppo solo. Nel secondo tempo, il grande stratega sposta McKennie ala destra, Rabiot mezz' ala destra, Cambiaso mezz' ala sinistra ed inserisce Yildiz sulla sinistra insieme a Chiesa. In tutto questo, Milik è sempre rimasto isolato in avanti senza alcun supporto. Locatelli era visibilmente in bambola ma mica c'ha pensato in tempo utile a sostituirlo Non parliamo poi di Alex Sandro, ormai diventato una sentenza negativa, quando hai Rugani che non hamai deluso
  2. CuorediZebra

    Comunicato ufficiale Juventus: Alcaraz è bianconero

    Vista la considerevole cifra pattuita per il riscatto, le cose sono due: 1) O erano talmente alla disperazione per non riuscire ad ingaggiare nessuno senza svenarsi 2) O la prossima estate, prima o dopo il riscatto del giocatore, vi sarà una o più cessioni di nostri ragazzi della Next Gen a cifre importanti
  3. CuorediZebra

    Juventus - Empoli 1-1, commenti post partita

    E' stata una partita storta, aggravata dall' errore di frustrazione di Milik che fino a quando è stato in campo non ha azzeccato uno stop o un passaggio. Ma non solo Milik, anche gli altri hanno fatto molti errori, segno evidente che hanno iniziato a sentire la pressione da capolista. E' come se, fino a quando rincorri, metti tutto l' agonismo e dai tutto per una singola partitra, mentre una volta arrivato primo in classifica ti prende la paura di sbagliare. Poi, parliamoci chiaro, abbiamo giocato con Alex Sandro al posto di Danilo ammonito, Miretti al posto dell' infortunato Rabiot, Milik al posto dell' infortunato Chiesa. Milik abbiamo visto cosa ha combinato, Alex Sandro è un ex giocatore da diversi anni, Miretti azzecca un passaggio in tutta la partita dopo averne sbagliati cento. Questi siamo. Gli altri sostituiscono Barella con Frattesi tanto per fare un paragone.
  4. Io ho letto velocemente la relazione sul loro bilancio ed il punto saliente è che entro il 2026 (se non ricordo male) devono rientrare del finanziamento da 300 milioni e portare a positivo il patrimonio netto per oltre 500 milioni. I punti sono due, ovvero che il finanziamento potranno anche coprirlo magari con una nuova negoziazione ma questo implica un aumento del debito a più lungo termine. Il punto focale è sul patrimonio netto ove hanno già utilizzato la deroga che gli permette di portarlo a positivo entro 5 anni, ma per fare ciò devono riuscire ad avere un guadagno netto superiore ai 500 milioni, cosa che nemmeno vincessero le prossime tre Champions riuscirebbero ad ottenere. Combinando questi aspetti, sicuramente qualcosa dovrà soffrire, quindi per forza di cose dovranno rimandare qualche pagamento perchè hanno poca liquidità. Sugli stipendi ai calciatori lo hanno già fatto e questo deve portare a penalizzazione. Per salvarsi, avendo un indice di solvibilità di 0,8 (quindi la società da sola non riesce a coprire i propri debiti) e visto che il socio di maggioranza non ha soldi per un aumento di capitale, l' unica opzione è quella di essere ceduti ad un fondo che abbia voglia d' investire almeno 1 miliardo di euro
  5. E' ormai palese che vi sia un accordo interno alla FIGC per favorire la squadra neroazzurra di Milano. Che ciò sia dovuto per permettergli di vincere lo scudetto ed avere maggiori introiti e cercare qiundi di aiutarli ad ottenere la continuità aziendale per non farli fallire, oppure stanno cercando di fargli ottenere più punti possibile perchè già sanno che a fine campionato gli verranno tolti per un deferimento dovuto al forte indebitamento o ritardo nei pagamenti degli stipendi, la cosa certa è che sia stato messo in atto un favoritismo personale nei loro confronti. Sicuramente per questa operazione ci devono essere più persone coinvolte, quindi si rende necessario trovare riscontri, intercettazioni, ecc... Mi domando perchè le istituzioni preposte non prendono posizione e soprattutto perchè noi non prendiamo posizione. Abbiamo a nostra disposizione lo strumento dell' esposto, quindi perchè non ci adoperiamo per farlo?
  6. Intendo quando "inciampa" sullato dx dell' area. Dal replay che hanoo fatto vedere subito dopol' azione, si vede chiaramente che il difensore lo prende per la maglia all' altezza del petto e quindi tirandolo indietro, lo scoordinana e nel momento di calciare inizia a cadere e svirgola.
  7. Purtroppo non trovo il video, addirittura negli highlights non è presente l' azione, nonostante Vlahovic fosse davanti al portiere
  8. Io rimango sconcertato dal fatto che non viene minimamente preso in considerazione il potenziale rigore su Vlahovic nel primo tempo. Viene preso per la maglia e sbilanciato al momento del tiro. Se lo confrontiamo con il rigore dato a Lutaro domenica scorsa, è palese la differente valutazione. A Lutaro che viene toccato sulla spalla, viene dato rigore, a Vlahovic che viene preso per la maglia all' altezza del petto, non viene dato rigore. Se prima del VAR c' era la possibile buona fede dell' arbitro, in quanto in diretta, l' errore è plausibile, con il VAR, avendo a disposizione più riprese, più arbitri che guardano l' azione, è innegabile la mala fede
  9. Sicuramente tra tutti chi ha fatto meglio è stato RANIERI. Aveva una squadra di mediocri di cui oggi nessuno si ricorda i nomi ma per due anni ha centrato l' obiettivo Champions- Chi ha fatto peggio, MARCHESI che nonostante avesse giocatori di spessore in rosa, non è riuscito ad ottenere risultati eclatanti.
  10. CuorediZebra

    (Video) Ecco il "pugno" di Gatti a Djuric

    Ma solo io vedo che Gatti spinge via il braccio di Djuric che lo stava spingendo? Non è un colpo, bensì una risposta ad una spinta
  11. In sede penale ha ragione In sede sportiva c'è il precedente Juventus Almeno così dovrebbe funzionare in una società onesta
  12. CuorediZebra

    Juventus - Lecce 1-0, commenti post partita

    In tre anni con lo stesso allenatore e praticamente la stessa squadra, non si vedono cambiamenti positivi. Le cose sono due, o si cambiano i giocatori o si cambia l' allenatore Non c'è gioco, non c'è costruzione, ci sono passaggi sbagliati e giocatori fuori posto E' ormai palese che questi giocatori non sanno interpretare ciò che gli dice l' allenatore
  13. Gatti ha fatto una brutta partita ed ha la responsabilità diretta sul secondo goal Non possiamo però dargli la colpa sul quarto goal ove questa è completamente del portiere. Quando mai un portiere gioca la palla al limite dell' area di rigore quando lui stesso è fuori, non solo dallo specchio della porta, bensì dell' intera area di rigore. Questi sono i fondamentali che ci insegnavano ai primi allenamenti
  14. Ormai credo che di analisi ne siano state fatte molte ed abbiamo capito che il gioco di Allegri si basa tutto sull' attesa di trovare l' imbucata giusta e sfruttare al meglio l' occasione. Il presupposto però è che non vi devono essere errori da parte dei giocatori che ti fanno andare sotto, altrimenti recuparere il risultato risulta molto complicato. Allegri non è quel tipo di allenatore che basa tutto sugli schemi e sul gioco ove gli interpreti non sono fondamentali proprio perchè secondari rispetto agli schemi. Allegri non ha schemi. Risulta quindi fondamentale che i giocatori non commettano errori maestosi e per questo è necessario avere giocatori di cui uno si possa fidare ciecamente. Nello specifico a noi manca un centrale difensivo di sinistra perchè Danilo è adattato a quel ruolo e Gatti è ancora inesperto. Manca un regista a centrocampo che detti i tempi perché Locatelli quando messo sotto pressione non ha la capacità/personalità di creare gioco. Manca una mezz' ala che salti l' uomo e creii superiorità numerica. Infine il portiere; su due tiri da fuori aerea non è riuscito a bloccarne uno e questo è indice di quanto non sia affidabile Speero che nel mercato di gennaio siano fatti interventi di questo tipo perchè tanto pensare ad un cambio allenatore in corsa è pura utopia
  15. CuorediZebra

    Juventus - Lazio 3-1, commenti post partita

    Finalmente, quella di sabato è stata una partita da Juve. Abbiamo dominato per quasi 90 minuti senza mai correre alcun rischio se non sul goal dovuto ad una leggerezza di Bremer. La cosa che mi è piaciuta di più è il fatto di aver buttato la palla in area sul primo gaol quando in area c' era solo Vlahovic ed anche sul terzo il serbo è stato servito con un lancio lungo quando era praticamente solo in avanti. Su questi episodi dobbiamo prendere due spunti, uno è che l' allenatore ma dato ordine di buttare la palla in area anche se non è "piena" e l' altro è che vi è grande fiducia sulle doti di Vlahovic che con due colpi da maestro ha ben ricambiato.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.