Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Rambo87

Utenti
  • Content count

    360
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

585 Eccellente

1 Follower

About Rambo87

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

5,031 profile views
  1. Visto che l'ironia non viene capita spiego meglio. Esistono smartphone e correttore automatico, che non sono l'ideale per cognomi, a maggior ragione se olandesi. Arrivare a segnalare una roba del genere pur di attaccare significa argomentazioni non sufficienti. Ergo ho smesso di leggere il tuo commento al punto sopra. Chiudo qua. Buona giornata.
  2. Ma certo: prima colpa di Lippi, poi di Capello, poi di Conte, poi di Allegri, poi di Sarri, poi di Pirlo ed ora di nuovo di Allegri. Sempre a lamentarsi 🙂 Meritate Del Neri, Zaccheroni e Maifredi.
  3. Ok, e quindi? Sul 2 a 1 non siamo in grado di difendere un vantaggio, e non siamo in grado di difenderci sul pareggio. Due errori nostri: se fossimo stati più attenti in difesa non ci avrebbero dato rigori contro. E ad ogni modo anche sul 3 a 2 si può tornare a pareggiare ed a superare l'altro punteggio, esattamente come abbiamo fatto sul 2 a 1, ma ci siamo pure beccati il quarto gol. Ripeto: non siamo vittime, ritorniamo alla vecchia mentalità, assumiamoci le nostre responsabilità e rimbocchiamoci le maniche per l'anno prossimo.
  4. "Se fosse successo il contrario" Ma noi non siamo gli altri, por dios! È anche grazie a questa mentalità se abbiamo vinto così tanto (9 di seguito, bravo che avevo perso il conto, e vincere lo scudetto qui dentro faceva anche schifo a tanti). Poi, per quanto possa darci fastidio, il contatto c'era in entrambi i casi, e rigore è stato, in entrambi i casi. È colpa della nostra difesa e di un de light che ha fatto cappellate, niente di più e niente di meno, va accettato, ergo impariamo e miglioriamo anziché piangere per gli errori arbitrarli. Non siamo vittime di un complotto: siamo vittime di noi stessi, ergo ricominciamo a muovere il cùlo ed a darci una svegliata come ai vecchi tempi.
  5. Calciatori con un anno in più, un CR7 ed un Fede Chiesa in meno, e cappellate inspiegabili da parte della difesa (portiere incluso) ad inizio di stagione. Colpa di Allegri, giusto? I calciatori sono quelli, bisogna adattarsi a loro per vincere le partite, e non viceversa (Pirlo e Sarri insegnano, posto che si lamentavano proprio del fatto che i calciatori non riuscissero a seguire le proprie idee).
  6. È un sorriso amaro, quello, ed è uno dei tanti modi alternativi alla tristezza per esprimere il proprio disappunto. Se dobbiamo dire strònzo diciamolo, ma se dobbiamo male interpretare necessariamente tutto, solo perché le cose non vanno bene, allora ci sfugge di vista la realtà, il che non ci porta a nulla.
  7. Non facciamo come gli altri: gli arbitri sono gli alibi dei perdenti. Ce la siamo cercata, punto. Gli episodi poi capitano e fanno la differenza nelle partite secche. Ad ogni modo De light alle volte fa delle cappellate incredibili (per quanto sia talentuoso, bravo, fenomeno, giovane etc, e bisogna anche dirlo per onestà intellettuale). Chiudiamo quest'anno, investiamo nel mercato per un centrocampo dignitoso e delle fasce di tutto rispetto, e ricominciamo, che con il ritorno di Chiesa Jr abbiamo una bella arma in più, che fa anche la differenza in attacco. E step by step si ritorna a scalare. Dopo 10 anni di titoli (di cui 8 campionati consecutivi) ci può anche stare.
  8. Rambo87

    Stagione conclusa: come la giudicate?

    6 per essere rimasti in Champions ed essere comunque andati in finale di coppa italia 4 per la delusione in merito alle aspettative da grande squadra (campionato cominciato malissimo ed in Champions abbiamo a malapena superato i gironi) 2 per i passi indietro rispetto all'anno scorso, in merito ai titoli, a prescindere da CR7 0 i titoli di quest'anno, ma in due partite secche gli episodi fanno la differenza, e questa è un'attenuante che non possiamo ignorare (comunque noi in finale ci arriviamo; le altre 18 squadre guardano la partita in tv)
  9. Signori, l'anno scorso con CR7 abbiamo sudato fino all'ultima partita per un quarto posto regalatoci dal Napoli. Quest'anno CR7 se n'è andato a 2 giorni dalla fine del Calciomercato; Dybala è stato pressoché inesistente; Chiesa Jr infortunato; un inizio di stagione con Tek irriconoscibile (vi ricordo che qui tutti volevamo la sua testa, mentre ora addirittura para anche i rigori) ed una squadra satolla incapace di avere una struttura difensiva decente. Direi che sono stati fatti dei passi in avanti, considerando che nel girone di ritorno siamo quelli che hanno fatto più punti nel campionato, e fino alla partita con l'Inter ci stavamo addirittura giocando lo scudetto. Non riconoscere tutto ciò significa essere ciechi o in malafede. Servono rinforzi di qualità a centrocampo e sulle fasce, e se la squadra ricomincia con la giusta testa ce la giochiamo di nuovo su tutti i fronti.
  10. Quella maledetta traversa di Conte su colpo di testa, nella finale, e quel maledetto cartellino giallo a Nedved, nella semifinale, gridano ancora vendetta. Magari proprio grazie a Conte e/o Nedved (entrambi tanto antipatici, ora, a molti "tifosi") potevamo parlare di una Champions in più per la Juventus...
  11. Concordo. Il punto è che noi facciamo schifo, ed anche tanto, ma non è che le altre facciano tanto meglio. Senza aspettative, ma la realtà dice che quest'anno nessuno merita, e lo scudetto finisce alla meno peggio. Ergo cerchiamo di vincere sempre, e vediamo cosa succede alla fine.
  12. Quindi va tutto come dovrebbe andare. Amen, continuiamo così e vediamo cosa salta fuori da qui a fine anno, che tutto può ancora succede.
  13. Rambo87

    Juventus - Villarreal 0-3, commenti post partita

    E gli altri due allenatori prima di questo in panca erano meglio? Cambia il maestro, ma la musica è sempre la stessa. Il problema è altrove, e sempre lo stesso: il centrocampo.
  14. Eppure a guardare dagli highlights non possiamo dire che abbiamo giocato male. A parte in occasione del gol e del buco difensivo iniziale gli altri non sono mai stati realmente pericolosi. Occorre migliorarsi, indubbiamente, ma la squadra comunque crea e mentalmente c'è. È semmai in termini di atteggiamento che manca la gana del vincere nell'affrontare le partite: la sensazione è come se ogni volta tutto sommato un pareggio ci basti (del resto l'obiettivo per quest'anno è il quarto posto, quindi meglio non rischiare di perdere un punto), mentre invece dovrebbe starci stretto, anche solo per una questione di abitudine comportamentale. E del resto nel nostro DNA è vincere l'unica cosa che conta, e non cercare di non perdere...
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.