Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Diablo2289

Xbox One VS PS4 VS PC: Dilemma esistenziale 3.0

Recommended Posts

Xbox Series S potrebbe vedere giugno rivelare tramite l'evento "piattaforma e servizi"

Con i nuovi stream di Microsoft Xbox 20/20 che circondano Xbox Series X, June si concentra sulla "piattaforma e servizi Xbox".
6 maggio 2020 10

Xbox Project Scarlett E3 2019Fonte: Windows Central

 

Cosa hai bisogno di sapere

  • Microsoft ospiterà uno streaming live di giugno per "evidenziare la piattaforma e i servizi Xbox", riferisce Bloomberg in un'intervista con il capo della Xbox, Phil Spencer.
  • L'evento mensile programmato potrebbe servire come potenziale svelamento della lunga serie Xbox S, oltre alla crescente attenzione su servizi come Xbox Project xCloud e Xbox Game Pass.

L'imminente Xbox Series X di Microsoft continua a puntare sulla disponibilità di fine 2020, con ulteriori rivelazioni previste per la console di punta di nuova generazione. L'attenzione iniziale si è concentrata sull'hardware della serie X di Xbox, ricevendo uno sguardo al suo involucro monolitico a forma di torre e un tuffo granulare nelle specifiche di sistema. La console mostra risultati promettenti, che dovrebbero guidare il mercato con notevoli miglioramenti delle prestazioni, stabilendo una solida base per il prossimo ciclo di console.

Il più grande mistero attualmente circonda i giochi - un'area di interesse di Microsoft il 7 maggio, con il primo dei suoi stream "Xbox 20/20" . In un'era di distanziamento sociale, il detentore della piattaforma adotta flussi live mensili, ciascuno dei quali mette in luce vari elementi del riquadro di nuova generazione. Il primo include una vetrina di titoli di terze parti di "partner" di Microsoft, con la sua puntata di luglio incentrata sui titoli di terze parti di Xbox Game Studios.

Microsoft ha ignorato il riferimento al previsto evento di giugno nella presentazione di Xbox 20/20, concentrandosi sull'imminente evento di terze parti e sul suo evento Xbox Game Studios due mesi dopo. Tuttavia, sembra Giugno fornisce una prospettiva per la piattaforma Xbox, potenzialmente ospite al lungo vocifera Xbox Lockhart - AKA Xbox Serie S .

In un'intervista con il vicepresidente esecutivo di Gaming presso Microsoft, Phil Spencer, Bloomberg riferisce che giugno "metterà in evidenza la piattaforma e i servizi Xbox". Anche Aaron Greenberg, direttore generale di Xbox Games Marketing presso Microsoft, prende in giro l'evento di giugno, affermando che "le notizie saranno fatte diversamente da [uno] show all'interno di Xbox".

Lockhart Jiveduder Awesome Concept XboxXbox Series S è una Xbox di prossima generazione entry-level prevista e potrebbe apparire simile a questo concetto dall'utente Reddit / u / jiveduder.Fonte: Reddit: u / jiveduder

Le discussioni su Xbox Series S sono circolate da anni, secondo quanto riferito Microsoft ha esplorato un duplice approccio di prossima generazione. Mentre l'attuale Xbox Series X rappresenta l'apice dell'hardware imminente, Redmond continua a esplorare un punto di accesso più conveniente per i giochi attenti al budget. Comprendiamo che la Serie Xbox S punta a prestazioni grafiche attorno a quattro teraflop (TF) , con alcune funzionalità di nuova generazione, rispetto alla 12TF della Serie Xbox X. Ma la vendita principale della Serie Xbox S sarà l'accessibilità, ponendo l'accento su quel prezzo - ancora un mistero per entrambe le console all'inizio di maggio.

L'evento potrebbe anche includere altri fondamenti dei servizi Xbox in crescita e della libreria di abbonamenti, come Project xCloud, la prossima piattaforma di streaming di giochi Xbox destinata a un rilascio pubblico nel 2020. Xbox Game Pass rimane anche un obiettivo continuo, recentemente ha registrato 10 milioni di abbonati su Xbox e PC.

Aspettatevi ulteriori dettagli nel prossimo mese, in seguito alla rivelazione del gameplay di Xbox Series X del 7 maggio. Facci sapere cosa speri di vedere dagli stream di Xbox 20/20 nella sezione commenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Xbox Series X: il prezzo sarà più basso del previsto, secondo Pachter

 
Luca di CarloLuca di Carlo
2 ore fa
Più informazioni su
 

Nonostante le varie difficoltà che hanno colpito il mondo intero con il sopraggiungere del Coronavirus, con effetti evidenti sul mercato globale, il 2020 viene da molti ritenuto anche come l’anno di passaggio dalle console d’attuale generazione alla tanto attesa Next-Gen. Microsoft e Sony si stanno infatti preparando per il lancio d’Xbox Series X e di PlayStation 5, ed entrambe le società hanno adottato tecniche di marketing molto diverse. Da una parte abbiamo Microsoft che si è più volte sbottonata la camicia – con l’ultimo Inside Xbox a rappresentarne un esempio lampante – mentre dall’altro lato Sony continua a mantenere un silenzio a tratti snervante.

Sono ancora tante le domande relative alle console che giungeranno sul mercato e, tra queste, una delle più pressanti riguarda sicuramente il prezzo delle nuove macchine da gioco. In questi ultimi mesi abbiamo infatti letto ogni genere di rumor e voce di corridoio a riguardo, e giusto recentemente anche il famoso Michael Pachter ha voluto dire la sua a riguardo. Il tanto amato (e odiato) analista ha infatti approfittato di una chiacchierata con Geoff Keighley e Peter Moore per dire la sua sul prezzo di lancio per Xbox Series X, ipotizzando un costo che varierà tra i 400 e i 500 dollari.

playstation-5-e-xbox-series-x-80743.768x

In particolare, Pachter ha affermato:“Microsoft si sta comportando intelligentemente e sta aspettando le mosse di Sony. Da quello che ho visto, Sony finirà con il far pagare 500 dollari per la sua PlayStation 5, e Microsoft è assai avvantaggiata in termini di risorse. Nel caso in cui volessero tagliare il prezzo della console di 100 dollari per agevolare la vendita delle prime 10 milioni d’unità, possono farlo tranquillamente. Credo stiano solo aspettando una mossa di Sony e poi riveleranno prezzo e data di lancio d’Xbox Series X. La console arriverà per il periodo delle vacanze natalizie, quindi è facile immaginare che giungerà verso novembre, molto probabilmente a 400 dollari.”

Insomma, secondo quanto annunciato da Pachter, Microsoft starebbe solo aspettando un segnale di Sony per colpirla dove fa più male. Dopo tanti mesi passati a parlare di prezzi piuttosto elevati, sarebbe sicuramente un bel colpo uscirsene infine con un costo più contenuto. Detto questo, vi ricordiamo che per il momento Microsoft non ha ancora rivelato nulla di ufficiale a riguardo, quindi per non possiamo far altro che attendere novità che sicuramente giungeranno nel corso dei prossimi mesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS5 potrebbe costare di più di Xbox Series X: i bilanci di Microsoft le consentono di venderla in perdita265

Secondo Peter Moore, Xbox Series X potrebbe costare addirittura meno di PS5, perché Microsoft ha i bilanci migliori e può permettersi di vendere in perdita.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/05/2020
 
 
 
 

Secondo Peter Moore, ex Electronic Arts e attualmente presidente del Liverpool FC, Xbox Series X potrebbe costare meno di PS5. A permetterlo sarebbe l'ottima forma dei bilanci di Microsoft, che consentirebbe di vendere in perdita la console per un certo periodo così da poter proporre un prezzo più basso di quello della concorrenza.

Il commento di Moore è arrivato in risposta a un'affermazione simile fatta da Michael Pachter in un livestream con Geoff Keighley, secondo cui PS5 potrebbe costare 500$ contro i 400$ di Xbox Series X.

Moore: "Entrambe le società stanno valutando quanto possono permettersi di perdere nei primi 12-18 mesi (e in che modo possono compensare le perdite), l'attach rate dei giochi e le tariffe dei servizi con relativi ricavi. Dal punto di vista aziendale, Microsoft in questo momento ... il prezzo delle loro azioni e la capitalizzazione stanno volando. Il boss Satya Nadella potrebbe dire: "Questa è la nostra opportunità. Lasciamo che Sony vada sui 500 dollari."

Se così fosse sarebbe davvero un grosso colpo portato da Microsoft, che non solo avrebbe la console più potente sul mercato, ma la proporrebbe a un prezzo tale da renderla immediatamente più appetibile rispetto a PS5. Naturalmente queste sono solo speculazioni, quindi bisogna vedere cosa accadrà al momento dell'annuncio dei prezzi delle due console. Comunque si tratta di una possibilità affascinante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/5/2020 Alle 09:31, rossano92 ha scritto:

Molto interessante Series S se dovesse avere un prezzo massimo di 300 euro. 

 

Ma fa anche da condizionatore quel coso enorme quadrato? .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/5/2020 Alle 09:31, rossano92 ha scritto:

Molto interessante Series S se dovesse avere un prezzo massimo di 300 euro. 

 

Mah, verrebbero meno tutte le chiacchiere degli scorsi mesi sull’importanza della putenza (cit) e dei teraflop... se creano una console di nuova generazione molto castrata e la mettono sul mercato a “soli” 100-150 euro in meno del modello principale per me fanno un buco nell’acqua clamoroso 

 

Se invece la piazzano a un prezzo veramente basso, tipo 150-200 euro invece probabilmente devastano il mercato e mettono Sony seriamente in difficoltà 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, nomevisualizzato ha scritto:

Mah, verrebbero meno tutte le chiacchiere degli scorsi mesi sull’importanza della putenza (cit) e dei teraflop... se creano una console di nuova generazione molto castrata e la mettono sul mercato a “soli” 100-150 euro in meno del modello principale per me fanno un buco nell’acqua clamoroso 

 

Se invece la piazzano a un prezzo veramente basso, tipo 150-200 euro invece probabilmente devastano il mercato e mettono Sony seriamente in difficoltà 

Non costerà mai 100-150 euro, costano i giochi già quasi 100 euro .ghgh costerà 399 come la PS5

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Masked Rider ha scritto:

Non costerà mai 100-150 euro, costano i giochi già quasi 100 euro .ghgh costerà 399 come la PS5

Non parlavo dell’xbox x, ma del modello “mini” (xbox s appunto) che secondo alcuni rumors vorrebbero proporre sia loro che sony da affiancare ai modelli principali 

 

Praticamente una macchina per giocare i titoli della nuova generazione, ma con prestazioni molto castrate... che è una cosa che ha un senso solo se il costo è significativamente inferiori ai modelli principali che saranno tra 400 e 500

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bright Memory: Infinite, il video dell'Inside Xbox è gameplay vero tratto dalla versione Xbox Series X40

Il video di Bright Memory: Infinite mostrato in occasione dell'Inside Xbox è veramente gameplay tratto dalla versione Xbox Series X, confermano gli sviluppatori.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/05/2020
 
 
 
 

Bright Memory: Infinite ha aperto l'evento Inside Xbox, una presentazione organizzata da Microsoft per Xbox Series X che ha fatto parecchio discutere per la scarsità di gameplay mostrato in video, nonostante questo sembrasse rappresentare il fulcro dell'evento in base a quanto riferito in precedenza, eppure sembra che il gioco in questione sia stato comunque mostrato proprio in tale forma e dalla console Microsoft.

Il video con protagonista Bright Memory: Infinite si è presentato in effetti come una sorta di spaccato del gioco, con quello che sembrava l'inizio di un livello e poi il suo svolgimento, tra diverse situazioni e dinamiche. Il gioco è uno sparatutto in soggettiva e l'azione si presenta in tale inquadratura in maniera credibile per un gioco del genere, sebbene manchino evidentemente alcuni elementi dell'HUD e il tutto sia sembrato fin troppo scenografico.

Tuttavia, gli sviluppatori FYQD Studio hanno confermato che quanto mostrato era effettivamente gameplay e proveniente dalla build per Xbox Series X: "Al momento il design dell'interfaccia utente è previsto per quando lo sviluppo avrà raggiunto l'80%", si legge in un messaggio su Twitter da parte degli sviluppatori.

Poi, rispondendo alla domanda sul fatto che si trattasse o meno di gameplay effettivo, hanno confermato: "Questa è una demo registrata da me, non è una CG costruita con il motore del gioco. Tuttavia, la parte finale è un QTE che non dipende dal controllo del giocatore". Quest'ultima parte dovrebbe essere quella alla guida del veicolo, che a quanto pare fa parte di una sequenza scriptata.

Bright Memory Infinite è stato annunciato per Xbox Series X nel corso dell'evento Inside Xbox del 7 maggio, verrà lanciato anche su PC.

ZC2oAz3z_bigger.jpg

Just to clarify for everyone else, even though you stated it already in this tweet, but this is ACTUAL Series X gameplay we are seeing, and not in-engine assets running a pre-set routine, correct? I think it looks absolutely spectacular by the way! 👍

 

Actually start design UI when the game is 80% developed, this is a demo recorded by me,it's not an engine CG,however, the end of the ship is QTE,player can not control.

 
 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  1. HOME 
  2. Microsoft Flight Simulator 
  3. Notizie

MICROSOFT FLIGHT SIMULATOR È INDISTINGUIBILE DALLA REALTÀ NELLE NUOVE IMMAGINI

 
Microsoft Flight Simulator è indistinguibile dalla realtà nelle nuove immagini
 
 
Di 

Michele Galluzzi

 
 
10 Maggio 2020, Ore 21:47

Il redditor Utherellus sta partecipando alla fase di alpha testing di Microsoft Flight Simulator e desidera mostrare l'incredibile livello di dettaglio che vanta già l'ambiziosa opera in sviluppo presso gli studi Asobo con il contributo dei tecnici di Azure e degli Xbox Game Studios.

L'appassionato di videogiochi simulativi che sta volando sui cieli nextgen di Microsoft Flight Simulator nel corso di questa fase di testing a porte chiuse ha confezionato una galleria comparativa. Le immagini proposte ritraggono una foto reale e il corrispondente scatto ottenuto ingame da un'analoga posizione e inquadratura: in alcuni casi, solo tramite il testo in leggera sovrimpressione con il nickname del redditor si riesce a capire quale delle due scene immortalate sia quella reale.

Lo straordinario livello di dettaglio raggiunto dagli studi Asobo è dovuto all'impiego delle ultime tecnologie di fotogrammetria, dei dati satellitari più aggiornati e delle (quasi) illimitate risorse computazionali garantite in cloud dall'ecosistema Microsoft Azure. Non è un caso, infatti, se la casa di Redmond si è già attivata per ricreare l'intera superficie della Terra in scala 1:1 con un progetto open source che, in quanto tale, sarà messo a disposizione di tutti entro i prossimi quattro o cinque anni.

Per quanto riguarda Microsoft Flight Simulator, l'uscita del titolo è prevista entro la fine del 2020 su PC, Xbox Series X e, presumibilmente, Xbox One, in ogni caso gratis con Xbox Game Pass (con la possibilità di giocarlo anche in streaming su mobile con Project xCloud) a prescindere dalla propria piattaforma d'elezione. Qualora ve la foste persa, su queste pagine trovate la scheda ufficiale con i requisiti di Microsoft Flight Simulator.

FONTE:PCGAMESN
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS5 e Xbox Series X, un calendario potrebbe aver svelato le date dei prossimi eventi

Il calendario degli appuntamenti videoludici delle prossime settimane pubblicato da Jeff Grubb potrebbe aver svelato le date degli eventi di PS5 e Xbox Series X.

 

Il giornalista di Venture Beat Jeff Grubb ha pubblicato il calendario degli eventi videoludici cui deve partecipare nelle prossime settimane con indicate le possibili date delle presentazioni di Xbox Series X e PS5... e non solo.

Come potete vedere nell'immagine allegata al tweet sottostante, si comincia il 12 maggio, cioè oggi, con la presentazione di un gioco chiamato "___man". Naturalmente il titolo non è completo. Si prosegue il 2 giugno con qualcosa relativo a Mel Gibson di cui non si sa praticamente nulla, mentre il 4 giugno dovrebbe esserci il fatidico evento di presentazione dei giochi di PS5, indicato come "State of PlayStation". Stando a Grubb l'hardware dovrebbe essere svelato prima. Infine il 10 giugno c'è l'"Xboxing Day", ossia dovrebbe essere mostrata la line up di Xbox Series X. Nel calendario c'è anche un evento di luglio di Xbox, con la data non fissata, mentre per un nuovo Nintendo Direct se ne dovrebbe riparlare a settembre.

Che dire? Se

 

 

 

 

 

Fonte: Multiplayer

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Xbox Series X, data di uscita in ottobre insieme a Yakuza: Like a Dragon?56

Xbox Series X, secondo una catena di rivenditori, potrebbe avere la data di uscita fissata in ottobre in corrispondenza del lancio di Yakuza: Like a Dragon.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   12/05/2020
 
 
 
 

Anche Xbox Series X ha la sua voce di corridoio che la vorrebbe in uscita a ottobre 2020, proprio come accaduto nelle ore scorse con PS5, in questo caso agganciando la possibile data di uscita con quella di Yakuza: Like a Dragon, secondo un rivenditore.

Ovviamente, la questione va presa come una semplice voce di corridoio la cui veridicità al momento non è verificabile e risulta decisamente dubbia, come sempre quando si parla di listini di rivenditori. In questo caso poi si tratta di una catena finlandese non particolarmente grande, cosa che incrementa la necessità di prendere tutto con le pinze.

D'altra parte, c'è un elemento di verità in quanto emerso, ovvero che Yakuza: Like a Dragon dovrebbe essere un gioco di lancio per Xbox Series X, dunque verosimilmente l'uscita del titolo * dovrebbe corrispondere anche al lancio della console. Proprio su questo elemento si basa la voce in questione, visto che il rivenditore segnala il 23 ottobre 2020 come data di uscita di Yakuza: Like a Dragon e quindi anche di Xbox Series X.

La data sembra decisamente troppo vicina, considerando che Microsoft ha sempre parlato dell'holiday season per l'uscita di Xbox Series X, ovvero verosimilmente a novembre 2020, dunque gli elementi per fare affidamento su questo rumor sono veramente scarsi.

In ogni caso, i dettagli sul lancio della console dovrebbero essere svelati nel corso dell'estate da Microsoft, probabilmente durante l'evento fissato per giugno che dovrebbe incentrarsi su console e servizi, forse prendendo dunque in considerazione anche il prezzo di Xbox Series X e la sua data d'uscita.

Curiosamente, nelle ore scorse anche per PS5 era emersa una voce che la voleva in uscita in tale mese a causa di quanto riportato da un sito di reclutamento, ma Sony ha già smentito confermando che PS5 non arriverà ad ottobre.

 
 
 
 
 
 
 
 
Xbox Series X - La presentazione dei third party
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Xbox Series X è il nome delle nuove console Microsoft, la cui serie è stata ufficializzata in occasione dell'E3 2019 e presentata a dicembre dello ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
gHu1WbMe_reasonably_small.jpg
 
Incredible work by the team at Epic , many of our XGS studios are using Unreal, like the team at Ninja Theory creating Hellblade II, and are excited to bring these UE5 innovations to life on Xbox Series X.

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Moggic ha scritto:
 
gHu1WbMe_reasonably_small.jpg
 
Incredible work by the team at Epic , many of our XGS studios are using Unreal, like the team at Ninja Theory creating Hellblade II, and are excited to bring these UE5 innovations to life on Xbox Series X.

E io che stavo iniziando giusto ora a smanettare con l'unreal engine 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Phil Spencer conferma: su Xbox Series X vedremo Unreal Engine 5

Durante la giornata di ieri, Epic ha alzato il sipario sulla prima, sorprendente tech demo di Unreal Engine 5, il nuovo motore grafico che verrà utilizzato anche nella prossima generazione di console (vale a dire PS5 e Xbox Series X).

Ora, via Twitter, Phil Spencer ha confermato che UE5 verrà sicuramente utilizzato anche dai team di sviluppo interni che si occuperanno di sviluppare giochi sulla prossima piattaforma next-gen sotto marchio Xbox.

Poco sotto, il tweet che conferma la notizia:

 

6 ore fa, Higuain9 ha scritto:

E io che stavo iniziando giusto ora a smanettare con l'unreal engine 4

Un pó tardi in effetti sefz

 

  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Unreal Engine 5 su Xbox Series X: Phil Spencer e Ninja Theory entusiasti delle novità mostrate50

Unreal Engine 5 arriverà anche su Xbox Series X e Phil Spencer con i team first party di Xbox Game Studios sono molto entusiasti delle novità presentate da Epic Games.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   un'ora fa
 
 
 
 

Unreal Engine 5 è stato mostrato su PS5 ma questo non significa che non sia un motore grafico multipiattaforma, com'è sempre stato in precedenza per il famoso middleware di Epic Games, dunque all'indomani della sua presentazione sono emersi gli immancabili commenti da parte di Microsoft, in particolare con Phil Spencer che si è detto molto entusiasta delle novità presentate anche a nome dei team first party di Xbox Games Studios che stanno usando Unreal Engine, come Ninja Theory, su Xbox Series X.

"Un lavoro incredibile da parte del team Epic per Unreal Engine", ha scritto Spencer in un tweet nelle ore scorse, "molti dei nostri studi Xbox Game Studios stanno usando Unreal, come Ninja Theory per la creazione di Hellblade 2, e sono emozionati di poter provare queste innovazioni apportate da Unreal Engine 5 su Xbox Series X".

La precisazione arriva puntuale e attesa, considerando che la conferenza di ieri di Epic Games su Unreal Engine 5 ha parlato molto di PS5, considerando che si trattava della base hardware su cui è stata mostrata la demo tecnica. C'è anche, come il giornalista di Jeff Grubb di VentureBeat, chi ha riferito che tale demo sia possibile solo su PS5 e non su Xbox Series X, ma di fatto il software verrà ampiamente utilizzato da tutte le piattaforme, compresi anche iOS, Android e le console di generazione attuale. D'altra parte, abbiamo visto come l'engine consenta di ottenere i giochi su PC, PS5 e Xbox Series X alla massima qualità, ma facilmente scalabili su altre piattaforme.

Considerando che Hellblade 2 è già in sviluppo e che una versione definitiva di Unreal Engine 5 non sarà disponibile almeno fino a metà 2021 è piuttosto improbabile che il gioco sfrutti appieno le novità introdotte, ma ci sono diversi team di Xbox Game Studios che stanno comunque lavorando su Unreal Engine, tra i quali Rare, Playground Games, The Coalition, Obsidian, Mojang, Double Fine, inXile, The Initiative, Undead Labs e Compulsion, dunque ci sarà sicuramente possibilità di vedere Unreal Engine 5 in azione nei first party Microsoft dei prossimi anni.

 

Incredible work by the team at Epic @UnrealEngine, many of our XGS studios are using Unreal, like the team at Ninja Theory creating Hellblade II, and are excited to bring these UE5 innovations to life on Xbox Series X. https://www.unrealengine.com/en-US/blog/a-first-look-at-unreal-engine-5 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Moggic ha scritto:

Phil Spencer conferma: su Xbox Series X vedremo Unreal Engine 5

Durante la giornata di ieri, Epic ha alzato il sipario sulla prima, sorprendente tech demo di Unreal Engine 5, il nuovo motore grafico che verrà utilizzato anche nella prossima generazione di console (vale a dire PS5 e Xbox Series X).

Ora, via Twitter, Phil Spencer ha confermato che UE5 verrà sicuramente utilizzato anche dai team di sviluppo interni che si occuperanno di sviluppare giochi sulla prossima piattaforma next-gen sotto marchio Xbox.

Poco sotto, il tweet che conferma la notizia:

 

Un pó tardi in effetti sefz

 

Oh mio Dio

 

UE5 anche su Xbox Scarlett!

 

 

 

 

 

Nah scherzo, era scontato  sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Super impressive and can only imagine what the new Unreal 5 Engine will look like on the world’s most powerful console. #XGonGiveItToYa
 
🙌🏻
 
🙅🏼‍♂️
 
🔥
Cita Tweet
 
gHu1WbMe_normal.jpg
 
 
Phil Spencer
 
@XboxP3
· 10h
Incredible work by the team at Epic @UnrealEngine, many of our XGS studios are using Unreal, like the team at Ninja Theory creating Hellblade II, and are excited to bring these UE5 innovations to life on Xbox Series X. https://unrealengine.com/en-US/blog/a-first-look-at-unreal-engine-5
 
355
 
474
 
2.935
 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Moggic ha scritto:

Phil Spencer conferma: su Xbox Series X vedremo Unreal Engine 5

Durante la giornata di ieri, Epic ha alzato il sipario sulla prima, sorprendente tech demo di Unreal Engine 5, il nuovo motore grafico che verrà utilizzato anche nella prossima generazione di console (vale a dire PS5 e Xbox Series X).

Ora, via Twitter, Phil Spencer ha confermato che UE5 verrà sicuramente utilizzato anche dai team di sviluppo interni che si occuperanno di sviluppare giochi sulla prossima piattaforma next-gen sotto marchio Xbox.

Poco sotto, il tweet che conferma la notizia:

 

Un pó tardi in effetti sefz

 

Diciamo che volevo provare il salto di qualità da unity 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

4 ore fa, Higuain9 ha scritto:

Diciamo che volevo provare il salto di qualità da unity 😂

Da Unity è un bel salto :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Halo Infinite a luglio durante l'Xbox 20/20: lo conferma 343 Industries63

Halo Infinite si mostrerà, finalmente, a luglio durante l'Xbox 20/20: lo ha confermato oggi 343 Industries all'interno di un update di tutte le sue attività.

NOTIZIA di Luca Forte   —   14/05/2020
 
 
 
 

Halo Infinite si mostrerà, finalmente, a luglio durante l'Xbox 20/20. L'evento dedicato ai giochi first-party di Xbox Series X ospiterà, ovviamente, anche l'ultima fatica di 343 Industries. Lo sviluppatore l'ha confermato sul suo sito, come nota a margine, nonostante l'importanza dell'informazione, all'interno di un update di tutte le sue attività.

"Potreste aver visto delle persone discuterne distrattamente, ma siamo incredibilmente entusiasti di confermare che Halo Infinite sarà uno dei tanti giochi first-party inclusi all'evento Xbox 20/20 di luglio. Preparatevi".

Con questo messaggio 343 Industries ha confermato che sarà presente al fantomatico evento di luglio di Microsoft chiamato Xbox 20/20. Halo Infinite sarà presente assieme a "molti altri giochi first party" di Xbox Series X, cosa che rende, se fosse possibile, ancora più interessante l'appuntamento.

Dopo il deludente Inside Xbox di qualche giorno fa, infatti, Microsoft ha bisogno di qualche notizia forte per riprendere col vento in poppa la rincorsa a PlayStation 5. La presentazione dell'Unreal Engine 5, infatti, è stata un colpo ben assestato, che è riuscito a far vedere di cosa è capace PS5...senza mostrare nulla di PS5.

Da qualche settimana, però, una cosa è chiara: le grandi manovre per la next-gen sono iniziate e a giudicare dai primi colpi sarà una bella lotta. Nintendo, nel frattempo, prosegue imperterrita per la sua strada e presenta Paper Mario, ecco l'anteprima.

 
 
 
 
 
 
 
 
Halo Infinite - Video diario sulla registrazione dei suoni
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Halo Infinite

HALO INFINITE XONE

Data di uscita: quarto trimestre 2020

Share this post


Link to post
Share on other sites

Unreal Engine 5: si parla solo di PS5 perché Epic Games ha un accordo con Sony, dice Forbes155

La presentazione di Unreal Engine 5 ha portato a una sacco di considerazioni su PS5 ma misteriosamente Epic Games ha continuato a evitare di menzionare Xbox Series X, probabilmente a causa di accordi con Sony.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   15/05/2020
 
 
 
 

La recente presentazione di Unreal Engine 5 è stata effettuata su PS5, ma è piuttosto particolare il fatto che Epic Games si sia concentrata esclusivamente su PS5 per tutto l'evento di presentazione, cosa che fa pensare a uno specifico accordo stipulato con Sony, come supposto da Forbes in un recente articolo.

Unreal Engine è storicamente uno dei motori grafici in assoluto più utilizzati in ambito multipiattaforma da generazioni, e Unreal Engine 5 è stato presentato come software compatibile con le console di attuale generazione, PC, PS5, Xbox Series X, iOS e Android, ovvero in pratica tutte le piattaforme presenti sul mercato.

Alla luce di questo, risulta ancora più strano l'atteggiamento dei vari componenti di Epic Games che non hanno praticamente mai menzionato le altre piattaforme, se non con qualche confronto piuttosto ardito, come quanto Tim Sweeney ha riferito che l'SSD di PS5 è un vantaggio che i PC impiegheranno anni a colmare.

In particolare, come fa notare non senza ironia l'articolo di Forbes, non è stata praticamente mai menzionata Xbox Series X, nonostante le domande reiterate da parte di Geoff Keighley sembrassero cercare in tutti i modi di tirare fuori qualche dichiarazione al riguardo. Nessuno dei membri Epic Games ha nominato la console Microsoft tranne forse Sweeney in un breve passaggio.

Secondo quanto riferito da Paul Tassi, autore dell'articolo, la spiegazione più semplice è il fatto che vi sia un accordo di partnership tra Epic Games e Sony, in base al quale è stata costruita la demo su hardware PS5. Solitamente, accordi di questo tipo si associano anche a una maggiore inclinazione a parlare della piattaforma con cui si stipulano le partnership anche a scopo promozionale, cercando quanto più possibile di concentrarsi su questa senza parlare più di tanto delle altre. Si tratta insomma di accordi che hanno anche dei risvolti in termini ci comunicazione, cosa che spiegherebbe il discorso concentrato su una singola piattaforma per un engine intrinsecamente multipiattaforma.

Questo ovviamente non toglie che Unreal Engine 5 sia un motore grafico pienamente multipiattaforma e che Epic Games abbia probabilmente collaborato anche con Microsoft per lo sviluppo del software, sebbene le caratteristiche specifiche di PS5 in termini di input/output e gestione dei dati con il famoso SSD possano aver portato a una progettazione specifica della demo in modo da sfruttare le particolarità della console Sony al meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.