Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

SuperGobbo94_

Juventus Women 2019/2020 | La rosa e tutte le news sulla squadra

Recommended Posts

9 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

Scusa ma essendo state le stesse società a chiedere di non portare a termine la stagione, questo discorso crolla un po'. 

Diciamo che si sono accodate alle decisioni prese all'estero quando poteva essere un'occasione per ridurre un po' il gap con chi a deciso di fermarsi. Occasione sprecata e decisione frettolosa, secondo me

Gianni ,  premetto  che  mi  riallaccio   a  questo  tuo  post   non  certo   per  darti  torto   o  per  entrare  in   polemica ,  ma  soltanto  per  esprimere  un  po'  a  tutti  gli  altri  amici  del  forum    certe  mie  ( amare ) considerazioni  del  momento  ...
Innanzitutto  s
inceramente  devo  confessare  che   in  questo  periodo  di  stop  per  l’emergenza-virus    non  mi  sono  “dannato  l’anima “  a  ricercare  quotidianamente  notizie  approfondite   sul   calcio  (  in  verità   ero  già  abbastanza  depresso  e  disgustato  di  mio   riguardo  alle  “telenovele”  del  calcio  maschile  ed   ogni  cosa  che  leggevo/sentivo  su  tale  argomento   non  faceva  che  acuire  questo  tipo  di  sentimenti  , per  cui   ho  preferito  spesso  trascurare  deliberatamente   molte  “news”  ) ,  tuttavia  ,  da  quel  poco  che  so  e  che  ho  letto/sentito  ,  mi  pare  che  questa  richiesta  congiunta  (?)  delle società   di  sospensione  finale  dei campionati  femminili   ( ammesso   che  poi  venga  effettivamente  firmata  e  condivisa  da  tutte  le  società )  sia  stata  decisa  soltanto  DOPO  che  le  iniziali  richieste  (  nemmeno  così   assurde  , né  tantomeno  “faraoniche “  )  delle  società  stesse  per  potere  ripartire    non  sono  state  kagate   manco   di   striscio  dalla  FIGC  ….
Una  Federazione  Interista  Gioco  Calcio   che   in  questo  periodo  mi  pare  se  ne  sia   STRAFREGATA  BELLAMENTE  del  calcio  femminile  e  delle  sue  eventuali  problematiche  (  mi  pare    più  che  palese  che  ai  nostri  cari  ed  emeriti  dirigenti  calcistici    interessino   soltanto   i  bei  soldoni  del  calcio  professionistico ,  i  contratti  con  le  tv,  con  gli  enti  pubblicitari   ed  inoltre  preme  di  evitarsi  troppe  responsabilità   sul  groppone   -  anche  in  sede  legale -  derivanti  da  possibili  scelte  errate  e/o  che  eventualmente  scontentino   qualcuno …) . 
A  quanto  mi  risulta  le  società  ,  per  potere  ripartire  col  campionato  femminile ,  avevano  richiesto  semplicemente  un  sussidio  economico  pari  allo  0,5  % ( !!!!)  del  fatturato  del  campionato  maschile   ( equivalente  circa  ad  una cifra  di  13  o  14  milioni  di    … capirai  che  somma  FARAONICA  !!! )  ed  inoltre  un  certo  “allentamento”  delle  rigide  restrizioni  imposte  dall’ultimo  protocollo  sulla  sicurezza  per  il  calcio  maschile  ( cosa  che  altre  federazioni  un  po’  meno  “burocrati “  e/o  “ cacasotto “  mi  pare  abbiano  già  invece  previsto  ed  effettuato  ,  vedi   ad  esempio  Germania  o  Portogallo  …)  ma  la  nostra  “cara”  FIGC   ha  fatto  subito  spallucce  ( ammesso  che  si  sia  anche  soltanto  degnata  di  prendere  in  considerazione  queste  possibili   proposte ) 

Questo  atto  “congiunto” (  o  "petizione per  l'annullamento" )   quindi  ,  secondo  me ,   è  sostanzialmente  figlio  di  una  doppia  situazione  :
La  prima  è  la  definitiva  presa  di  coscienza  che  la  Federazione  se  ne  sbatte  bellamente  delle  esigenze  del  calcio  femminile    e  la  seconda  ( forse  ancora  più  decisiva )    è    che  , tutto  sommato ,   al  90%  delle  società   di  Serie  A   dopotutto  a  livello  di  risultati  acquisiti  finora   CONVIENE  GRANDEMENTE   che  il  campionato  attuale  venga  sotterrato / cancellato … Fateci  un  po’  mente  locale  … prendiamo  in  considerazione  le  società  della  serie  A    su  12  squadre  partecipanti  ,  quante  di  esse  riceverebbero  dei  veri  danni  da  un  tale  annullamento   ?  … la  risposta  è  abbastanza  semplice  e  lampante  :    soltanto  UNA   , o  al  limite  due   ( ovvero  la  JUVE   , che  si  vedrebbe  togliere  uno  scudetto  praticamente  già  in  tasca   oltre  che  strameritato  sul  campo    e  ,  un   po’  forse  anche  il  Milan  che  perderebbe  la  possibilità  di  giocarsi  la  qualificazione  alla  UWCL  a  favore  della  Fiorentina  …ma  penso  che  in questo  momento  all’interno  della  “polveriera  rossonera “  questo  sia  l’ultimo  dei  problemi …) ,  per  quanto  riguarda  invece  tutte  le  altre  10  società   direi  che  questa  cancellazione  rappresenterebbe  soltanto   un  sollievo   e  per  alcune  anche  una  VERA  MANNA   !  (  prendete  ad  esempio  l’ Orobica  e  la  Pink  Bari  che  in  questo  modo  riuscirebbero  a  salvarsi  dalla  B   per  la  seconda  volta  di  fila !!  -  visto  che  a  quanto  pare  non  ci  saranno  retrocessioni  )  e  anche  il  Tavagnacco  tirerebbe  un  bel  sospiro  di  sollievo  vista  la  scomodissima  posizione  in  classifica  , idem  il  Verona  che  avrebbe  probabilmente  dovuto  comunque  lottare  coi  denti  fino  all’ultima  giornata    poi  abbiamo  un altro  pacchetto  di  squadre  per  cui  proseguire  il campionato  sarebbe  stato  comunque  quasi  “superfluo”  visto  ormai  il  crollo/assenza  di  ogni  soverchia  ambizione  data  dalla  loro  classifica  del  tutto  “anonima “  ( leggasi  Roma , Inter , Sassuolo ,  Florentia  , Empoli  ) , anzi  cosi  costoro  si  risparmiano  anche  il  rischio  di  qualche  eventuale  contagio  indesiderato ..  et  ,  dulcis  in  fundo  ,  se  la  gode  soprattutto   la  “ cara “  viola  ,  che  anche  questa  volta  riesce  ad  entrare  in  champions  con  la  solita  “botta  di   ‘ulo    ( definiamola  così ) ,  dato  che  non  è  più  costretta  a  giocarsi   col  Milan  il  recupero –scontro  diretto   che  avrebbe  magari  ribaltato  la  classifica  ( chissà ?) …e  Mencucci  è  ancora  in  bagno   a  sfondarsi   di   pippe  dalla  gioia  !!  … cosa  c’è  di  meglio  , infatti  ,  di  qualificarsi  a  tavolino  per  la  CL  mentre  contemporaneamente   la  JUVE  perde  pure  uno  scudetto  già  stravinto  e  strameritato ???
.yahooo

Per  cui  se  il  campionato  viene  annullato   tutto  sommato   son  tutti  BELLI  e  CONTENTI  :   da  un  lato  la  FIGC   che  non  sborsa  ‘na  lira  e  si  toglie  dalle  scatole   una  delle  tante  patate  bollenti  del  periodo   attuale  ,  e   dall’altra  la  quasi  totalità  delle  società  che  , chi  più  chi  meno ,  alla  fine  a  livello  di  risultati  ne  traggono  comunque  qualche  vantaggio ….  L’UNICA  a  cui  entra  davvero  tutto  ner  kulo   in questa  situazione  ,  guarda caso ,  è  la  JW  … ma   per  questo  fatto  non  credo  che  in federazione  ci  sia  chi  si  strapperebbe i  capelli … ANZI  !!!
 

Appurato   questo ,   personalmente  però  gradirei  che  mi  si  chiarissero  un  paio  di  punti  che  al  momento  mi  sembrano  abbastanza  “oscuri”  ,  e  cioè  :

1°)   Sinceramente  mi  pare  alquanto   STRANO   che  anche  la  Juventus  abbia   tranquillamente  sottoscritto  questa  “petizione”  per  l’annullamento  del  campionato  proprio  il  giorno  dopo  di  aver  riconvocato  in  italia  tutte  le  straniere  e  ricominciato  a  far  circolare  le  foto  sui  propri  profili  ufficiali   con  alcune  giocatrici  che  riprendevano  gli  allenamenti  personali  a  Vinovo  (  mi  spiegate  gentilmente  che  senso  avrebbero  queste  mosse  !!!???)

2°)  Faccio  i  miei  sentiti  complimenti  alla  FIGC   che  si  allinea  perfettamente   al  modello  franco-spagnolo   nell’annullare  il  campionato   ,  SALVO   “dimenticarsi “  di   un  PICCOLO  ed  INSIGNIFICANTE  dettaglio  ,  ovvero  che  quelle  federazioni   nel  momento  stesso  dell’  annullamento  ufficiale  dei   loro  campionati  hanno  decretato  la  vittoria  dello  scudetto  alle  squadre  capoliste  al  momento  dello   stop  (  ovvero  Barça   e  OL  )  … ops  ,  eh  già , ma  qui  no , qui  non  si  può  mica  fare  un  "obbrobrio"  del  genere !!     ed  infatti   la  FIGC  si  è  subito  premurata  immediatamente  di  chiarire  che  lo  scudetto  femminile   qui  da  noi   non  verrà  MAI  assegnato … ma  che  strano … evidentemente  certi  modelli   si  seguono  alla  lettera  ,  ma  sempre  con  qualche  “leggerissima”  differenza  italiana  ad  hoc  ….ma  guarda  che  combinazione ….

E  a  questo  punto  non  azzardatevi  neanche  a  provare  di  tacciarmi  di  “cartonatismo”  … in  questo  caso  è  BEN  DIVERSO !!! … Personalmente  dello  scudetto  maschile  assegnato  “ a  tavolino “   non  me  ne  fregherebbe  proprio  niente ,  ma  qui  si  tratta  di  altro  .. qui  si  tratta  di  BUTTARE   VOLONTARIAMENTE   NEL  CE.SSO    uno  scudetto  praticamente  già  vinto ,   e  soprattutto  STRAMERITATO ,   da  parte  delle  nostre  ragazze   che  hanno  lottato  e  si  sono  impegnate  per  mesi  per  ottenerlo  e  adesso  vedono  i   loro  sforzi  totalmente  vanificati  e  sbeffeggiati    mentre  NELLO  STESSO  IDENTICO  MOMENTO   altre  “festeggiano”  qualificazioni  alla  CL   e  salvezze  automatiche  piovute  miracolosamente  dal  cielo !!! …. Ma  che  BELLA   GIUSTIZIA    COMPLIMENTI  A  TUTTI  !!!  …eh  no ,  scusatemi  tanto   ma  sta  cosa  ( sta  BEFFA  BELLA  E  BUONA  )  mi   fa  veramente   inkazzare  a  bestia  !!!  .diablo

p.s.   Ah  dimenticavo  una  cosa   … ma  , visto  che  quest’anno  il campionato  è  annullato  e  lo scudetto  non  verrà  assegnato ,  immagino  che  la  stagione  prossima  le  nostre  ragazze  manco  potranno  più  portarlo  sulla  maglietta ,  vero ?????  uum

p.s  (2) .:   a  questo  punto   siamo  proprio   sicuri  che  ,  magari  per  un  qualche  cavillo  “federale “  di  sorta ,   l’anno  prossimo  non  se  lo  possano  invece  appuntare  sul  petto  le  indaiste  ???!!!  …ahahahahaha   .muttley




 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

[...] Questo  atto  “congiunto” (  o  "petizione per  l'annullamento" )   [...]

Hai usato tante volte la parola "annullamento". Premesso che non conosco i documenti ufficiali ma nell'articolo si parla solo di "dichiarare chiusi i due campionati principali" e non di annullare i campionati. A mio parere questo vuol dire che le squadre ritengono di non essere nelle condizioni di affrontare il prosieguo della stagione ma non che si debba buttare a mare il lavoro di sei mesi.

Nulla osta a che la Divisione Calcio Femminile decida di uniformarsi ai tre grandi campionati europei che hanno già fatto questa scelta (in Spagna e Francia è ufficiale, in UK ancora no ma, stando agli articoli di stampa, si sarebbe molto prossimi alla conclusione, già questa settimana) e non trovo nulla di concreto dove si dice che la FIGC avrebbe già deciso di non assegnare lo scudetto femminile (femminile, non maschile). Anzi, il fatto che l'Italia arrivi da buona ultima può essere la scusa per uniformarsi a ciò che già hanno fatto i nostri omologhi esteri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

Innanzitutto  sinceramente  devo  confessare  che   in  questo  periodo  di  stop  per  l’emergenza-virus    non  mi  sono  “dannato  l’anima “  a  ricercare  quotidianamente  notizie  approfondite   sul   calcio

Se ti dicessi quello che ho passato io in quest'ultimo mese e mezzo capiresti che per dannarsi l'anima e tenersi lontani dalle notizie, ahimè, c'è ben altro, ma non sono qui per farmi compatire quindi veniamo subito a noi...

 

12 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

Questo  atto  “congiunto” (  o  "petizione per  l'annullamento" )   quindi  ,  secondo  me ,   è  sostanzialmente  figlio  di  una  doppia  situazione  :
La  prima  è  la  definitiva  presa  di  coscienza  che  la  Federazione  se  ne  sbatte  bellamente  delle  esigenze  del  calcio  femminile    e  la  seconda  ( forse  ancora  più  decisiva )    è    che  , tutto  sommato ,   al  90%  delle  società   di  Serie  A   dopotutto  a  livello  di  risultati  acquisiti  finora   CONVIENE  GRANDEMENTE   che  il  campionato  attuale  venga  sotterrato / cancellato

12 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

Fateci  un  po’  mente  locale  … prendiamo  in  considerazione  le  società  della  serie  A    su  12  squadre  partecipanti  ,  quante  di  esse  riceverebbero  dei  veri  danni  da  un  tale  annullamento   ?  … la  risposta  è  abbastanza  semplice  e  lampante  :    soltanto  UNA   , o  al  limite  due   ( ovvero  la  JUVE   , che  si  vedrebbe  togliere  uno  scudetto  praticamente  già  in  tasca   oltre  che  strameritato  sul  campo

12 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

L’UNICA  a  cui  entra  davvero  tutto  ner  kulo   in questa  situazione  ,  guarda caso ,  è  la  JW  … ma   per  questo  fatto  non  credo  che  in federazione  ci  sia  chi  si  strapperebbe i  capelli … ANZI  !!!

12 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

ed  infatti   la  FIGC  si  è  subito  premurata  immediatamente  di  chiarire  che  lo  scudetto  femminile   qui  da  noi   non  verrà  MAI  assegnato … ma  che  strano … evidentemente  certi  modelli   si  seguono  alla  lettera  ,  ma  sempre  con  qualche  “leggerissima”  differenza  italiana  ad  hoc  ….ma  guarda  che  combinazione ….

12 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

Ma  che  BELLA   GIUSTIZIA    COMPLIMENTI  A  TUTTI  !!!  …eh  no ,  scusatemi  tanto   ma  sta  cosa  ( sta  BEFFA  BELLA  E  BUONA  )  mi   fa  veramente   inkazzare  a  bestia  !!!  .diablo

12 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

Ah  dimenticavo  una  cosa   … ma  , visto  che  quest’anno  il campionato  è  annullato  e  lo scudetto  non  verrà  assegnato ,  immagino  che  la  stagione  prossima  le  nostre  ragazze  manco  potranno  più  portarlo  sulla  maglietta ,  vero ?????

8 ore fa, Maxicol ha scritto:

Hai usato tante volte la parola "annullamento". Premesso che non conosco i documenti ufficiali ma nell'articolo si parla solo di "dichiarare chiusi i due campionati principali" e non di annullare i campionati

Paolo, che si andrà all'annullamento completo del campionato è una deduzione tutta tua e addirittura ne parli dandolo per certo tanto da impostarci sopra tutto il discorso parlando pure di prese di posizione nel non voler fare assegnazioni quando non è affatto così. Anzi, per le notizie giunte in redazione a TCF, ti posso dire che l'intenzione è quella di assegnare scudetto e posti UEFA come fatto in Spagna e in Francia. L'unico discorso davvero in ballo è quello relativo alle retrocessioni e promozioni perchè hanno sul tavolo almeno 3 opzioni diverse sul da farsi: procedere anche alle retrocessioni e promozioni secondo le classifiche attuali, allargare a 14 squadre o infine anche se più remota ci sarebbe addirittura l'ipotesi di andare a 15 dato che le squadre in lizza per la promozione erano ben 3 (un campionato con squadre dispari sarebbe osceno, roba che manco nei peggiori campionati giovanili ma vabbè).

 

Detto questo, in primis visti i soggetti che devono prendere decisioni in FIGC che devono pure rendere conto a cialtroni del calibro di Spadafora, personalmente non ci metto la mano sul fuoco e in seconda battuta una volta che andranno con le assegnazioni non sono affatto sicuro che la Juve accetterà un titolo "a tavolino" visto che ha già fatto sapere che declinerebbe lo scudetto in caso di interruzione ed assegnazione nel campionato maschile. 

Conoscendoli l'unica discriminante potrebbe essere la differenza sostanziale tra i due primati ma non ne sono nemmeno così sicuro... 

 

12 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

Sinceramente  mi  pare  alquanto   STRANO   che  anche  la  Juventus  abbia   tranquillamente  sottoscritto  questa  “petizione”  per  l’annullamento  del  campionato  proprio  il  giorno  dopo  di  aver  riconvocato  in  italia  tutte  le  straniere  e  ricominciato  a  far  circolare  le  foto  sui  propri  profili  ufficiali   con  alcune  giocatrici  che  riprendevano  gli  allenamenti  personali  a  Vinovo (  mi  spiegate  gentilmente  che  senso  avrebbero  queste  mosse  !!!???)

 

Questa idea di 1 vs tutti che hai della Juve anche nel femminile non corrisponde alla realtà poichè è in buoni rapporti con tutte le altre compagini a cui fa quasi da balia nel percorso che deve portare alla crescita del calcio femminile. Tanto da venirgli incontro perchè delle altre squadre quasi nessuna può mettere in atto il protocollo voluto dal CTS perchè subirebbero più danni dal metterlo in atto che dal non proseguimento del campionato. 

 

Poi che sia una decisione frettolosa sono d'accordo perchè probabilmente verrà rivisto ma anche in questo caso è probabile che non tutti possano adempirvi anche solo logisticamente parlando. E aggiungo che è anche mooolto conservativa (non a caso a sostenere fortemente lo stop è intervenuta Melania Gabbiadini, una della vecchia guardia) e fa un po' a pugni con le dichiarazioni progressiste che rilasciano tutte ogni 2x3, ma tant'è...

 

Magari non è molto edificante approfittare di questa situazione per ridurre un po' sto famoso gap ma in un mondo che non guarda in faccia a nessuno devi fare di necessità virtù, soprattutto se sei nelle retrovie e devi sgomitare.

 

Sulla questione allenamenti, infine:

 

Anche se il campionato si concluderà le calciatrici fino ad un tot dovranno allenarsi perchè è impensabile che un atleta rimanga fermo per mesi fino al prossimo campionato continuando a fare solo uno sterile lavoro in casa (vi ricordo che negli anni passati la JW ha continuato ad allenarsi anche a stagione conclusa per un bel po'). Chi ha bazzicato qualche campo è una domanda che non dovrebbe nemmeno porsi. E poi stiamo vivendo una situazione talmente mutevole che da un momento all'altro può cambiare tutto e non puoi non farti trovare pronto. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

Se ti dicessi quello che ho passato io in quest'ultimo mese e mezzo capiresti che per dannarsi l'anima e tenersi lontani dalle notizie, ahimè, c'è ben altro, ma non sono qui per farmi compatire quindi veniamo subito a noi...

Mi  spiace   davvero  ,  Gianni ,  in  tutta  sincerità  non  ero  ( e  non  ne  sono  tuttora )  al  corrente  di  ciò  che  ti  è  capitato  di  recente … Non  sono  un  “ficcanaso”  e  quindi  ovviamente  non  pretendo  di  essere  messo  al  corrente  dei  dettagli ,  ma  l’unica  cosa  che  posso/voglio    dirti  è  che  ti  auguro  sinceramente   di  cuore   che  la  situazione  si  sia  risolta  nel  migliore  dei  modi    e  che  ora  tutto  sia  tornato  normale  ,  te  l’auguro  davvero  perché  ovviamente  certe  cose  trascendono  di  molto   le  “frivole”  questioni   calcistiche !  .amici

 

7 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

Paolo, che si andrà all'annullamento completo del campionato è una deduzione tutta tua e addirittura ne parli dandolo per certo tanto da impostarci sopra tutto il discorso parlando pure di prese di posizione nel non voler fare assegnazioni quando non è affatto così. .. 

 

Sì ,  avete  ragione  sia  tu  che    @Maxicol  ,  purtroppo   mi  sono  reso  conto  di  aver  usato  nel  mio  precedente  post   un  po’  erroneamente  il  termine  “annullamento”  ,  quando  in  realtà  il  termine  esatto  sarebbe  stato  “ sospensione  definitiva  della  stagione “  ( di  questo  chiedo  venia  :sorry:  ) …  probabilmente  mi  è  capitato  di  farlo  un  po’  “inconsciamente”   perché  ,  analizzando  la  situazione  soprattutto  dal  punto  di  vista  della  nostra  squadra  ,  una  sospensione  definitiva  senza  assegnazione  del  titolo  in pratica  per  noi  può  equivalere  di  fatto  ad  un  annullamento  ..

 

7 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

 

Anzi, per le notizie giunte in redazione a TCF, ti posso dire che l'intenzione è quella di assegnare scudetto e posti UEFA come fatto in Spagna e in Francia.

Io  mi  auguro  fortemente  che  succeda  quello  che  ci   dici  ,  e  che  la  Federazione  si  uniformi  a  Francia  e  Spagna  anche  in  materia  di  assegnazione  dello  scudetto  ( anche  se  ormai  della  FIGC   in  generale  personalmente   ho  perso  da  tempo  la  stima  e  la  fiducia  ) ,  ed  in  tal  caso  mi auguro  parimenti  che  la  società  Juventus   non  faccia  la  SCIOCCHEZZA   di  rinunciare  eventualmente  anche  al  titolo  femminile  perché  secondo  me  si  tratterebbe  di  un  grave  ed   irrispettoso   “spregio”  nei  confronti  dell’impegno   e  della  dedizione  che  le  nostre  giocatrici   hanno  sempre  messo  in  campo  in  ogni  partita  disputata  ,   e  ( considerate  soprattutto  le  condizioni   del  campionato   esistenti  al  momento  dello  stop  , ovvero   un  vantaggio  cospicuo  e    strameritato  su  tutte  le  altre  contendenti  a  poche  partite  dal  termine )  anche  un  atto  di  vera  ingiustizia  sportiva !    Ripeto ,  non  voglio  sembrare  un  “cartonato” ,   ma  in  questo  caso  particolare  ( a  mio  parere  sostanzialmente  abbastanza  diverso  dall’ambito  maschile  )   il rifiuto  eventuale  di  fregiarsi  di  questo  scudetto  più  che  un  atto  di  “Signorilità”   da  parte  della  nostra  società  mi  parrebbe  un  atto  di   ingiusta   e   “masochistica  stupidità “  !!  ( ovviamente  si  tratta  di  una  mia  opinione  personale   che  magari  molti  non  condivideranno …)

 

7 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

 

Questa idea di 1 vs tutti che hai della Juve anche nel femminile non corrisponde alla realtà poichè è in buoni rapporti con tutte le altre compagini a cui fa quasi da balia nel percorso che deve portare alla crescita del calcio femminile. Tanto da venirgli incontro perchè delle altre squadre quasi nessuna può mettere in atto il protocollo voluto dal CTS perchè subirebbero più danni dal metterlo in atto che dal non proseguimento del campionato. 

 

Mah ,  sicuramente  convengo  sul  fatto  che  la  JW  abbia  ,  o  si  sforzi  di  avere  ,  buoni  rapporti  con  tutte  le  altre  società  di  calcio  femminile  ,  ma  sul  fatto  che  questo  sentimento  e  questa  prerogativa   sia  in  effetti   ricambiata  e  condivisa  da  tutti   invece  sinceramente  nutro  forti  dubbi   (  e  certi  segnali  di  notevole  “insofferenza”   mi  pare  siano  già  venuti  a  galla  sin  dalla  nostra  prima  apparizione  nel  campionato  femminile  ,  specie  da  alcune  latitudini  storicamente  poco  “ affini” ,  mettiamola  così …) … poi  , anche  qui  ,  siamo  sempre  al  solito  punto  :  non  vedo  perché  la  Juve  , che   spesso  per  i  suoi  meriti  e  per  l’acutezza  delle  sue  gestioni  si  trova   più  avanti  delle  altre  società  ,  debba  comunque  sempre  rimetterci   in qualche  modo   solo  per   venire  incontro  alle  “deficienze”  ( inteso  nel  senso  di  mancanze )    del  resto  del  calcio  italiano  ( maschile  o  femminile  che  sia )  ,  specie  quando  poi  quello  che    ne  riceve  in  cambio   sono  spesso  soltanto  dimostrazioni  di  odio ,  disprezzo  , invidia   e/o    insofferenza  ! ( ma  so  che  questo  è  un  discorso  vecchio  ,  per  non  dire  “atavico “  … )
 

 

7 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

Sulla questione allenamenti, infine:

 

Anche se il campionato si concluderà le calciatrici fino ad un tot dovranno allenarsi perchè è impensabile che un atleta rimanga fermo per mesi fino al prossimo campionato continuando a fare solo uno sterile lavoro in casa (vi ricordo che negli anni passati la JW ha continuato ad allenarsi anche a stagione conclusa per un bel po'). Chi ha bazzicato qualche campo è una domanda che non dovrebbe nemmeno porsi. E poi stiamo vivendo una situazione talmente mutevole che da un momento all'altro può cambiare tutto e non puoi non farti trovare pronto. 

Certo  ,  quello  che  dici  tu  sarebbe  l’unica  giustificazione  valida  ovviamente  ,  ma  ciò   che  comunque   a  me  ha  stupito   e  mi   è  sembrato  molto  strano  (  per  non  dire  surreale )  è  stata  la  tempistica   di  questi  atti   in  apparenza  abbastanza  “contradditori “  ,  ovvero  la  strana  contemporaneità  tra  la  ri-convocazione  delle  giocatrici  straniere ,  la  notifica  della  ripresa  degli  allenamenti   e  l’adesione  alla  “petizione”  per  la  sospensione  definitiva  del  campionato …  ma  magari  si  sarà  trattato  di  una  pura  e  semplice  casualità …. .boh

Vabbè ,   in  ogni   caso  staremo  a  vedere  l’evoluzione  degli  eventi  (  a  quanto  pare  le  decisioni  “finali”  verranno  prese  il  25  maggio  , anche  se  ormai  parlare  di  "certezze"   pare  sempre  abbastanza  chimerico  )     anche  se  devo  dire  che  , al  momento ,  purtroppo   personalmente  non  nutro   molti  bei  presagi  :(   ( spero  tanto  di  sbagliarmi  !  )   …



 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine si sono lasciati uno spiraglio per riprendere nonostante la richiesta delle squadre che potrebbero far fronte alle difficoltà visto il numero esiguo di partite che restano da disputare, vediamo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me, si disputerà regolarmente il campionato, ma nel caso, sia nel maschile sia nel femminile, SONO JUVENTINO e non voglio vincere un qualcosa che non ho vinto! Quindi, o lo vinco sul campo o lo può vincere quella abituata a festeggiare scudetti non suoi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

Alla fine si sono lasciati uno spiraglio per riprendere nonostante la richiesta delle squadre che potrebbero far fronte alle difficoltà visto il numero esiguo di partite che restano da disputare, vediamo...

Quindi  non  era  poi  cosi  vero  che  TUTTE  le  società   erano  d'accordo  sulla  famigerata "  petizione  per  la  sospensione " ...  da  quanto  trapela   sicuramente  perlomeno   Juve ,  Milan  , Sassuolo  e  Inter   sarebbero  molto  ben  disposte  a  riprendere  ... chissà  come  mai  invece   la  "sportivissima " Fiorentina  non  è   tra  queste  .muttley... ih..ih... 
 

4 ore fa, SuperGobbo94_ ha scritto:

Per me, si disputerà regolarmente il campionato, ma nel caso, sia nel maschile sia nel femminile, SONO JUVENTINO e non voglio vincere un qualcosa che non ho vinto! Quindi, o lo vinco sul campo o lo può vincere quella abituata a festeggiare scudetti non suoi.

Scusa  Matty  ,  da  un  lato  posso  capire  il  senso  del  tuo  discorso   ,  ma  nel   caso  del  campionato  femminile  ( e  sottolineo  la  differenza  dal  maschile   )  io  la  questione  la   trovo  parecchio  diversa    e  sinceramente  non  sono  affatto  d'accordo  nel  "buttare  nel  ces.so "  questo  scudetto  già  praticamente  in  tasca  e  STRAMERITATO  ! ... Cosa  c'entra ,  SONO  JUVENTINO  anche  io ,   e  proprio  per  questo  non  me  la  sentirei  di  andare  a  dire  alle  nostre  giocatrici   che  tutti  i  loro  sforzi  e  i  loro  meritati  successi   ottenuti  finora  in  campionato  sono  da  cancellare  con  un  colpo  di  spugna  in  nome  di  una   (  presunta )  "Signorilità  Juventina "  (??!!)    Scusami  ,  ma   finora  le  ragazze  le  loro  partite  non  se  le  sono  vinte  SUL  CAMPO  ??   oppure  le  partite  le   hanno  giocate  in  piscina ??? !!  (  bè ,  a  dir  la  verità   una  si  .. quella  col  Milan ! hihi  ...ih.ih...)
Naturalmente  spero  tanto   anche  io  che  si  possa  riprendere  sto  benedetto  campionato  e  terminarlo  nella  maniera  più  regolare  possibile  ,   ma   in  ogni  caso  le  parole  di  oggi   di  Braghin  mi  pare  che   testimonino  che  dopotutto  se  invece  si  opterà    per  la  sospensione  definitiva   e   se  la  Federazione  deciderà  di  tenere  conto  della  classifica  maturata  fino  allo  stop  ,  la  nostra   società  non  rifiuterà   di  vedersi  assegnato  lo  scudetto   (  o  almeno  io  questo  desumo  dalle  sue  parole ) :   "  Noi lasciamo la decisione al Consiglio Federale: qualunque sia, ne prenderemo atto. Quanto abbiamo fatto in questa stagione è scritto e rimane, spetta al Consiglio Federale decidere se sarà premiato o meno  " 

p.s.:  d'altronde  mi  pare  che   né  OL  né  Barça   abbiano  fatto  alcuna  rimostranza  nell'accettare  l'assegnazione  del  loro  ( meritato )  scudetto  nazionale  (  dici che    quelle  squadre  sono ,  o  si  sentono ,  poi   cosi  tanto  meno  "signorili"  di  noi  ?? uum

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

Quindi  non  era  poi  cosi  vero  che  TUTTE  le  società   erano  d'accordo  sulla  famigerata "  petizione  per  la  sospensione " ...  da  quanto  trapela   sicuramente  perlomeno   Juve ,  Milan  , Sassuolo  e  Inter   sarebbero  molto  ben  disposte  a  riprendere  ... chissà  come  mai  invece   la  "sportivissima " Fiorentina  non  è   tra  queste  .muttley... ih..ih... 
 

Scusa  Matty  ,  da  un  lato  posso  capire  il  senso  del  tuo  discorso   ,  ma  nel   caso  del  campionato  femminile  ( e  sottolineo  la  differenza  dal  maschile   )  io  la  questione  la   trovo  parecchio  diversa    e  sinceramente  non  sono  affatto  d'accordo  nel  "buttare  nel  ces.so "  questo  scudetto  già  praticamente  in  tasca  e  STRAMERITATO  ! ... Cosa  c'entra ,  SONO  JUVENTINO  anche  io ,   e  proprio  per  questo  non  me  la  sentirei  di  andare  a  dire  alle  nostre  giocatrici   che  tutti  i  loro  sforzi  e  i  loro  meritati  successi   ottenuti  finora  in  campionato  sono  da  cancellare  con  un  colpo  di  spugna  in  nome  di  una   (  presunta )  "Signorilità  Juventina "  (??!!)    Scusami  ,  ma   finora  le  ragazze  le  loro  partite  non  se  le  sono  vinte  SUL  CAMPO  ??   oppure  le  partite  le   hanno  giocate  in  piscina ??? !!  (  bè ,  a  dir  la  verità   una  si  .. quella  col  Milan ! hihi  ...ih.ih...)
Naturalmente  spero  tanto   anche  io  che  si  possa  riprendere  sto  benedetto  campionato  e  terminarlo  nella  maniera  più  regolare  possibile  ,   ma   in  ogni  caso  le  parole  di  oggi   di  Braghin  mi  pare  che   testimonino  che  dopotutto  se  invece  si  opterà    per  la  sospensione  definitiva   e   se  la  Federazione  deciderà  di  tenere  conto  della  classifica  maturata  fino  allo  stop  ,  la  nostra   società  non  rifiuterà   di  vedersi  assegnato  lo  scudetto   (  o  almeno  io  questo  desumo  dalle  sue  parole ) :   "  Noi lasciamo la decisione al Consiglio Federale: qualunque sia, ne prenderemo atto. Quanto abbiamo fatto in questa stagione è scritto e rimane, spetta al Consiglio Federale decidere se sarà premiato o meno  " 

p.s.:  d'altronde  mi  pare  che   né  OL  né  Barça   abbiano  fatto  alcuna  rimostranza  nell'accettare  l'assegnazione  del  loro  ( meritato )  scudetto  nazionale  (  dici che    quelle  squadre  sono ,  o  si  sentono ,  poi   cosi  tanto  meno  "signorili"  di  noi  ?? uum

Capisco tutto quello che dici e non posso dire che hai torto, ma se avessimo solo un punto di vantaggio sulla seconda o magari prime a pari punti con un'altra? Parliamo di femminile. Vogliamo dire come è andata in Champions la Fiorentina nell'anno del nostro primo scudetto? Grazie a un quarto posto e uno spareggio farsa, con una giocatrice del Tavagnacco già loro e con la loro ammissione di non poter sostenere economicamente una Champions. Vogliamo dire come andrebbe in Champions la Fiorentina quest'anno, se il campionato dovesse fermarsi? Ma comunque, sia il mio discorso sia il tuo, contano fino a un certo punto perché, almeno io, credo che alla fine si giocherà. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

Quindi  non  era  poi  cosi  vero  che  TUTTE  le  società   erano  d'accordo  sulla  famigerata "  petizione  per  la  sospensione "

Io infatti ho detto che la Juve ha assecondato la richiesta in quanto unica a potersi permettere l’applicazione del protocollo. Poi c’è da dire che non ho approfondito più di tanto per i problemi personali a cui ho accennato. Immagino che al Milan conviene riprendere nella speranza di una qualificazione in Champions. Alle altre non saprei... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Paolo Bosco ha scritto:

  le  parole  di  oggi   di  Braghin  mi  pare  che   testimonino  che  dopotutto  

... non è uno JUVENTINO, non avendo l'ossessione dell'Inter, della Fiorentina, del Milan, ecc... oltretutto per questioni legate al maschile. E' "solo" un bravo (secondo me, visti i risultati) dirigente che guarda alla squadra che gestisce.  😁

 

PS: perdonami la battuta. Sono certo che capirai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, SuperGobbo94_ ha scritto:

Capisco tutto quello che dici e non posso dire che hai torto, ma se avessimo solo un punto di vantaggio sulla seconda o magari prime a pari punti con un'altra? Parliamo di femminile. Vogliamo dire come è andata in Champions la Fiorentina nell'anno del nostro primo scudetto? Grazie a un quarto posto e uno spareggio farsa, con una giocatrice del Tavagnacco già loro e con la loro ammissione di non poter sostenere economicamente una Champions. Vogliamo dire come andrebbe in Champions la Fiorentina quest'anno, se il campionato dovesse fermarsi? Ma comunque, sia il mio discorso sia il tuo, contano fino a un certo punt

o perché, almeno io, credo che alla fine si giocherà. 

Sì ,  anche  io  non  posso  certamente  dare  torto  a  quello  che  dici ...  vorrei  solo  precisare  che  quando  mi  riferivo  alla  differenza  di  situazione  del   campionato  femminile ,  in  verità   mi  riferivo  soltanto  al  caso  del  campionato  di  quest'anno  ( non  parlavo  in  senso   assoluto ) ...e  nel  caso  di  questa  stagione  direi  che  il  nostro  titolo  già  fin  d'ora  mi  parrebbe  comunque  nettamente  meritato  ( penso  nessuna delle  altre  società    possa  seriamente  obiettare  rispetto  alla  nostra  netta  superiorità  in  campo  su  tutte  le  avversarie ) ...  poi  effettivamente  se  questo  discorso  sarebbe  "semplice"  da  applicare   circa  l'assegnazione  del  titolo  , molto  più  difficile  lo  sarebbe  ovviamente  invece   circa  l'assegnazione  del  posto  Champions   e  delle  retrocessioni-promozioni   di  questa  stagione  (  belle   tegole ,  senza  dubbio   uum..) ...
Proprio  per  questo  certamente  sarebbe  molto  meglio  per  tutti   cercare  di  riprendere  in  maniera  accettabile , anche  eventualmente  con  parecchio   ritardo   ( ovviamente  solo  se  effettivamente  sussistono  le  condizioni  minime ) ..

 

13 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

Io infatti ho detto che la Juve ha assecondato la richiesta in quanto unica a potersi permettere l’applicazione del protocollo. Poi c’è da dire che non ho approfondito più di tanto per i problemi personali a cui ho accennato. Immagino che al Milan conviene riprendere nella speranza di una qualificazione in Champions. Alle altre non saprei... 

Non  ti  preoccupare  ,  Gianni ,  io  non  intendevo  assolutamente  dire  che  quello  che  ci  avevi  riferito  tu  come  notizia  in   anticipazione   fosse  "falso"  o   non  verosimile  (  ci  mancherebbe ! ) ,  ero  soltanto  personalmente  un  po'  stupito  che   tutte  le  società  del  femminile  aderissero  in  modo  cosi  compatto  ad una   tale  richiesta  ...   a  meno  che  questa  fosse  magari   stata  concepita  in  origine  come  una  sorta  di  "grido  d'allarme "  collettivo  per  sensibilizzare  un  po'   la  Federazione  al  riguardo  (  visto  che  fino  ad  allora   mi  pare  che  della  situazione  del  calcio  femminile  se  ne  parlasse  davvero  ben  poco  nelle  stanze  del  "palazzo "  ...)

 

12 ore fa, Maxicol ha scritto:

... non è uno JUVENTINO, non avendo l'ossessione dell'Inter, della Fiorentina, del Milan, ecc... oltretutto per questioni legate al maschile. E' "solo" un bravo (secondo me, visti i risultati) dirigente che guarda alla squadra che gestisce.  😁

 

PS: perdonami la battuta. Sono certo che capirai.

..ih..ih..  sefz    sì ,    probabilmente  è  come  dici  tu ...    diavolo  di  un  Brago  ( =  sporco  aziendalista  mascherato !! hihi...ih..ih.. )

p.s. :   tra  l'altro   è  da  un  po'  che  mi  chiedo  se   potrebbe  risultare   interessante    aprire  un  " convegno  accademico"  su  cosa  significhi  davvero  essere   un  VERO  JUVENTINO  oppure  no ...   chissà  cosa  ne  uscirebbe  fuori  ?   uum  ...ih...ih..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ludovica Mantovani, intervista su Primocanale (la sottolineatura è mia): "Capisco che parlare di calcio giocato sia strano nella situazione in cui viviamo, ma bisogna capire di cosa c'è bisogno davvero e se potremo supportare atlete e Club nella ripartenza. E' la UEFA che sta chiedendo di portare a termine i campionati, seguendo i protocolli, ma portandoli a termine con qualsiasi format lo permetta. Penso che tutti quanti dobbiamo essere propositivi, dobbiamo cercare di non vedere la ripartenza come un voglio ma non posso"

 

Ma qualcuno in Federazione sta pensando, anche nel femminile, a formule particolari di cui non si è parlato nel Consiglio Federale e che magari coinvolgono solo le prime quattro, le uniche che potrebbero sostenere i costi dei protocolli?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Maxicol ha scritto:

Ma qualcuno in Federazione sta  pensando

..ih...ih...  hihi    caro  Max  ,   apprezzo   il  tuo  sottile  umorismo  ......    perché   quella  era  una  battuta ,   vero ?? .muttley  ..ih..ih...

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ok  ,   direi  poprio   che  questa   sia  la   fine   di  ogni  speranza  ....   Adios ,   ripresa  del  campionato  ....  :(
 

Serie A femminile, i medici contro la ripresa: "Protocollo non concretamente applicabile"

Attraverso una nota, pubblicata dal profilo facebook dell'"Assist - Associazione Nazionale Atlete", i medici delle squadre di Serie A femminile hanno espresso la propria contrarietà alla ripresa del campionato sottolineando tre criticità, legate non solo al protocollo sanitario, ma anche ai rischi degli infortuni delle atlete, e spiegando che sarebbe meglio iniziare a programmare al meglio la prossima stagione. Questo il testo della lettera inviata a tutti i soggetti interessati. Questo il testo della lettera:

"I medici sociali dei club iscritti al Campionato di Calcio di Serie A Femminile, in data odierna si sono riuniti in teleconferenza e hanno attentamente valutato il protocollo diffuso dalla Figc “Indicazioni per la RIPRESA degli Allenamenti delle Squadre di Calcio di Serie A femminile” volto alla tutela dal contagio di giocatrici e staff in previsione della ripresa degli allenamenti collettivi e di una eventuale ripartenza del campionato 2019-20.
Nel caso di specie è stato rilevato che:

1. Il protocollo non risulta in concreto applicabile da parte dei sottoscritti medici sociali - che operano all’interno di club mediamente afferenti ad aree sanitarie di alto livello professionale ma non organizzate secondo criteri professionistici – senza determinare verisimili fattori di elevato rischio in caso di contagio che colpisca elementi della rosa, dello staff tecnico e dello staff di supporto alle attività che si svolgono durante gli allenamenti di gruppo.

2. Le criticità sono correlate non solo alla corretta applicazione del protocollo, ma anche alla tutela dell'integrità psico-fisica delle giocatrici: essendo trascorsi ormai tre mesi senza allenamenti individuali e di gruppo sul campo, le atlete a parere dei sottoscritti non sono attualmente in grado di riprendere le attività agonistiche (soprattutto in condizioni ambientali sfavorevoli a causa della stagione calda)

3. Occorreranno dalle 4 alle 6 settimane per riportare le giocatrici ad una condizione psico-fisica accettabile, fermo restando il rischio di infortuni anche di grave entità durante la fase di preparazione che segue a un periodo di stop così prolungato.

Alla luce di tali riflessioni e in considerazione del fattore tempo, che rappresenta ormai di per sé una criticità, a maggioranza i medici sociali ritengono pertanto ineludibile la chiusura del campionato 2019-20.
Ciò consentirà ai rispettivi club di organizzare l’area sanitaria e le strutture logistiche, per la stagione 2020-21, in conformità alle nuove direttive imposte dalla pandemia.
Certi di un accoglimento della richiesta, a tutela della calciatrici e degli staff aggregati, i medici sociali restano in attesa di una delibera sul punto da parte del Consiglio Federale".
 

Share this post


Link to post
Share on other sites


https://www.donnenelpallone.com/33172/lindiscrezione-serie-a-decisione-ulteriormente-rinviata-all8-giugno/



BELLO  SCHIFO  !!  .stomale  ... non  c'è  che  dire   ,  anche  le  società  del  calcio  femminile   italio.ta   stanno  già    imparando  a   diventare  "  professioniste "  (  nel  senso  PEGGIORE  del  termine ,  ovviamente  ! ) 

p.s..  :    700.000  €     :o   ....  bè ,  certo  che  la  Federazione  si  è  proprio  "svenata"  per   sostenere  il  calcio  femminile ....   Prende  di  più  di  stipendio  un  3°  portiere  di  serie  A  maschile  che  non  gioca  manco  una  partita  all'anno  !!  .schiaf

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giannij Stinson ha scritto:

 

 

Ho letto l'articolo. Allora: la quarta squadra del quadrangolare dovrebbe essere la statunitense Reign (acquistata l'anno scorso proprio dal Lione).

L'invito delle JW da parte delle francesi (perchè a quanto mi sembra di capire il tutto è organizzato da Aulas) lusinga, su questo non c'è dubbio, pur recitando la parte delle sparring-partner.

Quindi se la cosa andasse in porto le due semifinali dovrebbero essere: Lione-JW e PSG-Reign (non ci sarebbe interesse nel vedere subito subito Lione-PSG ne' per le lionesi  giocare contro le proprie "dipendenti" del Reign. Ecco perchè gli incroci sarebbero pressochè obbligati.

Comunque la cosa sarebbe decisamente interessante. E poi, trattandosi di un torneo estivo, nessuno premerebbe più di tanto il piede sull'acceleratore (traduzione: non dovremmo venirne fuori contando i gol al passivo con il pallottoliere sefz).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccola nota a margine: ho appena visto le foto postate della festa di compleanno di BB11. Non vorrei fare il pignolino in ottica Covid ma... pur essendo una festa privata tra atlete sono già permesse cose del genere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, cornioletum ha scritto:

Piccola nota a margine: ho appena visto le foto postate della festa di compleanno di BB11. Non vorrei fare il pignolino in ottica Covid ma... pur essendo una festa privata tra atlete sono già permesse cose del genere?

' azz  ...   speriamo  solo  che  non  le  vedano  anche    Gravina    e   i  suoi  amichetti  di  merende   della  FIGC  ,  altrimenti   altro  che  scudetto  non  assegnato  ...  qui  ci  sono  i  presupposti  per  una  bella  RETROCESSIONE  a   tavolino   per  palese  e    conclamata    violazione  dei  protocolli   !!!  .muttley

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.