Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Drumm

[Video] Sarriball in Atletico - Juventus

Recommended Posts

1 minuto fa, Cornucopia ha scritto:

Non hai tutti i torti, ma sono anche solo due squadre su 8. Cioè il 25%, le altre girano in altri modi.

E soprattutto, purtroppo, siamo anche le due squadre con due finali perse a testa.

Siamo un po' il circolo degli sfortunati per non dire altro.

 

Semplicemente ci sono squadre con giocatori più forti. I risultati ottenuti prescindono dal gioco. Non è che con un allenatore differente Matuidi impara a stoppare un pallone, Bentancur a non essere falloso, Khedira a correre per 90 minuti, ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minutes ago, Cornucopia said:

Capisco, dirò agli esaminatori Cambridge di un anno fa che mi hanno fatto passare con livello C2, come ti ho mostrato, che Pazzo_Di_Juve su vecchiasignora.com mi ha detto che non so l''eng.

Il problema è che te non sai l'ita... sefz

Sei davvero una cattiva persona/persona cattiva. Ops...Aspè ma... la Crusca dice che si può fare...Mmmmh...

Ma a livello nazionale ed accademico non e' usato Per cui non e' riconosciuto, inutile che giri la frittella a convenienza tua. Quante volte lo devo scrivere cosi' ci arrivi?

Questo inglesismo e' una tua fantasia per giustificare la tua limitata conoscenza della lingua straniera.....

D'altronde con uno che scrive "eng" o "ita" ho gia' capito con chi ho a che fare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, JVS ha scritto:

Semplicemente ci sono squadre con giocatori più forti. I risultati ottenuti prescindono dal gioco. Non è che con un allenatore differente Matuidi impara a stoppare un pallone, Bentancur a non essere falloso, Khedira a correre per 90 minuti, ecc.

Per me è un po' semplicistico. Vedi tu hai anche ragione, però c'è anche la visione di chi sostiene che in realtà se tu riesci a giocare "bene" (che poi giocare bene è una roba ad ampio spettro incredibile) anche giocatori magari non super top possono beneficiarne...E c'è chi è riuscito a fare ciò anche con giocatori che non si chiamano Xavi e Iniesta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/9/2019 Alle 23:33, Il Gianly ha scritto:

È incredibile quanto la mano e l'idea di un allenatore, possano cambiare una squadra in così poco tempo. 

Negli ultimi due anni, quasi non si riuscivano a vedere 3 passaggi di fila. 

Ma quello che mi stupisce di più, è vedere i ragazzi che stanno vicini tra loro, offrendo a chi ha la palla, 2/3 opzioni di passaggio. 

Sono contento, e sono passati solo 3 mesi insieme 

Immagino che negli ultimi due anni tu non abbia visto Real Madrid- Juventus, Valencia-Juventus, Manchester United-Juventus, Juventus-Napoli, Juventus-Atletico Madrid, ecc.

E sono sicuro che tu oggi non abbia visto Juventus-Hellas Verona.

È incredibile quanto i tifosi della Juventus siano capaci di bersi le stupidaggini delle tv sulla "mano dell'allenatore".

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Pazzo_Di_Juve ha scritto:

Ma a livello nazionale ed accademico non e' usato Per cui non e' riconosciuto, inutile che giri la frittella a convenienza tua. Quante volte lo devo scrivere cosi' ci arrivi?

Questo inglesismo e' una tua fantasia per giustificare la tua limitata conoscenza della lingua straniera.....

D'altronde con uno che scrive "eng" o "ita" ho gia' capito con chi ho a che fare...

Ma quale livello nazionale ed accademico. Mica ci possono essere le pubblicazioni sui top club su Nature eh, magari su come rendere un club scarso, un club TOP.

Sono da cellulare, non ho voglia di scrivere tutte le parole per intero. Perdonami, non sto facendo un concorso.

Non è inglesismo: è ITA e sintassi ITA che tu non conosci. Tutto ciò che conta è che sia grammaticalmente corretto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Cornucopia ha scritto:

Per me è un po' semplicistico. Vedi tu hai anche ragione, però c'è anche la visione di chi sostiene che in realtà se tu riesci a giocare "bene" (che poi giocare bene è una roba ad ampio spettro incredibile) anche giocatori magari non super top possono beneficiarne...E c'è chi è riuscito a fare ciò anche con giocatori che non si chiamano Xavi e Iniesta.

Sono d'accordo, non a caso la Juventus è arrivata in finale di Champions due volte negli ultimi cinque anni.

 

A chi ti riferisci nell'ultima frase?.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, JVS ha scritto:

Sono d'accordo, non a caso la Juventus è arrivata in finale di Champions due volte negli ultimi cinque anni.

 

A chi ti riferisci nell'ultima frase?.

Allegri infatti nei primi 3 anni ha fatto benissimo, poi però ha perso qualcosa e ci sta.

Mi riferisco anche a Sarri, ma se vuoi anche il Liverpool sulla carta non è al livello di City e Barça. Ha grandi giocatori? Sì, ma non i più grandi per me. E Klopp secondo me dà qualcosa in più, facendo un "bel" gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/9/2019 Alle 01:26, conte mascetti ha scritto:

un pò come con il cavernicolo...una lunga linea retta.

Bonucci per Manzo.

Amen.

Finish.

Forse il cavernicolo è chi riduce la Juventus degli ultimi anni a una lunga linea retta, Bonucci per Mandzukic.

Visti i risultati sportivi ottenuti dalla Juventus, toglierei pure il forse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Cornucopia said:

Ma quale livello nazionale ed accademico. Mica ci possono essere le pubblicazioni sui top club su Nature eh, magari su come rendere un club scarso, un club TOP.

Sono da cellulare, non ho voglia di scrivere tutte le parole per intero. Perdonami, non sto facendo un concorso.

Non è inglesismo: è ITA e sintassi ITA che tu non conosci.

Ti rendi conto che ogni tua replica ti rende ridicolo?

Non hai mai letto che nei quotidiani italiani sportivi fanno classifiche sui "TOP CLUBS" del mondo? Ma io non ho mai letto da nessun quaotiiano nazionale scrivere "Club Top".

Hai ammesso tu stesso che non e' usato cosi', e allora perche' continui a replicarmi con la stessa stupidaggine?

Potrei saperlo?

 

Ammetti che ti sei sbagliato e chiudiamola li. Mica finisci in galera se lo ammetti di esserti sbagliato...  un po' di umilta' ti farebbe bene  

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Pazzo_Di_Juve ha scritto:

Ti rendi conto che ogni tua replica ti rende ridicolo?

Non hai mai letto che nei quotidiani italiani sportivi fanno classifiche sui "TOP CLUBS" del mondo? Ma io non ho mai letto da nessun quaotiiano nazionale scrivere "Club Top".

Hai ammesso tu stesso che non e' usato cosi', e allora perche' continui a replicarmi con la stessa stupidaggine?

Potrei saperlo?

 

Ammetti che ti sei sbagliato e chiudiamola li. Mica finisci in galera se lo ammetti di esserti sbagliato...  un po' di umilta' ti farebbe bene  

Così guarda, mezza ricerca su google con un occhio pigio.

Purtroppo la firma di Umberto Eco non la trovo a riguardo, però dai, se lo usano anche altre persone forse forse quello che si sbaglia sei tu.

Io ammetto solo che sia di uso raro, non frequente.

Ma è corretto. E tu ti sbagli.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Cornucopia ha scritto:

Allegri infatti nei primi 3 anni ha fatto benissimo, poi però ha perso qualcosa e ci sta.

Mi riferisco anche a Sarri, ma se vuoi anche il Liverpool sulla carta non è al livello di City e Barça. Ha grandi giocatori? Sì, ma non i più grandi per me. E Klopp secondo me dà qualcosa in più, facendo un "bel" gioco.

Beh, i risultati ottenuti da Ancelotti con il Napoli (equivalenti a Sarri, ma grandi partite contro Liverpool e PSG), nonché i trofei vinti da Benitez e Mazzarri (Supercoppa, Coppa Italia), smentiscono l'idea che l'allenatore toscano abbia effettivamente portato il Napoli a sovraperformare. Anzi, nel terzo anno è addirittura riuscito ad arrivare terzo in un girone di Champions abbordabile. Purtroppo i media hanno manipolato per anni la realtà, al fine di creare interesse in un campionato che solo la Juventus poteva perdere.

 

Il Liverpool ha il miglior pacchetto difensivo del mondo e su 38 partite è arrivato dietro il Manchester City di pochissimi punti. Direi che il livello delle tre squadre è meno differente di quel che sembra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Nord est ha scritto:

Preferisco non dire nulla sul precedente allenatore. O potrei essere sospeso per l'ennesima volta. Comunque questa Juve gioca a calcio. Quella precedente era na roba inguardabile.

Oggi abbiamo giocato a calcio invece... Immagino però che troverai mille giustificazioni pur di non accettare la realtà... ovvero che la tua idea di "giocare a calcio" non significhi nulla.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, JVS ha scritto:

Beh, i risultati ottenuti da Ancelotti con il Napoli (equivalenti a Sarri, ma grandi partite contro Liverpool e PSG), nonché i trofei vinti da Benitez e Mazzarri (Supercoppa, Coppa Italia), smentiscono l'idea che l'allenatore toscano abbia effettivamente portato il Napoli a sovraperformare. Anzi, nel terzo anno è addirittura riuscito ad arrivare terzo in un girone di Champions abbordabile. Purtroppo i media hanno manipolato per anni la realtà, al fine di creare interesse in un campionato che solo la Juventus poteva perdere.

 

Il Liverpool ha il miglior pacchetto difensivo del mondo e su 38 partite è arrivato dietro il Manchester City di pochissimi punti. Direi che il livello delle tre squadre è meno differente di quel che sembra.

Il Liverpool però è stato anche trasformato da Klopp negli anni, perchè a quei livelli ci è arrivato solo l'ultimo anno. Quindi il sospetto che l'allenatore chiuda quel poco di gap tra le due squadre ce l'ho.

 

Onestamente Benitez e Mazzarri avevano un altro Napoli e soprattutto c'era una Juve diversa da quella affrontata da Sarri, spero converrai con me che bene o male ogni anno che passa diventiamo più forti e il gap col Napoli aumenta.

Ancelotti ha fatto meglio in CL però ha trovato anche una squadra abbastanza matura e ha fatto sostanzialmente peggio del picco di Sarri (91 punti) dovendo giocare su 3 fronti. Non una colpa eh.

 

Concordo: solo la Juve poteva perdere quel campionato, però contro Sarri fu l'anno in cui ci andammo vicini vicini...

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, Cornucopia said:

Ma Padovano non e' un giornalista....... Padovano non scrive articoli a livello professionale. Non e' riconosciuto a livello nazionale, inutile che ci giri attorno a questo dato di fatto. Il che fa di questo Inglesismo una lingua di ghetti. Sai cosa sono i ghetti, vero? O devo spiegarti pure questo...

Senti parliamoci chiaro. Io non sto dicendo che l'Inglesismo non esiste. Sto solo dicendo che l'Inglesismo e' usato da chi conosce poco l'Inglese.

Chi conosce BENE l'Inglese non dice "Club Top" ne in Italia ne all'estero. Ti e' chiaro adesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Pazzo_Di_Juve ha scritto:

Ma Padovano non e' un giornalista....... Padovano non scrive articoli a livello professionale. Non e' riconosciuto a livello nazionale, inutile che ci giri attorno a questo dato di fatto. Il che fa di questo Inglesismo una lingua di ghetti. Sai cosa sono i ghetti, vero? O devo spiegarti pure questo...

Senti parliamoci chiaro. Io non sto dicendo che l'Inglesismo non esiste. Sto solo dicendo che l'Inglesismo e' usato da chi conosce poco l'Inglese.

Chi conosce BENE l'Inglese non dice "Club Top" ne in Italia ne all'estero. Ti e' chiaro adesso?

Non c'è mica solo Padovano in quei link eh...Persino la redazione di Mediaset scrive "squadra top" per riassumere le parole di Skriniar, altri ancora scrivono e riportano "club top". "Squadra top" poi ha ancora più risultati, persino da Repubblica.

Ma poi ti basta googlare un pochino per vedere che non sarò il primo, nè l'ultimo ad usare questa forma.

Stai degenerando con questa storia dei ghetti. Ti prego di non buttarla in caciara perchè non vorrei abbassarmi al tuo livello.

Non è nemmeno inglesismo guarda, ho sbagliato a descriverlo io. E' proprio solo e unicamente sintassi italiana. Lascia stare i ghetti che sono utili e pertinenti in questo discorso come una gomma da auto per un treno.

 

Chi conosce bene l'Italiano, sa che la forma è accettabilissima. Relativamente rara, ma accettabile.

Se tu non lo conosci, ci sono ottime scuole serali.

Con buona pace, ti metto in ignore list, quindi sei libero di prenderti l'ultima parola che non leggerò, ovviamente. E ringrazio chi ha inventato la funzione, perchè ormai non so se hai più torto o se sei più noioso. Entrambe. Ma io non posso stare dietro alle zanzare per sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Cornucopia ha scritto:

Il Liverpool però è stato anche trasformato da Klopp negli anni, perchè a quei livelli ci è arrivato solo l'ultimo anno. Quindi il sospetto che l'allenatore chiuda quel poco di gap tra le due squadre ce l'ho.

 

Onestamente Benitez e Mazzarri avevano un altro Napoli e soprattutto c'era una Juve diversa da quella affrontata da Sarri, spero converrai con me che bene o male ogni anno che passa diventiamo più forti e il gap col Napoli aumenta.

Ancelotti ha fatto meglio in CL però ha trovato anche una squadra abbastanza matura e ha fatto sostanzialmente peggio del picco di Sarri (91 punti) dovendo giocare su 3 fronti. Non una colpa eh.

 

Concordo: solo la Juve poteva perdere quel campionato, però contro Sarri fu l'anno in cui ci andammo vicini vicini...

A mio avviso, stiamo dando troppa importanza in positivo alla figura dell'allenatore: Klopp è bravissimo e ha tantissimi meriti, ma due anni fa ha perso una Champions perché Karius ha fatto due errori che nessuno schema può correggere e Bale ha fatto un gol in rovesciata da fantascienza. Gli è bastato sostituire Karius con Alisson per vincere. Insomma, non credo che la differenza tra Barcellona e Liverpool sia l'allenatore.

 

Non sono d'accordo. Benitez e Mazzarri allenavano un Napoli più scarso, ma hanno saputo gestire meglio gli uomini a disposizione. Come ripetuto più volte da De Laurentiis, nei tre anni Sarri ha causato un danno aziendale significativo, svalutando i panchinari del Napoli e sacrificando la Champions per il campionato. Secondo te il presidente del Napoli avrebbe preferito 80 punti e superare i gironi oppure fare 90 punti e uscire subito dalla Champions? 

 

Il mito di Sarri esiste grazie a una stampa compiacente. Non sto dicendo che sia un pessimo allenatore, ma l'esaltazione che leggo sul forum per un paio di triangolazioni peraltro il più delle volte inconcludenti è davvero risibile e dimostra un grande complesso di inferiorità. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, JVS ha scritto:

In Europa:

 

Juventus - Atletico 3-0

Valencia - Juventus 0-2

Manchester United - Juventus 1-0

Real Madrid - Juventus 1-3

Monaco - Juventus 0-2

Juventus - Monaco 2-1

Juventus - Barcellona 3-0

Siviglia - Juventus 1-3

Porto - Juventus 0-2

Manchester City - Juventus 1-2

Juventus - Manchester City 1-0

Bayern Monaco - Juventus 2-2

Juventus - Siviglia 2-0

Juventus - Real Madrid 2-1 

Real Madrid Juventus 1-1

Borussia - Juventus 0-3 

 

Mi chiedo se un utente che scrive queste cose abbia mai visto giocare la Juventus negli anni passati.

 

Eliminati 4-2 dal Bayern, dall'Ajax 2-1 in casa, sconfitti in finale 3 a 1 e 4 a 1 

ZERO titoli europei e tanti rimpianti per aver giocato una finale con Barzagli terzino...

 

io le partite le ho viste, ma hanno prodotto ZERO titoli!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, JVS ha scritto:

A mio avviso, stiamo dando troppa importanza alla figura dell'allenatore: Klopp è bravissimo e ha tantissimi meriti, ma due anni fa ha perso una Champions perché Karius ha fatto due errori che nessuno schema può correggere e Bale ha fatto un gol in rovesciata da fantascienza. Gli è bastato sostituire Karius con Alisson per vincere. Insomma, non credo che la differenza tra Barcellona e Liverpool sia l'allenatore.

 

Non sono d'accordo. Benitez e Mazzarri allenavano un Napoli più scarso, ma hanno saputo gestire meglio gli uomini a disposizione. Come ripetuto più volte da De Laurentiis, nei tre anni Sarri ha causato un danno aziendale significativo, svalutando i panchinari del Napoli e sacrificando la Champions per il campionato. Secondo te il presidente del Napoli avrebbe preferito 80 punti e superare i gironi oppure fare 90 punti e uscire subito dalla Champions? 

 

Il mito di Sarri esiste grazie a una stampa compiacente. Non sto dicendo che sia un pessimo allenatore, ma l'esaltazione che leggo sul forum per un paio di triangolazioni peraltro il più delle volte inconcludenti è davvero risibile. 

Eh, però il Liverpool ha acquisito anche un altro tipo di solidità negli anni, va bene che Karius ha fatto lo scarsone, però onestamente tra Valverde e Klopp tutti tutti tutti tutti (...) sceglierebbero Klopp per come ha trasformato col tempo la sua squadra. E se oggi il Barça non va bene è colpa anche di Valverde.

 

Benitez non ha vinto la Supercoppa perchè ha gestito meglio gli uomini, suvvia..è una partita secca quella.

Al massimo possiamo ragionare su Mazzarri, ma parliamo di Juve e Napoli così distanti che onestamente fare il confronto con Allegri e Sarri mi pare pretestuoso. Tra l'altro si tratta di una Coppa Italia, insomma, quasi una piccola meteora.

 

DeLa ha una politica particolare però, lui deve fare il bene anche economico della squadra per questo voleva che giocassero in 45 milioni con turn-over massiccio, Sarri la pensava anche diversamente perchè oggettivamente ad esempio Rog e Diawara si sono dimostrati NON da Napoli. E Sarri questo lo ha fatto capire.

 

Io ancora voglio vedere infatti dove può arrivare Sarri, in generale mi piacerebbe un atteggiamento con difesa alta anche solo per vedere se così possiamo migliorare.

Converrai con me che sarebbe interessante vedere se questa squadra può giocare in modo prestante rimanendo alta o se invece l'unica via era quella di Allegri.

L'esaltazione è frutto di menti labili, come il tipo che mi sta facendo due cocomeri enormi su una cosa banalissima e su cui ha fondamentalmente torto. Non ci fare caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Buffon75 ha scritto:

Eliminati 4-2 dal Bayern, dall'Ajax 2-1 in casa, sconfitti in finale 3 a 1 e 4 a 1 

ZERO titoli europei e tanti rimpianti per aver giocato una finale con Barzagli terzino...

 

io le partite le ho viste, ma hanno prodotto ZERO titoli!

 

 

Non mi pare che il pareggio (neppure una vittoria) con l'Atletico Madrid nei gironi abbia prodotto un titolo. Io ti ho citato le grandi partite europee della Juventus. Probabilmente hai cominciato a seguire la squadra solo quest'anno, non sarebbe un problema, basta ammetterlo.

 

Per il resto, hai scritto le stesse robe che scrivono gli antijuventini ("le grandi partite non contano perché la Juventus alla fine non ha vinto"). Leggere queste parole in un forum della Juventus è davvero deprimente. 

2 minuti fa, Cornucopia ha scritto:

Eh, però il Liverpool ha acquisito anche un altro tipo di solidità negli anni, va bene che Karius ha fatto lo scarsone, però onestamente tra Valverde e Klopp tutti tutti tutti tutti (...) sceglierebbero Klopp per come ha trasformato col tempo la sua squadra. E se oggi il Barça non va bene è colpa anche di Valverde.

 

Benitez non ha vinto la Supercoppa perchè ha gestito meglio gli uomini, suvvia..è una partita secca quella.

Al massimo possiamo ragionare su Mazzarri, ma parliamo di Juve e Napoli così distanti che onestamente fare il confronto con Allegri e Sarri mi pare pretestuoso. Tra l'altro si tratta di una Coppa Italia, insomma, quasi una piccola meteora.

 

DeLa ha una politica particolare però, lui deve fare il bene anche economico della squadra per questo voleva che giocassero in 45 milioni con turn-over massiccio, Sarri la pensava anche diversamente perchè oggettivamente ad esempio Rog e Diawara si sono dimostrati NON da Napoli. E Sarri questo lo ha fatto capire.

 

Io ancora voglio vedere infatti dove può arrivare Sarri, in generale mi piacerebbe un atteggiamento con difesa alta anche solo per vedere se così possiamo migliorare.

Converrai con me che sarebbe interessante vedere se questa squadra può giocare in modo prestante rimanendo alta o se invece l'unica via era quella di Allegri.

L'esaltazione è frutto di menti labili, come il tipo che mi sta facendo due cocomeri enormi su una cosa banalissima e su cui ha fondamentalmente torto. Non ci fare caso.

Assolutamente.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, JVS ha scritto:

Se godi più per un pareggio che per una vittoria, sia proprio sicuro di tifare Juventus ed essere nel forum giusto? 

Vedo che hai capito ben poco!!! Ho goduto per la prestazione, che mi ha esaltato, ma farlo capire a persone come te credo sia un utopia.

I like che ho ricevuto al commento però testimoniano  quanto sia tu una piccola minoranza che non ha afferrato il concetto e basa tutto sul risultato!!!

Ecco perché poi andando avanti in champions ci siamo sempre cagat* sotto, perché voi tifosi per primi, siete ossessionati dal risultato!! In Europa devi essere spregiudicato, devi rischiare e affrontare a viso aperto l'avversario, solo così puoi andare avanti e forse portare a casa la coppa.

 

 

Ps: si sono proprio sicuro di tifare Juventus e di essere nel forum giusto caro 😉

Peace.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, JVS ha scritto:

Oggi abbiamo giocato a calcio invece... Immagino però che troverai mille giustificazioni pur di non accettare la realtà... ovvero che la tua idea di "giocare a calcio" non significhi nulla.  

C'è ancora molto da migliorare. Ma ci divertiremo quest'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, JVS ha scritto:

Non mi pare che il pareggio (neppure una vittoria) con l'Atletico Madrid nei gironi abbia prodotto un titolo. Io ti ho citato le grandi partite europee della Juventus. Probabilmente hai cominciato a seguire la squadra solo quest'anno, non sarebbe un problema, basta ammetterlo.

 

Per il resto, hai scritto le stesse robe che scrivono gli antijuventini ("le grandi partite non contano perché la Juventus alla fine non ha vinto"). Leggere queste parole in un forum della Juventus è davvero deprimente. 

 

Amico mio, tu stai delirando. 

Non mi permetto di dare patenti di juventinitá a nessuno, non farlo pure tu

Perché seguo la juve del post mondiale 82

Quindi qualche partita l'ho vista

Secondo me ti sfugge il SOGGETTO del topic: il Sarriball ovvero il modo di giocare di Sarri. Pressing alto e triangolazioni palla a terra con i giocatori che si fanno trovare ai 3 punti estremi di questo triangolo immaginario. 

E la mia domanda è stata: ma ci voleva un genio per farci giocare così? 

Perché Allegri tante cose belle ha fatto, molte le hai elencate con le partite vinte in Champions, ma di gioco ZERO! 

 

Allegri diceva sempre "se la palla l'abbiamo noi si attacca, se ce l'hanno loro si difende". L'avrà detto un migliaio di volte. Ecco perché quelle vittorie sono anche il frutto del lavoro di Allegri, per carità. Ma sono anche figlie delle enormi qualità di una rosa incredibile che se lasciata giocare, metteva in campo qualità infinite. 

La finale da me citata con Barzagli terzino è emblematica. La partita prima la Juve schierata in un modo, quella dopo Allegri si spaventa e schiera un difensore in più e per giunta fuori ruolo. 

Allegri era così. Era più un selezionatore, un gestore della rosa. 

E bontà sua questo ci ha fatto sfiorare successi internazionali alla nostra portata, ma alla fine miseramente falliti. 

 

Non dimenticare il "ca gon" che gli rifilò Tevez. Peccato. Avremmo dovuto e potuto raccogliere molto di più. 

Adesso almeno c'è un'idea di gioco. Non dico giusta o sbagliata, vincente o meno, questo lo dirà solo il tempo. Ma almeno c'è un'idea di gioco. 

 

E torno a chiedere: ma ci voleva un genio per tentare di darci un gioco? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Il 20/9/2019 Alle 23:31, GottardoDisRespect ha scritto:

Siamo solo all'inizio, per queste cose serve tempo.

Poi se non ricordo male l'anno scorso di questi tempi la Juve era devastante e splendida da vedere, quasi da non crederci, poi andò a peggiorare fino a trascinarsi per inerzia, quindi calma.

Verissimo. La cosa confortante è che la Juve di Allegri, pur giocando bene tecnicamente lo scorso anno nei primi 2/3 mesi, non aveva un palleggio di questo tipo in fase difensiva. Non l'ho mai vista giocare con questi tocchi di prima, mai.

Teneva palla e, nelle gare migliori, schiacciava gli avversari (Atletico Madrid su tutte, un anno fa).

 

Ora speriamo che tutti i giocatori coinvolti nel progetto siano funzionali a questo tipo di gioco e di movimenti.

Credo che i margini di miglioramento di Danilo, Ramsey, Dybala e soprattutto Pjanic siano enormi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Buffon75 ha scritto:

Amico mio, tu stai delirando. 

Non mi permetto di dare patenti di juventinitá a nessuno, non farlo pure tu

Perché seguo la juve del post mondiale 82

Quindi qualche partita l'ho vista

Secondo me ti sfugge il SOGGETTO del topic: il Sarriball ovvero il modo di giocare di Sarri. Pressing alto e triangolazioni palla a terra con i giocatori che si fanno trovare ai 3 punti estremi di questo triangolo immaginario. 

E la mia domanda è stata: ma ci voleva un genio per farci giocare così? 

Perché Allegri tante cose belle ha fatto, molte le hai elencate con le partite vinte in Champions, ma di gioco ZERO! 

 

Allegri diceva sempre "se la palla l'abbiamo noi si attacca, se ce l'hanno loro si difende". L'avrà detto un migliaio di volte. Ecco perché quelle vittorie sono anche il frutto del lavoro di Allegri, per carità. Ma sono anche figlie delle enormi qualità di una rosa incredibile che se lasciata giocare, metteva in campo qualità infinite. 

La finale da me citata con Barzagli terzino è emblematica. La partita prima la Juve schierata in un modo, quella dopo Allegri si spaventa e schiera un difensore in più e per giunta fuori ruolo. 

Allegri era così. Era più un selezionatore, un gestore della rosa. 

E bontà sua questo ci ha fatto sfiorare successi internazionali alla nostra portata, ma alla fine miseramente falliti. 

 

Non dimenticare il "ca gon" che gli rifilò Tevez. Peccato. Avremmo dovuto e potuto raccogliere molto di più. 

Adesso almeno c'è un'idea di gioco. Non dico giusta o sbagliata, vincente o meno, questo lo dirà solo il tempo. Ma almeno c'è un'idea di gioco. 

 

E torno a chiedere: ma ci voleva un genio per tentare di darci un gioco? 

Analisi impeccabile, anche se non era rivolta e me direttamente.

Direi che il messaggio più emblematico è stato quello di CR7 ai tifosi dell'Atletico dopo il gol fallito nei minuti di recupero: "se la sono fatta sotto".

Considera che 6 mesi prima lo aveva rivolto ad Allegri al termine di Juve-Ajax.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Sylar 87 ha scritto:

Quello tutti. Poi però alla fine si fa i conti con una cosa sola: i risultati. 

Un pareggio o una sconfitta dopo aver fatto il tiki-taka per tutta la gara alla fine avrà lo stesso valore (0 o 1 punto) di un pareggio o una sconfitta dopo aver disputato una partita orribile. 

un pareggio dopo aver dominato al wanda non ha lo stesso valore di una sconfitta netta per 2 a 0. 

è abbastanza evidente la cosa, non dovrei nemmeno fartela notare

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.