Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

La Carogna

Utenti
  • Content count

    4,228
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3,994 Guru

About La Carogna

  • Rank
    Titolare
  • Birthday 06/12/1984

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

10,068 profile views
  1. Premesso che sono dell'idea che un progetto "Sarri" sia d'obbligo vederlo in ottica futura e con una rosa assai diversa, a marzo di un anno fa aveva confermato Allegri dopo la sconfitta casalinga contro l'Ajax. Comunque sono due casi molto diversi. Vedremo come andrà con Sarri, ma le parole su Guardiola sono certamente interessanti.
  2. La Carogna

    La VoStra formazione per Lione-Juventus

    Szczesny De Sciglio De Ligt Bonucci Sandro Ramsey Bentancur Rabiot Cuadrado Dybala Ronaldo
  3. Tra l'altro biglietti già venduti... sarebbe una sciocchezza immensa chiuderla al pubblico, tuttavia capisco che la sicurezza sia prioritaria. Si capisca bene l'entità del problema e poi si agisca di conseguenza, ma temo che l'unica soluzione attuabile sia il rinvio delle gare in questo momento. Poi capiremo se occorrerà giocare tutte le gare di serie A nei prossimi mesi a porte chiuse oppure se avremo una soluzione efficace e questo problema perdurrà per 1 mese o qualcosa meno.
  4. La Carogna

    L'annuncio di Matuidi: "Resto alla Juventus un altro anno"

    Con l'arrivo di Kulusevsky uno tra Ramsey, khedira o Bernardeschi uscirà. Matuidi è il male minore: si infortuna poco e da un buon contributo. Tuttavia non avrei rinnovato il suo contratto ed avrei puntato su un profilo più giovane ed una riserva stile Bentancur di 2 anni fa, ossia in ottica futura.
  5. È vero, io parlavo dei duelli persi nel nostro centrocampo. Ieri per 40 minuti, prima del lancio a Cuadrado che ha innescato il gol di Ronaldo, Ramsey è stato fuori partita. Oltre alla condizione ha proprio bisogno di giocare tanto perchè solo così può crescere di condizione e nel modo di stare in campo. Gli mancano i tempi di pressing e si propone poco. Presumo che d'ora in avanti 2 tra Ramsey Bentancur e Pjanic saranno titolari, sul centrosinistra si gioca il posto con Rabiot solo Matuidi mentre Bernardeschi lo vedo solo come vice Ronaldo. Cioè giocherà meno quanto Rugani.
  6. La Carogna

    Bentancur nuovo playmaker del centrocampo

    qualsiasi giocatore che ha voglia di proporsi, perché Pjanic si nasconde. Non va incontro ai giocatori ed in fase offensiva resta sempre in disparte. Dopo una grande inizio di stagione è scomparso. Non mi capaciterei di un tale downgrade, non fosse che è di origine bosniaca e come tutti gli "slavi" ha un rapporto difficilissimo con la continuità.
  7. La Carogna

    Bentancur nuovo playmaker del centrocampo

    Questo Bentancur è superiore al Pjanic degli ultimi mesi, ma trovo che uno con la gamba ed il passo di Bentancur sia quasi uno spreco averlo piu basso. Quando si sgancia con il suo passo crea sempre problemi, come il gol in coppa italia, il rigore contro la fiorentina o altri scambi precisi con gli attaccanti. E poi nella zona di playmaker è indubbiamente più portato a rischiare meno, perchè errori gravi possono costare gol.
  8. Davvero. Sembrano i commenti del post-Verona con voti, però, corretti. Forse hanno tanta rabbia repressa per altri 3 punti.......
  9. Discorso punizioni: sulla seconda CR7 ha preso una gran bella traversa, quindi secondo la Stampa era possibile far meglio solo segnando... la zona tra l'altro non era proprio ideale per un mancino, ma più per un tiro potente. E poi non è che l'ha calciata Danilo o Chiellini, ma CR7, che ha un gran tiro indipendentemente dal numero di gol realizzati su punizione alla Juve. Discorso di armonia: è vero. Ho visto una squadra meno veemente rispetto alle gare di ottobre o novembre, ma più cauta in fase di pressing. Forse meno disordinata ma anche meno costante. Manca molta sintonia e fatichiamo ad avere un centrocampo titolare che giochi sempre. Cambiamo troppi uomini, anche se ieri la scelta era corretta.
  10. Se la decisione italiana fosse determinata, immagino debbano essere sospese almeno le prossime 3 giornate. Oppure saranno giocate a porte chiuse o in campo neutro senza tifosi della lombardia e del veneto. Lo trovo assurdo, anche perchè non siamo in Cina dove il governo è stato capace di isolare in quarantena una città che fa gli stessi abitanti di Roma. Siamo in Italia e pensando di annullare le feste di carnevale e due partite, politici e dirigenti ASL si sentono tutti più tranquilli ma non hanno certo impedito la diffusione reale di un virus che potrebbe propagarsi in tantissimi altri modi. I più semplici solo spostandosi con treni o mezzi pubblici.
  11. Ramsey ha qualità tecniche notevoli, questo è indiscutibile, ma resta difficile averlo sul centrodestra contro avversari più forti perchè difficilmente esce vincitore da un duello su palla alta, da un contrasto o su una seconda palla. È davvero bravo con la palla tra i piedi, ma non ha spunti veloci come Bentancur o forza nel difendere il pallone. Insomma, io penso che debba crescere molto fisicamente e diventare più aggressivo sia in fase di non possesso sia nel proporsi. Ieri passo avanti notevole, ma avrebbe bisogno di giocare con continuità per migliorare, come è successo a Rabiot
  12. Sul VAR: c'è un regolalento, quindi la decisione dell'arbitro è indiscutibile. Tra l'altro rigore netto, quindi sarebbe stato assurdo non riconoscerlo per un errore del monitor. Immaginatevi le polemiche. Sulla GARA: Crescita in parte. L'avevamo vista anche contro la Fiorentina, ma poi non ci siamo ripetuti. Diciamo che 7 pali e 2 gol annullati in 3 gare sono anche segnali di crescita, ma resta il fatto che siamo poco aggressivi. A parte Ronaldo, Chiellini e Dybala, agli altri manca la fame di voler far la differenza. Cuadrado straordinario, Ramsey decisivo e delizioso ma a tratti altalenanti e poco aggressivo. Bene Rabiot quando è entrato. Maluccio i terzini. Nel complesso abbiamo reso l'ennesima gara facile e scontata in una giornata con qualche brivido.
  13. Szczesny 6 Danilo 5 Rugani 5,5 Chiellini 5,5 Alex Sandro 5 Ramsey 6 Bentancur 6,5 Matuidi 5,5 Cuadrado 7 Dybala 6,5 Ronaldo 7 De Ligt 6 Rabiot 7 Bernardeschi S.V
  14. La Carogna

    SPAL - Juventus 1-2, commenti post partita

    Riusciamo a resuscitare i morti. Non so come sia stato possibile stare sul 2-1, visto che prendiamo pali, traverse, centriamo i portieri da mezzo metro... a tratti giochiamo decentemente, tiriamo 20 volte in porta ma poi ci perdiamo in un bicchiere d'acqua Non aggrediamo per andare sul 3-0 e regaliamo un rigore. Il recupero di Chiellini è fondamentale per l'attenzione, però ha bisogno di qualche settimana per riprendere condizione. Tante ripartenze le prendiamo perdendo palla sulla trequarti sui contrasti, manca più cattiveria che condizione, secondo me. Bene ad allargare con Cuadrado migliore in campo assieme a Ronaldo. I terzini male, a centrocampo bene Rabiot e Bemtancurt ma rimando Matuidi e Ramsey, nonostante il gol. 3 punti, via così. Ora vediamocela contro Lione e Inter. Occorrerà qualcosa di più da molti. Marocchi voleva pure scendere in campo e stringere la mano all'arbitro per il rigore?
  15. Non può presentarsi in sala stampa e dire che la SPAL è ultima, fa pena e va battuta anche senzabi titolari. Non può farlo per tanti motivi ed il primo è per una questione di rispetto. In seconda battuta occorre fare 3 punti, senza se e senza ma. Poi in spogliatoio sono strasicuro che chiederà ai diffidati di non giocare o di fare molta attenzione. Ovviamente. Che poi tutti gli allenatori alla juve (e non solo) rispondono in questo modo. Tutti. Avete mai sentito un allenatore dire che l'ultima in classifica va demolita con le riserve? Avete mai sentito un allenatore dire che l'avversario è scarso e può permettersi turn-over? O che la gara dopo è più importante di quella in corso?? Lo sa Sarri e lo sapeva Allegri che la SPAL si deve battere sempre... però lo scorso anno siamo riusciti a perdere e quest'anno ci arriviamo in un periodo in cui sembriamo poco brillanti ed un po' leziosi. Quindi giusto ribadire l'importanza e la concentrazione sulla gara in corso e non sulla prossima. Dai su, è la solita conferenza di un allenatore qualsiasi (tranne forse qualche individuo particolare in alcune occasioni). Le sensazioni si percepiscono, semmai, quando parla di condizioni dei giocatori o di allargare il gioco. Per esempio il voler schierare Costa, Cuadrado e riposizionare largo Bernardeschi credo sia un'importante indizio sul ritorno al 4-3-3.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.