Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Le parole di Agnelli sono arrivate in tempo reale in Italia, producendo reazioni. La Juve ha spiegato che non c’era volontà di denigrare l'Atalanta. Il chiarimento del presidente

Recommended Posts

13 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Ed è sbagliato.

Perché a livello sportivo varrebbe meno di 0, visto che il Milan, per il momento attuale starebbe togliendo il posto a chi lo merita.

In campo non scende la storia, ma i giocatori.

Il Milan ahimè è la squadra italiana che ha il miglior curriculum europeo...ha vinto 7 Champions...o meglio 2 Coppa Campioni e 5 Champions...e per il 2024 anno in cui probabilmente verrà varata la Super Lega....avrà anche risolto i suoi problemi finanziari...e creato una squadra competitiva...per cui può benissimo sedersi al tavolo delle grandi.. a me non è che la cosa piaccia più di tanto...anzi vorrei che rimanessero nel limbo insieme ai mmerdazzurri nei secoli dei secoli...però purtroppo devo accettare la verità...il Milan è una delle squadre più blasonate al mondo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

per dire una lega europea sarebbe composta circa da queste, se hanno requisiti e parametri apposto,

 

fisse. : Real, Barca, Atletico Madrid, Bayern, Borussia D., Liverpool, United, Chelsea, Juve, Inter, Milan, Benfica, Porto, PSG, Olimpique Marsiglia, Ajax, 

anche se in campionato fanno schifo

 

e poco altre che possono cambiare ogni anno in base ai meriti sportivi: dalla Roma all'Atalanta, dal Siviglia al Valencia, dal Enitrahc Francoforte al Borussia M, dalle squadre russe alle greche etc...

 

@English Bulldog

@Mark92

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

per dire una lega europea sarebbe composta circa da queste, se hanno requisiti e parametri apposto,

 

fisse. : Real, Barca, Atletico Madrid, Bayern, Borussia D., Liverpool, United, Chelsea, Juve, Inter, Milan, Benfica, Porto, PSG, Olimpique Marsiglia, Ajax, 

anche se in campionato fanno schifo

 

e poco altre che possono cambiare ogni anno in base ai meriti sportivi: dalla Roma all'Atalanta, dal Siviglia al Valencia, dal Enitrahc Francoforte al Borussia M, dalle squadre russe alle greche etc...

 

@English Bulldog

@Mark92

Non ci vai molto lontano direi. E se vogliono copiare il basket, i meriti sportivi arriverebbero dall'europa league e non dai campionati nazionali

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, JUVENTINO10DOC ha scritto:

Il Milan ahimè è la squadra italiana che ha il miglior curriculum europeo...ha vinto 7 Champions...o meglio 2 Coppa Campioni e 5 Champions...e per il 2024 anno in cui probabilmente verrà varata la Super Lega....avrà anche risolto i suoi problemi finanziari...e creato una squadra competitiva...per cui può benissimo sedersi al tavolo delle grandi.. a me non è che la cosa piaccia più di tanto...anzi vorrei che rimanessero nel limbo insieme ai mmerdazzurri nei secoli dei secoli...però purtroppo devo accettare la verità...il Milan è una delle squadre più blasonate al mondo ...

Ma il Milan quando ha vinto quelle cose aveva altri giocatori.

Che fai, richiami a giocare Rijkaard, Gullit e Van Basten? sefz

Il curriculum societario e il blasone non scendono in campo.

Atalanta - Milan = 5-0

Dov'è il curriculum?

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, JUVENTINO10DOC ha scritto:

Il problema non è vincere o perdere... è che l'Atalanta è una meteora e se la Champions l'ha giocata quest'anno il prossimo non la giocherà...questo è il punto...

A ridaje oh. Sono quarti al momento e sono i candidati numeri uno per il quarto posto. Ma almeno la guardate la classifica della Serie A? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Tekno ha scritto:

Ho visto come ci hanno asfaltato a Bergamo.... ahahahahah, 3 pere gli abbiamo dato!!!

da quello che dici mi sembra che ti sei limitato a guardare il risultato finale.. dominio bg per 75 minuti con rigore sbagliato... poi vatti a rivedere higuain e Cuadrado sui primi due goal e poi parli.. gia' a pareggiarla sarebbe stato tanto per i bianconeri se si fosse andati ai punti per il gioco espresso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Ma se tu giochi una partita di calcio, ti affidi al verdetto del campo.

Non puoi ritrattare dopo perché quella squadra è una meteora. Non lo devi decidere né tu né io.

Una squadra tipo Atalanta può sparire come società, visto che non avrà speranze di nulla.

Che gioca a fare? Se gli precluderai i benefici delle vittorie?

Il basket ad esempio si è abituato, dopo un periodo di forte assestamento....perchè è contronatura pensare che la Reyer Venezia è campione d'Italia e non fa l'Eurolega mentre l'Olimpia Milano, che non è arrivata nemmeno in finale, si.

Recentemente il patron di Venezia ha dichiarato che "non siamo pronti per l'eurolega, dobbiamo fare il palasport, dobbiamo consolidarci ad alto livello ecc...."

Questo criterio "costringe" le squadre che vogliono essere ambiziose ad investire in progetti a lungo termine, strutture, impianti.

 

Una volta che Venezia avrà il palasport, avrà consolidato il capitale sociale ecc... andrà dai boss dell'eurolega e dirà: signori, sono 3 anni su 5 che vinco lo scudetto (esempio), questo è il mio nuovo palasport, questo è il mio piano investimenti. Mi prendete? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Ma il Milan quando ha vinto quelle cose aveva altri giocatori.

Che fai, richiami a giocare Rijkaard, Gullit e Van Basten? sefz

Il curriculum societario e il blasone non scendono in campo.

Atalanta - Milan = 5-0

Dov'è il curriculum?

ripeto: al mondo, chi è più conosciuto tra Milan e Atalanta?

Al mondo, tra Atalanta Getafe e Milan Ajax quale partita sarebbe più seguita, e per cui, porterebbe più soldi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, English Bulldog ha scritto:

Il basket ad esempio si è abituato, dopo un periodo di forte assestamento....perchè è contronatura pensare che la Reyer Venezia è campione d'Italia e non fa l'Eurolega mentre l'Olimpia Milano, che non è arrivata nemmeno in finale, si.

Recentemente il patron di Venezia ha dichiarato che "non siamo pronti per l'eurolega, dobbiamo fare il palasport, dobbiamo consolidarci ad alto livello ecc...."

Questo criterio "costringe" le squadre che vogliono essere ambiziose ad investire in progetti a lungo termine, strutture, impianti.

 

Una volta che Venezia avrà il palasport, avrà consolidato il capitale sociale ecc... andrà dai boss dell'eurolega e dirà: signori, sono 3 anni su 5 che vinco lo scudetto (esempio), questo è il mio nuovo palasport, questo è il mio piano investimenti. Mi prendete? 

:|

No-comment.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

ripeto: al mondo, chi è più conosciuto tra Milan e Atalanta?

Al mondo, tra Atalanta Getafe e Milan Ajax quale partita sarebbe più seguita, e per cui, porterebbe più soldi?

beh sembra che qualcuno non veda l'ora di tornare al "mundialito" di berlusconiana memoria... in palio un trofeo che vale una cippa, chi porta il pallone (soldoni) puo' giocare a prescindere da merito sportivo o capacita' manageriali... alzi la mano a chi piace una simile soluzione.. son sicuro che se telefona a silvio in quattro e quattr'otto glielo organizza....

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

ripeto: al mondo, chi è più conosciuto tra Milan e Atalanta?

Al mondo, tra Atalanta Getafe e Milan Ajax quale partita sarebbe più seguita, e per cui, porterebbe più soldi?

Per questo ti dico che non lo potrai più chiamare sport... molto meno di adesso.

Perché, in pratica, non accetti che una squadretta possa battere uno squadrone e non gli concedi pari diritti.

Ti fai la lega dei soldi e delle squadre più tifate... ma non delle squadre più forti.

Giusto sottolinearlo.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, paolinobg ha scritto:

beh sembra che qualcuno non veda l'ora di tornare al "mundialito" di berlusconiana memoria... in palio un trofeo che vale una cippa, chi porta il pallone (soldoni) puo' giocare a prescindere da merito sportivo o capacita' manageriali... alzi la mano a chi piace una simile soluzione.. son sicuro che se telefona a silvio in quattro e quattr'otto glielo organizza....

di pareggiare o sorpassare l'interesse che suscita l'NBA o il superbowl...

 

eh si, il calcio deve diventare spettacolo innanzitutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, English Bulldog ha scritto:

eh non è facile posso capirlo, anche perchè diventa veramente difficile per un europeo e in particolare per un calciofilo spiegare che Venezia è campione d'Italia ma non fa l'eurolega, mentre Milano che non è arrivata nemmeno in finale la fa ;)

Mamma mia.... C'è un'inerzia al cambiamento che fa paura... Si è legati a vedere la sfida tra la big Juventus e.... Che ne so, la squadra del proprio paese, il Brescia o il Verona o la spal ecc

 

Io capisco che sia bella la favola dell'atalanta che, una volta nella storia, fa un quarto di Champions, bello!!!a vogliamo affrontare la faccenda a livello di sistema? Vogliamo pensare a quanto sia probabile che tutto ciò riaccada? Vogliamo pensare a far entrare squadre con un impianto da Champions ? Per dirne una eh.... Cioè ci sono dei problemi nn possiamo trincerarci Dietro la retorica del calcio equo e solidale.... Cioè ci sono problemi organizzativi, di struttura.... 

Se sei una lega, devi pensare a chi sei e che obiettivi hai

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

I soldi non vanno in tasca a te, dovrebbe essere il mezzo, non lo scopo.

Adesso è comunque un falso problema, visto che il posto in champions ce l'hai praticamente assicurato... ci vai regolarmente.

Hai bisogno di più soldi e per questo chiudi la competizione a chi non è facoltoso?

Ma qui interessa giocare una partita a calcio o una partita di quattrini?

Dovresti iniziare a farti delle domande e pensare che il calcio nel mondo è lo sport più seguito anche perché è sostanzialmente accessibile a tutti.

Se iniziamo a farne una cosa per ricchi, è chiaro che gli interessi in danaro prevaricano oltre misura.

Non vai a toccare l'aspetto sportivo per fare più quattrini.

I soldi vanno in tasca alla squadra che tifo... inoltre i soldi sono l' unico scopo in qualsiasi ambito...senza quelli non si canta messa.. senza i soldi investiti ...non avremmo vinto 8 scudetti di fila e CR7 non sarebbe da noi...non avremmo costruito lo stadio di proprietà e la cittadella juve...quest'anno la proprietà ha fatto un aumento di capitale di 300 milioni di euro per continuare a tenere la squadra competitiva non nell'orticello di casa che è la serie A ma in Europa...a cospetto di club come Real..Barcellona...Bayern ....City e Psg...

Certo si ha bisogno di più soldi per cercare di colmare il gap con Real e Barcellona su tutti...e il prodotto italiano non te lo consente ... la serie A non ha appeal... ci mancano le strutture primarie...gli stadi...i presidenti dei club italiani lo stadio lo vorrebbero costruire con i soldi dello Stato...non hanno nessuna intenzione di mettere le mani al proprio portafogli come ha fatto la juventus... perchè ripeto non sta ne in terra ne in cielo che la juventus prima classificata in Italia.... dai diritti televisivi percepisca quando l'ultima classificata della Premier....

Interessa giocare una partita di calcio...però non devo essere penalizzato...la legge Melandri con i dititti televisivi ha penalizzato la Juventus dando ai meno facoltosi più soldi per mantenere le squadre...ha tolto ai grandi per dare ai piccoli in pratica...a me questo non sta bene...

Ben venga la Super Lega...

 

 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Alieno Bianconero ha scritto:

Per questo ti dico che non lo potrai più chiamare sport... molto meno di adesso.

Perché, in pratica, non accetti che una squadretta possa battere uno squadrone e non gli concedi pari diritti.

Ti fai la lega dei soldi e delle squadre più tifate... ma non delle squadre più forti.

Giusto sottolinearlo.

esattamente; ma dopo qualche anno se non di meno, le squadre meno forti, grazie agli introiti della superlega, diventano più ricche, appetibili e più forti...

e magari dopo qualche anno potresti avere diverse vincitrice, o cmq minicicli con squadre diverse...

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

per dire una lega europea sarebbe composta circa da queste, se hanno requisiti e parametri apposto,

 

fisse. : Real, Barca, Atletico Madrid, Bayern, Borussia D., Liverpool, United, Chelsea, Juve, Inter, Milan, Benfica, Porto, PSG, Olimpique Marsiglia, Ajax, 

anche se in campionato fanno schifo

 

e poco altre che possono cambiare ogni anno in base ai meriti sportivi: dalla Roma all'Atalanta, dal Siviglia al Valencia, dal Enitrahc Francoforte al Borussia M, dalle squadre russe alle greche etc...

 

@English Bulldog

@Mark92

Fondamentale si.... 

 

Ma bada bene che i criteri delle "big" non sono solo storici, sono anche strutturali.... Io avevo letto tipo che alcuni criteri erano, ad esempio, la presenza, nella città, di un certo numero di alberghi a 4 o 5 stelle.... Per dire 

 

 

Cioè non è che c'è cattiveria alla base, o voglia di fare soldi per flexare , ci sono anche discorsi di tipo logistico ed organizzativo 

 

In più, cone dici te, ci sono meriti sportivi, per mantenere comunque un minimo di apertura nel sistema, il tutto sempre adeguandosi a determinati standard 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, JUVENTINO10DOC ha scritto:

I soldi vanno in tasca alla squadra che tifo... inoltre i soldi sono l' unico scopo in qualsiasi ambito...senza quelli non si canta messa.. senza i soldi investiti ...non avremmo vinto 8 scudetti di fila e CR7 non sarebbe da noi...non avremmo costruito lo stadio di proprietà e la cittadella juve...quest'anno la proprietà ha fatto un aumento di capitale di 300 milioni di euro per continuare a tenere la squadra competitiva non nell'orticello di casa che è la serie A ma in Europa...a cospetto di club come Real..Barcellona...Bayern ....City e Psg...

Certo si ha bisogno di più soldi per cercare di colmare il gap con Real e Barcellona su tutti...e il prodotto italiano non te lo consente ... la serie A non ha appeal... ci mancano le strutture primarie...gli stadi...i presidenti dei club italiani lo stadio lo vorrebbero costruire con i soldi dello Stato...non hanno nessuna intenzione di mettere le mani al proprio portafogli come ha fatto la juventus... perchè ripeto non sta ne in terra ne in cielo che la juventus prima classificata in Italia.... dai diritti televisivi percepisca quando l'ultima classificata della Premier....

Interessa giocare una partita di calcio...però non devo essere penalizzato...la legge Melandri con i dititti televisivi ha penalizzato la Juventus dando ai meno facoltosi più soldi per mantenere le squadre...ha tolto ai grandi per dare ai piccoli in pratica...a me questo non sta bene...

Ben venga la Super Lega...

 

 

 

 

Te lo ripeto, come ho fatto poc'anzi.

A te interessa diventare campione d'europa con le squadre più forti o le squadre raccomandate?

Non ha la stessa valenza.

Come vedi, se tu per fare soldi e per avere più possibilità di vincere quella cosa , vai a modificare quest'ultima a tuo vantaggio, quanto vale?

Meno di prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

esattamente; ma dopo qualche anno se non di meno, le squadre meno forti, grazie agli introiti della superlega, diventano più ricche, appetibili e più forti...

e magari dopo qualche anno potresti avere diverse vincitrice, o cmq minicicli con squadre diverse...

Ma valgono meno di quelle di adesso, perché la partecipazione è chiusa da criteri assurdi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mark92 ha scritto:

Fondamentale si.... 

 

Ma bada bene che i criteri delle "big" non sono solo storici, sono anche strutturali.... Io avevo letto tipo che alcuni criteri erano, ad esempio, la presenza, nella città, di un certo numero di alberghi a 4 o 5 stelle.... Per dire 

 

 

Cioè non è che c'è cattiveria alla base, o voglia di fare soldi per flexare , ci sono anche discorsi di tipo logistico ed organizzativo 

 

In più, cone dici te, ci sono meriti sportivi, per mantenere comunque un minimo di apertura nel sistema, il tutto sempre adeguandosi a determinati standard 

si certo....

ma bene o male, le big storiche sono site i città grandi e con strutture.... e ci sono pure molte capitali europee...

 

io spero, che al più presto si faccia questo passo....

1 minuto fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Ma valgono meno di quelli di adesso, perché la partecipazione è chiusa da criteri assurdi.

come si dice "senza soldi non si canta messa"

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Te lo ripeto, come ho fatto poc'anzi.

A te interessa diventare campione d'europa con le squadre più forti o le squadre raccomandate?

Non ha la stessa valenza.

Come vedi, se tu per fare soldi e per avere più possibilità di vincere quella cosa , vai a modificare quest'ultima a tuo vantaggio, quanto vale?

Meno di prima.

mi sa che non hai capito una cosa: dopo qualche anno di assestamento della superlega, tu giochi in un torneo tra le più, ricche, forti del mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

come si dice "senza soldi non si canta messa"

Quando li hai sarebbe opportuno saperli gestire, altrimenti non mi spiego la situazione del Milan.

Qualcuno è riuscito a cantare messe, con molto meno.

Non puoi sbattere la porta a chi è riuscito a farlo, e fare l'arrogante riccone.

La domanda è:

Perché non trovi il modo di fare quattrini senza mettere i bastoni tra le ruote agli altri?

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, actarus ha scritto:

Che ci sia il suo zampino l'ho scritto. Che sia volontario o involontario è un discorso diverso. L' idea che io mi sono fatto stride con la tua affermazione dopo "bravissimo". io non vedo suning fare affari in europa e poi se venisse annunciata una collaborazione commerciale di qualunque tipo insorgerebbero prima le due tifoserie e poi tutto il resto d'Italia.

 

E con rispetto parlando quello che non ha capito niente sei tu, perchè non mi riferivo alla storia

Ok ok chiedo scusa, avevo inteso male il discorso.

Comunque sia, premettendo che con questo non voglio prendere alcuna posizione rispetto al discorso di Agnelli, ma che ci sarebbe di male a premiare le squadre che nell'ultimo periodo hanno avuto una certa costanza nel raggiungimento di determinati risultati in ambito europeo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

mi sa che non hai capito una cosa: dopo qualche anno di assestamento della superlega, tu giochi in un torneo tra le più, ricche, forti del mondo.

Se non ti confronti con gli altri, non puoi stabilirlo a priori.

L'equivalenza soldi= più forte non esiste, altrimenti il PSG giocherebbe qualche finale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Alieno Bianconero ha scritto:

Se non ti confronti con gli altri, non puoi stabilirlo a priori.

L'equivalenza soldi= più forte non esiste

Altrimenti il PSG giocherebbe le finali. 

è anche vero che le finali non le vincono le più povere, anzi manco ci arrivono

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Il Commissario Montalbano ha scritto:

è anche vero che le finali non le vincono le più povere, anzi manco ci arrivono

Sul campo, ti ripeto, non scendono i soldi.

O ci sai fare, o no.

Basta questo per fronteggiare la lega chiusa.

Niente giri di parole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.