Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

onetime

Utenti
  • Content count

    2,852
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,971 Guru

About onetime

  • Rank
    Titolare
  • Birthday 09/04/1990

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

9,262 profile views
  1. Ah Capità, ti si ama nel profondo, ma ogni tanto ti puoi anche un po' sbilanciare invece di fare il solito cerchiobottista
  2. Per carità, io pur non essendo uno che impazzisce per Vlahovic ero fermamente convinto che ci saremmo andati a perdere in un cambio tra lui e Lukaku. Ma il punto del mio discorso era che in generale non esistono più i grandi tiratori di punizione diretta, quindi non mi stupisce che Dusan possa essere tra i migliori in questa graduatoria, visto che negli anni è una delle poche cose che ha migliorato. E su questo posso essere d'accordo. Sulla difficoltà dei calci di punizione trasformati da Vlahovic, ripeto, non so risponderti perché dovrei andare a riguardarmeli
  3. Azzo, non lo avrei mai detto. C'è da dire che gli altri ne tiravano molte di più e anche da più lontano, quindi la percentuale è per forza di cose più alta per Dusan. Ora non vorrei sbagliare ma penso che la maggior parte dei suoi gol su punizione sia arrivato da tiri non molto lontani dall'area, ma dovrei ricontrollare. Comunque bella statistica, grazie
  4. Intendiamoci, la mia non era una critica a Dusan che anzi è migliorato in questi anni nel calcio di punizione diretto. Volevo dire che ovviamente non è ai livelli dei sopracitati, ma non lo è nessuno al giorno d'oggi. Poi, ovvio, sempre meglio avere in squadra uno che ogni tanto la mette dentro su punizione. Non ho capito il senso del tuo commento, scusami..
  5. Esattamente, quindi proviamolo prima con un allenatore che sappia inserirlo in un contesto tattico che sappia esaltarne le qualità, e che magari lavori pure sul migliorarne i difetti, invece di bocciarlo subito.
  6. Intendiamoci, non mi strapperei certo i capelli se dovessero venderlo, ma io una chance con un allenatore diverso gliela darei
  7. Cosa che non mi stupisce più di tanto. Ormai nel calcio moderno sono spariti del tutto i grandi tiratori di punizione che esistevano prima (Juninho, Pirlo, Beckham, Figo, Del Piero, Baggio, Roberto Carlos... Potrei andare avanti ancora ma poi mi scende la lacrima), e non ne sono usciti di nuovi negli anni. Quindi penso non ci voglia molto a diventare un top in questa specialità, al giorno d'oggi. E Dusan non è neanche tutto sto fenomeno a tirarle
  8. Da juventino gradirei che la mia squadra, per la storia che ha, arrivi sempre tra le prime tre, o al massimo tra le prime quattro. Per me se si arriva sotto quella soglia è giusto non avere il diritto di partecipare alla Champions League. Di quello che fanno le altre squadre italiane, ripeto, interessa zero. Anzi, spero vadano malissimo ogni anno. Allargando il discorso, questa roba che stanno combinando alla UEFA avrà col tempo solo l'effetto di aumentare ancora di più il divario tra i top campionati europei e gli altri (olandese, portoghese, belga, ecc ecc), con squadre anche storiche che si dovranno accontentare di giocare le Coppe-zolletta di zucchero di consolazione. Mio parere personale, eh, non voglio certo fare passare questo mio pensiero per verità. Solo, da tifoso juventino mi fa strano vedere miei fratelli di tifo che si dicono allegri dei risultati delle altre italiane solo perché così quest'anno è più facile per noi andare in CL, visto come s'è messa la classifica.
  9. Avevo capito, ma da juventino sinceramente del movimento italiano frega poco o niente.
  10. Stavo per scrivere la stessa cosa, e aggiungo che ci sono cose più importanti di cui discutere riguardo la rosa. Per quanto mi riguarda Danilo ha tutta la mia stima, professionista esemplare, e nelle ultime stagioni sempre uno dei migliori in campo. È drasticamente calato quest'anno, ma ci può stare, non è certo un fenomeno. Ma da qua a insultarlo ce ne passa...
  11. Fin quando il punto cardine e insostituibile sarà monsieur Codino, penso ci sarà poco di cui discutere
  12. Diciamo che a me questi sfoghi mi han fatto sempre girare le scatole, perché sottintendono un mettere prima se stessi che la squadra, ma in questo caso un fondo di ragione Chiesa ce l'ha. È vero, non sta facendo impazzire il suo rendimento, e quindi Fede dovrebbe farsi qualche domanda anche su sé stesso, ma ormai si potrebbero quasi fare le scommesse sul cambio Chiesa-Yildiz con minuto preciso. Mi chiedo, che senso ha fare così? E poi, se è vero che tu li vedi come due giocatori che non possono stare insieme, per quale motivo ad Yildiz non lo metti mai titolare e gli riservi sempre gli ultimi 20-30 minuti? Perché almeno una volta non invertire la situazione, visto che comunque Chiesa non sta rendendo come ci si aspetta? Questo a prescindere dall'enorme elefante nella stanza, ovvero il nosense continuo dell'ostinazione tutta allegriana nel non schierarli mai e poi mai insieme dal primo minuto...
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.