Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Giobstreet

Utenti
  • Content count

    2,398
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Giobstreet last won the day on January 30

Giobstreet had the most liked content!

Community Reputation

3,253 Guru

4 Followers

About Giobstreet

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

7,237 profile views
  1. Giobstreet

    Quattro "1-0" consecutivi, mai successo dal 1974 ad oggi

    E per forza! Da quando Allegri ha adottato la Marcatura a Uomo Moderna, Elastica, Ergonomica....
  2. Ma non diffondete nulla. Lasciateli scoppiare. Abbiamo rubato, a prescindere sempre e comunque. Ed è bello così. Devono scoppiare.
  3. Giobstreet

    Spezia - Juventus 2-3, commenti post partita

    Qualcosa non va in questo post. - non ci sono pareri tecnici; - non ci sono insulti; - non c'è saccenza, arroganza, convincimento di essere più competente dei professionisti di turno; - non ci sono giudizi trancianti; - non c'è frustrazione repressa. - c'è, invece, la condivisione di sensazioni semplici, moderate, da tifoso "sano", da spettatore. Vorrei ricordarti che sei su un forum. Provvedo a segnalare il commento inopportuno.
  4. Giobstreet

    Numero maglia Federico Chiesa

    Io vedo tantissime analogie con il miglior Nedved a livello di caratteristiche. Chiesa per me non è un'ala classica. La sua caratteristica è la capacità di spaccare le difese avversarie in percussione. È un ASSALTATORE. Per me il meglio lo potrebbe esprimere giocando come Pavel: trequartista atipico. Partendo di base dall'esterno. È un giocatore poco disciplinato, poco associativo. Ma questo in lui è un pregio, non un difetto. Bisogna metterlo nella condizione migliore per far esplodere queste caratteristiche. Fortunatamente l'organico attuale, ideale per una squadra impostata sulle ripartenze, è quanto di più adatto al suo modo di giocare.
  5. Giobstreet

    La lista per la Champions League

    Allegri Dybala lo può anche vedere punta, ma se vediamo le porzioni di campo che Paulo occupa durante una partita i movimenti sono chiaramente quelli del trequartista. Altrimenti poi siamo sempre di fronte allo stesso problema: manca chi riempia l'area, cosa che si è chiaramente vista nel primo tempo contro l'Empoli, così come in moltissime altre partite. Su Ramsey, idem: lo puoi vedere play quanto vuoi, ma se poi gli unici a vederlo con Costanza sono quelli del JMedical... Anche perché non stiamo parlando di un ruolo di contorno, ma probabilmente del problema n. 1 della mediana: il costruttore di gioco. Qui stiamo parlando di affidarci, nell'ordine, a uno che se va bene gioca una partita e ne salta 4 (con tutti i limiti che ciò comporta in termini di amalgama, meccanismi e identità del reparto); oppure, in alternativa, si adatta nel ruolo un terzino. Per me così non si può costruire un gioco. Quanto a Kaio: certo, nessuno lo ha mai visto giocare. È pronto? Probabilmente no. Però come dovrebbe fare esperienza se non è neppure in lista? E, a parte questo, il problema potrebbe diventare non di gestione del ragazzo, ma numerico. Che facciamo, come per il play ci inventiamo McKennie centravanti?
  6. Giobstreet

    La lista per la Champions League

    Forse non me ne sono accorto io della sua presenza. Per mettere Kaio Jorge, per esempio. Dato che se dovessimo giocare con 2 punte vere ne abbiamo solo 2 - 2 e 1/2: Morata, Kean e Dybala, che però è più un trequartista vero, ormai, che una punta. Ma anche giocassimo con un 4-3-3, o un 4-2-3-1, se per caso uno fra Morata e Kean avesse il raffreddore in panchina non hai punte di ruolo.
  7. Giobstreet

    La lista per la Champions League

    La questione non è far capire qualcosa a Ramsey. Ramsey quello che deve capire lo ha capito benissimo: prende 7mln annui netti. Che giochi o che - molto più spesso - se ne stia in infermeria. A lui cambia poco esserci o meno in una lista Champions, tanto il campo lo vedrebbe con un minutaggio pressoché identico. Il problema è pensare di escludere qualcuno per lasciare un posto a un ectoplasma, a una presenza metafisica e metà radiografia.
  8. Giobstreet

    La lista per la Champions League

    Il fatto, per esempio, che generalmente si autoescluda soggiornando al JMedical - dove peraltro risulta attualmente in villeggiatura - non poteva essere una ragione?
  9. Perdonami: risanare i conti bombardando il bilancio con una pesante minusvalenza? L'Inter, credo non te ne sia accorto tu, tra Hakimi e Lukaku ha messo a bilancio plusvalenze notevoli, non minusvalenze.
  10. Ma stai scherzando, spero. Abbiamo indebolito la squadra per fare una pesante minusvalenza, la secondo peraltro quest'anno. Giocatore che era stato preso per portarci nell'Olimpo del calcio mondiale, lo rivendiamo "con le pezze al cul.o", ridotti a elemosinare un prestito di Pjanic con ingaggio pagato a metà. E il tutto dopo essere arrivati 4° nella stagione precedente (e per miracolo) , avendo dilapidato in un paio di stagioni un vantaggio tecnico rispetto ai competitor che pareva abissale
  11. 14 milioni di minusvalenza con CR7. Pagabili in 5 rate. In buoni pasto. Operazione, nel complesso, devastante. Prendere il "Goat" e farci più danni della grandine. ... poi qualcuno si chiede come mai Marotta non fosse d'accordo.
  12. Giobstreet

    Juventus - Empoli 0-1, commenti post partita

    Perché da alemno 3 anni facciamo mercato ad mentula canis, tra pluavalenze farlocche, occasioni, parametei 0, e giocatori presi tanto per. Allegri sta, letteralmente, cercando di capire se i pezzi di puzzle che si è trovato in mano possono corrispondere a una figura sensata.
  13. Giobstreet

    Juventus - Empoli 0-1, commenti post partita

    Concordo su Chiesa e Locatelli, ma Morata è un problema serio. Questo nella sua vita calcistica non è stato titolare MAI. Ripeto: MAI una stagione in cui sia stato attaccante titolare della squadra. E all'Atletico ha fatto panchina a un Diego Costa all'apice negativo della propria carriera. Morata è un giocatore umorale, che va a folate, con momenti (pochi) eccelsi, e altri (tanti) inconsistenti.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.