Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

77luca

Utenti
  • Content count

    17,422
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3,253 Guru

About 77luca

  • Rank
    le nuvole

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    provincia di alessandria

Recent Profile Visitors

5,087 profile views
  1. la differenza tra quella sentenza e quella di tre anni dopo che assolveva juve e napoli , erano le telefonate, giudicate prove decisive.In quel caso , tra dirigenti Chievo e Cesena. Tutto il resto è assoluta fuffa. A livello sportivo puoi vendere un giocatore al Nizza come contropartita, mandarlo 15gg al mare in costa azzurra e farlo tornare e nessuno ti dice un fico. Ma, santo cielo, devi stare zitto. Che poi manco è difficile come cosa. Tra l'altro anche in quel caso le intercettazioni venivano effettuate per motivi diversi ovviamente. Ma voglio dire, questo è un punto che era già stato discusso più volte , tanto che molti qui (devo dire non io) lo indicavano come elemento di forte rischio.
  2. Perchè no, se lo sono già state? Perchè quando il Chievo è stato punito causa plusvalenza (1) , unico precedente, nessuno si è stracciato le vesti? Perchè tutti sapevano come fare per continuare tranquillamente, senza avere problemi. O no? Mi ripeto , secondo me non è sui massimi sistemi che ribalti sta causa.
  3. sì: tu capisci che noi possiamo andare avanti in esercizi di questo tipo fino all'infinito. Per te non è irregolare alzare il valore di un giocatore per fare plusvalenza (la faccio breve per amor di sintesi, poi c è lo scambio, la vendita seguita a stretto giro da acquisto di pari valore ecc...) secondo chi giudica sì. Diventa inutile. Io non so se sia irregolare anche a livello ordinario ma solo sportivo. Comunque non è li che ribalteranno il giudizio, se lo ribalteranno. A livello sportivo non è irregolare se non ci sono prove che lo sia, se per chi giudica quelle telefonate rappresentano una differenza determinante, possiamo stare qui a cantarcela e a suonarcela finchè vogliamo. Qui Sandulli deve stare zitto perchè è nel collegio che giudica - se ho ben capito- o comunque ha un ruolo. Per il resto dice ovvietà. Scusa ma gira il discorso: qualche anno fa il Chievo viene punito con penalizzazione per plusvalenza farlocca, anni dopo Juve Milan, Inter e altre vengono assolte per due gradi di giudizio per lo stesso motivo. Quale la differenza quindi? E quale l elemento comune con invece la successiva penalizzazione Juve?
  4. rescindere e anche velocemente. Che poi il problema non si pone perchè non si capisce come intendano pagarla sta gente. Senza aumenti di capitale per alme o altri 2 anni la vedo dura.
  5. secondo me fai confusione nel ragionamento. Le indagini hanno portato le intercettazioni telefoniche della dirigenza che sono la differenza con le altre squadre, almeno a oggi. Senza quotazione in borsa non ci sarebbe stata nessuna intercettazione in questo caso perchè alla CONSOB sarebbe fregato zero. E va ricordato, senza intercettazioni la società e tutta la dirigenza sono stati tranquillamente assolti come gli altri per due gradi di giudizio. E' giusto anche dire che la quotazione in borsa è una scelta che porta obblighi, visto che raccogli soldi sul mercato, dopo fare finta di nulla e non tenere presente la cosa è da pazzi. E su questo punto per me non c'è proprio discussione, sapevano di rischiare tanto e sono andati avanti lo stesso. Ora, a oggi non c'è una telefonata tra la Juve e un'altra squadra in cui parlano di plusvalenze. Mi viene il sospetto che questi fossero molto cauti quando parlavano all'esterno, perchè a loro non la si fa, e molto meno tra di loro. C'è un insegnamento da trarre, se uno ha due euro da mettere in borsa, lontano anni luce dalle squadre di calcio. Evitare come la peste nera. Meglio le scommesse.
  6. ma poi io vorrei anche capire cosa cavolo si pensa di risolvere al TAR. La storia dei mirabolanti risarcimenti da ottenere al TAR sono anni che la sento.
  7. ma queste sono le dichiarazioni rilasciate da Sandulli per cui è scoppiato il cas.ino o sono altre successive? Per il ruolo che ha dovrebbe evitare ogni dichiarazione credo, nel merito però non dice niente di nuovo nè di scandaloso qui. E' lampante che senza la quotazione in borsa adesso non avremmo meno 15. Non ci vuole un genio.
  8. ha anche detto che la Juve pagherà quel che deve pagare. Mi chiedevo a cosa si riferisse. Battute a parte è comunque anche quella una questione.
  9. allora usiamolo. Sono "accordi collaterali". Facciamo un accordo , io rinuncio a 3 o 4 mensilità e decidiamo che poi casomai se si riprende a giocare ne parliamo o, che ne so, mi paghi solo se me ne vado a una certa data come buonuscita ecc... insomma mettiamo delle clausole. I soldi di quelle mensilità non devi metterli a bilancio, subito, perchè la spesa non è certa , anzi potrebbe non verificarsi mai. Facciamo un bel comunicato (tu sei quotato in borsa) dove dici che grazie a questo accordo con me, che sono un vero signore e capisco le difficoltà, risparmi tot per quell'anno. Poi però dopo che ci siamo presi un bel caffè, andiamo da un notaio e di accordo ne firmiamo un altro, (perchè sono sì un signore, ma mica scemo) dove scriviamo che quei soldi tu me li dai in ogni caso. A livello sportivo, ti dico, non ho idea di cosa comporti. A livello ordinario è una cosa molto discutibile. Il comunicato della Juve al tempo parlava di un risparmio di 90 milioni,, per avere idea delle cifre di cui stiamo parlando. Attenzione, soldi che devi tirare fuori cash, perchè sono stipendi. Poi bisogna vedere come, perchè, cosa c'è scritto. Curiosità mia, se sono state pagate, se spunterà qualcuno a chiedere soldi ecc... Ma d'altronde non è un mistero che senza detti accordi, molti giocatori non avrebbero accettato riduzioni.
  10. ma cosa vuoi che ti dica. Sapevano di essere sotto indagine, ne parlano anche. Tra l'altro non ci sono, almeno tra quelle che ho letto, telefonate dirette con i dirigenti delle altre squadre con cui chiudevano gli affari. Evidentemente lì stavano più attenti, mentre tra di loro andavano più a ruota libera.
  11. Il celsea negli ultimi 12 anni ha vinto la UCL 2 volte, come il Bayern. Meglio del Barcellona, che sembra che dici Barcellona e dici chissà che. Meglio ha fatto solo il Real. Il Chelsea con conti molto migliori nonostante tutto. Tra l'altro unica realtà "piccola"a livello stadio simile alla nostra, per dimensioni. Tra le squadre più importanti. Certo, loro hanno Londra intorno. Ma se si parla di Premier e di squadre inglesi non c è da scandalizzarsi, indignarsi o far battute. C è da prendere appunti e basta.
  12. no eh. Voglio proprio sperare di no. Avrebbe differito poi le spese sui bilanci degli anni successivi. In pratica legava ufficialmente il pagamento di 4 mensilità a determinate condizioni (premio buonuscita ecc...), poi invece proponeva accordi (side letter) con cui garantiva comunque e in ogni caso il pagamento di quei soldi. In questo modo configuri una spesa da eventuale a certa e la devi mettere a bilancio. Quindi a livello ordinario ti contestano come minimo le false comunicazioni (dici che risparmi una certa cifra e invece no), a livello sportivo non so. Col nero avrebbero già buttato via la chiave. Quello che sarebbe interessante sapere e se poi quei soldi siano stati pagati o no, Se c'è chi li aspetta ecc... Sarri per esempio, che parlava ieri sera , ma anche Dybala ecc...
  13. comincio a pensare di no, onestamente. La cosa delle scritture private, è vero diffuse nelle grandi aziende, sembra qui troppo grossolana per essere passata da Exor. Probabilmente erano anche presi per il collo dai giocatori che altrimenti a quei soldi non avrebbero rinunciato sul momento. No, credo non sapessero tutto o che sapessero a cose fatte. Lo si capisce anche quando JE dice al cugino : mi hai detto che quelli dell'area sportiva si sono allargati. È settembre 2021, 2/3 mesi dopo l addio di Paratici. Servivano plus, lui le faceva. Come e perchè purtroppo interessava poco.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.