Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

delsa

Utenti
  • Content count

    5,643
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    32

delsa last won the day on June 29 2017

delsa had the most liked content!

Community Reputation

5,958 Guru

About delsa

  • Rank
    Capitano

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    tra vino e tartufi

Recent Profile Visitors

33,578 profile views
  1. ha vinto con messi, xavi e iniesta
  2. il problema NON è che non ci sono le righe il problema è che è OGGETTIVAMENTE BRUTTA c'erano millemila modi per fare una maglia bianconera bellissima senza strisce, hanno scelto la più disgustosa
  3. La cernoia tecnicamente è la migliore di tutte, la Galli e la Caruso non sono affatto più dotate della pedersen e basta rivedersi l'ultima partita che sta su jtv per rendersene conto non è questione di opinioni basta guardare Io le partite le vedo tutte da due anni. Non l ultima, che non basta
  4. non sono quasi mai d'accordo con quello che scrivi questa volta è una di quelle volte che non fa eccezione galli cernoia caruso e rosucci hanno una tecnica naturale molto più buona della pedersen e sono proprio l esempio che avevo in mente il prototipo del centrocampista medio europeo, di livello alla pedersen, è la classica giocatrice di scuola nordeuropea, calciatrici che sono molto più impostate, costruite e 'meccaniche' che compensano con l atletismo e la ripetizione mnemonica del gesto quello che per loro non è naturale non è un caso che anni addietro nel calcio femminile facessero bella figura nazioni 'tipiche' di quel modo (che io aborro) di intendere il calcio: norvegia, svezia, danimarca, islanda.... nazioni con una forte cultura sportiva allaround ma poco specifica ora che stanno crescendo come movimenti complessivi, nazioni calcisticamente più evolute, perderanno terreno a mio avviso
  5. il ruolo del portiere è quello in cui si vede in assoluto la differenza maggiore tra il campo prof maschile e quello femminile così come anche nel calcio giovanile. ci sono capacità coordinative che si sviluppano per ultime e non è detto che si sviluppino. le donne 'alte' più coordinate fanno attualmente altri sport. in porta ci andava la sfigata(ma anche nel calcio lo sfigato) di turno. e non voglio essere offensivo ma analizzavo un ruolo che è un mondo a sè in cui si ancora molto più amatoriali. tra un 5-6 anni magari uscirà una portiera 'nata con i guanti' che da buona atleta già di partenza ha scelto quella strada rispetto alla pallavolo, al basket, all atletica...
  6. quando parlo di fisicità e atletismo, non mi riferisco assolutamente alle dimensioni e alla struttura. mi riferisco proprio all'essere atleta professionista. poi ci sarà chi è più veloce, chi più potente, chi più resistente...ma devi essere nelle tue specificità un atleta di livello 'olimpico' non da corsa campestre
  7. seguo il calcio femminile da poco ma ho già notato che tecnicamente le italiane sono a livelli eccellenti, spesso anche superiori. dal punto di vista tattico pure meglio a livello fisico invece il calcio femminile internazionale è completamente di un altro tipo. per superare questo step, dovremo attendere qualche anno la prossima generazione di atlete tipo bragonzi bellucci etc etc che abbineranno doti tecniche a un calcio fisicamente molto più evoluto
  8. dobbiamo ringraziare quel santuomo di Tommaso JUVENTUS XI (4-3-3) vs Ajax: Garofani; De Winter, Dragusin, Riccio, Verduci; Sekulov, Brentan, Omic; Tongya, Da Graca, Abou. JUVENTUS XI (4-3-3) vs Atlético Madrid: Sava; De Winter, Dragusin, Spina, Verduci; Sekulov, Brentan, Miretti; Tongya, Lipari, Abou. JUVENTUS XI (4-2-3-1) vs Sagan Tosu: Garofani; Lamanna, Dragusin, Spina, Verduci; Sekulov, Brentan; Omic, Tongya, Abou; Da Graca. JUVENTUS XI (4-2-3-1) vs Tottenham: Sava; De Winter, Riccio, Dragusin, Turicchia; Brentan, Zanchetta; Tongya, Miretti, Abou; Da Graca. JUVENTUS XI (4-2-3-1) vs Ajax: Garofani; Lamanna, Riccio, Spina, Verduci; Sekulov, Brentan; Sterrantino, Omic, Tongya; Lipari.
  9. Si Jn anno di allenamenti seri l hanno trasformata da atleta a calciatrice
  10. La società dovrebbe vergognarsi molto di più della tifoseria orrenda che ha
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.