Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

SuperT

Comunicato di Juventus, Real Madrid e Barcellona sulla SuperLega

Recommended Posts

11 minuti fa, giacomone ha scritto:

Nello sport si usa così:

 

Se voglio decidere chi è il più forte a giocare a ping pong del mio condominio chiedo a tutti i condomini se vogliono partecipare.

Se siamo in troppi si fanno dei tornei di qualificazione, fissando un criterio, UGUALE PER TUTTI (in questo intendo l'oggettività), in base al quale ci si qualifica alla fase finale.

Ovviamente il criterio non può essere la dichiarazione dei redditi, deve essere un criterio SPORTIVO (faccio un torneo di qualificazione, prendo i vincitori dei campionati del pianerottolo ecc...)

 

Quindi, se voglio organizzare una competizione per vedere chi è la squadra più forte d'Europa, devo usare la stessa logica.

 

Se invece i parametri di scelta sono la dichiarazione dei redditi, la superficie commerciale degli appartamenti, o magari il fatto di essermi amici, sto organizzando un torneo dove chi vince è campione del torneo...ma non sarà mai campione del condominio.

 

L'oggettività, forse mi esprimo male io, non è di chi decide le regole...ma delle persone a cui sono sottoposte le regole. Il coprifuoco alle 22 è una norma oggettiva, perchè vale per tutti.

Il coprifuoco alle 22 per gli Interisti e alle 21 per i Milanisti è una norma soggettiva, perchè si applica in maniera diversa a diverse persone.

 

Allo stesso modo la partecipazione fissa di alcune squadre è una norma soggettiva...e le norme soggettive sono in contrasto con l'idea stessa di sport.

 

Mettere in mezzo la formula 1 denota che non si è capito molto:

- La formula 1 esiste per gli investimenti milionari delle squadre: per formare una macchina servono milioni...e pure un pilota (visto che su quella macchina ci deve salire se vuole imparare). Un calciatore si forma pure gratis...e per mantenere un campo di calcio regolamentare ci vuole un tagliaerba. Quindi la formula 1 non esiste senza i team che mettono milioni, il calcio sì...

- Nella formula 1 non c'è la fila di squadre che entra...tanto è vero che molte delle squadre attuali sono semplicemente dei team satellite.

- Ci sono stati periodi di formula 1 dove c'erano le qualificazioni...visto che c'erano molte squadre iscritte...

- Il campione di formula 1 è il campione del campionato di formula 1...non è nient'altro.

- Se dobbiamo paragonare lo sport più popolare del mondo...con una competizione motoristica (non si parla neanche di "sport motoristico") vabbè

 

Riguardo il mio "legame" con l'ecosistema attuale...non ho capito, pensi che me ne viene qualcosa?

Non vedo perchè non potrei sostenerlo con ragioni logiche e oggettive se queste ragioni ci sono e le ho abbondantemente spiegate...

Poi uno chiaramente può non reputare importanti queste obiezioni...uno può fregarsene di tutto il concetto espresso e dire: "si, a me non frega nulla delle regole uguali per tutti ecc, preferisco la superlega perchè è più bella".

 

Però non mi può venire a dire che non è così...e tantomeno può dirmi di non usare ragioni logiche. Non è un problema mio se gli altri non sono in grado di usarle e vogliono spostare il terreno su quello che piace o non piace.

 

Non ho mai detto: "voglio il vecchio campionato perchè mi piace così"..non sono abituato a ragionare così...perchè quello che piace a me può non piacere a te...e nessuno è più importante dell'altro...
 

 

 

 

 

 

 

Niente, mi spiace, o non hai la capacità di condurre una conversazione logica oppure pur di sostenere il tuo ideale faresti qualsiasi cosa buttando in caciara ogni discorso, in entrambi i casi non è conveniente continuare a parlare. Tieniti pure le tue idee tanto ne io ne te avremo peso nella realtà delle azioni di Juventus FC. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che cacchio centra il ping pong al circolo ricreativo col calcio professionistico dove sono in ballo milioni di euro? Chiedo per un'amico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, giacomone ha scritto:

La gara che ha assegnato il titolo 2020 è stata vista da 8,29 milioni di Americani...con uno share del 4,2%

 

Praticamente Don Matteo in Italia fa più ascolti, in valore assoluto, della partita più importante del campionato NBA.

 

E non è solo per il covid...e neanche per la politica. E' un trend in calo da anni e anni.

Questo il trend dell'NBA come business (non ho trovato tabelle + recenti) ma al 2019 sono in crescita....contrazione sul 2020 (Pandemia e Crisi Cina)

Il modello NBA è difficilmente replicabile qua in Europa, ma per cortesia non parliamo di cose che non conosciamo

 

image.png.0e7aff13ec11fdad4b0f9c9184927daa.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

"In accordo con l'articolo 31 del regolamento Uefa, la Federazione oggi ha dato mandato agli ispettori disciplinari di avviare un'indagine riguardo alla possibile violazione delle leggi Uefa da parte di Real Madrid, Barcellona e Juventus, in riferimento al cosiddetto progetto Superlega. Ulteriori informazioni su questo argomento saranno rese disponibili a tempo debito". Con questo comunica la Uefa annuncia di aver aperto un'indagine nei confronti di Juventus, Real Madrid e Barcellona, ovvero i tre club che non hanno ancora abbandonato 

 

bene dai..........

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, giacomone ha scritto:

Si...visto che abbiamo Svedesi e Finlandesi. Guarda chi ha vinto gli ultimi mondiali.

A pallavolo sono un'ottima squadra per carità...ma se seleziono i migliori di tutte quelle nazioni non ce la fanno...come se faccio giocare il Bayern contro una selezione di PSG + City ecc. Già Italia+Francia bastano.

 

Poi avanzano 25 milioni di persone...se aggiungo (e ancora ci avanzano) Cecoslovacchi e Serbi siamo strafavoriti in tutto (tranne pallanuoto femminile).

ma sono competitivi dai non puoi scrivere che sono schiappe..l.stai forzando i ragionamenti già da ieri...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, GALIA ha scritto:

Avete sentito le dichiarazioni del presidente della Liga spagnola?

 

No, riportale cortesemente

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AresTest ha scritto:

Questo il trend dell'NBA come business (non ho trovato tabelle + recenti) ma al 2019 sono in crescita....contrazione sul 2020 (Pandemia e Crisi Cina)

Il modello NBA è difficilmente replicabile qua in Europa, ma per cortesia non parliamo di cose che non conosciamo

 

image.png.0e7aff13ec11fdad4b0f9c9184927daa.png

Questo che mi fai vedere è un valore teorico delle società.

 

Sono le stesse classifiche, tipo quelle di forbes, che dicono che il Barcellona oggi vale 4,76 miliardi di euro.

 

Ma c'è realmente qualcuno disposto a comprare il Barcellona per quella cifra? Non penso proprio...sono quasi delle bolle.

 

Anche la valutazione dell'Inter è di 750 milioni di dollari secondo forbes...e per me Zhang e co possono aspettare e sperare di vedere uno che li dia quei soldi.

 

Se vai a vedere per il calcio europeo ti trovi una cosa del tutto simile comunque: puoi fare una ricerca molto semplice su wikipedia e la classifica forbes.

 

Non a questi ritmi magari...ma se nel 2011 le prime 5 squadre valevano ognuna in media 1,3 mld di $, oggi ne valgono 4,4.

 

Puoi pure fare business magari: mi ricordo i ragazzini che si davano delle arie con i cappellini dei NY Yankees...ma mica erano appassionati di baseball.

Magari lo avevano visto indossato dai rapper in voga allora.

Il punto è che se perdi spettatori...significa che lo spettacolo sportivo non piace.

 

E una lega che fa uno share di nemmeno il 5% per una sua finale è una lega che sportivamente non interessa a nessuno...

 

Interessa il contorno. Dobbiamo capire agli appassionati di sport che interessa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, giacomone ha scritto:

Questo che mi fai vedere è un valore teorico delle società.

 

Sono le stesse classifiche, tipo quelle di forbes, che dicono che il Barcellona oggi vale 4,76 miliardi di euro.

 

Ma c'è realmente qualcuno disposto a comprare il Barcellona per quella cifra? Non penso proprio...sono quasi delle bolle.

 

Anche la valutazione dell'Inter è di 750 milioni di dollari secondo forbes...e per me Zhang e co possono aspettare e sperare di vedere uno che li dia quei soldi.

 

Se vai a vedere per il calcio europeo ti trovi una cosa del tutto simile comunque: puoi fare una ricerca molto semplice su wikipedia e la classifica forbes.

 

Non a questi ritmi magari...ma se nel 2011 le prime 5 squadre valevano ognuna in media 1,3 mld di $, oggi ne valgono 4,4.

 

Puoi pure fare business magari: mi ricordo i ragazzini che si davano delle arie con i cappellini dei NY Yankees...ma mica erano appassionati di baseball.

Magari lo avevano visto indossato dai rapper in voga allora.

Il punto è che se perdi spettatori...significa che lo spettacolo sportivo non piace.

 

E una lega che fa uno share di nemmeno il 5% per una sua finale è una lega che sportivamente non interessa a nessuno...

 

Interessa il contorno. Dobbiamo capire agli appassionati di sport che interessa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image.png.4c929c74a67f37e9736c886ddcb70d87.png

 

Caro non sono valori teorici come puoi ben vedere, quelli che leggi sono le ultime 2 franchigie che hanno avuto un cambio di proprietà

 

Quindi tu mi vuoi dire che tutte le televisioni del mondo pagano un botto di soldi per acquisire i diritti TV per un prodotto che non piace a nessuno?

 

a me sta bene che tu abbia una opinione differente, ma non tirare fuori cose non vere per sostenere le tue tesi

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mk5 ha scritto:

ma sono competitivi dai non puoi scrivere che sono schiappe..l.stai forzando i ragionamenti già da ieri...

Non dico sono schiappe..

Dico che negli sport maschili:

 

- Calcio

- Pallanuoto

- Pallamano

- Rugby

non competono e mai sono stati competitivi ai massimi livelli, come invece fanno moltissimi stati europei presi singolarmente.

 

Ad Hockey (escludo la Russia che ora non c'entra) troviamo ad alti livelli Svezia, Finlandia, Canada, Repubblica Ceca, Slovacchia, Usa...e pure la Germania finalista olimpica...

Se unisco le squadre europee,in grado di competere da singole, sono superiori sulla carta ad USA + Canada...

Non sono schiappe, il Canada ad esempio ha una enorme tradizione...però contro tutte le nazioni europee assieme è dura.

Se poi andiamo nell'hockey su pista è inutile proprio confrontare...

 

Pallavolo idem. Gli USA son forti...ma pure Francia, Italia e Serbia...niente male anche Germania e Olanda. Sommate è abbastanza squilibrata la faccenda...

 

L'unica è il basket...dove neanche noi siamo schiappe (la Spagna è campione del mondo, la Francia ha eliminato gli USA negli ultimi mondiali)...competiamo, ma di certo un gradino sotto loro sulla carta, pure se sommiamo tutti i nostri migliori.

 

Credo siano nettamente migliori nel baseball.

 

Però pure Indiani e Pakistani son maestri a cricket...

 

Sport individuali (meno probanti per valutare un movimento sportivo, rispetto al considerare gli sport di squadra) sono dietro comunque: se si fa lo stesso lavoro col medagliere olimpico il confronto è abbastanza netto in loro sfavore. Del tennis americano degli ultimi anni non parliamone...

 

Poi sembra sempre che siano i migliori negli sport...ma non è così. E' che sono un paese ricco, di 330 milioni di persone (+40 milioni di canadesi), con diversi ambienti naturali ed etnie...è un continente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, stefano 74 ha scritto:

No, riportale cortesemente

Javier Tebas, presidente della Liga, attacca Gianni Infantino presidente della FIFA:

SUPERLEGA – «C’è lui dietro al progetto della Superlega, gliel’ho già detto di persona. L’ho detto e lo ripeterò ancora, dietro a tutto questo c’èil presidente della FIFA Gianni Infantino».

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, GALIA ha scritto:

Javier Tebas, presidente della Liga, attacca Gianni Infantino presidente della FIFA:

SUPERLEGA – «C’è lui dietro al progetto della Superlega, gliel’ho già detto di persona. L’ho detto e lo ripeterò ancora, dietro a tutto questo c’èil presidente della FIFA Gianni Infantino».

 

 

Azz. la questione si fa interessante

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, AresTest ha scritto:

image.png.4c929c74a67f37e9736c886ddcb70d87.png

 

Caro non sono valori teorici come puoi ben vedere, quelli che leggi sono le ultime 2 franchigie che hanno avuto un cambio di proprietà

 

Quindi tu mi vuoi dire che tutte le televisioni del mondo pagano un botto di soldi per acquisire i diritti TV per un prodotto che non piace a nessuno?

 

a me sta bene che tu abbia una opinione differente, ma non tirare fuori cose non vere per sostenere le tue tesi

 

 

Ammetto...non pensavo che spendessero così tanto.

Evidentemente forbes ci ha azzeccato...e allora purtroppo ci sarà veramente qualcuno al mondo che darà 700 milioni a Zhang per comprare l'Inter (e che è disposto a comprare a più di 4 miliardi il Barcellona)

 

Però...se la finale NBA fa, negli USA, meno ascolti (non in percentuale...proprio in valore assoluto) di una serata di Don Matteo in Italia...e allora che il prodotto non piaccia a nessuno mi sembra abbastanza palese, non lo dico io...le TV faranno i loro calcoli per carità...

 

Ma non è che l'hanno vista pochi...non raggiungeva il 5% di share...non l'ha vista quasi nessuno...

E non per la pandemia...gli anni scorsi era comunque tanto se raggiungeva il 10%.

 

In Europa le semifinali di Europa League hanno più share della finale NBA...pure nei paesi europei non interessati alla partita...ammazza che seguito...

 

Poi logico che 10 secondi di spot per 8 milioni di Americani valgono più di 10 secondi di spot per 8 milioni di Europei ...l'americano consuma di più...il PIL procapite degli americani è più alto di quello degli Europei...

Anche 10 secondi di spot per 800 milioni di africani valgono meno di 10 secondi di spot per 40 milioni di Americani...

 

Ma questo non è merito dell'NBA...è merito dell'economia americana.

 

Se le leghe americane valgono più di quelle europee non è perchè: "che marketing, che strategia, che business l'NBA"... E' perchè un americano medio può guadagnare anche più del doppio di un italiano medio...e le pubblicità sono rivolte ad un pubblico ricco...capiamo anche questo.

 

Voglio vedere se la finale della superlega fa il 5% di share in Europa...quale sarà il valore della competizione.

O magari pensano di conquistare il mercato americano? Mah...

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, giacomone ha scritto:

Ammetto...non pensavo che spendessero così tanto.

Evidentemente forbes ci ha azzeccato...e allora purtroppo ci sarà veramente qualcuno al mondo che darà 700 milioni a Zhang per comprare l'Inter (e che è disposto a comprare a più di 4 miliardi il Barcellona)

 

Però...se la finale NBA fa, negli USA, meno ascolti (non in percentuale...proprio in valore assoluto) di una serata di Don Matteo in Italia...e allora che il prodotto non piaccia a nessuno mi sembra abbastanza palese, non lo dico io...le TV faranno i loro calcoli per carità...

 

Ma non è che l'hanno vista pochi...non raggiungeva il 5% di share...non l'ha vista quasi nessuno...

E non per la pandemia...gli anni scorsi era comunque tanto se raggiungeva il 10%.

 

In Europa le semifinali di Europa League hanno più share della finale NBA...pure nei paesi europei non interessati alla partita...ammazza che seguito...

 

Poi logico che 10 secondi di spot per 8 milioni di Americani valgono più di 10 secondi di spot per 8 milioni di Europei ...l'americano consuma di più...il PIL procapite degli americani è più alto di quello degli Europei...

Anche 10 secondi di spot per 800 milioni di africani valgono meno di 10 secondi di spot per 40 milioni di Americani...

 

Ma questo non è merito dell'NBA...è merito dell'economia americana.

 

Se le leghe americane valgono più di quelle europee non è perchè: "che marketing, che strategia, che business l'NBA"... E' perchè un americano medio può guadagnare anche più del doppio di un italiano medio...e le pubblicità sono rivolte ad un pubblico ricco...capiamo anche questo.

 

Voglio vedere se la finale della superlega fa il 5% di share in Europa...quale sarà il valore della competizione.

O magari pensano di conquistare il mercato americano? Mah...

 

 

 

 

 

 

non so dove tu abbia preso questi numeri sullo share

ma un conto è il 5% di share in italia un altro in america o resto del mondo (non so questi numeri a cosa si riferiscono)

non devi fossilizzarti su un paese il business calcio anche piu del basket va valutato in scala mondiale

Se JPmorgan è disposta a mettere 3,5mln di euro per finanziare il progetto vai tranquillo che quelli non sono scemi

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, AresTest ha scritto:

non so dove tu abbia preso questi numeri sullo share

ma un conto è il 5% di share in italia un altro in america o resto del mondo (non so questi numeri a cosa si riferiscono)

non devi fossilizzarti su un paese il business calcio anche piu del basket va valutato in scala mondiale

Se JPmorgan è disposta a mettere 3,5mln di euro per finanziare il progetto vai tranquillo che quelli non sono scemi

Quello sì...logico che lo share si pesi in base anche alle tasche degli spettatori.

 

Non so se posso mettere link, comunque cerca nba television rating nella wikipedia inglese: da tutti i dati (il top è stato nelle finali Chicago-Utah...e non era un caso...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, giacomone ha scritto:

Quello sì...logico che lo share si pesi in base anche alle tasche degli spettatori.

 

Non so se posso mettere link, comunque cerca nba television rating nella wikipedia inglese: da tutti i dati (il top è stato nelle finali Chicago-Utah...e non era un caso...)

Te hai fatto il furbo hai preso solo il dato dell'ultimo anno che nell'NBA è stato particolarissimo

hanno interrotto la regular season causa covid , alla ripresa si è deciso di giocare i playoff nella bolla di Orlando

durante i playoff i giocatori hanno fermato tutto per via dei fatti avvenuti in America

insomma un anno decisamente particolare...che va preso poco in considerazione

Questi poi sono solo dati nazionali

Lo sport professionistico deve tenere in considerazione fattori diversi , e vai tranquillo che la UEFA non difende nessun valore di sportività ma solo i propri interessi che sono unicamente economici.

Io sono un super appassionato di calcio l'ho praticato a livello dilettantistico e adesso sono felicissimo di andarmi a vedere la partita di mio figlio di 10 anni, ma questo non ha nulla a che vedere con lo sport a livello professionistico.....sono 2 mondi diversi

 

image.thumb.png.56b47a3def16a2205af6779b5968848e.png

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, AresTest ha scritto:

Te hai fatto il furbo hai preso solo il dato dell'ultimo anno che nell'NBA è stato particolarissimo

hanno interrotto la regular season causa covid , alla ripresa si è deciso di giocare i playoff nella bolla di Orlando

durante i playoff i giocatori hanno fermato tutto per via dei fatti avvenuti in America

insomma un anno decisamente particolare...che va preso poco in considerazione

Questi poi sono solo dati nazionali

Lo sport professionistico deve tenere in considerazione fattori diversi , e vai tranquillo che la UEFA non difende nessun valore di sportività ma solo i propri interessi che sono unicamente economici.

Io sono un super appassionato di calcio l'ho praticato a livello dilettantistico e adesso sono felicissimo di andarmi a vedere la partita di mio figlio di 10 anni, ma questo non ha nulla a che vedere con lo sport a livello professionistico.....sono 2 mondi diversi

 

image.thumb.png.56b47a3def16a2205af6779b5968848e.png

 

Guarda che se dici che ho fatto il furbo e poi metti quel grafico...lasciamo stare il tonfo del 2020, ok.

Guarda comunque dal 2015 o 2016...La pandemia ha aumentato certo (come in generale ha aumentato tanti problemi...) ma vedo difficile che quella curva andava in salita senza pandemia.

 

So che la uefa difende valori economici...però anche i Perez ecc...

Per lo meno ha almeno la furbizia di difenderli mantenendo un meccanismo sportivamente limpido...perchè si possono dire tante cose, ma i criteri di accesso sono chiari e solo sportivi (coefficienti ecc) e, al netto di tutto quello che c'è dietro le quinte, è ancora una competizione che ingloba tutti i campioni d'Europa e le migliori squadre (giudicate tali solo dai risultati).

 

Per me si possono cambiare tante cose....si può sicuramente fare una lega dove siano i club gli attori e buttare la uefa fuori... ma non si può chiedere di introdurre criteri logistico/economici per partecipare e non si possono introdurre norme diverse di partecipazione in base al blasone ecc...

 

Anche la lega serie A è un'altra cosa rispetto alla FIGC...si faccia una lega Europa A...ma i club non sono sempre gli stessi (o alcuni non escono mai).

 

Comunque siamo più o meno riusciti a discutere in modo civile...buona serata e buon tutto (pure al tuo campioncino)😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, giacomone ha scritto:

Guarda che se dici che ho fatto il furbo e poi metti quel grafico...lasciamo stare il tonfo del 2020, ok.

Guarda comunque dal 2015 o 2016...La pandemia ha aumentato certo (come in generale ha aumentato tanti problemi...) ma vedo difficile che quella curva andava in salita senza pandemia.

 

So che la uefa difende valori economici...però anche i Perez ecc...

Per lo meno ha almeno la furbizia di difenderli mantenendo un meccanismo sportivamente limpido...perchè si possono dire tante cose, ma i criteri di accesso sono chiari e solo sportivi (coefficienti ecc) e, al netto di tutto quello che c'è dietro le quinte, è ancora una competizione che ingloba tutti i campioni d'Europa e le migliori squadre (giudicate tali solo dai risultati).

 

Per me si possono cambiare tante cose....si può sicuramente fare una lega dove siano i club gli attori e buttare la uefa fuori... ma non si può chiedere di introdurre criteri logistico/economici per partecipare e non si possono introdurre norme diverse di partecipazione in base al blasone ecc...

 

Anche la lega serie A è un'altra cosa rispetto alla FIGC...si faccia una lega Europa A...ma i club non sono sempre gli stessi (o alcuni non escono mai).

 

Comunque siamo più o meno riusciti a discutere in modo civile...buona serata e buon tutto (pure al tuo campioncino)😀

Quelli sono solo i dati nazionali delle Finals , calcola te il numero di utenti che raggiungono in una stagione

Poi capisci come mai il valore delle franchigie è aumentato cosi tanto

Il Calcio è lo sport + seguito al mondo, La NBA è il modello di business che produce + valore al mondo

 

Tu mi parli di una Lega Europea , tranquillo quello è lo step successivo la SL è solo una alternativa alla Champions che avrebbe continuato ad esistere con i criteri che ritieni sportivi solo senza una ventina di squadre che giocherebbero un'altra coppa.

In base a tutto quello che scrivi non ci dovrebbe essere alcun problema  ,che in champions ci sia la Juve/Real/Barca o il roncalceci per te non fa differenza , e invece no  mi sai dare una ragione a tutto questo ostracismo?

Minaccia di espulsioni dalle leghe nazionali

Minaccia di divieto ai giocatori di partecipazione alle manifestazioni delle nazionali

Federazioni nazionali che aggiungono regole ad hoc per impedire la partecipazione ad eventi fuori da quelli organizzati dalla UEFA

 

Alla UEFA della tua meritocrazia non frega nulla non vuole il Roncalceci nelle sue manifestazioni ma Juve Real e Barca

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.