Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ALEX 64

Utenti
  • Numero contenuti

    350
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

233 Buona

Su ALEX 64

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. ALEX 64

    La storia internazionale della Juve così divisa a metà

    Purtroppo è vero. Non abbiamo capitalizzato quando eravamo i più forti senza ombra di dubbio.
  2. ALEX 64

    La storia internazionale della Juve così divisa a metà

    quelle del 1973, 2015 e 2018 sono quelle con meno rimpianti perchè obiettivamente giocavamo con le squadre più forti in assoluto del momento. Tutte le altre, da favoriti, non siamo scesi in campo per quel blocco psicologico che purtroppo ci accompagna da sempre. Forse solo nel 1997 contro il Borussia la sconfitta fu più per la sfortuna e le decisioni arbitrali che per l'assenza della squadra.
  3. ALEX 64

    La storia internazionale della Juve così divisa a metà

    Il nostro problema non è la Champions ma le finali. Su sette solo nel 1973, 2015 e 2018 eravamo sfavoriti. Negli altri casi favoriti lo eravamo noi. Se riuscivi a vincere almeno la metà delle finali in cui eri favorito penso che eravamo tutti molto più tranquilli e senza quel complesso che ci portiamo dietro da sempre.
  4. ALEX 64

    Juventus - Parma 3-3, commenti post partita

    Già uno che è stata una bella partita mi fa incazzare ancora di più di quello che sono. Con la difesa di stasera non ci voleva un genio per capire che bisognava fare diga a centrocampo e pressare alti i portatori di palla del Parma. Invece come al solito ci siamo abbassati troppo. Peccato perchè stasera l'attacco era andato bene con un CR7 superlativo.
  5. Prevedo un'altra partita di sofferenza. Il Parma gioca meglio in trasferta e si esalta con le grandi vedi vittoria a Milano e Firenze.
  6. ALEX 64

    Atalanta - Juventus 3-0, commenti post partita

    Se si continua di questo passo il prossimo anno uno tra Allegri e Ronaldo se ne andrà e non è detto che sia il primo....
  7. ALEX 64

    Atalanta - Juventus 3-0, commenti post partita

    partita cominciata male e finita peggio. Squadra irriconoscibile confusionaria senza idee senza nerbo. Altrochè questo è un campanello d'allarme dopo la prova con la Lazio. Come ci presentiamo a soli 20 giorni da Madrid con la squadra in queste condizioni e con tutti questi infortunati ?
  8. Uno tra Francesco Morini, Sergio Brio, Jurgen Koheler o Paolo Montero 😀
  9. ALEX 64

    Se la Juventus non dovesse vincere lo scudetto...

    Vorrei saper chi ha votato Inter e Napoli 😡
  10. Ecco i personaggi che fomentano odio e ancor più grave perchè svolgono un servizio pubblico. pagato da noi. In questi casi la società ha il dovere di intervenire contro questi personaggi e non far passare tutto nel silenzio,.
  11. Le finali del 2015 e 2017 (come quella del 73) sono quelle delle quali non ho rimpianti perchè abbiamo incontrato in assoluto le squadre più forti del momento. E' di altre finali che ancora non mi do pace.....
  12. ALEX 64

    Parliamo di Atletico Madrid: pregi e difetti

    non direi che l'Atletico sia una squadra media. Negli ultimi anni oltre ad aver vinto l'Europe Legue sono arrivati due volte in finale di Champions dove sono andati vicinissimi a vincerla se Sergio Ramos non avesse segnato nel recupero e due anni più tardi sconfitti solo ai rigori. Anche Barcellona e Bayern ne sanno qualcosa nel doppio confronto. Insomma sarà una bella gatta da pelare.
  13. ALEX 64

    Parliamo di Atletico Madrid: pregi e difetti

    Gestire sarebbe un errore fatale. Bisogna andare a Madrid cercando di fare la partita e di vincerla se possibile.
  14. Allenatore sopravvalutato. Ha avuto la fortuna di allenare un Milan di campioni vincendo 2 Coppe Campioni approfittando di un periodo dove non c'erano le corazzate di oggi. Basta ricordare che nelle due finali ha battuto Steau Bucarest e Benfica. La differenza e non da poco è che quel Milan vinceva le finali da favorito al contrario nostro. Se la Juve di Lippi con una rosa inferiore avesse vinto nel 97 e 98 come da pronostico si poteva parlare di una squadra che aveva lasciato il segno in Europa come fu quel Milan. Ma il vero Sacchi si è visto all'Atletico Madrid al ritorno al Milan dove fu un fallimento.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.