Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

giusva76

Utenti
  • Content count

    154
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

84 Buona

About giusva76

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

659 profile views
  1. E' un fatto di lana caprina, vero che col Liverpool faceva sfracelli, da noi fu un bidone. Mi ricordo l'attesa che si sbloccasse, di domenica in domenica....ahimè vana. Ho pochi ricordi di giocatori così inferiori alle aspettative da noi. Anche perchè storicamente la Juventus compra giocatori che vestendo la nostra gloriosa maglia diventano campioni (Platini e Zidane tra tanti) e non come nel caso di Rush al tempo giocatori già notevolmente affermati.
  2. Vero, ma al "povero" Zavarov concedo l'attenuate del fatto che fosse alla prima uscita da un paese comunista, se ricordi anche mychalycenko (che ogni estate pareva a un passo da noi) fu un mezzo flop alla Samp, e così il nostro Aleinikov; in generale in quegli anni i giocatori sovietici facevano molta fatica fuori dall'URSS. Ricordo un titolo di Tuttosport dopo una nostra debacle che suonava più o meno "Il Napoli domina, la Juve....Russa" 😭
  3. Per chi come me ha qualche capello bianco-in testa, come rapporto tra aspettative-prezzo/resa Ian Rush senza ombra di dubbio.
  4. La solita schifezza, per tutte le trasferte, comprese le finali, almeno Berlino e Cardiff.
  5. Io “vinsi” i biglietti per la finale a Milano, a cui poi non partecipai; parrebbe che l’uefa nel sorteggio prediliga i tifosi che hanno la nazionalità del paese ospitante la finale. Direi che se partecipi per i biglietti più costosi dovresti avere più possibilità, ma comunque occorre una buona dose di *!
  6. Di finali negli perse in questi ne ho viste, purtroppo, molte. E di alibi idem, tra cui "abbiamo perso perchè abbiamo vinto il campionato con troppo anticipo e ci siamo arrivati alla finale poco allenati". Ergo, fatevi poche pippe mentali e non crediate che sia un assioma incontrovertibile quello per cui vincere la serie A con due mesi d'anticipo costituisca un vantaggio assoluto per la Coppa.
  7. Prova a chiamare la Juventus, c’è un numero telefonico a costo normale (cioè non 800, 144 et similia), riservato agli abbonati; io ieri pomeriggio li ho chiamati per segnalare che non c’era la possibilità su listicket di scalare il credito maturato, e sono stati gentilissimi.
  8. Mi sembra non appaia la spunta "“Usare il credito nella tessera”, accidenti ogni volta un problema con questa * di prelazione!
  9. Mi pare di capire che in caso di semifinale (mi sto grattando) l'andata sarebbe fuori e il ritorno a Torino, a meno che non arrivino in semifinale entrambe le squadre di Manchester, giusto??
  10. Cortesemente, qualcuno ha chiaro se in caso (mi sto grattando) di semifinale la prima sarebbe in casa o fuori??
  11. Ci può stare, aggiungo che Allegri non ha mai "visto" Rugani in questi anni, forse con un maggiore utilizzo adesso avrebbe potuto darci garanzie maggiori rispetto a quelle attuali. L'arrivo di Bonucci è collegato al passaggio di Higuain secondo me.
  12. Sicuro, però penso che Benatia potesse essere gestito meglio non credi?
  13. Ps: solo a me viene il dubbio che se ci giochiamo la partita decisiva con CACARES, probabilmente, in campo, qualcosa è stato sbagliato?
  14. Allegri è un uomo intelligente, altrimenti non sarebbe arrivato dove è arrivato nel suo lavoro. Siccome è tale, non può ignorare che uscire con l’Atletico agli ottavi vorrebbe dire fermarsi molto lontano da uno dei traguardi , anzi il traguardo principale, che il suo datore di lavoro aveva indicato a inizio percorso; questo non può essere di certo compensato, e sono certo che lo sappia bene anche lui, con la vittoria in un campionato che probabilmente avrebbe vinto anche con la squadra schierata ieri sera (ben altro peso specifico, giusto ben fare un esempio di un’era relativamente recente il primo scudetto di Conte, per il potenziale di quella Juventus, o quello di Capello, per il potenziale del Milan che ci battè a Manchester) e con la supercoppa italiana. Chiaro che di fronte all’opinione pubblica debba difendere il suo lavoro, però le sue affermazioni sul raggiungimento degli ottavi come un traguardo paiono quasi paradossali, e paiono dimenticare che quest’anno abbiamo già perso tre partite in Coppa. Da accanito sostenitore della Juventus in casa e in Europa, aggiungo che in questi anni di Allegri ho visto una grande Juventus in Europa solamente due volte: in casa col Barcellona, 3-0, e in trasferta col Madrid (1-1).
  15. giusva76

    Vite parallele: Bayern Monaco-Juventus

    Guarda mi ripeto e mi scuso in anticipo. Sabato è stato tremendo (tra l'altro ero allo stadio, come parecchie altre finali) perché questa volta c'eravamo tutti un po' illusi. Tornando a casa, e per non finire in psicanalisi, ho analizzato i risultati degli ultimi nove anni di champion's, le potenzialità delle tre protagoniste (Madrid, Barca, Bayern)e altri dati...purtroppo le ultime due finali perse ci possono stare. Il problema è che dovremmo avere almeno due coppe vinte nelle tre finali precedenti (Real, Borussia, Milan) in cui eravamo al top mondiale noi.Comunque vedo dal nickname che hai undici anni meno di me di sofferenze in Europa, per cui....non ti lamentare!! :-)
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.