Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

AlexDee

Utenti
  • Numero contenuti

    372
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

311 Buona

1 follower

Su AlexDee

  • Titolo utente
    Esordiente
  • Compleanno 30/09/1975

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Lecce
  • Interessi
    Juventus, palestra, lettura, film, tecnologia, diritto.

Visite recenti

3.622 visite nel profilo
  1. Credo che, semplicemente (purtroppo), nella giustizia sportiva non viga il divieto di "reformatio in peius"...sicche' con una impugnazione rischi che la situazione peggiori. Altra immensa porcata: dopo la responsabilità oggettiva, credo che tutto il diritto sportivo e processuale sportivo sia quanto di più fascista esista! Una vergogna concepita da menti malate...o fasciste, appunto. Inviato dal mio  iPad con Tapatalk
  2. AlexDee

    DAZN e altre piattaforme web: problemi tecnici

    Mah...che hardware monterà mai questo Sky Q (che peraltro, a molti dà parecchi problemi proprio hardware e software). Comunque io, sulla mia Sony (Android), non ho mai avuto nessunissimo problema. Ho visto la Juve in maniera egregia. Piuttosto...a molti puzza il fatto che, guarda caso, proprio sullo Sky Q l'app funzioni perfettamente...a volte...a pensar male...ci si azzecca...ha scritto qualcuno su altro forum...🤣
  3. AlexDee

    DAZN e altre piattaforme web: problemi tecnici

    A quanto mi è parso di leggere su altro forum, pare che sia davvero ben fatta, i video sono fluidissimi e si vede tutto benissimo. Mah...bisognerà testarla quando ci saranno partite di cartello, ma intanto, se il buongiorno si vede dal mattino, diciamo che possiamo andare tranquilli...speriamo ! Io ancora non ho avuto modo di provarla (sempre che a me esca, pare che stia comparendo man mano su tutti i dispositivi Sky Q, ma con calma), vedrò stasera.
  4. Esatto. Che poi, se non vado errato, soprattutto negli USA, le prove procurate illegalmente non sarebbero neanche ammissibili in tribunale (figuriamoci se trattasi, poi, di conversazione tra avvocato e cliente, in tale ultimo caso proprio NON vengono considerate, trattasi di conversazione per la quale vige il divieto assoluto di utilizzazione, per via del segreto professionale). E comunque non ammetterebbero nulla ugualmente, dire "mi chiese di fermarmi" ed equipollenti non significano automaticamente violenza sessuale, né dissenso totale ed esplicito, perché poi bisognerebbe vedere il confine tra consenso e dissenso (se è consenziente il rapporto vaginale, potrebbe essere dissenziente il rapporto anale, ma bisogna sempre vedere in che misura e come viene dato quel dissenso, perché si potrebbe dire: "No, dai, cosa fai" e poi lasciar comunque "continuare" (mi rendo conto che è anche difficile parlarne), insomma mille variabili in gioco.
  5. Sì, ieri avevo fatto un riassunto di Sport Illustrated (che ha pubblicato a mio avviso il miglior articolo apparso fin’ora), dove si spiegava per filo e per segno tutto quanto. La causa è soltanto civile (e la Mayorga perderà quasi sicuramente), ma la Polizia potrebbe avviare autonomamente un’indagine penale (cosa che per me NON farà). Inviato dal mio  iOS utilizzando Tapatalk
  6. Aspetta, però sostengono che le prove NON sono sparite e sono le stesse di 9 anni fa. Quindi...se non hanno indagato allora, perché dovrebbero farlo adesso ? Sarebbe un controsenso assurdo...e gli avvocati ci potrebbero andare a nozze. Anche perché è risultato anche che 9 anni fa la Polizia, al contrario di quanto affermato, il nome di Ronaldo lo conoscesse eccome, e fu proprio la Polizia a "suggerire" alla signorina di lasciar perdere tutto quanto, proprio vista l'esiguità delle prove emerse.
  7. Ma TuttoJuve pubblica delle dichiarazioni della polizia di Las Vegas che afferma che : "Ronaldo non è indagato".
  8. Questo è il commento più autorevole e oggettivo che mi è capitato di leggere sull'argomento in questi giorni, ne consiglio a tutti una lettura: https://www.si.com/soccer/2018/10/02/cristiano-ronaldo-rape-allegations-kathryn-mayorga-legal-case Siccome è un po' lunghetto (ma davvero illuminante), provo a sintetizzare qualcosina: 1) Dopo il presunto stupro, la Mayorga fu scoraggiata dalle stesse autorità di Polizia dal proseguire in una querela (probabilmente per l'esiguo materiale probatorio) e fu l'avvocato di Mayorga a contattare per prima i legali di CR7. 2) I tribunali americani sono parecchio restii ad annullare accordi del genere, soprattutto quando c'è di mezzo un avvocato che ti tutela, quindi, al massimo, in caso di accordo fraudolento e/o sfavorevole, al massimo andrebbe citato in giudizio l'avvocato che non ha tutelato al meglio gli interessi del proprio cliente. 3) La Mayorga, consapevole del fatto che l'accordo per infermità difficilmente verrà invalidato, si sta anche giocando la carta della famosa lettera che Ronaldo DOVEVA leggere, pena l'annullamento di quell'accordo stesso, ma anche qui è un po' difficile dimostrare che Ronaldo non l'avesse effettivamente letta e, comunque, una clausola che incide in maniera minima sull'accordo complessivo, non si può invalidare tanto facilmente. 4) Sul nuovo fronte penale, è difficile che si riapra il caso, vuoi perché ormai i reperti sono andati smarriti e comunque perché le testimonianze, dopo 10 anni, perdono quella genuinità necessaria per descrivere compiutamente gli eventi, sicché le Procure sono un po' restie a perseguire reati in siffatte circostanze. E infine, non va sottovalutato, appunto, il fatto che all'epoca la stessa polizia di Las Vegas "suggerì" di lasciar perdere, sebbene oggi, molti dipendenti siano cambiati e/o trasferiti e anche il Capo della Polizia sia un altro e non quello in carica all'epoca. 5) Ronaldo rischia l'estradizione e una condanna grave (con il reato di stupro non ci vanno leggeri), se dovesse finire a processo ed essere condannato. E' probabile che la Polizia di L.V. voglia ascoltarlo e, se così dovesse essere, è altrettanto probabile che possa formulare delle memorie scritte. Nel caso in cui ci sia un decreto a comparire, allora sarà obbligato a presentarsi necessariamente di persona a Las Vegas. Questo è il sunto. Ma, ripeto, vi consiglio la lettura di quell'articolo. Ciao !
  9. Eh, il problema non è tanto della Asia Argento (o meglio non soltanto), ma di chiunque avalli poi queste ipotesi senza un serio straccio di prova. In Italia, basta vedere il caso di Fausto Brizzi, montato ad arte dalle Iene...alla fine tutto finito in una bolla di sapone con l'archiviazione. Nel frattempo il povero regista è stato eliminato dai titoli di pellicole cinematografiche, si è separato dalla moglie, ha subìto danni morali ed esistenziali incalcolabili. Ora non voglio paragonare tutti i casi come identici, ma comunque diventa estremamente pericoloso quando l'ondata emotiva e il sentire sociale prevalgono nettamente sulla ricerca della verità oggettiva e processuale.
  10. Eh su quello siamo tutti d'accordo. Ma è 'sto #metoo che ha scatenato un putiferio in tutto il mondo, in meno di un anno sono uscite più accuse di molestie tra personaggi famosi di quante non ne siano uscite in 10 anni. Il che non è detto che sia propriamente un male, perché poi, ad un certo punto, la gente inizia a non fidarsi più e inizia a porsi delle domande. Nel caso specifico di CR7, questa donna aveva già preso soldi anni fa, ore ne chiede altri (spinta dal movimento di cui sopra, dice lei), ciò non depone affatto a suo favore, e il fatto che ne faccia soltanto una questione pecuniaria, la dice lunga su ciò che voglia realmente. Di questo non si può non tener conto.
  11. Ma no, fintanto continuerà ad essere quell'alieno che è (in campo), sono convinto che l'immagine non ne risentirà più di tanto e le aziende continueranno a supportarlo. E secondo me si sgonfierà tutto al più presto, questa tipa, stavolta, l'ha fatta fuori dal vasino, non sarà semplice...
  12. Sì, però c'era un professionista (avvocato) a tutelare la vittima. Quindi l'accordo resta valido. Ragionando al contrario, QUALSIASI accordo potrebbe essere invalidato, basterebbe dire che si è stati "costretti" per il particolare stato d'animo del momento...e qualunque transazione potrebbe essere annullata, così la certezza del diritto andrebbe a farsi benedire.
  13. Comunque io, fossi nell'entourage di Ronaldo, suggerirei di lasciare una dichiarazione su questa presunta sparizione delle prove, chiedendo che si facesse LUCE al più presto sulla vicenda e auspicando che queste prove saltino fuori quanto prima per provare la PIENA INNOCENZA di CR7. Perché, se non dovessero trovarsi e Ronaldo non dicesse nulla, aleggerebbe sempre quel dubbio di colpevolezza, evitato soltanto per un "colpo di fortuna".
  14. Ma la notizia uscita l'altro ieri secondo la quale Ronaldo sarebbe volato negli USA per concordare il da farsi, è vera ?
  15. Ma le prove sono sparite. Quindi di che parliamo ? Non a caso, stranamente, l'avvocato della ragazza adesso ha raccolto la dichiarazione di un'altra donna che dice di essere stata violentata...e sicuramente ne spunteranno altre...questo perché, non essendoci più prove, si vuol tentare di far passare Ronaldo per un "violentatore seriale", quindi incline a simili comportamenti, tutto ciò per provare che quanto dice Mayorga sia rigorosamente attendibile e plausibile.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.