Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

robros

Utenti
  • Numero contenuti

    71
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

25 Neutrale

Su robros

  • Titolo utente
    Pulcino
  • Compleanno 05/06/1971

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. robros

    Juventus - Milan 1-0, commenti post partita

    Non ti quoto. Ti STRAquoto
  2. robros

    Juventus - Milan 1-0, commenti post partita

    Ora, lasciamo stare per un attimo, se è possibile, Allegri non dà gioco, i giocatori sbagliano ecc. ecc. Io dico che Dybala quest'anno sta divenendo un problema. Dovrebbe giocare punta, seconda punta, trequartista. E' fuori ruolo. E' male allenato (?). E' immaturo. E' incompleto. Tutto quello che volete. Ma comunque oggi non sta incidendo nel corpo delle partite, nelle prestazioni di questa squadra. Mentre ieri lo faceva. Gol o non gol (che comunque del miglior Dybala sono sempre stati la quint'essenza) un campione sa incidere nelle economie della squadra. poco o tanto, quasi ovunque tu lo metta. Questo oggi non sta avvenendo. E' un dato di fatto. E mi preoccupa
  3. robros

    Juventus - Milan 1-0, commenti post partita

    Ed anche se la mia idea, ma sarebbe meglio dire gusto, di Calcio è differente dalla tua, ti dico che è anche il mio (parere)
  4. robros

    Juventus - Milan 1-0, commenti post partita

    Prendo il tuo post ad esempio per contestare quella che per me è una semplificazione. Nel proporre calcio tra la Juve ed altre squadre c'è senza dubbio un gap a loro favore (di quelle squadre). Ma non ti viene il dubbio che in altri aspetti ci sia un gap a favore della Juve? Praticità. Realismo. Saggezza tattica. Equilibrio. Esperienza dei singoli (almeno di quelli che si sono già sparati due finali in quattro anni, lo zoccolo duro)? E che questi aspetti pur meno 'belli' a vedersi, appariscenti, pesino nella forza di una squadra almeno se non piu' della capacità di proporre gioco? Io è due anni che vorrei un allenatore diverso. Ma ti insinuo un sospetto, una pulce nell'orecchio, non è che stai sottovalutando Allegri (e quindi la Juve)? In ragione della bruttezza del suo gioco?
  5. robros

    Juventus - Milan 1-0, commenti post partita

    D'accordissimo con te Qui invece no. E lo dimostrano tutte le infinite e sfiancanti discussioni e nervosismi di e tra tanti tifosi juventini. Non solo nei forum. Personalmente sono arrivato a litigare con miei amici juventini storici. Mai mi era accaduto. Questo significa che vittoria e soddisfazione per quello che si è visto in campo per ottenerla non sono due elementi coincidenti. Uno non sostituisce l'altro. Di questa dicotomia, tra 'gioco'/'prestazione' e risultato, Allegri è il sacerdote sommo. Io, almeno a questi livelli, entrambi, di così tante vittorie e insieme di così tanto giocar male, contemporaneamente, mai avevo assistito nella mia trentennale vita di tifoso bianconero. E ho capito allora, da almeno due anni, che sulla nostra panchina siede un autentico rivoluzionario, altro che Zeman o Sacchi. Rivoluzionario perchè estremista di un concetto, di una idea, di una filosofia. E le idee rivoluzionarie, le filosofie estreme, sono sempre fonte di scandalo. Ecco perchè tutte queste discussioni e nervosismi. Perchè a scandalizzare è (sempre) un'idea, proposta senza compromessi, che digerire è difficile. Allegri ne è il messia. E come tutti i messia catalizza entusiasmi e disprezzo. A seconda della visione di ciascuno. Obbligato a confrontarvisi
  6. robros

    Juventus - Milan 1-0, commenti post partita

    Ormai è un sistema che si ripete. Ossessivamente. Alla nausea. ALLEGRI E' QUESTO. La sua idea di calcio è questa. Punto. E' un po' come nel Faust. Barattare col diavolo l'eterna vittoria per il divertimento. Una volta che una cosa la si sa, che senso ha ripetere sempre le stesse cose? Il risultato, ecco. Almeno abbiamo un riferimento certo, inequivoco, che sarà misura di tutte le cose. Arriva? Allegri rimane. Non arriva? Allegri se ne va. E quest'anno il Risultato è la CL. Quindi ci sono scadenze certe nelle quali e dalle quali l'epilogo sarà scritto. Pazientiamo sino a quelle date. Nel frattempo gioiamo per le vittorie. Perchè non arriveranno sempre con questa sistematicità. Torneranno tempi di vacche magre (che sono ciclici, per tutti). E tutte queste vittorie, date retta, le rimpiangeremo. Altro che coppetta e campionatino.
  7. Questo dilemma certifica che l’acquisto di entrambi fu uno spreco di risorse. L’unico motivo per il quale li abbiamo entrambi fu che l’opportunità di prendere Berna venne fuori dopo l’acquisto di Costa. Se Costa ancora oggi non e’ riuscito a imporsi da titolare la via per me e’ segnata. Salvo un fine stagione mostruoso uno tra lui e Berna sara’ ceduto. E non sarà certo Federico.
  8. Dare Benatia = dare 20 milioni. In modo diverso (sempre sia vero) l'Arsenal fa la stessa richiesta. E abbiamo già detto no. Giustamente
  9. robros

    Bologna - Juventus 0-2, commenti post partita

    Ora, va bene che il ragazzo ha fatto qualche partita dignitosa, piu' quando sale che quando difende a dire il vero, ma solo accostare il nome di Barzagli a quello di De Sciglio è come minimo irrispettoso. Una categoria di differenza. Mattia è giocatore scolastico, con buoni fondamentali ma una carenza di cattiveria agonistica e fisicità che in una squadra del livello di questa Juve lo possono rendere solo una riserva. Non fa disastri e diventa una rivelazione? E' un esterno solo sufficiente che se non sente fiducia attorno, in un contesto con dei problemi va in crisi. Mentre da noi è sorretto da un gruppo scolpito nel granito e se la cava. Ma niente di piu'. Che gli dei del calcio ci preservino Joao...
  10. secondo me hanno già in mano Hazard. Non prendi Pulisic a 60 se non hai già venduto il belga
  11. Che significa, dipende da caso a caso. Il pallone d'oro a Modric è stato una specie di premio alla carriera. Il meglio lo ha dato, ha altri due anni a buoni livelli poi si ritira o se ne va in Cina o USA. Certo con le sue qualità utile lo sarà ancora, ma per una squadra che deve (ri)trovare certezze senza poter spendere piu' di tot, tipo noi quando prendemmo Pirlo. Noi certezze le abbiamo già, dobbiamo migliorarci e attrezzarci per continuare ad averle negli anni a venire. E Modric, che qualche bel soldino comunque lo farebbe spendere, nel giro di due anni, ti lascia al punto di partenza
  12. Isco è forte, molto forte, ci mancherebbe anche se annuso aria di una lieve sopravvalutazione. Il miglior trequartista al mondo? Tra i primi 5 forse ma per me Hazard e Eriksen sono piu' forti. Detto questo ovvio che mi piacerebbe alla Juve. Solo a una condizione pero', con un cambio allenatore. Perchè con Allegri arrivasse Isco Dybala sarebbe ceduto, ne sono certo. Nella sua testa mi gioco la casa che occuperebbe l'identica posizione occupata oggi dalla Joya, meglio della Joya che trequartista non è. E Allegri Dybala punta non lo vede, a questo punto è chiaro anche ai muri. Quindi per me la domanda è: nell'ipotesi rimanga Allegri, scambieresti Dybala con Isco? E la mia risposta è 'No, mai'
  13. ma guarda che sono d'accordo. Per questo dicevo che mi confondo. E per questo penso sia 'scambio alla pari'
  14. non parlo di un altro Costa, parlo di quell'altro: Pogba. Rileggi la tua definizione e dimmi se non gli si adatta a pennello
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.