Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

robros

Utenti
  • Content count

    4,115
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,422 Eccellente

1 Follower

About robros

  • Rank
    Vecchia guardia
  • Birthday 06/05/1971

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. I giornali sono avvoltoi. Fiutano la preda, odorano il clima, e per vendere enfatizzano o distorcono fatti, magari anche con una base di verità, per andare incontro al sentimento 'popolare'. Quindi sto articolo mi lascia del tutto indifferente. Se sapessero le cose prima degli altri perchè l'allontanamento di Marotta (per quel che ricordi) non lo anticipò nessuno, per esempio? Non ho vent'anni, ormai la foglia l'ho mangiata.
  2. robros

    La VoStra formazione per Juventus-Napoli

    Se volete provo a mettervi d'accordo. Non sono da Juve. Nè l'uno nè l'altro. Bentancur è piu' tollerato per un ingaggio ed un'età inferiori, che fanno sempre sperare esploda. Ma per conto mio il suo tempo è scaduto. E' un medio-man. Da squadra di metà classifica. Il problema è la testa. Non migliora, di una virgola. Quei limiti che aveva a 20 anni, continua ad averli ora, paro paro. Il che mi dice che sarà questo anche a trent'anni. Ramsey una forte delusione personale. Quando lo acquistammo ci avrei scommesso che sarebbe diventato un inamovibile punto di forza. Non lo è. Al di là degli infortuni. O almeno non sa esserlo piu'. Troppo leggero. Troppa poca intensità e temperamento per giocare da noi. A volte qualcosa di buono lo fa, perchè tecnicamente non è certo scarso. Ma davvero troppo poco. Soprattutto, ribadisco, come presenza agonistica, che per giocare alla Juve, ed in Italia in generale, è imprescindibile
  3. In generale, per quanto ho visto io, l'In*** ha giocato una partita sufficiente, una sufficienza abbondante, nulla di piu'. Con un Lautaro ed un Lukaku che hanno confermato tutti i loro limiti di personalità in partite con avversari di (teorico) livello. Anche a centrocampo, nulla di che, una onesta partita. Concentrati, nemmeno troppo intensi. Stop. In un certo senso abbiamo fatto tutto da soli.
  4. La mia sensazione è che per Locatelli in estate sia già tutto fatto. Un po' come fu per Chiesa. La mia paura è che sarà unica operazione 'importante'.
  5. Cedere Rabiot, Ramsey e Bernardeschi. Non sono da Juve. Caratterialmente prima che tecnicamente. Prendere due centrocampisti di livello, uno giovane e promettente alla McKennie, l'altro già affermato, uno dei due con qualità di tosto incontrista, l'altro di regista Bentancur, Danilo, e in prospettiva persino Morata, riserve (a meno di belle offerte, in quel caso via e dentro una giovane riserva) Acquistare un valido ricambio a Sandro, pronto a soppiantarlo, e un titolare esterno basso a destra. Prendere una prima punta forte. Di livello se va via Ronaldo. Promettente sino a che non rimane. Decidere su Dybala una volta per tutte. O titolare al centro del progetto o cederlo. In mezzo ci sta il nulla. GUARDARE AL CARATTERE PRIMA CHE ALLA TECNICA. Se necessario rinunciare alla seconda in favore della prima (qualità) Fate conti rapidi e lo vedete: servono due, se non tre, mercati.
  6. robros

    La VoStra formazione per Juventus-Napoli

    Rabiot, Bentancur, Ramsey (fuori) + altri 11
  7. robros

    Inter - Juventus 2-0, commenti post partita

    Che posso dirti? Sono visioni individuali. Opinioni di tifoso. Io ho la mia, temporalmente e qualitativamente un po' diversa. E diversa anche sulla guida tecnica. Ma non solo rispetto la tua. Dico che spero che la tua sia quella piu' corretta
  8. robros

    Inter - Juventus 2-0, commenti post partita

    Posto che il tuo precedente ragionamento su Ronaldo (toppa che non ti fa colmare il buco) lo condivido. Ma ragiono nella realtà concreta. E ci sono momenti storici nei quali, per mantenere un minimo del suo appeal, una grande squadra non si puo' permettere buchi scoperti, ma deve usare toppe. Per darle in pasto ai tifosi. Quello che di base ci divide è quanto ho messo in neretto. Secondo me un po' minimizzi. Insomma, sei troppo ottimista. Perchè per conto mio la transizione della quale parlavo è iniziata da meno di un anno (solare). E pronostico, con amarezza, che ce ne vorranno almeno tre, di stagioni, prima che si torni ad essere vincenti come intendo io, e credo anche tu. E un Ronaldo, per un tempo così lungo, o almeno buona parte di esso, serve. Credimi. Serve eccome. Anche a costo di rallentare il rinnovamento, in cambio di qualche soddisfazione immediata in piu' del nulla.
  9. robros

    Inter - Juventus 2-0, commenti post partita

    Sfondi una porta aperta. Per quanto mi riguarda. De Ligt. Demiral. McKennie. Chiesa. Kulusevski. Ronaldo (per discorso diverso). Bene, questi sei giocatori, a meno di squalifiche o guai fisici, devono sempre partire titolari. Sempre. Anche a costo di stravolgere il canovaccio tecnico che hai nella tua testa. E questo per due motivi: il primo, CARATTERIALE, non tecnico. Perchè di validi tecnicamente ce ne sono alche altri. Ma perchè questi signori stanno dimostrando di essere gli unici ad avere valori temperamentali che alla nostra squadra stanno facendo tremendo difetto. Il secondo. CRESCITA. Perchè sono i giocatori che potenzialmente rappresentano (a parte CR7) la Juve di domani. E te ne devi fregare se alternano una partita ottima ad altre così così. Anzi. Tanto piu' devi dar loro continuità, se possibile con consegne costanti. Perchè così questi giocatori, che sono quelli a mio parere con ampi margini di crescita, troveranno la loro dimensione vera. E la Juve di conseguenza pure. E avrà trovato un nocciolo sul quale completarsi. IMHO
  10. robros

    Inter - Juventus 2-0, commenti post partita

    Vero. Ne ha quasi 36... che ti devo dire, stavo sognando un po'... Non sono stato preciso e chiaro nel mio commento. Lungi da me essere un folle idolatra di CR7, io che quando si rifiuta di andare in panca e se ne sta a casa sono sempre il primo a contestarlo. Il mio concetto è questo. Nel momento in cui hai preso Ronaldo dovevi sapere che ti portavi in casa un'eccezione grande così. Uno che per grandezza, per forza tecnica, non puo' essere gestito come gli altri. E non lo puo' essere perchè non è come gli altri. C'è un'intera carriera a dimostrarlo. E vale anche oggi. Pur con tutti i suoi momenti di down. Quindi cosa puo' essere per la tua squadra Ronaldo oggi? Due alternative. O una ciliegina sulla torta che una squadra grande la fa diventare immensa (non tanto come gioco, come risolutività, come risultati) o un fuoriclasse che ad una squadra di nome e tradizione ma traballante permette di arrivare a qualche risultato (ripeto, non di migliorare il suo gioco, a qualche risultato in piu'). In questo senso oggi per noi Ronaldo puo' essere solo una cosa: un cuscinetto, un ammorbidimento per indorare una pillola amarissima della transizione senza trofei, che senza uno così sarebbe molto ma molto più amara. Direi quasi immangiabile. Ed intendo immangiabile non tanto per me o per te. Ma per milioni di tifosi che pretendono dalla Juve, sempre e comunque, un minimo di risultati. Anche quando dovrebbe dedicarsi a ricostruirsi piu' che a guardare all'immediato. Quindi se mi chiedi se Ronaldo è quello su cui puntare per il futuro ti dico di no. Ma questo è ovvio. Se mi chiedi se si deve costruire attorno a lui, ovvio che no, anche perchè CR7, per caratteristiche, non è uno attorno al quale si costruisce. E' stato, è e sarà, sino alla prossima fine carriera, un meraviglioso solista. Un terminale tecnico. Uno che la butta dentro, dal nulla. Anche se la tua squadra sta facendo defecare. Quindi quale dovrebbe essere il suo significato da noi adesso? Quello di dare un minimo di continuità di risultati, all'altezza di Juve, mentre nello stesso tempo tu stai ricostruendo una squadra che quando sarà pronta (in ogni caso) non lo vedrà piu' tra le sue fila. Questo. Io credo che i sogni (bagnati) di AA quando lo prendemmo fossero altri. Ma questo, se fosse, è stato un suo problema, non di Ronaldo, che temo stiamo pagando, anche oggi. Ma non certo per la presenza del portoghese.
  11. robros

    Inter - Juventus 2-0, commenti post partita

    Sento ciclicamente questo ritornello ogni stagione. In corrispondenza del suo periodo di flessione (sempre in queste date). Se pensavate di aver preso il Ronaldo 28enne, beh, vi tolgo il dubbio, vi sbagliavate. Ronaldo come ogni stagione rifiata poi risale e si tornerà a dire: meno male che c'è almeno lui, non lo meritiamo... o amenità simili. Un po' di equilibrio non guasterebbe. Ronaldo è il piu' grande giocatore al mondo, solo che ha quasi 36 anni. Vanno accettate delle pause. Perché se c'è uno che ci può permettere di vincere qualcos(in)a pur in una fase di ricostruzione, questo è lui. Senza, avremmo ancora meno punti di quanti ne abbiamo. E forse la zona CL sarebbe già chimera
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.