Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Svevus

Utenti
  • Content count

    324
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

116 Buona

About Svevus

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

1,219 profile views
  1. Cominciamo a chiederci quale possa essere il futuro prossimo di Alex Sandro: siamo proprio sicuri che resterà a Torino? Non è che per fargli firmare il rinnovo gli abbiano promesso la cessione? Non è che comunque la lunghissima ed estenuante trattativa abbia cambiato la visione sul futuro assieme in una o in entrambe le parti? Ammettiamo che Alex resti a Torino, non è impeccabile in fase difensiva (ma è comunque più solido di Cancelo e di Marcelo) e non devastante in attacco, complessivamente è un giocatore più equilibrato. Cancelo e Marcelo invece sono lacunosi a difendere, gli highlights su questi giocatori ti fanno vedere la giocata in attacco ma difficilmente il buco lasciato in difesa o la mancata diagonale. a parer mio una linea difensiva con Bonucci, Marcelo e Cancelo, ovvero 3 giocatori su 4 che difensono male è troppo perforabile. Se devo prendere Marcelo per fargli fare l'ala in un 4-4-2 o la mezzala in un 4-3-3......... beh forse èmeglio che prenda un giocatore di ruolo, o no? Alla luce di tutto ciò se Alex Sandro resta rinuncio a Marcelo, se Alex parte lo sostituisco con Marcelo ma con qualche riserva sulla bontà dell'operazione (poi ovviamente bisognerebbe parlare di cifre....)
  2. Parto da una considerazione di base: Marotta è un uomo di Elkann, scelto da Elkann per fare da tutor ad Agnelli, esattamente come Marchionne ha fatto da tutor ad Elkann stesso. Benchè non lo avesse scelto lui Agnelli ha lavorato (e bene) con Marotta e Paratici per un lungo periodo. In tutto questo tempo sicuramente non saranno mancate le differenti vedute/opinioni su singole questioni magari anche in occasione dell'arrivo di CR7, ma difficilmente possono portare a una rottura (ce lo vedete Marotta che pesta i piedi perchè non vuole prendere Ronaldo quando Agnelli ed Elkann hanno deciso di prendere il portoghese?). Le possibili ipotesi per me sono: 1) La proprietà ha giudicato inadeguato Marotta a rivestire il ruolo di A.D. e gli ha prospettato un ridimensionamento del ruolo (più che del trattamento economico) proponendogli di rimanere come D.G. e Beppone ha rifiutato. 2) Agnelli vuole più visibilità e diventare lui A.D. e ha proposto a Marotta di restare con mansioni di D.G. e lui ha rifiutato 3) La scomparsa di Marchionne ha sconvolto gli equilibri in seno alla "famiglia" e alla "Exxor" e il siluramento di marotta è una mossa politica messa in atto da Aa nei confronti di Elkann. Non escludo nemmeno che ci sia una concorrenza tra due o magari tutte e tre queste motivazioni alla base della scelta fatta
  3. Svevus

    Lista Uefa CL per la stagione 2018-19

    Mandragora magari non sarà mai un nostro titolare ma non ci scommetterei che in un futuro nemmeno troppo lontano (diciamo tra 2-3 anni facesse parte della nostra rosa)
  4. Svevus

    Lista Uefa CL per la stagione 2018-19

    No, non è inutile. E' proprio da questo topic che si possono capire le strategie di mercato, come sia necessario avere un nutrito gruppo di italiani (al di là dei discorsi sullo "zoccolo duro") proprio per fronteggiare eventuali problemi di lista. Oltre, evidentemente, che i posti non coperti in CTO o Htp significano giocatori in meno in lista e quindi praticamente dover rinuciare a degli stranieri.
  5. Svevus

    Lista Uefa CL per la stagione 2018-19

    certo, gli htp sono 4, se ne hai di più occupano posti nella categoria free, esattamente come se avessimo 6 ctp i 2 in eccesso andrebero a ad occupare eventuali posti nei cto (prima) o nei free (dopo). Per tenere meglio sotto controllo la situazione però ritengo sia migliore inquadrare i giocatori a seconda della loro migliore categoria. Ad esempio: l'anno scorso avevamo 6 HTP, mettiamo che quest'anno oltre a Buffon si ritiri anche Barzagli, resteremmo a 4, qualora uno di questi 4 dovesse risultare indisponibile per infortunio non hai margine per giocare con le liste. Su Spinazzola avevo il dubbio, di possibili CTP e lista B ne abbiamo un sacco ma non sono giocatori utili (così come non lo era Calligara)
  6. Svevus

    Lista Uefa CL per la stagione 2018-19

    Mandragora si troverà nella stessa situazione di Rugani, non ha giocato per 36 mesi nella juve prima del compimento dei 21 anni
  7. Svevus

    Lista Uefa CL per la stagione 2018-19

    LISTA UEFA 2017-18 CTP 1) Pinsoglio 2) Marchisio HTP 3) Buffon 4) De Sciglio 5) Chiellini 6) Barzagli 7) Rugani 8) Bernardeschi FREE 9 Szczesny 10 Cuadrado 11 Benatia 13 Alex Sandro 14 Khedira 15 Emre Can 16 Pjanic 17 Bentancur 18 Matuidi 19 Douglas Costa 20 Dybala 21 Mandzukic 22Higuain 23 Howedes/Liechsteiner LISTA B nessuno Escusi Pijaca Liechsteiner/Howedes N.B. Forse qualche straniero potrebbe essere considerato HTP (Dybala il più probabile) ma la cosa è ininfluente a livello liste Dei vari giocatori che abbiamo preso o potrebbero rientrare dai prestiti la situazione dovrebbe essere questa: - Caldara - HTP - Spinazzola -CTP (da verificare!!!) - Mandragora - HTP - Kean - CTP e forse anche Lista B (da verificare) - Emre Can - FRRE
  8. Il primo problema è dato da limite numerico delle rose (sian in champions che in campionato) infatti sono 2 anni che Liechsteiner resta fuori dalla lista dei giocatori impiegabili in Europa. Howedes probabilmente non raggiungerà il numero di partite necessarie per far scattare l'obbligo di riscatto, non essendoci obbligo in base alla qualità delle prestazioni (e alla tenuta fisica da gennaio a fine campionato) la dirigenza potrà valutare se riscattarlo, se tentare di prenderlo a meno o lasciarlo libero. L'eventuale riscatto di Howedes e il contemporaneo rinnovo di Barzagli avrebbe però delle conseguenze: a) Howedes e lo stesso Barzagli sarebbero le uniche alternative a De Sciglio e non mi sembrano giocatori con le stesse caratteristiche, va bene tenere in rosa un centrale da utilizzare alla bisogna come difensore destro bloccato ma due sono oggettivamente troppi b) detto che arriveranno Caldara e Spinazzola che prenderanno il posto (a livello numerico di Liecht e Asamoah) abbiamo sempre 2 giocatori di più a livello numerico per la lista CL (in questo momento sono Liecht e Pijaca) c) a maggior ragione viene meno la possibilità di acquisire un terzino destro o un centrale, qualora si presenti l'occasione sul mercato, senza ricorrere a una cessione (BEnatia? Rugani?).
  9. Allegri (2016-17) voi credete davvero che dopo la sconfitta di Firenze Allegri non abbia dormito la notte e si sia inventato la soluzione delle 5 stelle in campo contemporaneamente? Che il lunedì l'abbia proposta alla squadra e che, come d'incanto, il nuovo assetto tattico sia stato immediatamente assimilato? Io penso che fosse un po' che l ostavano provando così come provavano altre soluzioni. Vi ricordate Dani Alves centrale? Solo che prima non poteva essere proposto per tre ben precisi motivi. a) Si è dovuto prima inserire i nuovi acquisti e farli ambientare in un contesto già collaudato b) terminata la fase di cui al punto precedente si è dovuto prendere atto che al momento mancavano gli uomini per provare in gare ufficiali il nuovo assetto causa il primo infortunio di Pijaca e quello di Dybala c) Il nuovo modulo alal fine finisce per panchinare due senatori impotantissimi (Marchisio e Barzagli). Prima di proporlo con decisione devi convinvere la quadra che vale la pena di provare una strada diversa perchè quella che stai percorrendo probabilmente non porta lontanissimo. Da tenere in considerazione però che l'anno precedente fù proprio grazie al 3-5-2 che radrizzammo la stagione
  10. Secondo me non ha senso dividersi in "contiani" ed "allegriani". Sia Conte che Allegri sono ottimi allenatori, con un'enormità di meriti e con qualche errore a proprio carico. A Conte son grato per aver iniziato il percorso che ci ha portati ad essere ciò che siamo oggi, ad Allegri per aver conclso nel miglior modo il lavoro di Conte ed aver iniziato un nuovo percorso. Conte ha gettao le fondamenta e innalzato le mura della casa, Allegri al primo anno ha messo in posa il tetto e, i successivi 2, visto il profondo rinnovamento della rosa, ha ricostruito le mura.(la scorsa stagione) e riposato il tetto (quest'anno). Ad entrambi riconosco il merito di non essere degli integralisti del modulo. Conte aveva in programma di fare il 4-2-4, resosi conto della qualità dei giocatori in rosa abbandonò velocemente l'idea originaria per adottare prima un 4-3-3 e poi il definitivo 3-5-2. Allegri quando arrivò da noi aveva la fama di essere affesionato a un modulo con una difesa a 4, un mediano muscolare a protezione della difesa e un trequartista atipicco in appoggio alle punte e infatti giocò prima col 3-5-2 e poi con un 4-4-2 con centrocampo a rombo e Pirlo davanti alal difesa. Il vero compito degli allenatori è quello di cavar il meglio possibile dagli uomini a disposizione e entrambi hanno centrato l'obbiettivo. Noi "profani" spesso ciincartiamo a parlare di moduli e non riusciamo a cogliere la situazione "in diretta" ma questo è ovvio ed è il motivo proncipale per cui stiamo su questo forum e non ad allenare una squadra di serie A. il vero peccato mortale è però quello di non riuscire a valutare le siuazioni nemmeno in retrospettiva. Vi faccio qualche esempio: Conte (2011-12) ha prima verificato che un 4-2-4 con Pirlo in mezzo al campo difficilmente avrebbe funzionato, ha poi capito che sarebbe stato ingiustificabile rinunciare all'apporto o di Pirlo o di Vidal a centrocampo, ha infine capito che aveva 3 difensori centrali d una qualità tale che se ne metteva solo 2 rischiavano di balalre (Bonucci allora non era quello di oggi) ma che se messi tutti e 3 potevano fare la differenza, partendo da queste considerazioni di capisca perchè scelse il 3-5-2 Conte 2012-13 si è inventato Asamoah terzino, cosa per me per nulla banale o scontata. Conte (2013-14) visto anche l'infortunio di Marchisio lanciò Pogba, al rientro Marchisio stentò a ritrovare la titolarità e vista la poca qualità delle ns punte preferì, per far sentire ancora importante il principino schierarlo da trequartista. Allegri (2014-15): si trovò a d avere in rosa 4 centrocampisti "mondiali" (Pirlo, Pogba, Marchisio e Vidal) più un quinto assolutamente affidabile (Pereyra quell'anno giocò in campionato più minuti di tutti i centricampisti). Visto che quell'anno sia Barzagli che Chiellini ebbero diverse noie il passaggio alla difesa a 4 divenne quasi scontato. Meglio far giocare Marchisio (ad es.) o Ogbonna? Allegri (2015-16). Si trovò a perdere Pirlo e Vidal, gli venne a mancare l'apporto di Peryra, a inizio stagione gli mancarono sia Marchisio che Kedhira. Con i centrocampisti che avevamo in rosa e la fragilità del tedesco non potevamo riproporre l'assetto dellanno precedente e giocoforza si dovette riesumare il 3-5-2 continua..........
  11. Premesso che non ero particolarmente felice dell'arrivo di Allegri e che, risultati alla mano mi sono ricreduto, premesso che sarò eternamente grato a Conte per il lavoro fatto anche se non mi è piaciuta per nulla la maniera con cui ci ha lasciato (abbandonato). Premesso che Allegri ha fatto ottime cose e qualche, inevitabile, errore, Tutto ciò, e molto altro, premesso mi piacerebbe provare a parlare di pallone. Mi pare che il pensiero imperante oggi sia più o meno questo: Max è un genio perchè ci ha fatto vincere la partita col Monaco grazie a una mossa geniale: escludere Cuadrado per permettere a Dani Alves di giocare più avanzato, Personalmente trovo questo pensiero semplicemente comico. A precisa domanda, ieri sera, Allegri ha dichiarato di aver cominciato a pensare di far giocare Barzagli nel momento stesso in cui è stato ammonito Kedhira col Barcellona. Noi ordinariamente gestiamo le palle inattive principalmente con cinque uomini: i 2 difensori centrali, Kedhira, Mandzukic e Higuain. venendo a mancare Kedhira e dovendolo sostituire con Marchisio credo che Allegri abbia valutato che ci veniva a mancare nell'undici fisicità e centimetri e abbia voluto riequilibrare il tuttoinserendo Barzagli. A questo punto inserendo anche Barzagli doveva togliere un altro giocatore tra quelli che furono titolari col Barca e la scelta era tra Dani Alves e Cuadrardo e qui è stato veramente molto bravo a scegliere di far giocare il brasiliano. Ricapitolando: il vero motivo per il quale ha deciso di far giocare Barzagli è stato per recuperare fisicità e centimetri che sarebbero diminuiti schierando Marchisio al posto di kedhira, (oltre al fatto di non volere lasciare i nostri centrali 2 contro 2 avendo di fronte Falcao e M'bappe) e non per permettere a Dani Alves di giocare più avanzato. E' possibile poi che abbiia pensato che in un assetto tattico del genere Dani Alves potesse essere più utile di Cuadrado ma, a mio avviso, neppure Allegri si aspettava una prestazione del genere da Alves. La bella notizia che ci lascia la prestazione di ieri è che non siamo più con gli uomini contati, nelle partite che contano possiamo pensare di avere 14 possibili titolari perchè oltre agli 11 soliti si aprono nuovi orizzonti sull'utilizzo di Marchisio, barzagli e persino Liechsteiner. A oggi possiamo considerare Dani oltre che come titolare in difesa anche come alternativa a Cuadrado
  12. Svevus

    Ranking UEFA per Club

    Il country coefficent tedesco è 0,3428, il Bayern piglia 4 punti per la cl e il borussia 1 per l'europa legue
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.