Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Astarac

Utenti
  • Content count

    1,284
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

940 Eccellente

1 Follower

About Astarac

  • Rank
    Titolare
  • Birthday 04/29/1986

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

3,188 profile views
  1. Ma neanche quella. Già questa minaccia secondo me sarebbe un buon modo per spingerlo ad andarsene. Secondo me hai citato me per sbaglio...
  2. ma infatti non vedo difficoltà. Tanto peggio di come gioca è impossibile: a sto punto lo tengo al pascolo. Sempre panchina e tribuna sto zombie
  3. Non ti preoccupare non mi sono risentito. Per il resto vediamo come finirà il mercato.
  4. Io non ho mai perdonato a Zidane le prestazioni indecenti nelle finali 97 e 98 oltre ad altre (vedasi con l'Amburgo quando si fece espellere) in CL. Ho sempre pensato che abbia preso più di quanto dato alla Juventus. Nel '98 il pallone d'oro doveva essere di Ronaldo o Del Piero per quel che avevano mostrato in campo. Ai mondiali andò diversamente (anche per un bel po' di...) e alla fine lo vinse lui... Questo per dire che quando in finale fece quel goal mostruoso a me girarono non poco, dato che non combinò una cicca con Dortmund e Real.
  5. Mi spiace, ma se parti da questi presupposti, è inutile procedere. C'è chi ritiene che i giocatori siano padroni del calcio e che possano a prescindere dettare legge e chi li ritiene dei privilegiati, ma pur sempre dipendenti di una società che fino a prova contraria li copre d'oro per giocare a pallone e che quindi ha diritto a non essere trattata come un mero bancomat. I contratti valgono per entrambe le parti o no? Dunque spiegami: se il contratto vale, perché da parte del giocatore chiedere rinnovi migliorativi dopo una o solo due annualità su 5? È lecito? Se lo è, lo è anche per le società chiedere di ridiscutere i termini, anche al ribasso, se sono divenuti insostenibili, per enne motivi (e mi pare che guerra, pandemia, crisi mondiale siano pezze giustificative sufficienti) Oppure no? La cosa è unilaterale? Spiegamelo tu, perché io vedo un corto circuito logico, come sempre peraltro, in chi sostiene posizioni come le tue. Infine, ti rassicuro io: finora il fesso, che ha pianto come un bambino all'ultima partita da noi e che è in trattativa (sperando che Inter e co. sì liberino delle proprie zavorre) per un ingaggio più basso rispetto a prima non è Arrivabene né il sottoscritto, bensì qualcun altro. Ma a volte la realtà fa a pugni con le proprie convinzioni e si preferisce distogliere lo sguardo.
  6. La responsabilità è stata di un certo Paratici che infatti è stato allontanato e messo alla porta. Volessimo andare più a monte di Agnelli ma evidentemente è più difficile giubilare lui. Il giocatore ha fatto capire chiaramente di volersene andare con interviste ed esternazioni ad hoc. Non so siate pochi né intimi, qua dentro in tanti critichiamo da tempo la società, ma una cosa è criticare sempre e a prescindere, una cosa è essere oggettivi. Qui dentro alcuni si stracciavano le vesti per l'addio di Dybala, fenomeno mondiale regalato al mondo pallonaro: ebbene il ragazzo sta ancora al palo, senza contratto, con offerte al ribasso rispetto a quanto percepito fino al 30 giugno dalla Juventus. Ne possiamo dedurre che forse la valutazione di Arrivabene (da molti considerato un incapace raccomandato) e co non fosse così sbagliata, dato che NESSUNO che conti veramente si sta scomodando per la joya? Può parere un OT ma è la dimostrazione che la società si sta muovendo meglio di quanto non sembri, considerando costi, contingenza economica locale e globale. Se un ragazzo di 22 anni, che causa 7 rigori in tre anni e che prende 12 mln di ingaggio, in questo contesto, dichiara di essere stanco dei quarti posti, lo si rimette al suo posto; se non lo capisce o non ci sta si vende, a prezzo congruo, ora che nessuno può prenderci per il collo. Alla Juventus i giocatori devono essere grati di esserci, vedasi Dusan o Federico Chiesa, gente che si è fatta nemica una città intera per venire da noi e che ci vuole restare.
  7. Continua a sfuggirti il punto che il giocatore vuole andarsene. Se per farlo rimanere devi spendere 400 mln per allestire una rosa competitiva a suo dire capisci bene che è una via impraticabile. Se proprio vuoi cercare le cause della partenza di De Ligt è stato il fallimento dei mercati degli ultimi due anni che ha portato a un ridimensionamento della rosa da cui i quarti posti. Ma non è che De Ligt abbia brillato eh: in italia, in Cl e in nazionale ha fatto sciocchezze a non finire. Quindi, ciò premesso, vendi De Ligt a prezzo congruo e ricostruisci, se hai idee e competenza. Se invece vendi e basta ti indebolisci, ma voglio sperare alla Juventus sappiano già chi prendere (e anzi di più: l'abbiano già bloccato).
  8. Metà dell' Così facendo metà dell'ingaggio glielo fai spendere in scorta però con i granata che tentano di linciarlo 😄
  9. Astarac

    Nuovi Numeri di maglia per Vlahovic e Chiesa

    The new 22 is coming...
  10. Vedremo. Ma esporsi dicendo che è stanco dei quarti posti come se non vi avesse avuto parte nel bene e nel male indica come il ragazzo non sia nel posto giusto. Vada pure dove lo ricoprono di soldi (più di 12 mln? anche qui, voglio vederli, magari finisce come il nostro ex dieci che sta aspettando di dire sì a un'offerta al ribasso) e crede di poter vincere di più.
  11. Leggevo su SM che il PSG addirittura pagherebbe l'ingaggio pur di levarselo di torno. Mi pare inverosimile però... ecco come dicevate voi un 10 spendibile, molto più di Paul.
  12. Quanti tafazzi nel forum, quanti pregiudizi. Fossero esistiti i social, mi sarei voluto vedere le campagne di calciomercato con i vari mirkovic, blanchard, oliseh, dimas, esnaider, Kovacevic, Bachini, Zenoni, Paramatti... Questo per dire che Moggi, in 5/6 anni comprò anche delle pippazze indegne o giocatori mediocri (anche a 30/40 miliardi) e che chi ha più di 30 anni dovrebbe forse essere più equilibrato di chi ha conosciuto solo per sentito dire la Juventus pre calciopoli, dove c'era enorme competenza ma anche supponenza (ricordo la battutaccia su Kakà), limiti economici e di visione talvolta. A Moggi avrebbero dato dell'incompetente? Sono quasi pronto a credere di sì. Sinceramente bisognerebbe anche scendere giù dal pero e capire che nessuno è infallibile e che, a dirla tutta, Arrivabene (che per alcuni è odiato a prescindere) e Cherubini (su cui avevo e ho riserve ma che valuterò solo a fine mercato) si sono mossi meglio e con più logica di Paratici negli ultimi 3 anni. Tutti parlano di Kean ma lì la causa sono stati i capricci di Ronaldo. Il suo vero sostituto è stato Vlahovic e lo sarebbe stato anche in estate se il portoghese avesse trovato casa prima di agosto. Vediamo che Juventus esce fuori dagli addii cessioni di questi mesi. Se si presentano subito con due centrali degni e un centrocampista di nome coi soldi di De Ligt vorrà dire che hanno programmato come Dio comanda, se finiranno in trattative estenuanti no. Il resto sono pregiudizi poco fondati.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.