Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

alexdelpiero10c

Utenti
  • Content count

    286
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

491 Buona

1 Follower

About alexdelpiero10c

  • Rank
    Esordiente
  • Birthday 11/05/1993

Contatti

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

2,604 profile views
  1. alexdelpiero10c

    Allegri 1.0 (2014-2019) - Davvero difensivista?

    Allegri non è un allenatore difensivista, è un allenatore a) estremamente pratico b)molto attento all' equilibrio c) che si adatta all' avversario. Tre fattori che spesso sfociano in un atteggiamento difensivo ma che solo ad un occhio poco attento possono significare "allenatore difensivista". La Juventus di Allegri ci ha regalato partite anche molto offensivamente spettacolari con atteggiamenti molto aggressivi. Ad esempio contro guardiola anche col milan di nocerino e muntari il mister ha sempre impostato la gara su pressing alto e recupero della palla veloce. Contro altri allenatori e team si adatta magari difesa e contropiede. Ad oggi sta lavorando per recuperare la cultura Juventus, cosa che necessariamente deve passare da questo tipo di prestazioni.
  2. Stasera mi ha regalato oltre che la gioia della vittoria, anche la vittoria di una schedina scommettendo su Juve e under 2.5 ( insieme ad altre partite ma la quota principale era la juve a 5.25) insomma Max ti devo una cena!
  3. alexdelpiero10c

    Juventus - Chelsea 1-0, le pagelle e il migliore in campo!!!

    Tek 6.5 che vale molto di piu, stiamo recuperando un portiere. Danilo 6.5 De ligt 7.5 Bonucci 8 sontuoso. Cuadrado 6.5 Alexsandro 7 Locatelli 7 tanto impegno Bentancur 6.5 vedi sopra Rabiot 6.5 voti ingenerosi con lui, passaggio iniziale orrendo ma poi non gioca una brutta partita Bernadeschi 7.5 tra le cose più belle della partita lui che esce tra gli applausi Chiesa 9 giocatore scandalosamente forte, segnerà la storia del calcio Kulu 5.5 Chiello s.v ma quanta personalità Mckennie 6 Kean 6 Allegri 10 senza Dybala Morata batte i campioni di Europa cambiando più e piu volte lo schieramento in campo. grazie Max per averci restituito la Juventus
  4. Esattamente, cosi come dell' addio di Ronaldo. I giocatori tra inizio shock e addio di Ronaldo erano un pó destabilizzati, ma stiamo recuperando certezze che negli ultimi due anni si erano totalmente perse. A me basta rivedere questa voglia, questo carattere, questa è la Juventus. Non sarà la miglior Juventus possibile ma è Juventus, soprattutto l'anno scorso si era un pò smarrita.
  5. Di parole su di te se ne sprecano troppe, io mi limito a ringraziarti per le pagine di storia che hai scritto e che continui a scrivere. P.s: se il portiere le prime giornate non fosse stato ubriaco saremmo stati al vertice anche in campionato, ma va bene cosi..tempo al tempo.
  6. Fenomeno, meraviglioso in campo e nello zittire le cavolate sparate dai media su lui ed Allegri. Col mister, Federico avrà la sua definitiva consacrazione che lo porterà fra i primi 5 giocatori al mondo. Devastante.
  7. Ti confermo che siamo i più forti Cuadrado i due centrali ( a ruotare ruotare con Chiellini) Sandro Mckennie Locatelli Rabiot Dybala morata chiesa È la formazione più forte in serie A. Segnati il mio Nick, aspetto un tuo messaggio a fine stagione dovessi aver torto. Saluti
  8. Ragazzi abbiamo Bonucci e Chiellini che il mondo ha ammirato all' europeo e descritto come la miglior difesa del mondo, accompagnati da De ligt Abbiamo Cuadrado che è un signor giocatore, abbiamo Dybala e Chiesa, il resto non sono campioni ma sono tutti buoni giocatori chi più chi meno. So che dopo questi due passi falsi sembra tutto nero ma bisogna restare lucidi, anche senza cr7 una squadra con i giocatori che ho nominato rimane la più forte in italia
  9. Ci sarebbero molte cose da dire ma mi limiterò alle principali: Addio cr7: avevamo iniziato bene, poi il goal preso ha iniziato a far tremare le gambe e si è sentita l'assenza del più grande campione che avevamo. Contraccolpo psicologico che ci può stare, ora però si sveglino e decidano se nella vita hanno intenzione di essere campioni anche loro o giocatorini che se la fanno sotto. Allegri: il mister ha protetto la squadra nell' intervista, sta palesemente bluffando ed anche il mezzo dialogo rubato dalle telecamere tra lui e Chiellini sapeva di rassegnazione per uno scenario fatto di tanti giocatori ancora poco maturi ( anche perché giovani). Può fare anche mille cambi modulo, sostituzioni, ma se i nostri presunti top players si spaventano dell' Empoli che può fare? Critiche all'allenatore assurde. Dybala: la nota più dolente, io sono un grande sostenitore di Paulo ma non possiamo aspettarlo più. Senza Ronaldo non può permettersi prestazioni come quella di ieri, se vuoi 10 milioni, se vuoi essere il capitano e la stella della Juve serve continuità. Futuro: leggo cose incomprensibili. Abbiamo regalato 2 partite, una per un suicidio del portiere ed una a causa dell' abbandono a 2 giorni dalla fine del mercato del più forte giocatore al mondo. Due situazioni assurde che non si verificheranno più. State sereni, siamo i più forti e abbiamo un ottimo allenatore, vi aspetto sul carro a fine stagione. P.s: due parole infine sul pubblico che alla prima partita in casa riserva fischioni a dei giocatori gia palesemente in difficoltà. Siete dei geni. Saluti
  10. Chiellini bonucci de ligt Cuadrado e chiesa. Dybala deve decidere cosa vuole fare, se deve essere capitano e leader della squadra prestazioni come quella di ieri non possono esistere.
  11. Cari fratelli juventini, faccio una doverosa premessa: Cristiano Ronaldo è uno dei miei giocatori preferiti dai tempi del Real Madrid, a mio avviso é il calciatore più decisivo di tutti i tempi, è stato lo sfondo del mio cellulare per 3 anni, mi sono rovinato ogni anno per averlo al Fantacalcio, quella famosa tripletta contro l'Atletico mi aveva quasi commosso, insomma il giorno dell' arrivo a Torino di cr7 era stato un sogno calcistico divenuto realtà. Detto ció, io non vedo come ci si possa disperare di fronte agli avvenimenti delle ultime settimane ( in realtà segnali, anche abbastanza desolanti, del disinteresse di Cr7 nei nostri confronti sono iniziati da diverso tempo) e come si possa attaccare la società e di conseguenza la Juventus. Questo signore ,che da noi percepiva 30 mln l'anno, si è preso tutta l'estate giocando serenamente l'europeo nell' attesa di un fiume di offerte mai arrivate. Ha poi scritto un post su cui non ho voluto proferire parola, come del resto scientificamente lui non ha voluto usare parola su di noi, ma che ora posso dirlo è stato UMILIANTE nei nostri confronti. Ha poi deciso, ricordo pagato 30 mln l'anno, di non giocare la prima di campionato ed a 5 giorni, ripeto 5, ha comunicato di volersene andare GRATIS. Come diamine fate a criticare una società che si, avrà fatto degli errori, non avrà allestito intorno a lui una squadra all' altezza, ma che non lo ha fatto proprio perché per portare Ronaldo ( e pagarlo anno dopo anno) ha fatto letteralmente i salti mortali cedendo per far plusvalenze giocatori clamorosamente forti come Spinazzola ( sperando si salvi Mckennie a questo punto), chiamando un esordiente come Pirlo pur di non pagare un terzo allenatore, e ricorrendo ad aumenti di capitale anno dopo anno. Ronaldo ci ha letteralmente dissanguato. Sarri, di cui ho molto poca stima, disse una volta una frase che mi colpì : "Cristiano ti crea qualche problema ma te ne risolve 100. " Verissimo. Infatti la società ha finanziariamente sopportato, i compagni hanno sopportato il monopolio delle punizioni ( e dei palloni in avanti dati solo a lui), i tifosi hanno girato la testa dall' altra parte quando ogni volta che non partitva titolare decideva di stare a casuccia. Tutto corretto ( piu o meno) perché Ronaldo è Ronaldo. Ma tutto corretto finché c'è il rispetto. Questo signore è scappato, letteralmente scappato, a 5 giorni dalla fine del mercato, quasi fossimo una squadretta qualsiasi. Noi siamo la JUVENTUS e qui c'è posto solo per chi ama la maglia, per i Giorgio Chiellini e Buffon, per i Del piero che firmano in bianco, per Marchisio che questa maglia l'ha amata sin da bambino, per Morata che non sarà un campione ma si è ridotto quest' anno lo stipendio per rigiocare con noi, per Locatelli che ha voluto venire solo ed esclusivamente qui. Ronaldo è scappato, lo ripeto, salutandoci con un penoso "grazzie" pur di non fare un ALTRO SOLO SINGOLO ANNO con noi. Uno. Bastava rispettare il contratto e sarebbero stati tutti felici e contenti, lui sarebbe andato dove diamine voleva, i tifosi lo avrebbero salutato allo stadium, le casse della società avrebbero tirato un sospiro di sollievo. Ed invece è fuggito mettendo in atto questo teatrino quasi fossimo degli appestati. no signori cari, io non ci sto. Non sono arrabbiato con lui ma con chi lo difende, con chi lo rimpiange, non si può rimpiangere nessuno, neanche cr7, che umilii la nostra maglia e la nostra storia cosi. Noi siamo la JUVENTUS, nulla e nessuno è piu grande della nostra meravigliosa maglia bianconera. Chi la indossa deve sentirlo come un onore, un privilegio, non deve starsi a casa quando non è convocato, non deve fare post a difesa del Real Madrid senza nemmeno degnarci di una parola, non deve pensare solo ai suoi * di record. " i giocatori passano ma la Juventus resta". Forza Juve . P.s: per chi pensa che senza di lui siamo finiti, che non vinceremo il campionato, che non faremo una buona Champions, non ha capito nulla di cosa voglia dire questa maglia. La Juventus, soprattutto quella di allegri ( tranne che per i geniali detrattori del mister ovviamente) ha sempre dimostrato due palle enormi. Siamo sopravvissuti a calciopoli e alla serie B tornando piu forti di prima, io penso anzi io SO che una Juventus ferita é una Juventus pericolosa. State tranquilli che ne vedremo delle belle. Ripeto: forza Juve, un saluto a tutti.
  12. bravissimo, questo è in poche righe Massimiano Allegri e questo è il suo invito rivolto al giocatore più forte ma anche più egoista del mondo a cambiare, ora sull'alba dei 36 anni, ad essere più uomo squadra, ad accettare qualche panchina in più e a tirare qualche punizione in meno. Per me allegri vorrebbe un cr7 un po più alla Ibra, che per quanto sbruffone sia, fa un pò da chioccia agli altri del milan. Cristiano invece al secondo pallone che non gli viene passato manda tutti a quel paese,soprattutto quest' ultimo anno è stato parecchio insofferente ed a tratti irritante. Attenzione voglio specificare: per me cr7 è il calciatore piu forte della storia e vale 200 ibraimovich, ma nelle parole del mister leggo un elegante avvertimento: tre anni fa la squadra doveva esaltare Ronaldo, ora nel possibile Ronaldo deve esaltare la squadra ( sopratutto in determinati atteggiamenti, più che tecnicamente).
  13. Ma assolutamente, è proprio quello il punto. Ho letto gente lamentarsi che Chiellini (uno dei due difensori più forti degli ultimi 10 anni,l'altro è ramos) giocava le partite decisive e non demiral. Ho letto gente scrivere robaccia tipo "Chiellini gioca perché è raccomandato, è malafede mettere lui e non demiral" cioè roba che può scrivere solo chi non conosce nemmeno la forma del pallone. Demiral è un talento, diventerà fortissimo ma per il momento vale 1/1000esimo di Chiellini. Dovremmo ringraziare per ogni partita che Giorgio riesce a fare, altro che pensionarlo.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.