Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

OrgoglioBlack&White

Utenti
  • Numero contenuti

    821
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

420 Buona

5 follower

Su OrgoglioBlack&White

  • Titolo utente
    Primavera
  • Compleanno 1 Ottobre

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

2.078 visite nel profilo
  1. Cosa disse Deschamps negli spogliatoi?? questa me la sono persa.. Comunque non sarà un fenomeno con i piedi ma qua viene sottovalutata troppo l'importanza di avere uno con i suoi attributi come compagno e che non molla mai..ha una grinta da vero trascinatore ed è proprio per questo che secondo me risulta spesso decisivo nei momenti di maggiore difficoltà per la squadra
  2. OrgoglioBlack&White

    Topic tattico, come giocheremo il prossimo anno?

    Conoscendo Allegri credo che fino a gennaio verranno provati molti moduli e giocatori diversi fino a quando, nella fase calda e decisiva dell stagione, cercherà di far coesistere i giocatori migliori della rosa e secondo me avremo un 4-4-2 cosi: Sczesny/Perin Cancelo bonucci chiellini sandro Cuadrado can pjanic costa Ronaldo Dybala
  3. OrgoglioBlack&White

    L'addio più triste

    Ibrahimovic senza alcun dubbio. Ho avuto modo di conoscerlo quindi sapevo al 100% che non sarebbe rimasto in serie b nonostante ció quando fu ufficializzato ci rimasi malissimo perchè era il mio idolo, perchè andó proprio agli accattoni e perchè in cuor mio sapevo che per un bel pó di tempo non avrei più rivisto un giocatore simile con la nostra maglia. Fui molto dispiaciuto anche per Zizou,Vidal e Pogba ma non fu niente di neanche lontanamente paragonabile a Zlatan.
  4. Assolutamente. Tutto giustissimo, per la situazione attuale stiamo lavorando in modo impeccabile su due tavoli, in lega e nell'ECA. Peró davvero non capisco tutte queste persone contrarie a un'eventuale superlega perchè legati alla serie a e non vedo propio in che modo potremo cambiare un sistema in cui si vota contro qualsiasi nostra proposta a prescindere, dove si è riuscito ad inibire il nostro presidente per una storia assurda e si fa finta di niente sulle frequentazioni del napoli, sui cinesi del milan e sui bilanci dell'inter..e si giudicano queste cose in aule dove si appendono le sciarpe di Juve m** sulle porte. Sinceramente mi sembra come i discorsi sulle mafie: se tutti insieme smettessero di essere omertosi cesserebbero di esistere, ma intanto sono li da secoli sempre più potenti e chi le combatte sempre più debole e abbandonato a se stesso. In conclusione se possiamo staccarci e ambire a qualcosa di meglio, in una eventuale lega europea capace di valorizzarci come meritiamo, perchè rinunciare?
  5. Intervento interessante.. a livello personale condivido il tuo punto di vista ma, come in questo caso, se si parla di una società come la Juve che ambisce a primeggiare ed è costretta a misurarsi con i top mondiali penso che non ci sia altro verso che l'espandersi il più possibile senza troppo pensare all'orticello di casa nostra... che poi se proprio vogliamo dircela tutta abbiamo e stiamo tutt'ora cercando di trascinarci il sistema italia con noi verso l'alto, ma gli altri club nostrani al posto di cogliere l'occasione e fare uno step in avanti per migliorarsi altro non fanno che rimanere attaccati per succhiarci risorse senza averne alcun merito e diritto, impiegandole per ingrassare le tasche di loschi individui che hanno trasformato la serie a, una delle leghe più importanti al mondo nel passato, nel rottame di adesso. Manager senza alcuna competenza, presidenti intrallazzatori, squali della finanza e imprenditori a dir poco di dubbia moralità...questi sono i profili della serie a attuale. Io direi anche basta e ben venga una lega europea se è l'unico modo di levarci dalle scatole queste sanguisughe. Interessante sentire parlare di Davide contro Golia e di incertezza quando stiamo vincendo ininterrottamente da 7 anni e negli ultimi 5 le prime tre posizioni vedono le stesse squadre ad occuparle. Secondo me già adesso il nostro campionato è a livello della bundesliga in quanto c'è una superpotenza e diverse outsider che di tanto in tanto possono ambire a vincere uno scudo e la forbice tra grandi e piccole è destinata ad aumentare sempre di più. Ma il discorso che faccio non è tanto questo, quanto piuttosto che non vedo la volontà da parte delle altre di migliorarsi ma al contrario di arricchirsi il più possibile con la visibilità che noi gli portiamo senza dare alcunchè in cambio. Un sistema zavorra che al posto di evolvere e progredire come fanno dalle altre parti, ci trascina verso il basso con metodi che definire scorretti è dir poco. Questo non è il calcio che voglio e non è neanche sport. Se calciopoli non ti è bastata guarda quanto successo con Conte appena siamo tornati a vincere e l'anno scorso con Agnelli.. le uniche due realtà per cui sarei dispiaciuto perchè le reputo ben amministrate sono Atalanta e Sassuolo (la Roma non la conto perchè credo sarebbe ammessa anche lei in un'eventuale superlega), ma gli altri, dai presidenti di club fino ai rappresentanti delle istituzioni, meritano di navigare nello schifo che hanno creato.Un'eccellenza come la Juventus non se la meritano.
  6. Il concetto che forse non ti/vi è chiaro è che se la nostra crescita potrebbe essere di 100, finche rimarremo invischiati in questo sistema calcio italiano marcio e corrotto sarà al massimo 60. Stiamo qua a scannarci per la champions che non vinciamo mai senza renderci conto che i nostri competitor europei hanno interi paesi dietro che li spingono a differenza nostra in cui ci succhiano risorse per coprire le incompetenze del sistema. Finchè la situazione sarà questa ci troveremo a lottare sempre e comunque partendo un gradino sotto squadre come real bayern barca.. La competenza dei nostri dirigenti ci sta facendo fare passi da gigante ma non possiamo fare sempre miracoli.
  7. OrgoglioBlack&White

    Finale Europeo U-19: Italia - Portogallo 3-4 (d.t.s.)

    Kean decisamente di altra categoria rispetto a tutti gli altri in campo. Nell'ultima azione è stato impressionante, s'è portato via 4 avversari ubriacandoli e ha servito un cioccolatino al limite dell'area poi sprecato malamente. Peccato davvero, da solo era quasi riuscito a raddrizzare la partita..
  8. In realtà non mi sono dimenticato del barcellona, penso che con l'addio di neymar e senza più Xavi e Iniesta in mezzo al campo abbia perso molto e lo vedevo già l'anno scorso un gradino sotto real e bayern. Anche quando ci hanno battuto 3-0 ad ottobre non mi hanno impressionato più di tanto, me lo aspettavo visto che in quel periodo fatichiamo contro tutti. Per come la vedo io ad oggi, sulla carta, la top tre è in quest'ordine: Juventus Real Madrid Bayern Monaco
  9. Davo anche io per scontato il suo passaggio al real.. Certo hanno grandissimi giocatori in tutti i reparti e giovani di sicuro valore come asenzio e vasquez che troveranno più spazio, ma l'addio di zidane e cr7 lascia un buco enorme difficile da colmare e se non faranno almeno un gran colpo in questo mercato rischiano una stagione mediocre rispetto ai loro standard. Se rimangono così le cose sia per noi che per loro, sulla carta potremmo davvero partire come favoriti numero uno alla vittoria in europa.
  10. Nessuno mette in dubbio che alle condizioni del milan sarebbe un acquisto scellerato, ma se fosse un'occasione sarebbe da fare ad occhi chiusi. Cioè qua solo perchè se n'è andato comportandosi da bambino sembra sia diventato un giocatore da lega pro.. Ora io sono d'accordo che da difensore puro non sia il top ma ha qualità che si completano benissimo con gli altri difensori che abbiamo, perchè diciamocelo chiaramente chiello e barza sono dei mostri in marcatura ma con la palla fra i piedi sono una mezza sciagura. Se insieme formavano un reparto che ci ha inviato tutto il mondo ci sarà un motivo oppure no? Personalmente se potessi scambiarlo con benatia non avrei il minimo dubbio, ma i nostri giovani devono rimanere da noi.
  11. OrgoglioBlack&White

    Napoli, tifosi contro De Laurentiis: "Sei un buffone"

    Non c'è dubbio che ha dei grossi meriti se ad oggi il napoli occupa zone nobili della classifica peró non esageriamo.. L'antisportività di quella piazza è anche, ma non solo, dovuta ai suoi comportamenti, alle sue sparate e al suo modo di fare. Non ha mai evitato di gettare benzina sul fuoco quando gli ha fatto comodo e non dimentichiamoci che ci sono molte "zone grigie" intorno all' ssc napoli, parlare solo dei suoi meriti di gestione dimenticandosi queste cose non è corretto.In altri paesi un personaggio del genere sarebbe multato ad ogni intervista che rilascia, se non addirittura radiato. La cosa assurda, che rende bene l'idea della follia di quel posto, è che viene contestato per l'aspetto sportivo e non per il resto.
  12. Ma guarda che per me il concetto è chiarissimo, quello che ti sto cercando di far capire è che per quanto di cattivo gusto in alcune circostanze te le tirano fuori dalla bocca con le pinze quelle parole! Ma cavolo, qua si è arrivato a dire che se becco uno straniero che mi ruba in casa devo stare attento a come lo insulto!! ma stiamo scherzando????!!! Io non sto dicendo che sono giuste, quello che voglio far capire e che mi manda in bestia è che appena viene pronunciato l'insulto sbagliato si punta il dito solo su quello dimenticandosi di tutto il resto. Non ci sto e non ci starò mai ad un discorso del genere. Se si parla di razzismo lo si deve fare su fatti concreti, non per una parola detta in più che può derivare da un'arrabbiatura di un momento frutto di un evento che ti porta a perdere il controllo di quello che dici. Se io sto esagerando nel mio discorso è perchè troppe volte l'ho visto fare all'inverso e non mi va giù che ci siano persone senza scrupoli che scientemente, in barba a qualsiasi regola, fanno quello che vogliono sapendo di potersi poi giocare la carta della vittima di razzismo. Io adesso sto parlando da "estremista" per far rendere conto a te e chi la pensa come te quanto siate "estremisti" nell'altro senso dicendo che nel 100% dei casi non sono accettabili offese del genere. Capisci?? Sono d'accordo con te, in quanto chi con il suo mestiere ha la possibilità di influenzare l'opinione dei suoi lettori/ascoltatori ha la responsabilità di misurare le sue parole e di tenere un atteggiamento sempre misurato, attento alla sensibilità altrui. Però anche qui, si tratta di un dittatore che in tempi recenti ha rovinato le relazioni fra i due paesi(e non solo) e ne sta combinando di ogni, quindi ok che insultarlo in quella maniera non è giusto, ma bisogna essere veramente miopi per intendere quegli insulti rivolti a tutti i turchi e non soltanto a quella parte che appoggia quel determinato politico e tutto quello che sta facendo. Quindi la stampa ha sbagliato nei modi, ma il messaggio che voleva far passare lo reputo giusto. Se qualcuno si sente offeso, si faccia due domande.......... Ecco questa è l'unica cosa su cui ti do ragione al 100%, qualsiasi movimento che vuole l'espulsione indiscriminata, eliminare i diritti e/o ridurre le libertà delle minoranze va condannato senza se e senza ma. Quello è razzismo bello e buono e non ha giustificazioni. Anche se magari non ci crederai a me dispiace dover fare discorsi del genere e magari sto dando un'immagine sbagliata di quello che in realtà sono, ma voglio tenere una linea dura con chi vuole dare una giustificazione ad ogni costo a persone che non la meritano affatto. E' tutto li il punto della questione. Spostando il discorso sul piano interno se in questo paese ci fossero regole più ferree e venisse garantito il loro rispetto non ci sarebbe bisogno neanche di discutere, ma mi fa paura la piega che si sta prendendo negli ultimi tempi. A chi si comporta bene devono essere garantiti tutti i diritti nessuno escluso, ma chi sbaglia, si comporta male, manca di rispetto, danneggia o delinque che sia bianco/giallo/nero/fucsia o verde deve pagare e non gli si deve dare nessuna giustificazione di tipo razzista, religioso o qualsiasi altra cosa che ci possa venire in mente.
  13. Ma ci sei o ci fai? ozil ha fatto una *, una grossa * ed è giusto a parer mio che gli venga riservato un trattamento pessimo. Ora,di grazia, spiegami con quale giustificazione si potevano permettere quella copertina visto che si stava parlando di un governo che stava vedendo la luce quello stesso giorno e che non aveva ancora fatto nulla di nulla e cosa c'entrano le due cose.
  14. Se ho speso tempo per risponderti tutte queste volte è proprio perchè sei intervenuto tu citando una singola frase del mio discorso apostrofandola in modo per me inaccettabile. Ora che abbiamo idee divergenti è lampante, ma non è un problema ci mancherebbe, fra persone civili ci si spiega e si discute specialmente in un forum, ma che tu mi venga a dire che ti metto parole in bocca o che certe cose non le hai dette quando era palese quello che intendevi non è la verità, non è corretto e non ci fai una bella figura. Detto questo sono d'accordo con te che è inutile continuare la discussione, le cose che avevamo da dirci ce le siamo dette e la possiamo chiudere qua, abbiamo avuto modo di confrontarci e spero ne avremo altre volte in futuro magari su discorsi in cui saremo più in sintonia. Ciao e buon proseguimento
  15. Dicendo che hanno esagerato a chiamarlo in quel modo lo stai già, inconsciamente, giustificando. Sposti il focus dalla cavolata che ha fatto su chi, giustamente, l'ha apostrofato nel modo in cui si merita. Lo sai vero che qualsiasi insulto volto a denigrare una persona in base alla sua professione, ceto sociale, orientamento sessuale, ecc.. sono tutti discriminatori?? Ora dammi un singolo motivo per cui la discriminazione razziale deve per forza avere un peso maggiore rispetto a quelle che ti ho elencato. Giusto per chiarire la questione, parli con una persona che è stato spesso e volentieri all'estero e soprattutto un volontario, che regolarmente aiuta chi è più in difficoltà senza distinzione alcuna. Ora dimmi come cavolo posso accettare che tu mi dica che sono razzista se regolarmente aiuto chi ne ha bisogno ma chiamo le persone che sfruttano la prostituzione, quelli che spacciano, che delinquono e in generale che si dimostrano persone schifose, neri/rumeni/italiani/cinesi/ecc ecc ecc di mer*a. L'hanno chiamato col nome che si merita. Ozil con quelle foto ne ha ricavato dei vantaggi, ha guadagnato soldi e ha dato beneficio a un politico che ha insultato il paese che ha dato ad ozil la possibilità di diventare quello che è, che non si fa scrupoli a licenziare, arrestare e/o uccidere chi non la pensa come lui...mortificando allo stesso tempo la tanta brava gente turca che si batte contro tutto questo. C'è * e * e il fenomeno in questione ne ha fatta una gigantesca. Per quanto riguarda Hoeness vado controcorrente, tolta la questione dell'evasione fiscale, è una persona schietta che dice quello che pensa senza peli sulla lingua ed, in un mondo sempre più bigotto e ipocrita, è una cosa che apprezzo. Non lo dico solo adesso per tirare l'acqua al mio mulino, pensavo la stessa cosa anche quando fece la sparata su Buffon. Questo è quanto trai le conclusioni che preferisci basta che, se mi vorrai rispondere, argomenti, come ho fatto io, senza offendermi e senza quelle fastidiosissime faccine che mi sanno tanto di presa per i fondelli. Ciao.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.