Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

OrgoglioBlack&White

Utenti
  • Numero contenuti

    923
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

479 Buona

5 follower

Su OrgoglioBlack&White

  • Titolo utente
    Primavera
  • Compleanno 1 Ottobre

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

2.254 visite nel profilo
  1. Berna è uno di quei giocatori, ma direi anche come persona da come lo si può conoscere da fuori, che per impegno,sacrificio,voglia di migliorarsi e mettersi sempre in gioco non può che rendere orgoglioso chi lo segue. Voglio dire..ha ottime qualità ma non ha i colpi del fuoriclasse assoluto peró ci mette così tanto impegno che sta migliorando in tutto, scalando posizioni e mettendosi alle spalle gente che magari avrebbe qualità migliori delle sue. Per forza mentale e maniacalità nel lavoro credo di non bestemmiare se dico che è quello che più si avvicina a CR7 e da cui ne sta traendo tantissimo beneficio dalla sua vicinanza. Sono contentissimo per lui perchè è la dimostrazione vivente che il duro lavoro e l’impegno paga, se continua così, ponendosi sempre nuovi obiettivi senza montarsi la testa e sentirsi arrivato sono sicuro che avrà un futuro luminosissimo davanti a se.
  2. Ottimo post, sono d'accordo con te su tutto. Quest'anno credo che rasentiamo la perfezione, nella mia testa c'è solo un giocatore che per età/qualità/doti fisiche e tecniche potrebbe rappresentare la ciliegina sulla torta: Pogba. Credo che sia il solo a poter migliorarci e che, con l'esperienza e i problemi vissuti a Manchester, potrebbe tornarci un giocatore ancora più determinante e consapevole di quello che abbiamo ammirato negli anni con noi.
  3. OrgoglioBlack&White

    [Video] Sky: "La storia di Rodrigo Bentancur"

    Ottimo talento, molto promettente e la cosa bella che mi fa stare sereno è che sembra proprio avere testa apposto e l'umiltà necessarie per imparare dai grandi giocatori con cui divide lo spogliatoio. Se rimane da noi questo giocatore sarà il nostro titolare del futuro ma per adesso dovrà pazientare ancora un pò e farsi le ossa, in un top club come il nostro con l'obbligo di vincere sempre e comunque rischierebbe di bruciarsi se gettato nella mischia in modo troppo avventato. Ma sono sicuro che società e allenatore sapranno gestirlo nel modo migliore fino alla sua definitiva consacrazione. Ps: non sapevo del suo passato, il fatto di aver perso la mamma in tenera età è qualcosa di bruttissimo ma ciò l'ha fatto maturare più in fretta dei suoi coetanei, gli ha fortificato il carattere e spero che avere un angelo lassù che tifa per lui potrà portargli fortuna e di conseguenza anche a noi...
  4. OrgoglioBlack&White

    Udinese - Juventus 0-2, commenti post partita

    Che abbia le spalle larghe non c’è dubbio ma credo siamo noi come Juventus a non poterci permettere eventuali suoi errori in partite importanti visto l’all in che abbiamo fatto in questa stagione.. Non scherziamo dai..se domani giocassimo una partita da dentro/fuori col Real metteresti lui titolare lasciando in panchina uno fra Can-Pjanic-Matuidi?? Per me sarebbe una pazzia..
  5. OrgoglioBlack&White

    Udinese - Juventus 0-2, commenti post partita

    È infatti quello che ho detto anche io, in certi frangenti è meglio di Khedira che invece si fa preferire in altre cose.. Il fatto però è che qui Bentancur lo vogliono titolare e invece secondo me con Khedira se la puó giocare per il ruolo di prima riserva, Matuidi Can e Pjanic sono i titolari e sono tutti migliori di lui. Il paragone io lo faccio principalmente su loro tre.
  6. OrgoglioBlack&White

    Udinese - Juventus 0-2, commenti post partita

    Non esageriamo. Mbappè è un fuoriclasse, lo paragonerei a Pogba, sono giocatori che non puoi lasciare fuori perchè da soli fanno la differenza. Bentancur per quanto bravo non è assolutamente a quel livello, i giocatori che ha davanti secondo me sono più forti e pronti di lui.
  7. OrgoglioBlack&White

    Udinese - Juventus 0-2, commenti post partita

    Non dipende da lui ma sta di fatto che abbiamo investito troppo in questa stagione per permetterci di rischiarlo in partite importanti. Il ragazzo è forte ma come tutti quelli della sua età ha bisogno di fare esperienza e di imparare dagli errori che sicuramente gli capiterà di fare. Buttarlo nella mischia in partite cruciali è la strada più facile per bruciarlo, tanto più adesso che abbiamo tre titolari che attualmente sono più forti di lui (Pjanic Can Matuidi).
  8. OrgoglioBlack&White

    Udinese - Juventus 0-2, commenti post partita

    Attenzione, non ne sto discutendo le qualità, se rileggi i miei post ho scritto in tutti che è molto promettente ed ha tutto per sfondare. Dico solo che adesso c’è gente più pronta di lui, per come la vedo io si fa preferire solo e soltanto a Khedira e neanche su tutto. Sami gli mangia in testa in fatto di esperienza, intelligenza, posizione e tempi di inserimento che nelle partite importanti hanno una grandissima importanza e l’hanno fatto sempre ben figurare. Benta è potenzialmente migliore in tutto ma per arrivare al livello degli altri ha bisogno di tempo e di farsi le ossa in partite dove non viene crocifisso se sbaglia qualche pallone.
  9. OrgoglioBlack&White

    Udinese - Juventus 0-2, commenti post partita

    Il problema per me è appunto quel “se si conferma”, come ho scritto prima il ragazzo si vede che ha talento ma è altresì vero che è molto acerbo e credo che quest’anno,con i giocatori che ha davanti, potrà puntare a giocare partite non di cartello come quella di ieri e di coppa Italia. Per dirti non ce lo vedo titolare in Champions, se gli altri stanno bene, ad oggi, sono tutti superiori a lui. Se si conferma e lavora bene puó ambire a qualcosa di più nella prossima stagione, quest’anno abbiamo investito troppo per permetterci di rischiare un ragazzo come lui negli scontri davvero importanti. Poi sinceramente tolta l’interdizione (in cui comunque lo vedo inferiore sia a Can che a Matuidi) vorrei capire in che cosa attualmente da due piste agli altri..
  10. Permettimi l’intromissione nel discorso ma credo che intendesse che l’ammonizione ci poteva stare ma non era così plateale, come ad esempio quella di Raul Albiol (mi sembra di ricordare)contro di noi che impedisce a Dybala la ripartenza trattenendolo in modo continuativo per 5 secondi a centrocampo in contropiede lanciato. Nel primo caso sta alla discrezionalità dell’arbitro, nel secondo invece è un errore perchè troppo evidente, in entrambi gli episodi non c’è stata ammonizione e la cosa che da fastidio è che si fanno le pulci solo sui nostri, in questo caso Chiellini, chiudendo invece sempre un occhio(se non entrambi) su casi molto più evidenti come ad esempio quello che ti ho citato. Capisco il tuo punto di vista, che da regolamento è anche corretto, ma già non se ne può più delle stupidaggini che tirano fuori gli anti se dobbiamo anche noi tifosi andare a puntualizzare queste situazioni la cosa diventa davvero pesante da sopportare.
  11. OrgoglioBlack&White

    Udinese - Juventus 0-2, commenti post partita

    Su Can sono pienamente d’accordo con te, ma per quanto riguarda Bentancur sono molto scettico. Il ragazzo sicuramente ha talento e carattere ma ha veramente tanto da migliorare e lo vedo utile solo a far rifiatare i titolari nelle gare sulla carta più semplici. Nello specifico credo sia troppo irruento (viene ammonito quasi tutte le partite), ad impostare ha grossi limiti (spesso non vede i movimenti dei compagni anche abbastanza facili da intuire tipo la scorsa partita su Ronaldo), tiro da fuori non ce l’ha e come inserimenti ieri è la prima volta che gliene vedo fare uno. Sia chiaro non lo sto denigrando ma davanti a lui ha giocatori molto più forti secondo me e la vedo dura che riuscirà a soffiare il posto a qualcuno, per giocare in questa Juve bisogna avere qualità eccellenti e lui deve ancora migliorare molto. Detto questo secondo me le migliori scelte possibili a centrocampo sono Matuidi-Pjanic-Can a 3 e Pjanic-Can quando si gioca a 2.
  12. Credo che semplicemente la sua missione era risanare il bilancio e gettare le basi per il rilancio della società, una volta portato a termine ciò il suo compito è finito. Credo che la parte sportiva sia sempre stata in mano a Paratici e che, se prima era Marotta ad esporsi di più, è stato solo per proteggere il suo delfino per permettergli di lavorare e crescere nel modo più tranquillo e fruttuoso possibile. Fino all’ultimo si è dimostrato una gran persona e un ottimo manager sia nella sua area di competenza che, soprattutto, nel supportare il suo gruppo di lavoro.
  13. OrgoglioBlack&White

    Udinese - Juventus 0-2, commenti post partita

    Certamente, ma considera che stiamo ruotando tantissimi uomini e moduli a centrocampo. Se loro sono così bravi e performanti è anche dovuto al fatto che giocano sempre gli stessi e sempre alla stessa maniera. A me piace molto il fatto che sappiamo cambiare moduli e giocatori a seconda dell’avversario, è un arma importante e non la sottovaluterei.
  14. Magari non era importante nelle trattative ma in sede di bilancio era sicuramente una voce molto pesante quella di Marotta. Le parole di Paratici credo invece siano “neutre e distaccate” per il semplice fatto di non voler almimentare voci senza senso e irrispettose verso il direttore che si stanno susseguendo dal giorno in cui ha dato la notizia, ma credo di poter dire senza dubbio alcuno che nessuno più di Paratici nutra stima, rispetto e riconoscenza nei confronti di Marotta visto che gli ha insegnato tutto, l’ha cresciuto ed è gran parte merito suo se oggi è diventato quello che è.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.