Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Aiken Drum

Utenti
  • Numero contenuti

    213
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

120 Buona

Su Aiken Drum

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

1.413 visite nel profilo
  1. Lasciando da parte i soliti cataclismi che arrivano ogni anno, in effetti, "a regime" ci sono 9 gironi di serie D che corrispodono a 9 promozioni e quindi 9 retrocessioni, cioè 3 per girone. L'ultima scende direttamente, ne mancano due quindi per forza partecipano ai playout 4 squadre per girone (cioè effettivamente da 16esima a 19esima).
  2. Per il poco che vale il mio parere, cioè il parere di un semplice appassionato con nessuna esperienza diretta, condivido totalmente.
  3. Aiken Drum

    Empoli - Juventus 1-2, commenti post partita

    Io di solito le vedo con il commento in russo, non ci capisco una beata *beeeeeep* e sono strafelice così.. Più seriamente, sono d'accordo con te, c'è la tendenza a riprendere quello che dicono i vari telecronisti.
  4. Aiken Drum

    Juventus - Genoa 1-1, commenti post partita

    E di nuovo, che cosa c'entra con quello che ho detto io? Io volevo mettere in evidenza che non si riesce a contestualizzare il discorso alle singole prestazioni. Se vuoi che entri nel dettaglio, poi, personalmente ritengo che qualche partita simile sia fisiologica in ogni stagione, e che non fosse un problema di singoli ma di "testa" della squadra, tanto è vero che chi è entrato ha fatto né più e né meno di chi era già in campo. E ora vado a dormire, buonanotte.
  5. Aiken Drum

    Juventus - Genoa 1-1, commenti post partita

    Non vedo cosa c'entri con il mio discorso. Si può o meno essere d'accordo con quello che hai scritto ora (e io non lo sono se non in minima parte, per inciso), ma almeno le critiche che hai fatto riguardano la singola partita e basta. Ribadisco però che è impossibile giocare sempre bene e che capita e capiterà sempre di avere dei momenti in cui la testa non c'è, è del tutto umano e capita ad ogni squadra. Anche squadre straniere che sono strasuperiori a tutte le avversarie toppano ogni tanto. E' umano, inevitabile e bisogna accettarlo; criticando per carità, ma senza fare drammi.
  6. Aiken Drum

    Juventus - Genoa 1-1, commenti post partita

    Che oggi abbiamo giocato male, in modo irritante, svogliati e senza testa per più di metà partita è fuori discussione e le critiche fatte alla prestazione sono sacrosante. Non capisco però come mai ogni santa volta che le cose non vanno alla perfezione si debbano leggere commenti del tutto fuori contesto che appiccicano etichette di "scarpone", "inadeguato", "incompetente" a destra e a manca. Ma come è possibile pensare vincere tutte le partite e/o giocare sempre al 100%? E' più che normale che in una stagione ci siano partite giocate sottotono, capita ad ogni squadra in ogni situazione, e non è una cosa che si può decidere. I giudizi complessivi vanno poi dati considerando il rendimento stagionale, non quello di una singola partita, altrimenti è ovvio che si cambia in continuazione di settimana in settimana. Io mi ricordo un Juventus - Sampdoria 1-2 dove si era in vantaggio di un gol e di un uomo e si è addirittura perso staccando la spina né più né meno di oggi, per non parlare di quel che è successo a Firenze anni fa con 4 gol presi in 20 minuti.
  7. Aiken Drum

    FT Florentia - Juventus Women 0-3 (Bonansea, Bonansea, Cernoia)

    Nessuno dei due rigori mi convince fino in fondo, sembrano uno più involontario dell'altro ma vabbè, l'arbitro è lì vicino.
  8. Osservazioni decisamente pacate, ragionevoli e condivisibili. Purtroppo credo che invece 3/4 del forum ragioni più con la pancia ma vabbè, problemi di altri.
  9. Mi dispiace ma ti correggo, già nel topic Live che è rimasto aperto qualche minuto in più lo hanno scritto... Per la serie "a volte la realtà supera la fantasia"
  10. Tra l'altro in questa stagione è a 3 gol in 3 giornate, visto che aveva segnato pure col Chievo, anche se poi il gol è stato annullato, giustamente o meno che fosse.
  11. Aiken Drum

    FT | UWCL Juventus Women-Brondby 2-2 (Bonansea, Bonansea)

    Mi sembra che si sia rotta il crociato purtroppo.. e se non è quello è un altro infortunio brutto .
  12. La cosa veramente frustrante è scrivere un topic così dettagliato e completo e come ricompensa ottenere che il 90% degli utenti legge solo il titolo, non restare per 3 partire senza segnare.. comunque coraggio io perlomeno faccio parte del 10% che legge e ti faccio i complimenti per la pazienza .
  13. Quindi fatemi riassumere... Il Napoli di Sarri giocava il miglior calcio di sempre, Sarri ha fatto grande il Napoli, tutti si ricorderanno di Sarri, se non fosse stato per Sarri il Napoli non sarebbe lì dov'è ora, la Juventus ha vinto lo scudetto solo rubando eccetera eccetera... Il Napoli perde Sarri cioè colui grazie al quale sono stati battuti record su record, colui che sarà ricordato nei secoli dei secoli per il suo calcio fantaipermegagalattico... e la Juventus deve spendere 200 milioni per rispondere al Napoli, che quindi si è rafforzato solo cambiando allenatore? Beh certo, non fa una grinza.. scemi noi che non capiamo queste cose.
  14. Aiken Drum

    Vincere la Coppa Italia senza subire gol

    Già fatto... L'autorete di Kalinic, gol di un avversario nella porta sbagliata...
  15. Oltretutto la cosa che mi lascia perplesso è il fatto che dal punto di vista, se così si può dire, della "filosofia di gioco" io ho la netta impressione che il Real giochi più o meno come vorrebbe giocare Allegri. A volte si difendono tutti nella loro metacampo, altre volte quando c'è l'opportunità vanno a pressare alto e così via, cose che abbiamo fatto anche noi martedì. Ho notato invece una differenza clamorosa nelle capacità dei singoli giocatori di scegliere la giocata e nella concretezza. Anche in altre partite con avversari più semplici ci troviamo a difendere un po' troppi minuti perché quando siamo in possesso facciamo errori tecnici ma anche nelle decisioni che riconsegnano subio il pallone agli altri. Tornando al Real, è semplicemente più forte perché ha giocatori più forti, e i loro sono più forti non perché sanno fare più trucchetti, finte o numeri da giocoliere ma perché fanno sempre la cosa più semplice e anche Ronaldo (due gol con gesti tecnici non semplici) non è che cercava il numero a effetto ma semplicemente ha giocato il pallone nell'unico modo in cui si poteva farlo in entrambi i casi.. Poi lui è Ronaldo e gli sono riusciti entrambi (in compenso ne ha sbagliato uno molto più facile verso la fine), spesso invece noto che Dybala (ad esempio, e anche Pogba un paio di anni fa) si ostina a cercare cose molto difficili e da questo punto di vista deve fare un salto di qualità non da poco.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.