Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Cormorano

Utenti
  • Numero contenuti

    196
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

60 Buona

Su Cormorano

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

1.030 visite nel profilo
  1. Cormorano

    Atletico Madrid - Juventus 2-0, commenti post partita

    L’anno scorso crollo verticale dopo l uscita dalla Champions..ricordo..vinto il campionato grazie ai ciucci che si sono suicidati Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  2. Cormorano

    Atletico Madrid - Juventus 2-0, commenti post partita

    Penso che se i passaggini fossero fatti ad alta frequenza e con ritmo si arriverebbe a liberare un tiratore. Non credo sicuramente che contro l atletico si possa segnare con i lanci lunghi e I cross a caso dalle fasce Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  3. Cormorano

    Atletico Madrid - Juventus 2-0, commenti post partita

    Sandro e Dybala sono stati depotenziati in maniera evidentissima. Concordo pienamente. Sandro ormai avanza con il pallone sotto il proprio baricentro e non riesce mai ad andare via all’uomo in velocità. Paulo era molto più sgusciante e agile. Ma se per Sandro si può ancora far passare la cosa dato che è un terzino, vedere Dybala così è la morte del calcio. Sacrificato un talento in favore dei muscoli. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  4. Cormorano

    Atletico Madrid - Juventus 2-0, commenti post partita

    Avevo visto l’atletico in campionato ultimamente e faticava parecchio..sempre palla agli avversari e pochissime occasioni create. Arriviamo noi e puntualmente facciamo risorgere i morti. Rispettiamo sempre troppo l avversario..sono anni che seguiamo la strada dell’attendismo, del giocare ampiamente sottoritmo, scommettendo di vincere le partite facendo girare gli episodi a nostro favore. In Champions penso sia ormai chiaro che questo approccio non paga. In Champions si gioca dando tutto, senza fare calcoli, con l idea di dominare l avversario. Negli ultimi anni le partite d’andata con le grandi squadre sono finite sempre come ieri più o meno...penso all’anno scorso in casa nostra con il real; prima ancora con il Bayern. Arriviamo alla partita decisiva di una stagione e puntualmente scompariamo per poi dover fare l impresa nella gara di ritorno (cosa finora mai riuscita tra l’altro). Pensavo che almeno quest anno avessimo imparato dal recente passato e invece niente. É giunto il momento di cambiare guida tecnica e non voglio credere che la società non se ne sia ancora resa conto. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  5. Milik dovrebbe avere massimo altri due anni di contratto...magari a zero Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  6. In realtà investitori qualificati è un termine tecnico per riferirsi a banche, società d investimento, sicav, sgr, assicurazioni etc. Tutti soggetti di comprovata esperienza e competenza abituati ad operare con strumenti di questo tipo. Comunque lo dice il comunicato che il bond verrà emesso per ottimizzare la struttura finanziaria e per operazioni caratteristiche. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  7. 1. Sun Tzu disse: i buoni combattenti del passato in primo luogo mettevano se stessi nella possibilità di non subire sconfitta e poi attendevano l’opportunità di vincere il nemico. 2. Assicurarsi contro le sconfitte dipende unicamente da noi, ma l opportunità di battere il nemico è data dal nemico stesso. 3. Pertanto il buon combattente è capace di evitare la sconfitta, ma non può essere certo di sconfiggere il nemico. 4. Quindi vale il detto: uno può sapere come vincere senza, però, essere in grado di farlo. 5. Per assicurarsi contro la sconfitta è implicito l’uso di tattiche difensive; la capacità di vincere il nemico significa assumere tattiche offensive. 8. Prevedere la vittoria unicamente entro i canoni della comprensione comune non costituisce il massimo dell’eccellenza. 9. E nemmeno costituisce il massimo dell’eccellenza combattere e vincere una battaglia, coll’impero che dice:”Ben fatto!”. 10. Allo stesso modo sollevare un pelo in autunno non è segno di grande forza; o vedere il sole e la luna non è segno di una vista acuta; o sentire il rombo del tuono non è segno di fine udito. 11. Ciò che gli antichi definivano un un esperto nell’arte della guerra non era solo colui che vinceva, ma, soprattutto, colui che eccelleva vincendo con facilità. 12. Le sue vittorie non gli procuravano né reputazione per la saggezza dimostrata, né credito per la condotta coraggiosa. 13. L’abile comandante vince le sue battaglie soprattutto non facendo errori. Il non fare errori é a fondamento della certezza della vittoria, perché ciò significa battere un nemico che é già sconfitto. 19. Comparare un esercito vittorioso con uno sconfitto é come mettere sul piatto della bilancia il peso di una libbra contro quello di un singolo chicco di grano. Sun Tzu, in Disposizioni tattiche da “Bingfa” ovvero “L’arte della guerra”, fine VI secolo a.C. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  8. Khedira sarà pure un professore del centrocampo ma credo (e sembra che pure la recente storia delle vincitrici in Champions mi dia ragione) che in una grande squadra le due mezzali debbano avere anche capacità di costruzione. Allora se pjanic è il metronomo e matuidi (che di piedi non ne ha proprio ma che spesso finisce a fare la punta) è imprescindibile, riterrei che bentancur sia la tipologia di giocatore su cui puntare anche nell evoluzione della squadra. Khedira non c è mai in costruzione. Appena riceve palla pjanic lui è già sulla trequarti. Comunque nelle partite che contano il cc sarà quello dell anno scorso..e ci ricordiamo che genere di partite si sono fatte l anno scorso..palla agli altri e la a soffrire bassi..come ieri d’altronde..contro il Sassuolo però.. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  9. Per la stessa cifra più o meno si dice che si possa prendere manolas..be non avrei dubbi su chi scegliere in quel caso. I centrali della Juve devono avere esperienza. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  10. L’unica soluzione che allegri deve ancora provare per far convivere Dybala Ronaldo e mandzukic è un 442 con cr esterno sx in fase offensiva e bernardeschi esterno dx. Dybala seconda punta e mandzukic prima. In fase di non possesso Mario andrebbe sull esterno e cr punta. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  11. Si sono d’accordo che finora ha fatto solo danni in area..però credo che venti minuti al posto di un caceres che non si reggeva in piedi avrebbe potuto farli. Comunque contro Gervinho non ci sono mai stati i terzini ad aiutare..è stato lì il problema principale della sofferenza in difesa. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  12. Ieri l’allenatore si è contraddetto..in conferenza ha detto che nella sua idea di calcio sono previsti un terzino che sta più bloccato e l altro che spinge. Ha messo due che sono sostanzialmente più ali aggiunte che terzini e una coppia di centrali inedita, con un caceres che non poteva ovviamente avere i 90 minuti di autonomia, più il portiere di riserva. Non ho capito molto questa mossa di Allegri. Infine, dal momento in cui siamo in piena emergenza centrali, penso avrebbe potuto mettere can centrale al posto di caceres negli ultimi 20 minuti, dato che sembra che all occorrenza can possa fare anche quel ruolo..sarebbe stato sicuramente più reattivo. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  13. Non si capisce perché abbia voluto mettere due terzini molto offensivi avendo già due centrali di riserva di cui uno evidentemente fuori condizione. Spinazzola è molto buono in fase offensiva comunque, ha una corsa molto leggera che ricorda il primo Alex sandro e buoni piedi anche per fraseggiare. Non capisco perché non abbia optato per can centrale al posto di caceres verso la fine della partita, dato che can sembra che all occorrenza abbia fatto anche il centrale all occorrenza Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.