Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

orionbrescia

Utenti
  • Numero contenuti

    9
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

1 Neutrale

Su orionbrescia

  • Titolo utente
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Reggina

Visite recenti

785 visite nel profilo
  1. Intervenendo da esterno dico che questa Juventus è una delle più forti che possa ricordare, congiuntamente al fatto che questa serie A a mio umile parere sia una delle meno competitive dal punto di vista della “casualità” che un torneo combattuto dovrebbe avere per essere definito tale. Siete la squadra migliore in Italia da 5 anni, opinione mia, ed avete avuto una crescita esponenziale a dir poco fuori dalla norma. ritengo il primo scudetto di questa incredibile serie più attribuibile alla società ed ai vostri precedenti giocatori/senatori che al lavoro del vostro tecnico dell’epoca (il quale ha avuto un ruolo assolutamente fondamentale nel creare le basi dell’epopea che state scrivendo), mentre vedo il vostro secondo ed il vostro terzo più attribuibile a lui. nella mia testa, peró, non posso che constatare quanto il vostro presidente sia la chiave di volta dell’arco che vi ha portato ad essere questo. la scelta del vostro attuale allenatore è stata la classica trovata “nel posto giusto al momento giusto, così come ogni azione e decisione presa, quasi sempre impopolare a primo impatto, rivelatasi poi geniale, fondamentale, “definitiva”. Rientrando nel merito del topic e chiedendo scusa ai moderatori per questa “intro” prolungata, devo dire che concordo con il sentimento globale, il quale si espone ad esternazioni non così surreali come si potrebbe immaginare. Record di punti, record di vittorie, record di record. la vostra squadra non vincerà tutte le partite del campionato, magari, ma la possibilità concreta esiste e quindi porta linfa a chi dovrà poi calpestare l’erba degli stadi, ovvero i calciatori. credo che l’unico modo per incrinare la solidità della juventus sia quello di giocare a viso aperto, senza timore ed essendo consapevoli che perdere tutti chiusi a riccio nella propria area non è poi così più onorevole che è perdere con maggiore scarto ma proponendosi in avanti e sudare dai piedi alla testa, non viceversa. cosa che non immagino minimamente fare da nessuna squadra di serie A al momento contro di voi. Ecco, noi lo famcemmo eccome, sia contro voi che, più tenacemente, con altre squadre più “alla nostra portata”. Credo sia tutto qui il succo. Per chiudere e scusandomi per essermi così dilungato vi dico in bocca al lupo, sperando di incontrarci nuovamente in palcoscenici che, malinconicamente, ricordo con grande ed immutato amore. mi permettano i moderatori del forum di gridare Forza Reggina, con rispetto.
  2. Che giocatore Maldini. Quasi lo perdonai per la sua unica doppietta in carriera siglata contro di noi. Quasi.
  3. Il dolore unisce più dell’amore, segna più dell’odio. Quando il Messina fallì il mio cuore amaranto era vicino ai nemici sportivi per eccellenza. Questa grande tragedia non poteva e non doveva passare in secondo piano a causa di un gruppo di idioti che inneggiano all’heysel. Firenze è una splendida città piena di gente con un cuore grande così.
  4. Congratulazioni per il vostro sesto scudetto consecutivo. Grazie per aver dato una bella spinta berso la B al Krotongo!
  5. Congratulazioni per il vostro sesto scudetto consecutivo. Grazie per aver dato una bella spinta berso la B al Krotongo!
  6. Da Reggino dico che spero che il Krotongo torni in B, però dal punto di vista del giocattolaio non fa una piega.
  7. Ciao a tutti, mi presento. Sono un tifoso della Reggina che vive a Brisbane, Australia. Se qualcuno fosse organizzato su dove vedere la finale di Champions ci si potrebbe incontrare.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.