Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Orphen

Utenti
  • Content count

    3,262
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3,296 Guru

About Orphen

  • Rank
    Utente a parametro zero
  • Birthday 07/06/1989

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Generato da una plusvalenza

Contatti

  • Sito web
    http://

Recent Profile Visitors

26,087 profile views
  1. L’eziologia del problema squadra è prima di tutto gruppale mettiamo da parte l’identità tattica e tecnica, quella si acquisisce giocando e memorizzando determinate dinamiche io non vedo un collettivo coeso, solidale, che si supporta e che soprattutto, comunica... non vedo giocatori carismatici, leader in grado di tenere con polso la squadra e di guidarla anche in situazioni complicate è un gruppo giovane, con ragazzi che non hanno ancora raggiunto un certo livello di consapevolezza e di gestione di determinati stimoli Chiesa, De Ligt, Locatelli, Bentancur, tutti ragazzi ancora verdissimi a livello anagrafico e già con un più che discreto tasso di esperienza internazionale, ma manchevoli ancora di quel quid pluris che ti fa riconoscere come leader all’interno di uno spogliatoio I giocatori che oggi, al posto di Buffon e degli ormai sazi o a mezzo servizio Bonucci e Chiellini, avrebbero dovuto ereditare tale cespite sono i Dybala, i Morata, gli Alex Sandro, i Tek, tutta gente che non ha gli attributi e con caratteri poco stabili ed eccessivamente umorali Sono ragazzi che hanno saltato quello step di crescita socio-sportiva, rimanendo a come Allegri li aveva lasciati 4 anni fa Non sono più giovani promesse, devono rendersi consapevoli e realizzare di dover ripristinare quella continuità di gruppo che, nel precedente ciclo, era a garanzia dei vecchi senatori Allegri ha molto da lavoratore, il problema qui non è esclusivamente tecnico, ma anche e soprattutto psicologico e di gruppo
  2. Orphen

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Ligue 1: Boubacar Kamara (Marsiglia, scadenza 2022, 21 anni) Aurelien Tchouameni (Monaco, 21 anni) Bundesliga: Exequiel Palacios (Bayer Leverkusen, 22 anni)
  3. Orphen

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Reus, per potenziale inespresso e storia clinica (ovviamente problemi diversi) mi ricorda tantissimo Deisler, altro grande rimpianto del calcio tedesco
  4. Orphen

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Piccola curiosità su Insigne è per davvero juventino, o almeno lo era in gioventù ho un conoscente che è in forti rapporti con un suo ex compagno ai tempi della primavera, attualmente sta facendo una discreta carriera in serie B...spesso ci parlava della vera fede di Lorenzo e di quanto fossero fondati tutti i rumours che giravano in quel periodo, dai poster di Del Piero in cameretta, alla scelta della Juve quando giocava alla play...ovviamente Insigne non voleva che il fatto saltasse fuori, per ovvi motivi...la seguiva in tv ma non poteva parlarne pubblicamente, e anche con amici e conoscenti tendeva a non sbottonarsi troppo a causa dell’ambiente ostile e iper-repressivo Tranquillo grazie lo stesso l’ho visto col Lille in CL e mi è sembrato molto maturo e consapevole, a parte l’ammonizione ha giocato una partita fatta di letture preventive e anticipi di grande qualità ha un fisico importante e sembra avere un gran bel potenziale
  5. Orphen

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Ciao, da osservatore assiduo della Bundesliga, cosa mi puoi dire su Maxence Lacroix, giovanissimo difensore centrale del Wolfsburg?
  6. Navas per la porta Rudiger per la difesa Boubacar Kamara per il centrocampo
  7. Orphen

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Fuori portata ormai, talento fantastico Nelle fila del Bayer spicca anche Palacios a proposito di stelline teutoniche stiamo piuttosto in allerta sulla stagione di Samardzic dell’Udinese...secondo me sarà la rivelazione del campionato, in stile Damsgaard
  8. Orphen

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    a livello tecnico, ciò che fa la differenza e diventa il grimaldello buono per aprire la porta della vittoria sono i tempi di gioco: come rubi i tempi di gioco agli avversari? Giocando semplice, facendo viaggiare la palla, muovendoti con giustezza nello spazio, stoppando e passando come qualsiasi divinità pallonara comanderebbe in parole povere la differenza te la fa l'abc, quello che spesso e volentieri si imparava all'oratorio o per strada, luoghi ormai sempre più deserti...
  9. Orphen

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    a breve qualche edulcorato rilascerà anche un suo personalissimo manuale sul calcio, da somministrare in tutte le tavole didattiche di Coverciano ultimamente scrivo poco ma quando il tempo permette leggo e rimango spesso interdetto dai forzatissimi interventi di taluni cioé, qui c'è gente che vuole elevare il calcio a scienza esatta, farcendo la torta con nozioni prese da ogni angolo dello scibile umano, fino a farla strabordare di una crema di parole che aggettivarla indigesta è persino riduttivo il calcio è quello, una roba semplice, non stiamo lì a parlare di droni che svolazzano sulle teste dei calciatori, di terminologie da manuali di anatomia tassonomica, di grafici e analisi di varianze, di fattori quantistici ecc...: un pallone, 11 teste più quella dell'allenatore, un campo di calcio...sacchismi e guardiolismi stanno bucando il cervello a molti... ecco, attenzioniamo il video postato pocanzi su Allegri e guardiamo agli stop sbagliati, agli smarcamenti e alle dinamiche di gruppo...sono queste le cose sulle quali bisognerebbe soffermarsi
  10. Orphen

    Paolo Montero compie 50 anni

    Montero, Ferrara, Iuliano, Tudor e qualche anno prima Vierchowod, Torricelli e Carrera...missing the old good times...
  11. Orphen

    La stagione di Kulusevski

    Le situazioni fattuali di questa stagione dicono in maniera lapalissiana bocciatura, ma io aggiungerei con riserva ricordo che questo ragazzo, forse un tantino pompato dai media e dalle conseguenti aspettative, ha soltanto 20 anni ed è al suo secondo anno da titolare in serie A, al primo in una big catapultato in un contesto allo sbando, con un allenatore inesperto ed incapace di valorizzarlo, ha dovuto subire le cervellotiche idee di chi sta in panchina, cambiando n ruoli e senza mai trovare continuità non è un tipo carismatico, si vede che ha la personalità mite di chi ha bisogno di essere preso per mano, ma se in una squadra del genere i senatori fanno i capoccia e l’allenatore è il primo degli infanti, un giovane come Dejan cosa volete che faccia? aspettiamo prima di giudicarlo definitivamente, una cessione affrettata comporterebbe dietro l’angolo il rischio di un caso Coman 2.0 diamo un vero allenatore a questa Juve e anche Kulu si riscatterà
  12. Non è paragonabile alla situazione Tevez arriverebbe a 32, quasi 33 e non a 28 ha un ingaggio insostenibile credo sia saturo in termini di motivazioni, a differenza dell’apache... injury prone
  13. Topic ciclico ma è sempre divertente esprimere le proprie preferenze: Edgar Davids Zinedine Zidane Alen Boksić Pavel Nedved Carlos Tevez
  14. Il portiere non è una priorità del prossimo mercato, anche se metterei tranquillamente alla porta tutti quelli che in campo “se la ridono”...e mi spiace dirlo ma Szczesny è uno di quelli
  15. Orphen

    Juventus - Inter 0-0, commenti post partita

    Demiral 0 - 0 Inter
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.