Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

*Julian*

Utenti
  • Numero contenuti

    3.810
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni con più "mi piace"

    1

L'ultima giornata che *Julian* ha vinto risale al 13 Giugno 2012

*Julian* ha ottenuto più mi piace in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

7.553 Guru

Su *Julian*

  • Titolo utente
    l'Apostata

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Non dichiarato
  • Provenienza
    Tübingen

Visite recenti

161.928 visite nel profilo
  1. Vedremo. Sanno bene che a quelle cifre otterrebbero perlopiu' delle risate da Overmars e Van der Sar.
  2. Eh? L'anno prossimo giocheranno con Arthur-Busquets-de Jong. Scarsi?
  3. Non e' strano, e' lungimirante. Ad una big servono 4 centrali forti in ogni caso. E 40 milioni ormai si spendono per una buona riserva. Inoltre, non capita ogni anno che il mercato offra uno come de Ligt.
  4. Perche' manca un leader difensivo per il dopo Pique', e soprattutto manca un centrale di destra. De Ligt sarebbe perfetto per rimpiazzare lo spagnolo ed in coppia con un giocatore veloce come Umtiti. E' in realta' l'operazione piu' assennata che farebbero da un po' di tempo a questa parte.
  5. Clamoroso errore di giudizio del Benfica su Jovic. Lo perderanno per 7 miseri milioni, loro che vendono chiunque a peso d'oro. A questo punto, e' ipotizzabile un ritorno di Coutinho, che mai si e' integrato li', in Premier League, visto che de Jong, de Ligt e Jovic in una sessione sarebbe troppo persino per loro. E un pensierino a Coutinho lo si potrebbe anche fare...
  6. Magari. E comunque i 18 milioni sono ovviamente lordi. Poi qualcuno mi dovra' spiegare perche' dare quasi le stesse cifre a Ramsey va bene, mentre ad un altro, protagonista assoluto di due Premier League e una coppa del mondo vinte, e' assurdo.
  7. Vabbe', in Italia le parti troveranno il modo d'accordarsi lo stesso
  8. Cosa c'e' da commentare? La UEFA ha abusato del proprio potere ed agito al di fuori dei termini che essa stessa ha sancito. A me era sembrata dal principio una decisione estremamente grave, anche perche' palesemente dettata dalle aperte lamentele di certi club spagnoli. Ma si tratta del PSG, la societa' del diavolo. La ragione va sospesa nel loro caso. E sia chiaro: i parigini possono anche aver aggirato il ffp durante quei tre anni. Andavano pero' perseguiti allora, a meno che non fossero emersi successivamente nuovi elementi, e non dopo solo perche' avevano infastidito qualcuno comprando Mbappe' e Neymar, senza violare alcun vincolo finanziario. Si', i complottari italioti su di noi. Ecco cosa ricorda.
  9. Ci si doveva lavorare da subito. Ora e' anche tardi per far esperimenti di questo tipo, direi. Singolare come fosse chiaro a tutti, tranne a chi lo allena.
  10. Oddio, insomma. Ferguson ha valorizzato calciatori britannici che valevano anche meno degli Shaw e dei Lingard eh.
  11. *Julian*

    Rivista Undici: "I dubbi della Juventus a centrocampo"

    E' quanto alcuni di noi chiedevano da tempo.
  12. E' triste che ormai qui per celebrare uno come Messi occorra fare quel genere di premessa, onde evitare seccature (nel migliore dei casi).
  13. La Premier League di quest'anno e' un campionato complicato, soprattutto per il gran numero di squadre di meta' classifica ben attrezzate e che son capaci di togliere punti a chiunque. Il che fa comprendere ancor piu' la dimensione della stagione di Liverpool e soprattutto Manchester City (ancora in corsa per il quadruple). Detto questo, se nel 2019 in casa riesci a battere solo il Fulham, con la concorrenza di quest'anno per la top 4, la qualificazione Champions te la scordi. E poco contano le prestazioni convincenti in casa. Ma e' evidente che il grosso problema del Chelsea di quest'anno sia proprio questa mancanza di capacita' di adattarsi a condizioni avverse. Loro pero' a differenza di altre squadre ruotano quasi indistintamente 19 giocatori. E alla lunga pesa. L'unico insostituibile e' di fatto quello che Guardiola aveva all'inizio accantonato: Sergio Agüero.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.