Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

abramo

Utenti
  • Numero contenuti

    69
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

93 Buona

2 follower

Su abramo

  • Titolo utente
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. Fiero ed orgoglioso di questa squadra e della sua compagine tecnica e societaria
  2. E perche' mai non dovremmo essere altrettanto competitivi con Barza & Rugani + Marchisio & Betancur Siamo praticamente gli unici in Italia ad avere una rosa profonda e qualitativamente elevata Se non la sfruttiamo appieno in queste occasioni, è inutile avere 22 giocatori che giocherebbero titolari in molte altre squadre di serie A
  3. Buffon De Sciglio Howedes (Barzagli) Chiellini Alex Sandro Marchisio (Khedira) Pjanic (Betancur) Matuidi D. Costa Dybala Pipa in fase difensiva diventa D. Costa Marchisio Pjanic Matuidi Marione e Cuadrado in panca pronti a subentrare
  4. il centrocampo a 2 non è più sostenibile, regaliamo sempre un uomo all'avversario, tenuto conto anche delle condizioni di Marione occorre tornare a 3 Khedira Pjanic Matuidi che diventa a 4 in fase difensiva e di non possesso D. Costa Khedira Pjanic Matuidi con panchina per Marione e Cuadrardo
  5. abramo

    La posizione di Mario Mandzukic

    Ora e in questa condizione il buon Marione non è proponibile come ala nel 4231, modulo quest'ultimo che non mi ha mai convinto neppur lo scorso anno quando ha funzionato egregiamente, ma già non proponibile contro il Real in finale con questo modulo si regala sempre il centrocampo all'avversario, a maggio ragione con i Pjanic ed i Khedira visti oggi occorre un cambio di modulo con un centrocampo rinforzato 4 3 2 1 in fase di possesso palla Khedira Pjanic Matuidi D. Costa Dybala Pipa che diventa 4 4 2 in fase dinfensiva D. Costa Khedira Pjanic Matuidi Pipa Dybala altrimenti la fase difensiva continuerà ad essere disastrosa come quella vista sino ad oggi Cuadrado e Marione in panca come Bernardeschi pronti a subentrare in partita in corso
  6. Al pari della tua affermazione, non suffragata da fatti comprovati, che abbassa il livello della discussione Ma non mi pare una novità
  7. È incredibile come a distanza di un anno si scriva ancora che l'istrionico brasiliano abbia giocato terzino destro nella Juve dell'anno scorso Mah i misteri del tifo
  8. Immagino che tu non abbia trovato neppure quelle di Vycpalek, Trapattoni e Lippi Con rose di giocatori le nostre nettamente superiori alle avversarie o comunque composte da campioni del mondo e vincitori di palloni d'oro Suvvia smettiamola con questa storia delle finali Sfortunatamente le ho viste quasi tutte a partire da Atene e la Juve, indipendentemente da chi era l'allenatore le ha sempre giocate anzi non giocate allo stesso modo con un approccio alla partita molle e con una costante incapacità di fare goal In 7 Finali perse abbiamo realizzato 3 Goals Questi sono i motivi per cui perdiamo le finali al netto di chi sino ad oggi si è seduto in panchina PS: per amore di verità ricordo inoltre che le rose del Barcellona di due anni fa e quella del Real Madrid della scorsa stagione erano nettamente superiori alle nostre
  9. abramo

    Sempre al Max

    Beh mettiamo la così la Juventus FC nell'ultimo sessennio ha ridotto quasi a zero l'imponderabile, tenuto fermo che la storia sportiva mondiale ci insegna che non esistono vittorie ovvie
  10. abramo

    Sempre al Max

    Fammi capire ma la differenza di gap tra noi e le altre squadre sarà ben merito di questa dirigenza e di questa società, che peraltro scontavano farsopoli, la serie B, lo smantellamento di una rosa competitiva e la ricostruzione di una squadra praticamente dal nulla e demerito delle altre società/squadre che se avessero approfittato della nostra distruzione scientifica avrebbero potuto scavare un solco tra noi e loro difficilmente colmabile questo insieme di elementi ha portato al nostro sessennio di successi Se ragionassimo solo sulla base della differenza tecnica e di qualità della rosa noi, tanto per fare un esempio, ad Atene nella finale di Coppa Campioni 1983 non avremmo neanche dovuto scendere in campo e l'Amburgo si sarebbe dovuto limitare a consegnarci la coppa all'aeroporto
  11. abramo

    Sempre al Max

    certamente... infatti nella storia del campionato italiano è accaduto svariate e svariate volte Suvvia l'obiettività questa sconosciuta
  12. abramo

    Sempre al Max

    Certo alla PlayStation Suvvia Per vincere un campionato ci vogliono molti fattori che si combinano insieme Sulla carta non si vince mai È già un ossimoro affermare che il minimo è vincere Quando vincere significa già il massimo
  13. abramo

    Sempre al Max

    Vincere è sempre difficilissimo Continuare a vincere ancora di più Altro che il minimo Di scontato non c'è nulla e di regalato o dovuto men che meno
  14. abramo

    Sempre al Max

    L'impresa straordinaria è vincere per sei anni consecutivamente
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.